Episodio 10: Elektra fra le Amazzoni!

scena 1

Si vedono alcune montagne del Caucaso. Appare una scritta: Elektra tra le Amazzoni! E’ il 12 Agosto 1121, e la Georgia sta lottando contro l’Impero Selgiuchide.

Elektra Mgelidze, nata a Ninotsminda, Georgia, il 12 Giugno 1103, una semplice ragazzina di 18 anni, scappa tra le colline, da alcuni cavalieri Turcomanni.

elektra

Ahah! Non mi prenderete mai!

Ma cade, e viene trafitta da alcune frecce. Muore? E diventa subito buio.

scena 2

Siamo in un dormitorio. Elektra sta dormendo su un letto. Si sveglia.

elektra

Oh, oh… dove sono?

Elektra si guarda intorno, e poi si guarda allo specchio.

elektra

Rawr! Che denti!

La porta del dormitorio si apre. E’ una donna semplice ed elegante, che accompagnerà la nostra Elektra nelle sue nuove avventure. Il suo nome é Rika Beshlayva. Nata a Sliven, Bulgaria, il 2 Settembre 2096.

rika

Zdravei, nuova arrivata!

elektra

Huh?

rika

Eri morta da mille anni, e cercavamo un modo per rimetterti in sesto, e quindi ti abbiamo trasformato in una lupa mannara.

elektra

Me? Me var ‘na lupa mannara?

rika

Edin. Ovvio che lo sei!

elektra

Sei anche tkven una lupa mannara?

rika

Ne. Ma io sono un’Amazzone!

elektra

Un’Amazzone?

rika

Edin. E lo sei anche vi!

elektra

Ak siamo tutte amazzoni?

rika

Edin! Certo che lo siamo! Questo é il centro delle amazzoni!

elektra

Namdvilad?

Rika

Si. Ben nascoste nel cuore della foresta amazzonica.

elektra

Foresta amazzonica?

rika

Edin! Coordinate 4.687003 sud, 65.723560 est. E’ un posto che… non esisteva quando tu eri viva per la prima volta.

elektra

Ah. Quindi sono lontana da casa.

rika

Certo che lo sei! E lo sono anch’io, lo siamo molte di noi!

elektra

Aww…

rika

Comunque, il mio nome é Rika Beshlayva. Sono il capo delle Amazzoni. Benvenuta nel 2121!

elektra

Io sono Elektra Mgelidze! Tay-hyaah!

rika

La nostra storia – la storia di tutte le Amazzoni – é stata lunga e tortuosa.

elektra

Q’velaperi mitkhari!

rika

Tutto cominciò nel 2880 Avanti Cristo, quando una casta di guerriere lesbiche spuntò attorno la palude Meotide, ora chiamata Mare d’Azov.

elektra

Lesbica?

rika

Una donna che é attratta dalle donne.

Elektra

Rawr! Sono lesbica anch’io!

rika

Dobre, si capiva. Intuito di amazzone! Comunque, nel 545 Avanti Cristo, venne conquistata dagli Achaemenidi, e nel 320 Avanti Cristo, venne conquistata dall’Impero Macedone.

elektra

Huh.

rika

Nel 300 Avanti Cristo, alcuni Sciti e Sarmati rubarono una barca e trovarono Temiscira. Per via delle proprietà dell’isola, Temiscira divenne la nuova base di noi Amazzoni.

elektra

Ah.

rika

Nel 63 Avanti Cristo, l’Impero Romano provò ad annettere Temiscira, ma noi ci separammo, diventando una nazione vera e propria.

elektra

Ah. Poi che successe?

rika

Poi nel 1453, alla fine dell’Impero Bizantino, Temiscira e Atlantide sparirono. Per farle tornare, bisogna, come si dice, “Rimuovere il Kebab!”

elektra

Rimuovere il kebab?

rika

Si, ovvero riprenderci Istanbul ovvero Costantinopoli.

elektra

Lo faremo insieme! Rawr!

rika

Fu per questo che nel 1416 noi scappammo via… e arrivammo in questo posto, la foresta Amazzonica.

elektra

Ah.

rika

E grazie a te, comincia un nuovo periodo nella storia di noi Amazzoni!

elektra

K’argadaa!

rika

Ora tu vieni con me.

elektra

Rawr!

Rika

Ti faccio conoscere le altre ragazze!

elektra

Quindi non siamo solo noi due?

rika

Ocheviden che non lo siamo!

Rika ed Elektra escono dalla stanza.

scena 3

Rika ed Elektra arrivano nel salotto, dove altre due Amazzoni, una greca e una afro-amazzone, stanno guardando la TV. Si tratta di Lespyra Xeropolous (nata a Kalavryta, Grecia, il 20 febbraio 2096) ed Elpharna Fergale (nata a Caracaraì, Brasile, il 14 marzo 2097).

rika

Zdrasti, ragazze! Lei é la nuova arrivata!

elektra

Rawr! Gamarjoba! Sono Elektra Mgelidze!

lespyra

Kalosòrisma, Elektra! Io sono Lespyra Xeropolous.

elpharna

Io sono Elpharna Fergale. Benvenuta nel club!

lespyra

Elpharna é nera ed é la prima afro-amazzone della storia.

elpharna

Vero. Infatti provengo da quì vicino.

elektra

Quì vicino?

elpharna

Si, provengo da una nazione di nome Brazile che si trova intorno al nostro microstato nella foresta amazzonica.

lespyra

Il Brazile é una colonia portoghese ma a noi ci hanno lasciato stare, infatti questo é un microstato feudale crociato temporaneo.

elpharna

Come l’Impero Latino ad Istanbul.

elektra

Quindi se noi non siamo in Brazile o in Portogallo in che caspio di nazione siamo?

lespyra

Siamo a Temiscira. Anche se non é più un’isola.

elpharna

Specialmente il fatto che pochi stati riconoscono Temiscira come un’attuale entità politica.

elektra

Quali stati la riconoscono?

lespyra

Transnistria, Abkhazia, e Ossezia del Sud.

elpharna

Sono tre stati creati dalla Russia per occupare altri stati. Non dovrebbero esistere come nazioni indipendenti.

Elektra

Vero. Ma combattendo, la nostra gloria tornerà! Per il riconoscimento di Temiscira!

rika

Ura! Temiscira contro Istanbul, una crociata che spazza il mondo.

elektra

Quindi noi in questo momento stiamo parlando portoghese?

lespyra

Stiamo parlando georgiano, ma l’abbiamo imparato grazie alla tecnologia del Prof Guzekin.

elpharna

Per noi, Guzekin é stato l’uomo più importante della storia.

lespyra

Forse l’unico uomo che é stato buono per noi.

rika

Vero. Hai molte cose da imparare, ragazza mia.

Rika ed Elektra si siedono accanto a Lespyra ed Elpharna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *