NARRATORE: A Elerica, tranquillo paesino della Sicilia, un ragazzo si sta svegliando per cominciare il suo nuovo lavoro ad un nuovo ristorante a Palermo. Il suo nome è Rallen Ostrodono e lui ha appena compiuto 18 anni. Camera di Rallen Rallen: si sveglia Oh… che ore sono? Le nove e mezza? Oh! E’ tardi! Mi devo preparare in fretta! Rallen si alza, si veste, ed esce da casa. Sale sul motorino e corre via. Davanti al ristorante “Le polpette di Pol Pot” Rallen: Oh, Polpette di Pol Pot? Che nome buffo. Sembra che una nuova avventura sta per cominciare! Oh yeah! Una ragazza esce fuori dalla porta del ristorante. ???: Oh, tu sei Rallen, vero? Il nuovo arrivato. Si è fatto tardi! Rallen: Si. Sono Rallen Ostrodono. Piacere di conoscerti! Sono il nuovo lavapiatti. ???: Io sono Ledarna Enakovski! E qua sono una cameriera. Rallen: Ok. Mi sa che avremo tante avventure insieme! Ledarna e Rallen entrano nel ristorante Ledarna: Vi presento gli altri ragazzi. ???: Io mi chiamo Burtis Obunga. Buttafuori e generico uomo di forza. sbatte i pugni fra di loro ???: Io sono Atkara Tilnova! Scenziata pazza… ops cuoca pazza! Hehehehe! Rallen: Gruppo multietnico? Ledarna: Esatto. Io nata in Polonia, Burtis in Nigeria, Atkara in Uzbekistan… Rallen: Mi chiamo Rallen Ostrodono e sono di Elerica. Non molto lontano, si sa. Atkara: Quindi tu sei il più italiano di tutti! Hehehehe! Rallen: Grazie. Quindi… non c’è un boss… o qualcuno? Ledarna: Fra un po’ incontreremo il nostro employer. Un tipo di età avanzata e in abiti formali scende dalle scale. ???: Salve, miei monsignori! Rallen: Salve, mio padrone! Eheh! Ledarna: Scusate il lavapiatti, lui è un po’ infantile. Rallen: Infantile a chi lo dici! ???: Beh siete ancora giovani e pimpanti, è normale che siete un po’ immaturi. Chiamatemi Boss. Rallen: Boss? Boss: Si. Solo Boss. Non preoccupatevi! Rallen: Io mi preoccupo spesso… Boss: Ovvio che ti preoccupi, signor Ostrodono, sei così nuovo e poco esperienzato! Atkara: Eh, ma esperienzato si dice?! Rallen: Si può dire! Striviamo per un mondo senza regole! Atkara: Che poi noi parliamo italiano solo come seconda lingua. Rallen: Siamo qua per l’avventura, la giustizia, e l’essere amici… non per parlare l’italgliano correggiato! Ledarna: Vero. Boss: Allora, come sapete, “Le polpette di Pol Pot” è un nuovo ristorante, appena aperto, un’esperienza unica! Yeah! Rallen: Ma… hai cercato persone in tutto il mondo per… Boss: Si chiama concorso internazionale. Rallen: Non c’è stato nessun concorso. Semplicemente io ho ricevuto una lettera ieri che mi diceva di venire qua. Boss: Ohohohoh! Il brand delle mitiche polpette ha le sue vie! Rallen: Quindi sei andato specificamente a prelevare stranieri che avevano imparato a parlare italiano? Boss: No: Sono andato a prelevare le persone giuste. Siccome erano le persone giuste, loro hanno imparato a parlare italiano molto velocemente… si chiama Anime Language Fluency Logic! Ehehehehehe! Atkara: Hai rovinato il quarto muro e per lo più mi hai copiato la risata! Boss: Beh, signorina Tilnova. Noi siamo un po’ come una famiglia! Rallen: Famiglia spaziale! Evvai! Boss: Oppure la possiamo perfino chiamare una… famiglia culinaria. Fra pochissimo arriveranno i primi clienti! Rallen: Yay nuovi clienti! Boss: Ora risalgo. Voi fate i bravi! Il boss sale di nuovo sulle scale. Rallen: Uno per tutti… tutti per uno! Rallen porge la sua mano. Ledarna mette la sua mano su quella di Rallen. Atkara mette la sua mano su quella di Ledarna. E Burtis mette la sua sopra quella di tutti. Rallen: Burtis! La tua mano è come una bistecca! Atkara: Beh… qua non faccio bistecche, quindi abbiamo Burtis come sostituto… ehehehehehehe! Ledarna: cantando simile alla sigla dei puffi Le uzbeche fan così… son tutte per lo più… Rallen: Ey! Atkara: Non tutte le uzbeche! Ledarna: Ma tu si! Rallen: Tu ti definisci un po’ strana, non è vero, Atkara? Atkara: Non sono strana… sono un genio incompreso. Burtis: gruff. Ad un tratto, la porta del ristorante si apre. Un signore, una signora, e tre gemelle di 3 anni. Rallen: Ciao a tutti! Benvenuti a “Le Polpette di Pol Pot”! Congratulazioni per essere i primi arrivati! Signore: Pensavo che questo potesse essere un posto carino per le mie tenere figlie. Figlia3: Tenera? Io NON SONO tenera. Huhm. Signora: Azzy! Tuo papà intende dire che sei brava e coraggiosa. Rallen: Tua figlia si chiama Azzy? Signore: Le mie figlie si chiamano saKartvelo, Hayastan, e Azerbaycan Enpau. Ralllen: Nomi strani. Signora: Io mi chiamo Iran e mio marito si chiama Turkiye. Ledarna: Iran… e Turchia. Turkiye: Eh. Queste cose accadono per caso. I miei mi dovevano iscrivere all’anagrafe. Ma il foglio era sporco di cioccolato, e sembrava che c’éra scritto Turkiye dove doveva essere inserito il mio nome. Iran: Stessa cosa per me! Rallen: Dovete essere veri amanti del cioccolato! Hayastan: Noi AMIAMO! Il cioccolato!!! Iran: Quando ero incinta io, guardavamo su un mappamondo e io volevo chiamare la figlia Georgia. Poi mi è arrivata una telefonata dalla mia migliore amica d’infanzia. E io le ho detto: Io voglio chiamare mia figlia Georgia. E lei ha risposto: Ah Georgia come lo stato degli stati uniti? E io dissi: No come la nazione del caucaso! E lei rispose: Se devi chiamarla così perché non chiamarla saKartvelo? Perché in realtà, non è che la nazione del caucaso si chiama Georgia, ma che si chiama saKartvelo. Azerbaycan: Saker Tort! Iran: Beh, se vuoi si. Siamo in un ristorante quindi capisco se ti viene fame! Comunque siccome abbiamo avuto tre figlie, loro si chiamano saKartvelo, Hayastan, e Azerbaycan… Turkiye: Ovvero Georgia, Armenia, e Azerbaijan. Il Caucasus Trio! Iran: Loro sono le Caucasus-Triplets! Ledarna: Siete carinissime! saKartvelo: Lo so che lo siamo! Rallen: Accomodatevi, mie piccole eroine! Haya&Azer: SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!! La famiglia Enpau si siede ai loro posti. Ledarna: Allora, cosa volete? Turkiye: Per antipasto dei grissini da intingere nel formaggio spalmabile. Ledarna: Ok. Per secondo? Iran: Pasta con l’uovo e il formaggio! E poi le vostre mitiche polpette alla curcuma per il terzo. Ledarna: Capito. Nient’altro? Turkiye: No. Siamo a posto. Torneremo un’altra settimana! Ledarna: Ok. Tutto fatto! Atkara: Vado subito a preparare! Hehehehehehehehehe! Atkara corre subito in cucina. Rallen: E così, mi sono ritrovato una nuova famiglia. Sigla Polpette di Pol Pot! Polpette di Pol Pot! Un nuovo ristorante, non molto galante Ma che ti farà sballar Polpette di Pol Pot! Polpette di Pol Pot! Non solo polpette, ma anche risotti Gustosità da far amar Polpette di Pol Pot! Polpette di Pol Pot! Se vuoi una vita strepitosa Vieni ad incontrare Rallen, Ledarna, Burtis, e Atkara a… Polpette di Pol Pot! Polpette di Pol Pot! Eroismi e fantasia Questo non è solo un ristorante, no Polpette di Pol Pot! Polpette di Pol Pot! Ti faran sballar! Polpette di Pol Pot! Yeah yeah! Sigla finisce NELL’EPISODIO PRECEDENTE Camera di Rallen* Rallen: si sveglia Oh che ore sono? Le nove e mezza? Oh! E’ tardi! Mi devo preparare in fretta! Rallen si alza, si veste, ed esce da casa. Rallen: Ok. Mi sa che avremo tante avventure insieme! Ledarna e Rallenentrano nel ristorante Ledarna: Vi presento gli altri ragazzi. Io nata in Polonia, Burtis in Nigeria, Atkara in Uzbekistan Rallen: Mi chiamoRallen Ostrodono e sono di Elerica. Non preoccupatevi! Rallen: Io mi preoccupo spesso Boss: Ovvio che tipreoccupi, signor Ostrodono, sei così nuovo e poco esperienzato! Atkara: Eh, ma esperienzato si dice?! Rallen: Si può dire! Striviamo per un mondo senzaregole! Atkara: Che poi noi parliamo italiano solo come seconda lingua. Rallen: Siamo qua per l’avventura, la giustizia, e l’essere amici non per parlarel’italgliano correggiato! Ledarna: Vero. Rallen: Burtis! La tua mano come una bistecca! Atkara: Beh qua non facciobistecche, quindi abbiamo Burtis come sostituto ehehehehehehe! Ledarna: cantando simile alla sigla dei puffi Le uzbeche fan così son tutte per lo più Rallen: Ey! Atkara: Non tutte le uzbeche! Ledarna: Ma tu si! Rallen: Tu tidefinisci un po’ strana, non vero, Atkara? Atkara: Non sono strana sono ungenio incompreso. Rallen: Ciao a tutti! Benvenuti a “Le Polpette di Pol Pot”! Congratulazioni peressere i primi arrivati! Signore: Pensavo che questo potesse essere un postocarino per le mie tenere figlie. FINE SOMMARIO DI EPISODIO PRECEDENTE Narratore: Quali saranno le prossime avventure dei nostri carissimi amici Rallen, Ledarna, Burtis, e Atkara? dentro il ristorante “Polpette di Pol Pot” Rallen: Ah. Non ho più fame, ragazzi! Ledarna: Quindi la cena è stata di tuo gradimento? Rallen: Si. Atkara: sfoglia un giornale intitolato Science Week Oh, ragazzi! Hehehehe! Ledarna: Che c’è, Atty? Qualcosa di interessante? Atkara: Il Prof. Guzekin. Rallen: Prof Guzekin? Atkara: Si. Uno scenziato pazzo che… più pazzo di lui ce né, ma più scienziato di lui non ce né. Rallen & Atkara & Burtis: OOOOOOOOOOH! Atkara: Ha vinto premi nobel per la scienza sia per anni dove non è ancora nato, che per anni dopo la sua propabile morte di vecchiaia. Ha cinque anni in più del Boss, ma i colori della sua vita sono millemila volte di più. Ha un ciondolo paradosso, che è stato dato al Prof da un viaggiatore del tempo da 3000 anni nel futuro, ma che il viaggiatore del tempo ha trovato nelle macerie del laboratorio del Prof. E’ l’uomo più interessante del mondo… Pol Equis, la beve anche lui! Ta-ta! mette le gambe sul tavolo Rallen: Ah, è uno stralunato come te? Atkara: No. Siamo in campi diversi… Io sono più un’alchemista… lui è più un inventore e un roboticista. Ledarna: E quanti robot ha costruito? Burtis: Grunt. Atkara: Ne ha costruiti tipo 100… Rallen: Cen-too!?! Atkara: Cento milioni… e mezzo! Rallen: Caspiterina! Ledarna: Kurwa. Atkara: Perkele! … Rallen: Qualche giorno lo potremo andare a trovare! Ledarna: Ottima idea, però vive lontano! Atkara: Il Prof vive in una base sotterranea nell’isola di Tiibii. Rallen: Tiibii? Atkara: Un’isola semi-disabitata nel circolo polare artico, a nord della Russia. Rallen: Più piccola della Sicilia? Atkara: Più piccola di Palermo ma più grande di Elerica. Rallen: Ah. mette le mani dietro la testa Ledarna: Il boss ha i soldi… ci potrebbe portare! Atkara: Chi lo sa. Atkara va a parlare col Boss Atkara: Boss? Boss: Signorina Tilnova? Atkara: Ci puoi portare qualche volta in vacanza a Tiibii? Boss: Tbilisi? Atkara: No… Tiibii. T I I B I I. Boss: E dove si trova? Atkara: Nel circolo polare artico, a nord della Russia. Boss: Ah. Ed è una città? Atkara: Un’isola. Un’isola più piccola di Palermo. Boss: Ah. Vuoi andare a pesca? Atkara: No… ci vive la mia celebrità preferita. Boss: Un’attore? Un cantante? Atkara: No. Si tratta del Prof. Guzekin. Lo scienziato più scienziato che c’è! Boss: Ok. Vedremo che si potrà fare! Oh oh oh! Atkara: Ma tu sei un po’ babbo natale? Boss: No. … Boss: Sono un po’ tutto, dal Polo Nord fino al Polo Sud, fino allo spazio infinito! Atkara: Ah. Mi piacerebbe incontrare degli alieni. Boss: Una volta ne ho incontrato uno… e sono sicuro che una volta ne incontrerai uno anche tu. Il Boss se ne va, e Atkara ritorna dov’era prima Atkara: Ragazzi! Il boss ci porta tutti in vacanza a Tiibii! Rallen: Yay! Ledarna: E quando sarà che ci porterà in vacanza? Atkara: Quando ci conviene a tutti. Burtis: Gug. Ledarna: Bu-urtis! Non parli quasi mai! Burtis: In realtà io parlo un sacco… E’ solo che io sono un tipo serio che mi preoccupo di cose serie! Non serve parlare quando sei così macho! Macho macho machop! Ya ya ya! Mi chiamano Burtis “Strongman” Obunga per una ragione! Go go Pol Pot! … Rallen: Quelle bambine. Atkara: Si? Rallen: Saker Tort, Haya, e Azzy. Sono convinto che le rivedremo molto presto. Ledarna: Oh, le hai già dato dei soprannomi?! Narratore: Oggi è un bel giorno, un nuovo giorno splende sopra il ristorante “Le Polpette di Pol Pot”. Una turista dall’Armenia sta visitando il ristorante! Il suo nome è Aroush Halapsian. Aroush: Sono io! Teeheehee! entra nel ristorante Burtis: Gruff. Ledarna: Scusate. Burtis è un po… duro. Burtis: Duro? A chi lo dici duro! A me piace fare l’uncinetto! Aroush: Huh. Tipi strani. Ledarna: Heh. Strani… poi tanto non direi. Prego, siediti. Aroush: Ok. si siede Ledarna: Vuoi qualcosa di specifico? Aroush: Ahh… Io vorrei i grissini col formaggio molle e la curcuma come antipasto. Le polpette alla paprika come primo piatto. E poi un mochi al cioccolato per dolce. Ledarna: Arrivano subito! Ledarna va in cucina Rallen arriva a parlare con Aroush Rallen: Ciao. Aroush: Bari galust! Rallen: Huh? Aroush: Barev o Bari galust. Saluto armeno. Si rifaceva. Rallen: Sei armena? Aroush: Si. Nata e cresciuta ad Yerevan, insieme alle mie sorelline Shika e Kerli. Vuoi vedere una foto di famiglia? Rallen: Perché no? Aroush mostra una foto di lei, le sue sorelle, e i suoi genitori a Rallen Rallen: Quindi, tu ti chiami… Aroush: Io sono la mitica, e inimitabile, Aroush Halapsian! Rallen: Aroush! Che bel nome! Comunque, io sono Rallen. Tu devi essere la prima turista in questo ristorante! Aroush: Si. Che sollievo! Mi piace così tanto. Se potessi, andrei qua tutti i giorni. Rallen: Ah. Ma… non hai ancora mangiato nulla! Aroush: No, no, ma che capisci! Intendo… intendo l’anima del posto! … Aroush: Comunque, tu saresti Rallen… Rallen… tatore? Rallen: ahahahahahahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! … Rallen: No… sarei… Rallen Ostrodono. Aroush: Rallen Ostrodono? Che nome! Sembra un nome da protagonista! Rallen: E un po’, io, protagonista lo sono. Aroush: Mon cheri! Inch’pes hmayich’! Rallen: Huh? Aroush: Beh. Diciamo che sei molto affascinante… Rallen: Grazie. Aroush: Lavori qui? Rallen: Sono il lavapiatti. Qui ci sono anche i miei grandi amici! Atkara è la cuoca, Ledarna la cameriera, Burtis il buttafuori… Aroush: Buttafuori? Tipo un boss? Rallen: No. Burtis è un generico uomo di forza. Apre i barattoli quando Atkara è troppo debole. Aroush: Ahahaha! Rallen: Yeah. … Aroush ha finito di pranzare Aroush: Aaaah! Che sollievo! Atkara: Ehehehe! Pranzo di tuo gradimento! Aroush: Yeah. Tu saresti Atkara, giusto? Atkara: Si. Aroush: Sei del Kazakistan? Atkara: Sono uzbeca! Hehehe! Aroush: Ah. Il mio nome è Aroush e io sono armena. Atkara: Non incontro un’armena da anni! Aroush: Si? Atkara: L’ultima volta che ho incontrato armeni era ad una convention scientifica post-sovietica. Aroush: Sei anche una scenziata? Atkara: Sono un’alchemista. Rallen: Ti troverai bene visto che qua siamo tutti stranieri tranne me. Aroush: Huh? Rallen: Ledarna è polacca, Burtis nigeriano… Aroush: Ah. Burtis: Grug. Aroush: La prossima volta che posso andare in vacanza in Italia, torno di nuovo. Rallen: Ok. Vi riaspettiamo! Aroush: Hayastan salameykum! Ledarna: Salame y kum? Ma che… Aroush: A dir la verità non so che significhi nemmeno io. Aroush & Ledarna & Rallen: Eheheehehe! Aroush: Sono un po’ pazzerella… lo sanno tutto… Burtis: Grahg. Atkara: Forse il prof ha qualche aggeggio per farci incontrare più spesso. Aroush: IL Prof? Atkara: Il Prof. Guzekin. Vive in un laboratorio sotterraneo a nord della Russia. Rallen: Il Boss vorrebbe che noi lo andassimo a trovare. Atkara: Magari andrà lui da noi! Aroush: Dovrei invitarvi tutti quanti in Armenia! Hayastan alé! Rallen: Comunque la volta scorsa, noi abbiamo incontrato tre gemelle! Aroush: Tre gemelle? Rallen: Si. E lo sai come si chiamavano? Aroush: Qui, quo, e qua? Rallen: No. Ledarna: Ma che, hai imparato l’italiano leggendo fumetti disney? Aroush: No. Io di solito li leggo in Klingon o in Matrix. Ma dentro di me ho un qualche cosa che mi dice che certe cose sono giuste da dire perché io sono la persona giusta. Credo che succedi pure a tutti voi… Ledarna: Hanno basato un conlang sul film Matrix? Atkara: Si… lo ha inventato il prof. Aroush: Ah. Questo prof avrà inventato di tutto! Atkara: Di tutto… e anche di più! Hehehehehe! Rallen: Comunque, le tre gemelle si chiamavano Sakartvelo, Hayastan, e Azerbaycan. Aroush: Huh. Questo prova che nel Caucaso, in fondo in fondo noi abbiamo molte similitudini… tre nazioni, tutte e tre ricche come un maiale! Ledarna: Il loro papà si chiama Turkiye e la loro mamma si chiama Iran. Aroush: Tee hee! Khaghaghut’yun, arevelk’! Atkara: Comunque… un giorno dovresti provare a leggere i fumetti disney in Proto-Eden, anche conosciuto come Orinoorinoori… Aroush: Lo terrò a mente! Kupo! In una camera da letto Boss: Oh, Prof. Prof: Oh, Boss. Boss: Sei molto carino, lo sai? Prof: Si… anche tu. Boss: Prof. Ti amo. Prof: Anch’io. Boss: Togliamoci i vestiti! tira il camice del Prof Prof: Ehi! butta il camice per terra e si mette il cappello del Boss Prof: Ey, come mi stà? Boss: Benissimo! spinge il Prof sul letto e lo bacia Prof: O moya nauka! Boss: MI sono innamorato di te dalla prima volta che ti ho visto. Prof: Anch’io. Boss: Si. Ichkariga kiraman… Il Boss sbottona la camicia del Prof, salendo su di lui Prof: Ahi! Togliamoci le scarpe, prima! Boss: Beh, ho sempre voluto fare una cosa… Il Boss toglie le scarpe del Prof, e poi toglie le sue scarpe, mettendole sul comodino Prof: Cosa hai intenzione di fare, nemnogo moshennik? Boss: Aspetta e vedrai, mio piccolo! Prof: Non sono piccolo! Boss: Si che lo sei! Prof: No Boss: Si Prof: No Boss: Si Prof: No Boss: Si Prof: No Boss: Si Prof: No Boss: Si Prof: Perkele! Boss: Mi piace quando dici così. E’ così sexy. Pe… erkele. Prof: Si. Chiude gli occhi Boss: Oh, iridescent jo’jalar… Prof: Ooh… Boss: Le mie polpette preferite sono quelle all’avocado! Bazinga! Zoom out verso un libro nelle mani di Atkara. Rallen, Ledarna, e Burtis la stanno guardando Atkara: Allora, ragazzi, vi è piaciuta la mia do’stlikfantastika? Rallen: Dost-che? Atkara: Do’stlikfantastika. Il mio termine per una fanfiction su di persone veramente esistenti. Rallen: Mi è piaciuta, ma sono sicuro che il Boss si infurierà. Atkara: Beh ti giuro che nell’Uzbekistan questa è cosa di tutti i giorni… Ledarna: Cosa, scrivere fanfiction sul tuo boss che si mette col tuo idolo? Atkara: No. Intendo quello che succede dentro. Nell’Uzbekistan tutti parlano di avocadi. Rallen: Si tratta di cultura tradizionale uzbeca? Atkara: Beh, non proprio. Deriva tutto dal videoclip ufficiale di “Yo Pluton Yo” della nota band kirgiza, Oriental Band. Rallen: Oriental Band! Una volta le ho ascoltate. Sono bravissime. Sia come mucisiste che come difensrici di Plutone! Rallen: Una volta volevo un poster di Mec Lunic. … Burtis: Grug. Ledarna: Quindi se è una cosa kirgiza è pur sempre dell’Asia Centrale… Atkara: E’ una cosa plutoniana. Ledarna: Che? Credevo che Plutone fosse disabitato… Atkara: Un tempo, la magia regnava, e ogni pianeta aveva una sua famiglia regale di solo femmine. Rallen: Quindi i maschi non c’erano? Atkara: No. Non c’erano. Le figlie nascevano grazie ad un cristallo, il Brolis Dzala, che è fatto di un’energia magica, la Varsk’otsneba. Rallen: Broccolis? Wars cottone bah bah? Ma che lingua è? Plutoniano? Atkara: No… E’ Kartliano. La lingua franca della magia, e quindi anche la lingua franca tra i regni planetari. Ledarna: Ah! Quindi è tipo, una lingua mixata tra le lingue dei vari pianeti, creata per channelare la magia? Atkara: No. Si tratta di una lingua naturale terrestre, parlata in Georgia. No, non lo stato degli Stati Uniti, ma la nazione, ovvero… saKartvelo. Ledarna: Ah. Ne ho sentito parlare. Dev’essere un luogo fantastico! Atkara: Ci puoi scommettere! Kupo! Rallen: Uno per tutti, tutti per uno! Burtis: Grug. Ledarna: Che poi la Georgia e l’Armenia – saKartvelo e Hayastan – sono anche molto vicine. Atkara: Si. Si tratta sempre di paesi del Caucaso. Rallen: Gli stessi nomi delle tre gemelle! Ledarna: Magari Aroush ci porterà anche la. Atkara: Ne sono sicura. Rallen: Yeah. Ledarna: Comunque, Atkara, la fanfiction era molto divertente! Atkara: Si, lo so. Rallen: Ma nel regno di Plutone non ci sono avocadi… Atkara: L’avocado è il simbolo di un potente evento passato. Ledarna: Huh? Atkara: Sconfitta di una minaccia. Plutone era in guerra contro il pianeta Host! Rallen & Ledarna: Aaah! Ad un tratto la fatina Pec svolazza dentro il ristorante Pec: Ciao ragazzi! Vi ho sentito parlare delle mie mitiche amiche. Atkara: Si. Una volta ho letto un trattato sulla magia, scritto proprio dal Prof. Guzekin! Pec: Ah, lo ricordo. Mi sa che fra un po’ andranno perfino a fare un concerto proprio in questo ristorante. Rallen: Sarebbe bellissimo incontrarle! Pec: Forse saranno loro a voler incontrare te. Narratore: E’ un’altra tranquilla giornata alle Polpette di Pol Pot. Rallen: Augh. Persone che vanno, persone che vengono. Ledarna: Si, Rallen. Ad un tratto, la porta si apre. Si tratta di Turkiye Enpau. Ledarna: Ciao, signor Enpau. Hai bisogno di qualcosa? Come stanno le figlie? Turkiye: Adesso, non ho bisogno di niente in particolare, ragazzi miei. Burtis: Grub. Atkara: Quindi sei solo venuto a visitarci… Turkiye: Vi voglio invitare a Lettonia, ma non Lettonia la nazione… benzì Lettonia il negozio di materassi. Rallen: E come mai mi vuoi invitare in un negozio di materassi? Turkiye: Io e Iran ci lavoravamo sin da quando avevamo tredici anni. Piano piano, siamo saliti di rango, e da oggi, io sono il CEO del negozio di materassi. Ledarna: Vabbé, mi sembra una cosa molto innovativa. Rallen: Si va a Lettonia! Ledarna, Rallen, Atkara, Burtis, e Turkiye escono dal ristorante e partono con la macchina di Turkiye. Alla fine, arrivano al negozio di materassi “Lettonia”. Rallen: Quindi questo sarebbe “Lettonia”, huh? Turkiye: Yee-haw! Questo “bad boy” può contenere più di millanta materassi! Oy vey! Iran, Saker Tort, Haya, e Azzy escono da Lettonia Iran: Benvenuti! Rallen: Ciao a tutti! Azzy: Ciao frickface! Iran: Comunque oggi sono venute pure due turiste! Due sorelle dall’Armenia! Ledarna: Armenia? Iran: Si. Rallen: Per caso una di loro si chiamava Aroush? Iran: Si, la grande si chiamava Aroush e la piccola si chiamava Kerli. Rallen: Aaah! Haya: Yay ragazze armene! Rallen: Comunque io ho dato dei soprannomi alle piccole. Turkiye: Sentiamo. Rallen: Sakartvelo si chiama Saker Tort, Hayastan si chiama Haya, e Azerbaycan si chiama Azzy. Azzy: Haa haa! Saker Tort! Haya: Non è poi un nome così ridicolo… I protagonisti e la famiglia Enpau entrano a Lettonia Rallen: E’ meraviglioso! Ledarna: Se si vuò, possiamo provare i materassi. Haya: si butta su un materasso E’ come una nuvola! Turkiye: Vedo che ti piace, eh! Atkara: E poi possiamo andare a vedere Aroush. Rallen: Penso che lei e Kerli siano ancora qua vicino. Iran: Noi cinque rimaniamo qui. Voi perlustrate il negozio! Ledarna: Però, questi materassi starebbero benissimo nel dormitorio del ristorante! Turkiye: Ve li regalo! Burtis: Gurg. Ledarna, Burtis, Rallen, e Atkara si aggirano per Lettonia, e alla fine incontrano una faccia molto familiare… Aroush: Barev! Rallen: Barev, Aroush! Amici, questa è Aroush Halapsian. Ledarna: Io sono Ledarna. Atkara: Fufufufu! Io sono Atkara! Burtis: E io sono Burtis. Goob Goobaga! Aroush: C’è una persona che voglio presentarvi. La mia sorellina Kerli è qua con me. Kerli: Bubu! Rallen: Ciao, piccola Kerli. Io sono Rallen. Loro sono Ledarna, Atkara, e Burtis. I miei nuovi amici. Kerli: Io NON sono piccola! Rallen: Quindi… avete deciso di rimanere qua? Aroush: Mi ha invitato una fatina di nome Pec. Ledarna: Ah. L’abbiamo incontrata anche noi. Burtis: Grub. Rallen: Ma… non c’éra anche una terza sorella? Aroush: Tecnicamente, io sono la prima sorella, e Kerli è la terza sorella. La seconda sorella si chiama Shika, di cinque anni più piccola di me, e cinque anni più grande di Kerli. Kerli: Shika mi manca un po’. E’ dovuta andare via qualche mese fa. Ora vive in Russia con la sua fidanzata online. Atkara: Si tratta di una parte lontana della Russia? Aroush: Dall’altro lato della Russia, nella penisola Kamchatka. Ledarna: Un mondo multietnico, anche il vostro! Aroush: Si. Yerevan sta avendo ondate di immigranti filippini e indiani. Magari un giorno gli armeni di origini estere supereranno i nostri. Ledarna: Io a volte temo che l’Armenia venga completamente annessata dal Nagorno-Karabakh. Aroush: Vero… Rallen: Quindi, voi fate cose interessanti in Armenia? Aroush: Si. Tipo, noi facciamo le pedine da scacchi umane! Ledarna: Ah. Sembra interessante. Kerli: Lo è! Io sono uno dei pedoni, e Aroush è la regina. Aroush: Aroush, regina… no, imperatrice! Imperatrice del glorioso Sfarfallante Impero Hayastanico! Yee-haw! Rallen: Macché, dicono tutti yee-haw oggi? Atkara: Si. Narratore: E’ un giorno “armenioso”, qui alle Polpette di Pol Pot. Boss: Ragazzi, ho una sorpresa per voi! Rallen: Di che si tratta? Burtis: Gurg. Boss: Andremo al laboratorio del Prof Guzekin! Atkara: SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Burtis, Rallen, Ledarna, Atkara, e il Boss escono dal ristorante ed entrano nella macchina del BossNell’isola di Guzekin Rallen: Brr! Fa molto freddo! Ledarna: Ovvio che fa freddo, signorino! Siamo nel circolo polare artico! Atkara: Fra un po’ incontreremo il Prof! Burtis: Grug. Rallen: Però! Non vedo l’apertura! Atkara: Ci dovrebbe essere una botola! Ledarna: Sarà da qualche parte… ???: BZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZZT!!! Rallen: Che cos’è stato! Ledarna: Spero solo un moschino di mosca… Atkara: Sarà qualche aggeggio del professor Guzekin! Boss: Forse era meglio rimanere a casa. Rallen: No, Boss! Questo è un giorno da eroi. Atkara: PROF! ???: Chi mi chiama? Atkara: Ragazzi! Ragazzi! E’ la voce del Prof! E fra tutta la neve, una botola si apre Ledarna: Si è aperta! Burtis: Gurg. Il Prof sale dalla botola Atkara: PROF!!! abbraccia il Prof Prof: Tee-hee! La mia più grande fan, Atkara Tilnova! Ti vedo così cresciuta! Atkara: Sono un genio per la mia età! Prof: Se sei un genio allora come mai fai la cuoca –– Atkara: Perché se non accettavo, l’universo si rompeva in mille pezzi. Prof: Vero… destino è destino. Rallen: Io sono Rallen. Ledarna: E io, Ledarna! Burtis: Gurg. Sono Burtis. Boss: E io sono il Boss. Atkara: Una volta io ho scritto una fanfiction dove tu avevi una relazione romantica con il Boss. Prof: E di cosa si parlava? Atkara: Di… di… arrossisce di… avocadi. Si, avocadi. Prof: Avocadi? Atkara: Riferimento all’antica guerra interplanetaria tra Host e Plutone. Prof: Ah. Io un tempo l’ho studiata. Ho scoperto che Host ha quattro eroi predestinati, ma che una di loro nascerà solo in attorno un millennio. Atkara: Quattro eroi predestinati? Prof: Kynata Hann, o “La Regina”. Tanan Hastin, o “Il Re”. Priscilla Wynn, o “L’Ancella”. Todd Senna, o “Il Cavaliere”. Rallen: Magari un giorno li incontreremo. Prof: Comunque io ho avuto un problema con una delle mie nuove invenzioni. Volete venire ad aiutarmi? Atkara: SIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Atkara, il Boss, il Prof, Rallen, Ledarna, e Burtis scendono nella botola … Prof: Guarda! La mia nuova invenzione ha scaturito un portale nell’immensità, e dei piccoli mostriciattoli alieni sono arrivati, e mi hanno mangiato tutti i marchingegni! Atkara: E non sai come chiuderlo… Prof: Si ma lo sa come sono i bambini piccoli! Boss: Non ti preoccupare. I mostri li catturiamo noi e io li metto nel mio cappello. Rallen: Ci sto! Boss: Bravi, ragazzi! Rallen: Dattebayo! Rallen cattura un mostro rosso e uno arancione. Ledarna cattura un mostro azzurro e un mostro viola. Burtis cattura un mostro nero e un mostro giallo. Atkara cattura un mostro verde e un mostro bianco. Il Boss cattura un mostro blu e un mostro grigio. Tutti i mostriciattoli entrano nel cappello del Boss, mentre il Prof aggiusta la sua nuova invenzione. Prof: Tutto fatto! Boss: Adesso cosa facciamo con questi mostri? Prof: Gli metto dei collarini e diventeranno i miei aiutanti! Quello rosso si chiama Pop, quello arancione si chiama Pup, quello azzurro si chiama Pip, quello viola si chiama Pep, quello nero si chiama Pap… Boss: Ey, sento una senzasione strana nel mio cappello… Il Boss si toglie il cappello e scopre che i dieci mostri sono diventati un unico mostro! Il Prof si prende il mostro e lo abbraccia Prof: E sai che dico? Questo mostro da ora in poi sarà mio figlio… e si chiamerà Poppun… Poppun Vidcundov Guzekin… Ledarna: Ti chiami Vidcund? Prof: Si. Sono stato io a creare Stranizia e ad hackerarla dentro The Sims 2! Fufufuffufu! Rallen: Oh, quante memorie… Prof: Comunque, ragazzi miei, visto che mi avete aiutato, da ora in poi sarete i miei aiutanti, e potrete avere qualunque delle mie invenzioni voi desiderate! Il giorno dopo, alle Polpette di Pol Pot Atkara: Un traduttore automatico, un teletrasportatore che ci può portare ovunque vogliamo, e anche un aiutante robot! Vi presento T6! Atkara accende T6 T6: S4lv3, m131 c0ll3gh1! 1l m10 n0m3 3’ T33-s1x. C0m3 st4t3? Rallen: Bene, grazie. Ledarna: Sarebbe perfetto un nuovo aiuto. Burtis: Gurg. Rallen: Quale sarà il suo ruolo? Atkara: Sarà una specie di telefono vivente, quindi se qualcuno ci chiama, risponderà sempre T6. Poi grazie a T6, il ristorante sarà sempre pulito e controllabile, quindi Rallen e Burtis non avranno più bisogno di lavorare qua. Burtis: Gurg?!? Rallen: Noi rimarremo ma solo in caso servano nuove missioni! All’arrembaggio! Narratore: E’ una giornata molto armeniosa come tutti i giorni alle Polpette di Pol Pot! Rallen: Allora, che si fa oggi? T6: P0ss14m0 f4r3 d1 tutt0! Atkara: Io a volte credo che ti manca un po’ Aroush. Rallen: Ma come fa a mancarmi! La conosco da tipo… sarà meno di una settimana! Ledarna: Possiamo pur sempre farle una sorpresa! Burtis: Gurg. T6: P3rch3’ n0n 4nd4t3 4 v1s1t4rl4 c0l t3l3tr4sp0rt4t0r3? Rallen: Ottima idea, ragazzi! Rallen, Ledarna, Atkara, e Burtis sono nel backstage del ristorante e salgono sul teletrasportatore Rallen: Si parte! Atkara: Uno, due, tre… VIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! … Rallen, Ledarna, Atkara, e Burtis finiscono ad Yerevan, capitale dell’Armenia Rallen: OO-kay, adesso dobbiamo trovare Aroush. Ledarna: Scommetto che è più vicina a quanto pensiamo. Una ragazza dai capelli blu si avvicina ai nostri eroi… ma è Aroush?!? Rallen: Ma te sei Aroush? Capelli blu: No, sono Arianna! … Capelli blu: Ma certo che sono Aroush! Ledarna: Siamo venute a trovarti! Aroush: E come avete fatto ad arrivare fin qua, nel glorioso Hayastan? Atkara: Abbiamo il teletrasportatore del professor Guzekin! Aroush: Ah! Il professor Guzekin! Io ho sentito che poco fa ha avuto un figlio alieno! Rallen: Si! Ma prima erano tipo dieci alieni! Ma noi li abbiamo catturati e loro si sono fusi in un unico alieno. Burtis: Gurg. Aroush: Vi porto a casa. Devo andare a prendere mia sorella Kerli così noi facciamo scacco umano insieme. Rallen: Ah. Atkara: Ho sempre desiderato fare lo scacco umano! Rallen, Ledarna, Atkara, Burtis, e Aroush arrivano a casa di Aroush Aroush: Eccoci a casa. E’ un vecchio commieblock sovietico, ma l’ho decorato per farlo sembrare molto più vivace. Atkara: Ma scherzi? A me i vecchi commieblock sovietici PIACCIONO! Ledarna: De Gustibus. Kerli: Sorellona! Nuovi amici di Sorellona! Rallen: Ciao, piccola Kerli! Come stai? Kerli: Molto bene. Oggi non mi voglio separare da Aroush. Ledarna: Quindi, vi preparate qui? Burtis: Gurg. Aroush: Si, ci prepariamo qui, ma ho anche vestiti per voi. Kerli: Aroush spesso da vestiti extra ai turisti. Rallen: Dattebayo! Rallen, Ledarna, Atkara, Burtis, Aroush, e Kerli si vestono nei loro ruoli Ledarna: Tutto fatto! Aroush: Si può quel che non può! Kerli: Adesso scendiamo e andiamo alla scacchiera gigante nel cortile del prestigioso liceo Evipmind Kanaryan. Rallen, Ledarna, Atkara, Burtis, Aroush, e Kerli, e altri scacchisti, arrivano nel cortile del liceo Kerli: E ora si che si và! Chessagroutyun! Aroush: Chessagroutyun anche a te, sorellina! Boss di Aroush: E ora, comincia la partita! Vedo che hai portato nuovi amici! Che ruolo hanno? Aroush: Io sono la regina bianca, Rallen il re bianco, Burtis è una torre, Ledarna è un alfiere, Atkara e Kerli sono pedoni. Atkara: Aroush? Sono davvero così bassa? Kerli: Atkara ha la stessa differenza di altezza sia con me che con mia sorella. Atkara: Vero. Si potrebbe dire così. Boss di Aroush: E quindi, si parte! Pedone bianco 1: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone nero 1: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 2: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone nero 2: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 2: Mi sposto a destra di una casella. Pedone nero 2: Mi sposto a destra di una casella. Torre bianca 1 (Burtis): Mi sposto in avanti di una casella, e poi a destra di una casella. Pedone nero 4: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 3 (Atkara): Mi sposto in avanti di una casella. Pedone nero 5: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 1: Mi sposto a destra di una casella. Pedone nero 6: Mi sposto in avanti di una casella. Alfiere bianco 1 (Ledarna): Mi sposto in avanti di una casella. Pedone nero 7: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 3 (Atkara): Mi sposto a destra di una casella. Pedone nero 8: Mi sposto in avanti di una casella. Alfiere bianco 1 (Ledarna): Mi sposto in avanti di due caselle. Pedone nero 2: Mi sposto in avanti di una casella. Pedone bianco 4 (Kerli): Mi sposto in avanti di una casella. Pedone nero 2: Glorioso sacro drago imperatore dai colori della bandiera dell’Armenia con occhi della bandiera della Georgia e interno delle ali della bandiera dell’Azerbaigian! Scelgo te! prende una carta bootleg di Yu-Gi-Oh e la infila nella bocca di Ledarna Boss di Aroush: Hekatombolus Ghapjenardraghutyunyunyan! Lo so che lo sai che questa NON E’ una mossa degli scacchi! Non è nemmeno una vera carta di Yu-Gi-Oh! Hekatombolus: Yes hay yem, pttum yem kanonnery! Boss di Aroush: Lo so, sono armeno anch’io. Aroush: Beh. Si sa. Ma Ledarna è polacca, no? Toglie la carta di Yu-Gi-Oh dalla bocca di Ledarna Quindi, per lei dovrebbe contare! Ledarna: Si può dire che, si, quando mi hai messo la carta nella bocca, mi ha dato schifo. Bleah! Rallen: Ovvero, “Kurwa”! Atkara: Perkele! Ledarna: Non ricominciare! Rallen, Atkara, & Aroush: HAHAHAHAHAHAHA! Narratore: E’ una sera come tante, alle Polpette di Pol Pot. Nel dormitorio sopra il ristorante, Ledarna, Atkara, Aroush, Kerli, Saker Tort, Haya, e Azzy stanno avendo un pigiama party. Atkara: Guardate, ragazze! Il Prof ci ha menzionato su Science Weekly! Azzy: Tu sembri adorare questo Prof molto. Atkara: Io lo trovo l’uomo più interessante al mondo. Aroush: A me piacerebbe incontrarlo. Kerli: Anche a me. Io giocherei con il piccolo Poppun tutti i giorni. Haya: Poppun sta crescendo molto velocemente! Azzy: Forse supererà noi tre in altezza! Kerli: Di sicuro supererà Atkara! Atkara: Non sono bassa! Ledarna: Ey! Non datele un complesso di bassezza! Atkara: Leda, lo so già di essere bassa, perkele! Saker Tort: Come mai dici perkele se non sei finlandese? Atkara: Non lo so! Lo dico e basta! Haya: Ma che sei, una sfera ebbasta? Kerli: NO! … Kerli: E’ un cubo ebbasta… Haya: Piramide ebbasta! Kerli: C’è la piramide di Cheope, Nefer, Micerino, Hayakhamon, Armefertiti, Cleopatra, Morte Azerbaggiosa… Haya: Morte Azerbaggiosa? Ma quale faraone si chiama morte azerbaggiosa! Kerli: Il faraone che pose la fine dell’Azerbaigian! O la nascita. … Kerli: L’Azerbaigian è più giovane della Coca Cola! Atkara: Vero. Prima c’era l’Albania Caucasica! Azzy: Albania? Tipo quella dei Baltici? Haya: Hanno bevuto la Coca Cola e quindi sono immigrati ai Baltici quando sono stati rimpiazzati dall’azerbaggioso Azerbaigian! Ledarna: Intendi dire Balcani non Baltici. Haya: STESSA COSA! da un calcio a Ledarna Atkara: L’Albania Caucasica non centra niente con l’Albania Balcanica, ovvero quella odierna, che poi non si chiama nemmeno Albania, ma Shqiperia. Haya: Che nome buffo! Shqip shqip shqip! Kerli: Concordo con te, strana bambina che si chiama come il nostro paese… Haya: Non sono strana… … Aroush: Oooh, esonimi. Saker Tort: A volte vorrei che i miei mi avessero preso a chiamarmi Georgia invece che Sakartvelo. Haya: Oh, non te ne preoccupare, sorellona cara. Kerli: In realtà l’Armenia si chiama Hayastan!! Proprio come te!! Atkara: Il nome Albania Caucasica, deriva dal suo esonimo armeno, Aghvank. Aroush: Si… Aghvank. … Aroush: Ey, quale pensi che sia stato l’endonimo di Aghvank? Haya: Forse pancake… o glottolcake RAINBOWCAKE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Aroush: A proposito di “Cake”, a quest’ora preferirei un khatchapuri ad una saker tort. Niente dispetto alla piccola Enpau, ovviamente! Ledarna: Anch’io. Atkara: Siamo in tre. … Ad un certo punto, Fioranagh si teletrasporta nel dormitorio Fioranagh: Hi, cailíní. Kerli: Ciao tipa strana! Haya: Ma che, tu chiami strana a tutte? Fioranagh: Oh, che dispetto! Ma non mi sono presentata! Io sono Fioranagh! Atkara: Fioranagh? La leggendaria Dea Celtica? Fioranagh: Esatto! Ledarna: Da quello che si era capito, volevamo sapere l’endonimo di Aghvank ovvero Albania Caucasica. Fioranagh: Si chiamava Udinystan, e si sarebbe chiamato Udinystan anche oggi se fosse rimasto dai tempi antichi. Io ho tentato a far si che Udinystan si salvasse dalle grinfie del califfato. Sono riuscita a far sopravvivere la Georgia e l’Armenia, ma non l’Udinystan, che diventò l’Azerbaigian. Atkara: Ah. Come ho sempre pensato. Fioranagh: Ma le nazioni sono anche ninfe e sono mie amiche. L’Azerbaigian stessa è una specie di adolescente ribelle che mi ricorda un po’ com’era Udinystan ai tempi che fu. … Azzy: Quindi… C’E’ UNA AZZY CHE E’ DAVVERO L’AZERBAIGIAN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Fioranagh: Cruinn. Aroush: Sarebbe bello andarle a conoscere. Fioranagh: E le conoscerai molto presto. Fioranagh sparisce nel nulla … Saker Tort: Woah! Ho incontrato una dea! Haya: Aspetta fino a che vedrai il vero trio del Caucaso. Atkara: Ricordate quando Jane Crocker è andata in Trickster Mode e ha detto “I’m feeling C A U C A S I A N!”? Ledarna: No… Chi è Jane Crocker? Atkara: Un personaggio di Homestuck. Ledarna: Io non leggo Homestuck. Aroush: Io ne ho sentito parlare su Internet. Una volta qualcuno su Instagram ha voluto che facessi un cosplay di Jade Harley. Atkara: Allora quando Jane Crocker è diventata Trickster Mode e ha detto “I’m feeling C A U C A S I A N!”, intendeva che si sentiva come il trio del Caucaso? Haya: Si, ovvio. Aroush: Tee hee! mette la mano davanti alla bocca Ledarna: Prima una fatina, e poi una dea… Atkara: Mi sa che il Boss ha in mente cose in grandi per noi! Aroush: Sarebbe una bella idea! Potremmo diventare difensori dell’universo e lasciare il ristorante ai robot! Kerli & Haya: SIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Narratore: E’ un’altra giornata azerbaggiosa qui alle Polpette di Pol Pot! Rallen: Ey ragazzi! Burtis: Gurg. Ledarna: Che c’è? Sei pensoso di Aroush? Rallen: Si… un po’… … Rallen: Vi ricordate come un po’ di giorni fa, è entrata la fatina Pec nel ristorante? Atkara: Si. Come faccio a non dimenticarlo? Rallen: Vero. Comunque, la fatina Pec ci ha detto che si terrà un concerto dell’Oriental Band! Ledarna: Yeah! Rallen: Beh, questo concerto si tiene oggi, e noi non doviamo mancare! Atkara: Vero. Ledarna: Chissà se c’è Aroush! T6: H0 pr0cur4t0 b1gl13tt1 p3r tutt1! T6 porge quattro biglietti. I ragazzi se ne prendono uno a testa… e io, che sono mezzatesta? Rallen: Grazie quinque, T6! Atkara: Jet, set, go! … I quattro amici si recano in piazza, ma è molto affollata… Rallen: Perdincibacco, ma che gran casino! Ledarna: Così tanti turisti! Atkara: Ci sarà stato qualche incidente stradale… Rallen: Ey! Quella turista io la riconosco! si intravede Aroush passeggiando nel marciapiede Rallen: Aroush! Aroush: Rallen! Aroush corre contro di Rallen e lo abbraccia Rallen: Sei venuta fin qua a Palermo da Yerevan!? Aroush: Il Prof mi ha prestato un teletrasportatore, così sarò sempre pronta per azzerbarmi contro demoni malvagi ed invasori alieni. Rallen: Aah, non dovevi! Aroush: A volte devo, a volte no. E’ questa la vita della folla. Burtis: Gurg. Ledarna: Per caso mi sai dire da cosa deriva questo blocco? Nel frattempo Pec svolazza fino ai nostri amici! Rallen: Ciao Pec! Pec: C’è un conflitto con l’Ucraina. Ledarna: Che tipo di conflitto? Pec: Avete sentito che in Ucraina le canzoni di Al Bano sono state bannate, ed Al Bano stesso è bannato a vita dall’entrare in Ucraina, perché si pensava che Al Bano supportasse la Russia? Rallen: Si. Era su tutti i giornali poco fa. Aroush: Ah, questi post-sovietici coi loro conflitti. E io ne so qualche cosa. Pec: Si. Non è pacifico quanto i tempi in cui sono nato e cresciuto, nel periodo d’oro Plutoniano. Burtis: Gurg. Pec: Basicamente, Mec ha più russi che ucraini come follower su Twitter. Poi c’è anche che la band si chiama Oriental e la Russia è ad est. Quindi hanno pensato che la band fosse pro-Russia. Ovviamente, L’Ucraina in persona sta male per questo. Aroush: Oh mia Fioranagh… Pec svolazza via Rallen: Quindi mi sa che il concerto non si farà. Aroush: Ts’tesut’yun! Rallen: Ts’tesut’yun anche a te! ristorante “Polpette di pol pot” Rallen Oh. Non sembra che sia passato così tanto tempo da quando ci siamo incontrati per la prima volta. LEDARNA Perché non era così tanto tempo. Sarà stato tipo due settimane. BURTIS Gurg. ATKARA Si. Ne abbiamo vissuto delle belle. RALLEN Potremo andare in vacanza al mare e invitare Aroush. ATKARA Invitare Aroush? Ma intendi lei? Aroush Halapsian? Ma a me pare che arriva da noi sempre, anche se non la invitiamo. RALLEN Si. E’ come se fosse una stalker. LEDARNA No, tranquillo, non ti sta stalkerando. ATKARA Secondo me ti ama RALLEN Ma che dici, non é vero… e se lo fosse? Oh mio Plutone, mi sono innamorato! T6 4l r4g4zz0 s3rv3 un4 v4c4nz4! LEDARNA Concordo. rallen Si parte! auto di atkara RALLEN Ma com’é che devi guidare tu? ATKARA Elementare, plutoncino. Tu hai solo un motorino. Burtis guida troppo sfrenatamente. E non volevo fare la figura della “piccola” con Ledarna. LEDARNA Ma non sei piccola! RALLEN Lo sa, lo sa… In spiaggia RALLEn Ah, che mare bellissimo. E che sole stupendo. BURTIS Gurg. LEDARNA Pronti per abbronzarvi? ATKARA Magari scorgeremo perfino la testolina di Aroush! RALLEN Vero, a volte sembra che la incontriamo nei posti più disparati. LEDARNA Ma siete ossessionati con sta Aroush! RALLEN No! E’ la verità! Su tre volte che incontriamo una persona, una volta é la famiglia Enpau, l’altra é Aroush, e l’altra ancora un personaggio crossover! LEDARNA Cos’é un personaggio crossover? ATKARA Elementare, plutoncina! Rallen ha appena rotto il quarto muro. Atkara, Rallen, Ledarna, e Burtis vanno a fare il bagno e si rilassano, mentre qualcuno si avvicina a loro… non sorprendentemente, si tratta proprio della signorina Halapsian! AROUSH Ben ritrovati! RALLEN Ma che ci fai quà? AROUSH Fioranagh mi ha detto che questo era l’ultimo episodio della prima serie di “Le Polpette di Pol Pot”! RALLEN Cosacosacosa?!? AROUSH Rompere il quarto muro, aw yeah! Dopo essersi fatto il bagno, Rallen, Ledarna, Burtis, Atkara, e Aroush, vanno a prendersi il sole, riposandosi molto vicini. Ad un certo punto, Rallen vede buio… Thibak si é posato sulla sua faccia e lo ha avvolto con i tentacoli. AROUSH Rallen!? Hai un polpo strano sulla faccia. MARICHAL Non é un polpo… é… é il mio futuro suocero. AROUSH Futuro suocero? RELNA Beh, non proprio. E’ il mio fidanzato Thibak, e proviene dal pianeta Thab. AROUSH Sei fidanzata con un alieno? RELNA Si. Comunque il mio nome é Relna e lei é la mia migliore amica Marichal. LEDARNA E’ come la famiglia Smith in sims 2! MARICHAL Siamo amiche fin dall’infanzia. Aroush toglie Thibak dalla faccia di Rallen. AROUSH Ralls, pensi che ci fidanzeremo? RALLEN Può essere… A volte viene di baciarti, quando guardo nei tuoi occhi blu notte… AROUSH Anche a me… RALLEN Io non sono mai stato baciato prima d’ora. AROUSH Io una volta ho baciato una mascotte di una squadra di scacchi. Rallen e Aroush si baciano… Scena 1 Appare un logo con scritto: AROUSH VS SUSAN – Gaia Nicolosi x Gli Azzerbati Production In una camera da letto ad Yerevan, Hayastan (ovvero Armenia), una ragazza si sveglia. Il suo nome é Aroush Halapsian. Aroush Oh, ho un languorino. mamma di aroush (offscreen) No! Il PC é mio! Suziekins é mia! PAPA’ di aroush (OFFSCREEN) No! Suziekins é MIA! MIA! SOLO MIA! Si sente un suono da fuori la camera da letto di Aroush. Così, Aroush si alza, si veste, e decide di investigare. SCENA 2 I genitori di Aroush stanno litigando per un computer nello studio della casa di Aroush. Aroush entra nello studio. AROUSH Mamma! Papà! Che state facendo! MAMMA DI AROUSH Susan é SOLO mia. PAPA’ DI AROUSH No. Susan é mia, é sempre stata mia! MAMMA DI AROUSH Tecnicamente, Susan é di tutti, no? PAPA’ DI AROUSH Si ma questo é IL MIO turno! AROUSH Mamma! Papà! Smettetela! Aroush abbraccia i suoi genitori. PAPA’ DI AROUSH Ey! Mi hai salvato! Non sono più preso da Susan! MAMMA DI AROUSH Nemmeno io! AROUSH Ma chi é sta Susan! PAPA’ DI AROUSH Susan Wainwright. E’ dappertutto ormai, e tutti sono presi da lei, tutti sono arrabbiati per lei, tutti stanno morendo per lei. Sta scatenando guerre in tutto il mondo. aroush E quando é cominciata sta cosa di Susan Wainwright? MAMMA DI AROUSH E’ cominciata stanotte… mentre tu dormivi. aroush Ma chi é sta Susan Wainwright? PAPA’ DI AROUSH E’ un personaggio di un videogioco che si intitola The Sims 3. aroush The Sims 3? Non lo conosco. Però tempo fa ho sentito parlare di The Sims 2. MAMMA DI AROUSH Nemmeno io sapevo dell’esistenza, ma ci siamo svegliati con questo pazzo bisogno. E’ successo così in tutto il mondo, che sia stato giorno o notte, estate o inverno. PAPA’ DI AROUSH E io credo che tu, Aroush, possa salvarlo. MAMMA DI AROUSH Io preparerò la colazione! SCENA 3 Aroush e i suoi genitori stanno facendo colazione. Pinoli, uvetta, e pezzi di albicocca nel kefir. aroush Ey, dov’é Kerli? MAMMA DI AROUSH Sarà in camera sua. aroush Possiamo provare a vedere cosa c’é in TV. Il papà di Aroush accende la TV. Vediamo un’immagine di Susan, con una voce che ripete “All hail Susan Wainwright!” con una monotonia ossessiva. aroush Ma che… lei é Susan Wainwright? PAPA’ DI AROUSH Si. Tutto il resto é stato bannato. Tutti i siti internet trattano di lei. Ci sono persone che hanno ucciso tutti i loro amici e parenti perché erano tesi per Susan Wainwright. MAMMA DI AROUSH Città complete sono state massacrate. PAPA’ DI AROUSH Ogni minuto muoiono milioni di persone. aroush Non vi preoccupate, io salverò il mondo! MAMMA DI AROUSH Fallo per noi. SCENA 4 Aroush entra in camera di Kerli. Kerli é al computer. AROUSH Kerli! Sorellina mia! Che stai facendo! KERLI Sto riappacificando la dea Susan per la gloria dell’impero di Sunset Valley e di quello che ieri si chiamava Hayastan. aroush Si chiama ancora Hayastan. kerli No. Si sta sottomettendo all’impero Susanitico. aroush Impero Susanitico? kerli Si. Non hai visto la nuova mappa? Piano piano, ogni nazione, ogni città, si sta sottomettendo sotto il Culto di Susan. Ne stanno perfino disegnando una Susan gigante nelle steppe. aroush Una Susan gigante nelle steppe? kerli Si. Grande abbastanza da potersi vedere dalla Luna. aroush Kerli Halapsian. Torna in te. kerli Sono già in me! aroush Non lo sei. kerli Lo sono. Aroush abbraccia Kerli. KERLI Ah! Mi hai salvato!!!!!!!!!!!! Vado subito a bere il mio Kefir con l’uvetta passa e i pinoli! aroush Ora ho salvato te. Adesso vado a salvare il mondo! Aroush prende il suo zaino ed esce dalla stanza di Kerli. SCENA 5 In una via di Yerevan, con un sacco di morti dissanguati, e un sacco di sporcizia per la strada. C’é un sacco di puzza in giro. AROUSH C’é nessuno? Sono tutti morti quì? Non si sente alcun rumore. Un rotolacampo rotola per la via. aroush Va beh. Cercherò qualcuno. SCENA 6 Aroush cammina canticchiando per le vie di una morta e dissanguata Yerevan. AROUSH Cosa significhi tu per me, un’amore senza te, é l’unica cosa, che non ho mai scoperto, cosa significhi tu per me, capirmi senza te, é come una speranza, che ti rende lontana, ma tu mi sei vicina, vieni con me, combatti lo spazio, tra la croce e il cuore, una stella vicina, una nuvola lontana, e poi, ci sono io. Mi significhi sogno, un’amore senza te, Mi significhi Georgia, e questa volta per davvero, intendo il saKartvelo. E tu lo sai… e io lo so… Vieni con me! Alla fine, la nostra cara amica Aroush arriva fino al municipio di Yerevan. Sembra non esserci nessun altro, tranne i corpi morti del sindaco di Yerevan e del presidente del vecchio Hayastan. AROUSH Ow, non c’é nessuno. Sono sola. Talmente sola. Morti tutti. Aroush si siede sulla scalinata e prende l’iPad, creando un post su Tumblr. TUMBLR USER BLU3-CH1ld (Aroush) C’é qualcun altro che non é preso da Susan ed é rimasto vivo? Non neccessariamente dell’Hayastan. Mi sento sola. AROUSh E adesso aspettiamo che qualcuno replichi. Aroush aspetta risposte su Tumblr giocando a Slither.io. aroush Chissà se hanno risposto. tumblr user w0lf13 (Ekra) Rawr! Io sono di Tbilisi saKartvelo. Rawr! E non sono presa da Susan. Rawr! TUMBLR USER B3st-hat (darillys) Hi-ya! Neanch’io sono presa da Susan. Comunque, io provengo da Baku in Azerbaijan. Toodles! TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Oh! Finalmente! Visto che noi tre basicamente abitiamo vicine, che ne dite di incontrarci quì al municipio di Yerevan? Tre mutuals dal Caucaso, salvando il mondo dall’essere preso da Susan. TUMBLR USER B3ST-HAT (DARILLYS) Esatto. Tutti stanno morendo. TUMBLR USER W0LF13 (EKRA) Aroush Blu3-Ch1ld. Darillys B3st-Hat. Una di voi due ha un’idea di quante persone siano ancora vive? TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Noi tre… i miei genitori… mia sorella… questo fa almeno 6 persone ancora vive che non sono prese. TUMBLR USER B3ST-HAT (DARILLYS) Beh, i presi stanno morendo. TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) In realtà, i miei genitori e mia sorella ERANO presi. Ma io li ho salvati. TUMBLR USER W0LF13 (EKRA) E come? TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Abbracciandoli. SCENA 7 Ekra e Darillys arrivano al municipio di Yerevan. EKRA Rawr! Sono io! Ekra Melidze ovvero W0lf13. DARILLYS Merhaba kardesim! Il nome é Darillys Tishanev e io sono B3st-h4t. AROUSH E io, care nuove amiche, non sono altro che Aroush Halapsian, altrimenti conosciuta come Blu3-ch1ld! darillys Quindi, se ho capito bene, tu vorresti abbracciare le persone per farle tornare non-prese, ma quà sono tutti morti! aroush Si, ma ci sarà qualche vivo in giro! EKRA E’ come nei film post-apocalittici! Rawr! AROUSH Prendiamo un furgone e cerchiamo qualcuno che ci possa aiutare. Io ho in mente un’idea. EKRA Rawr! E qual’é? DARILLYS Non staresti proprio parlando del… AROUSH Si. Sto proprio parlando del Professor Guzekin. EKRA Rawr! Si parte! Le tre ragazze rubano un furgone da un armeno morto e salpano verso nord, attraversando montagne kartveliche e steppe russe, arrivano a Shoyna, in un porto pieno di abbandonate navi. AROUSH Eccoci a Shoyna, ragazze mie. Prendiamo una di queste navi e andiamo dal professor Guzekin, lui ci saprà aiutare. EKRA Rawr! E’ perfetto, ragazze! DARILLYS Ci sto. Le tre ragazze salgono su una nave abbandonata. SCENA 8 Aroush, Ekra, e Darillys sono nella stanza di abbordo di una nave. Aroush é al timone. EKRA Rawr! Ma te le sai guidare le navi? AROUSH Niente paura, Ekra. Ho giocato a Boat Simulator! Le tre ragazze guidano la nave verso nord, fino a salpare verso l’Isola di Guzekin. SCENA 9 Le tre ragazze scendono dalla nave e atterrano sull’isola. AROUSH Il laboratorio del Prof Guzekin dovrebbe essere quì sotto! Aroush spazza via la neve, apre la botola, e scende le scale della botola. Ekra e Darillys la seguono. Dentro il laboratorio, le tre nuove amiche scoprono Guzekin alle prese con una Susan olografica. PROF Oh, Susan, ti amo così tanto. Prego, lascia Boyd e mettiti con me! SUSAN Oh, Prof. Anch’io ti amo. Ti prego, venerami. Sono la tua dea. EKRA Rawr! E che, ti metti a flirtare con una che nemmeno esiste!?! Che scenziato sei! Ora basta! Dobbiamo salvare il mondo! Darillys spegne l’ologramma e Aroush abbraccia il Prof. PROF Oh, mie care fan, mi avete salvato! AROUSH Non siamo tue fan. Io sono Aroush Halapsian da Yerevan. EKRA Rawr! Io sono Ekra Melidze da Tbilisi. DARILLYS E io sono Darillys Tishanev da Baku. AROUSH Siamo le uniche rimaste a non essere state prese. PROF Okay, mie ragazze del Caucaso, da oggi voi sarete le mie aiutanti! E immagino che ci sarà un motivo per cui voi siete state salvate! Prenderò la vostra essenza, la moltiplicherò, e ne lascerò 100 metri cubi nel mare. DARILLYS Si. Questa é una bellissima idea! SCEna 10 Il Prof usa dell’equipaggiamento scientifico per prelevare l’essenza delle tre protagoniste e la moltiplica attraverso un computer. Poi, le ragazze e il prof escono dal laboratorio, e vedono un cubo di 100 metri cubi che ha 3 colori: blu, grigio che da sul giallo, e verde che da sull’azzurro, rappresentando rispettivamente le essenze di Aroush, Ekra, e Darillys. I quattro spingono il cubo nell’ Oceano Artico, dove si scioglie e crea tante bollicine. AROUSH Yay! C’é l’abbiamo fatta! prof Beh, non proprio. Ma appena le persone toccheranno la vostra essenza, non saranno più prese. ekra Rawr! Poi possiamo tornare ad Yerevan e fare una grande festa! DARILLYS Ben detto, sorella! PROF Si. Miliardi di persone stanno morendo ogni quarto d’ora. AROUSH Ma non era milioni ogni minuto? PROF Dire milioni ogni minuto, o dire miliardi ogni quarto d’ora… E’ quasi la stessa cosa. EKRA Rawr! Puoi portarci ad Yerevan col teletrasporto? E’ la che noi tre ci siamo incontrate. prof Si. Potrei. Vengo anch’io. aroush Così incontri anche la mia famiglia. SCENA 11 Aroush, Kerli, i loro genitori, Ekra, Darillys, e il Prof stanno pranzando a casa di Aroush. Risotto con zafferano, uvetta, pinoli, pezzi di albicocca, e pezzi di lavash. PROF Questo risotto é buonissimo! Congratulazioni a mamma Halapsian! KERLI Quindi noi sette siamo gli ultimi rimasti? prof Si. Almeno in questo continente. Darillys O… “armeno” in questo continente? Eh, Prof?!? AROUSH Eh eh. prof Caos sta abbondando nelle Americhe. ekra Rawr! Che dite di andare nelle Americhe a scovare gli ultimi sopravvissuti? AROUSH E’ un’ottima idea! PAPA’ DI AROUSH Prendiamo una nave e partiamo per gli Stati Uniti. aroush Stati. Hai detto giusto. Stati… erano stati. Ora sono crollati. Tutto il mondo fa parte dell’impero di Susan Wainwright. scena 12 La famiglia Halapsian, Ekra, Darillys, e il Prof si trovano nel laboratorio del Prof. PROF Adesso col teletrasportatore noi andremo a New York, da là, noi noleggiamo un elicottero e andiamo a scovare l’altro umano rimasto. PAPA’ DI AROUSH Ma come, “altro” umano? prof Il mio equipaggiamento mi dice che di vivi ne sono rimasti solo in otto. KERLI E quella grande nave! DARILLYS E’ la nave che Kerli ha usato per venire quì. PROF La userò per i miei altri esperimenti. Gli Halapsian, Ekra, Darillys, e il Prof salgono sul teletrasportatore. scena 13 I sette amici si teletrasportano a New York, scovano il primo elicottero che trovano, e lo prendono. Il Prof guida l’elicottero mentre Aroush usa il cercapersone del Prof per vedere segni di vita umana. Alla fine, i sette amici arrivono ad Ocean Side, California. EKRA Rawr! L’ottava persona é in quella casa! DARILLYS Entriamo dalla finestra! Gli Halapsian, Ekra, Darillys, e il Prof entrano nella finestra della casa di Ocean Side. C’é una ragazzina che sta giocando a The Sims 3. AROUSH Non preoccuparti, piccola, ti salveremo noi! Aroush abbraccia la ragazzina… ma la ragazzina muore nelle braccia della nostra protagonista. AROUSH Nooo! Sei morta! kerli Lasciala andare, sorellona! prof Ragazzi… questo é l’inizio di una nuova era. Noi siamo gli ultimi rimasti. PAPA’ DI AROUSH Gli ultimi umani. SCENA 1 Si vede uno shot di Ocean Five, California, con i nostri amici alcuni minuti dopo la fine del primo film. Un logo appare: AROUSH VS SUSAN 2: TUTTI IN LETTONIA! prof Okay, ragazzi. Sembra che abbiamo fallito a recuperare Ashlynn Kenna McWailand. Quindi eccoci tutti qui, a salvare la Terra da un’apocalisse. Io e i miei nuovi amici. Aroush, Elektra, Darillys, Kerli… vartan Io sono Vartan Halapsian. PROF Huh? Vartan Halapsian? Questo nome mi sa di familiare. vartan Sono io. Ci siamo incontrati tanto tempo fa, ai tempi dell’Unione Sovietica. Io avevo 18 anni e tu ne avevi 24. Io stavo aggiustando i mobili per una stanza di una convention scientifica dove dovevi sederti tu. PROF Ah, bei tempi. SHALIG Io sono Shalig Halapsian, nata Vesperian! darillys Quindi noi tutti ora conosciamo i nomi dei genitori di Aroush! elektra Rawr! kerli Woah! Hayrik ha incontrato il Prof da giovane! vartan Quindi, che si fa? PROF Io pensavo che dovessimo vivere tutti insieme. KERLI Ma… Prof!?! Il tuo laboratorio non é abbastanza grande per tutti e sette! darillys E poi, scusa, non avevi adottato un’alieno di nome Poppun? prof L’ho venduto a mia nipote, Fevislava Azerbadova! darillys Azerbadova! Proprio come la mia nazione, Azerbaycan! prof Eh eh. In molti lo notano. Ma sono convinto sia una coincidenza, a meno che qualcuno non abbia rotto il quarto muro. aroush Ah. vartan Quindi, tu porterai il tuo laboratorio via? KERLI Così potremo vivere tutti insieme! elektra SI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! kerli Potremo andare in Lettonia! VARTAN Ottima idea, Ker. PROF Si, ci sono modi per esportare il mio laboratorio e mandarlo là. Potrei anche costruire una città futuristica creata apposta per distruggere la mania di Susan Wainwright. AROUSH Detto giusto. KERLI YAY! I sette amici salgono sull’elicottero e vanno nell’isola del laboratorio di Guzekin. SCENA 2 I nostri protagonisti atterrano nell’isola di Guzekin, ed escono dall’elicottero. PROF Eccoci a casa. aroush Ah, finalmente. KERLI La Lettonia ci sembra sempre più vicina! darillys Ma devi per forza menzionare la Lettonia? KERLI No, era solo il primo posto che mi é venuto in mente, D-T. darillys D-T? ADORO quel soprannome! vartan Apriamo la botola? PROF Non ce n’é bisogno, ho una pen-drive. Il Prof attacca la pen-drive alla botola, che si salva dentro la pen-drive insieme al resto del laboratorio. SHALIG Woah. DARILLYS Molto azerbaggioso, no? ELEKTRA Rawr! kerli E adesso si parte per… VARTAN La Lettonia, lo so. Vartan mette la mano sulla testa di Kerli e le strapazza i capelli. I ragazzi entrano sull’elicottero e partono per la Lettonia! SCENA 3 I sette amici atterrano in Lettonia. (coordinate 57°02’51.3″N 24°00’44.1″E) I ragazzi escono dall’elicottero. ELEKTRA Rawr! C’é così tanto spazio per correre! KERLI El! Sai ancora parlare! DARILLYS Certo che sa ancora parlare. aroush Non é un lupo, é solo luposa. prof In mediano, elamite, e antico persiano, i Kartveli venivano chiamati “lupi”, e il glorioso, vecchio saKartvelo veniva chiamato “terra dei lupi”. E’ da là che viene il nome Georgia. elektra Per questo anche il mio cognome, Mgelidze. DARILLYS Credevo fosse solo Melidze. ELEKTRA No, quello era un errore ortografico. aroush C’éra un tempo in cui si faceva chiamare solo Ekra. elektra Si, ma il passato é passato! Rawr! SHALIG Io pensavo che la Georgia fosse più elfica… elektra E’ entrambe le cose allo stesso tempo. Stessa cosa per l’Armenia e l’Azerbaigian. Solo che a volte noi del Caucaso ci sentiamo più luposi, e a volte ci sentiamo più elfici! Rawr! kerli Il saKartvelo é il saKartvelo! Kupo! aroush Il nome Armenia si riferisce ad una città che in realtà si chiama Sassun. kerli In realtà la nostra nazione si chiama Hayastan! darillys Stan countries forever! Yeah! prof Adesso devo deployare il laboratorio. Il professore preme un tasto sulla pendrive, creando un nuovo laboratorio… una nuova città che é mezza laboratorio! prof Ecco fatto, questa é Guzekia. Questo é l’edificio principale di Guzekia, non solo é il mio nuovo laboratorio, ma é anche dove viviamo noi… ed é la capitale di questo pazzo mondo. VARTAN Ma se il resto del mondo é invaghito da Susan, tranne noi sette, allora… allora, forse, siamo noi i pazzi. prof Il mio contapersone mi dice che sono rimaste solo poche centinaia di umani su questa terra. kerli Yeah… SHALIG Che poi mica Sunset Valley può essere una capitale? Nemmeno esiste! prof Pochi minuti fa, gli stepposi hanno finito la loro Susan nelle steppe, e si sono tutti uccisi subito dopo averla finita! aroush Oh mio Soviet… prof Fra un pò saranno così pochi che ci cercheranno e ci prenderanno a legnate! AROUSH Non vi preoccupare, ci penseremo noi! Il Prof e il suo gruppetto di assistenti post-sovietici entrano nell’edificio principale di Guzekia. Scena 4 Nella main hall dell’edificio principale di Guzekia, si ritrovano i suoi nuovi abitanti, i nostri protagonisti. DARILLYS E quindi, la vecchia capitale della Lettonia, praticamente si chiama Squadretta, nah? elektra Rawr! SHALIG Stasera mangiamo khatchapuri, che ne dite? KERLI SIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!! SCENA 5 Il Prof e i suoi nuovi assistenti stanno mangiando khatchapuri preparato da Shalig. DARILLYS E’ così buono! Complimenti alla cuoca. shalig Grazie, Darillys. kerli Qualcun’altro sente qualche strano rumorino? vartan Lo sento anch’io, che sta succedendo? prof Sento un’odore strano! Mi sembra lo stesso odore che fa il mio Poppun. aroush Forse serve che noi tutti usciamo per vedere! Il Prof e i suoi assistenti escono dall’edificio principale. SCENA 6 Il Prof e i suoi assistenti si trovano di fronte all’edificio principale, e guardano verso su. Un Poppun gigante (avendo mangiato un sacco di umani) si dirige verso Guzekia. PROF Oh, no! E’ il mio Poppun! ELEKTRA Combattiamolo come gli eroi che siamo! Rawr! Elektra corre verso di Poppun e si lancia contro di lui, mettendolo a terra. Il Prof teletrasporta una pistola laser nelle mani di Aroush. Aroush corre verso di Poppun ed Elektra, sale sulla pancia di Poppun, e crea un laser con la pistola verso la testa di Poppun. Poppun si divide in tanti piccoli mostri che vanno a sparire via. Aroush ed Elektra si danno un batticinque. Il Prof, Vartan, Shalig, Kerli, e Darillys raggiungono Aroush ed Elektra. prof Ragazze! C’é l’avete fatta! Anzi. No. C’é l’abbiamo fatta! VARTAN Sembra che Poppun si sia mangiato un sacco della popolazione, viva e morta, di questo pianeta. shalig Saranno rimaste meno di cento persone, allora. darillys Ey, Ar, tu e Kerli non avevate un’altra sorella? elektra Sei così azerbaggiosa che ti ricordi male! Rawr! vartan Ho solo due figlie. Vi giuro! darillys E come mai a volte ci viene spontaneamente di fare giochi di parole che funzionano solo in italiano, ma mai giochi di parole sul georgiano, armeno, azero, russo, o inglese? PROF Perché da qualche parte, in mezzo alle stelle, c’é qualche dio o dea che lo vuole. aroush Io ho conosciuto una dea. Il suo nome é Fioranagh, la dea dei Celti! prof Si. Si tratta di Fioranagh. E’ Fioranagh che vi fa fare spontaneamente queste cose. Io una volta la ho incontrata quando ero molto piccolo. vartan Questa Fioranagh sarà nata molti anni fa, no? prof Si. Fioranagh é nata migliaia di anni fa, in un’isola di nome Celtia. kerli E come mai Fioranagh vuole fare cose con noi? prof Perché Fioranagh vuole aiutarci a sconfiggere Susan. aroush E noi la sconfiggeremo. shalig Definiscila già sconfitta. prof E ora si va tutti a dormire! VARTAN Oggi é stata una giornata piena di eventi. CENA 1 Si vede uno shot di Guzekia. Un logo appare: Aroush VS Susan 3: Il naso delle steppe! Aroush e Kerli stanno dormendo nella loro camera. E’ la loro prima notte in Lettonia. Aroush si sveglia e si alza. Si mette le sue pantofole (blu e che assomigliano ad un gatto stilizzato). Aroush Kerli! K’uər! Dormigliona! Sii felice, che é il nostro primo giorno! Chissà cosa ha in serbo Guzekin per noi! Kerli si sveglia. kerli “In serbo”? Come fa ad essere in serbo se 1: Noi siamo armene. 2: Lui é russo. 3: Siamo nell’ex-Lettonia. 4: La Serbia é fallita all’Impero Susannico. 5: Sono quasi sicura che nessuno ha parlato serbo fin dal giorno scorso. 6: Si chiama “serbo” solo se viene scritto in alfabeto cirillico. 7: Tu volevi chiamare il tuo primo figlio Sinnoh. aroush Hai ragione, Kerli. kerli Sei la mia sorellona preferita! aroush Anche tu! Aroush e Kerli si abbracciano, si vestono, e scendono giù in cucina, dove trovano Elektra, Darillys, Vartan, Shalig, e il Prof. shalig Figlie mie! prof Fate pure colazione. Il mio creatore di cibo automatico crea cibi per i tuoi gusti. Per esempio, Elektra sta mangiando del gelato grigio che sa di carne di lupo. ELEKTRA Rawr! Ne volete un pò? AROUSH Proverei. Aroush e Kerli provano il gelato di Elektra. Poi le due ragazze provano il creatore di cibo automatico. Aroush si prende delle crepes con la crema al pistacchio, e Kerli si prende una torta arcobaleno. Darillys ha dei pancake con la panna alla menta e le gocce di cioccolato. Shalig ha del te verde e dei waffle al matcha. Vartan ha del cioccolato fondente fuso in una tazza, con la panna montata e gli sprinkles di sopra. Il Prof ha un bicchiere di latte, alcuni biscotti con gocce di cioccolato, e un uovo sodo. vartan Migliore colazione che io abbia mai avuto! Meglio di quelle che fai tu, Shalig! Darillys A volte io mi chiedo che cosa succederebbe se Vartan e il Prof si mettessero insieme. Shalig, Vartan, e il Prof guardano Darillys mentre Aroush e Kerli sghignazzano. DARILLYS Che c’é, un’azera non può essere una Fujioshi? kerli Tu non sei un’azera, tu sei un’albanese caucasica! Voi di Baku siete diventati “azeri” solo 101 anni fa! L’Azerbaigian é più giovane della Coca-Cola! PROF Giusto, cara signorina. L’esonimo “albania” deriva perfino dalla tua lingua. Aghvank vuol dire amiabile in armeno. In realtà si chiamava Udiny. In un’altro universo, le cose sono andate diversamente, e Udiny sarebbe rimasta fino ai giorni nostri, sotto il nome di Udistan. darillys Si. Sarebbe bello se fosse così. Io a volte vorrei che ritornasse la lingua Udi e l’alfabeto Albanese Caucasico. Vorrei che noi fossimo rimasti l’Albania Caucasica – Udiny. O Udistan, o come caspio la volete chiamare voi. Nell’Azerbaigian si parla la lingua turca, che fino a 1000 anni fa veniva parlata solo nei monti Altai accanto alla Mongolia. Quindi io non la posso sentire mia. Non é la lingua destinata alla mia linea genetico-tribale. Io sono un’albanese caucasica. E nessuna religione o repubblica o apocalisse o azzerbaggio di tipo vario, lo potrà cambiare. prof Il vero Azerbaigian si trovava in Iran. elektra Rawr! vartan Hai mai provato ad imparare la lingua Udi? darillys Si. Ma pochi la parlano e non si trovano risorse. Però ho imparato a scrivere il mio nome nell’alfabeto albanese caucasico. Darillys prende un fazzoletto e una penna, e scrive “Darillys Tishanev” in alfabeto albanese caucasico. Lo mostra al resto del gruppo. darillys E’ il mio nome! Proprio così, in alfabeto albanese caucasico, come dovrebbe essere. Udistan per sempre! kerli Yay! prof Comunque, nell’universo dove c’é ancora l’Albania Caucasica sotto il nome di Udistan, ci sono stato, ho visitato quell’Udistan, e mi é venuta nostalgia. E’ un posto bellissimo e unico. Un giorno vi ci porterò. elektra Rawr. vartan Comunque, oggi dobbiamo ancora metterci in moto, prof! kerli C’é qualcosa, papà? vartan E’ solo passato un giorno. Ci saranno ancora alcuni presi da Susan. Non si può lasciare un’apocalisse in centro! prof Apocalisse in centro… apocalisse in centro… fufufu! Ma certo! Come ho fatto a non capirlo! Al centro della Susan nelle steppe! Alla GuzekiMobile! SCEna 2 I nostri protagonisti escono, salgono sulla GuzekiMobile, e partono per il naso della Susan nelle steppe. I protagonisti scendono. prof Eccoci quà! La punta del naso di Susan! elektra Rawr! Susan Nasus! kerli Ma chi sono quelle persone! Kerli indica ad un gruppo di persone vestite come Susan Wainwright, che si stanno inchinando e pregando ad un altare dedicato a Susan. Piano piano, stanno tutti morendo uno dopo l’altro. vartan Oh, degli ossessionati moribondi. shalig Dobbiamo aiutarli! I nostri amici si avvicinano all’altare, cercando gli ultimi vivi. kerli Ma quì stanno morendo tutti! Ho paura! darillys Ma se ci siamo quà noi! elektra Rawr! prof No, c’é un pattern. Più sono lontani dall’altare, prima muoiono. vartan Quindi, quello più vicino all’altare, rimarrà l’ultimo. kerli Ho ancora paura, papà! shalig Non ti preoccupare, piccola. Quando tutto é finito, puoi guardare Steven Universe e non avrai più paura. kerli Steven é il mio husbando e Peridot é la mia waifu, dattebayo! Alla fine, i nostri eroi si trovano davanti all’altare. Una persona sta pregando. Aroush la abbraccia per curarla dall’ossessione. ??? Grazie! Mi avete salvato! Mi presento: Il mio nome é Lonnie Danvers, ho 45 anni, e sono stata io ad avere l’idea del personaggio “Susan Wainwright” e crearla nel Crea un Sim insieme a Boyd. Susan era la mia preferita tra tutti i sim che io ho creato, e sono dispiaciuta che lei abbia creato tutto questo disordine. E tu saresti, mia salvatrice? AROUSH Sono Aroush Halapsian. LONNIE Che nome! kerli Siamo armene! Lei é mia sorella! Comunque io sono Kerli. vartan Io sono Vartan, sono il papà di Aroush e Kerli. SHALIG E io sono Shalig, la moglie di Vartan e la mamma di Aroush e Kerli. prof Io sono il Prof Guzekin! Fufufufu! lonnie Ah, tu sei quello scenziato russo strambo? prof Si! Fufufufu! elektra Rawr! Sono Elektra Mgelidze. Sono georgiana. kerli Ovviamente quella del Caucaso non degli Stati Uniti. Rawr! lonnie Si capisce dai vostri accenti. Una volta ho colto delle pesche nella Georgia degli Stati Uniti. kerli Ovviamente la sua Georgia si chiama saKartvelo, e la mia Armenia si chiama Hayastan. Siamo un mondo di esonimi! elektra Rawr! darillys E io sono Darillys Tishanev. Provengo dalla nazione un tempo conosciuta come Azerbaigian. prof Adesso noi viviamo tutti insieme a Guzekia, in quella che un tempo era la Lettonia. kerli Io ho 15 anni, Aroush, Darillys ed Elektra ne hanno 18, i miei genitori ne hanno 49, il Prof ne ha 55. lonnie Delle belle giovincelle! vartan E ora si torna a casa! Aroush, Elektra, Darillys, Kerli, Vartan, Shalig, il Prof, e Lonnie salgono sulla GuzekiMobile, e tornano a Guzekia. SCENA 3 Pranzo nell’edificio principale di Guzekia. Pasta con le zucchine e i pezzi di polpette preparata da Aroush. Lonnie ha mangiato una razione militare artificiale appena salita sulla GuzekiMobile, ma questo é un pranzo di benvenuto, quindi sono tutti e otto insieme. lonnie Grazie per il pranzo, Aroush. aroush Niente di che. Siamo amiche adesso. lonnie Ma siamo rimasti solo noi otto! vartan Questo significa che oggi é l’inizio di una nuova era! prof Io so clonare la gente. Posso clonarvi tutti e poi allevare i figli. darillys E abbiamo anche modi per avere figli insieme tra femmine! prof E possiamo invitare persone da altri universi se vogliamo. kerli E qua si chiude la nostra avventura. ELEKTRA Rawr. shalig Lo sai, da quando l’ossessione é scattata, Yerevan non mi é mai mancata. Fine. scena 1 Si intravede la steppa innevata. Un logo spunta: “Amiche per (Cau)Caso: Il Prequel!” Si zumma su una convention grounds. Siamo nel 7 Gennaio 1989, a Syktyvkar. C’é una convention di scienza in corso. Il giovane Prof Guzekin é seduto su una sedia. Guzekin intravede un uomo un pò più giovane di lui entrare nella stanza di convention portando una scatola di cartone. Si tratta, ovviamente, di Vartan Halapsian, futuro papà di Aroush e Kerli. vartan Uf, im tsiran. guzekin Huh. vartan Queste scatole sono davvero pesanti! guzekin Si, ma non quanto la mia sapienza! Fufufufufu! vartan Stimo conoscerla, signor Guzekin. guzekin Chiamami pure Prof. vartan Lav, Prof. guzekin “Lav” anche a te. vartan Comunque, il mio nome é Vartan Halapsian. guzekin Da. Si vede che sei armeno. vartan Shnorhakalut’yun! Ad un certo punto si sente un rumore strano da fuori. Vartan e Guzekin escono in soccorso. scena 2 Un grande meteorite di lava secca é atterrato all’esterno della convention grounds, rovinando un pò di cose attorno e causando un bel pò di casino in giro. vartan O voch! guzekin Si, c’é un pò di casino in giro. Ma potrei benissimo ispezionare questo meteorite. Ci dovrebbero essere certi aggeggi nella scatola. vartan Lav! Guzekin prende uno strano robottino volante dalla scatola, e lo accende! b4s3-O11 P-R-Y-I-V-E-T! B4s3-O11 I-N-P-O-S-I-Z-I-O-N-E! vartan Barev! B4S3-O11 B-A-R-E-V A-N-C-H-E A T-E! vartan Vay! Sembra essere molto intelligente! guzekin Uzhe. … guzekin Lo é. Ovvio che lo é, l’ho fatto io! vartan Sakayn, io sono Vartan. B4S3-O11 V-A-R-T-A-N! P-I-A-C-E-R-E D-I C-O-N-O-S-C-E-R-L-A! C-O-S-A V-O-L-E-T-E D-A M-E? guzekin Ti prego, ispeziona il meteorite. b4s3-O11 O-K! B4s3-O11 ispeziona il meteorite. B4S3-O11 M-E-T-E-O-R-I-T-E D-I L-A-V-A I-N-D-U-R-I-T-A. P-O-S-S-I-B-I-L-M-E-N-T-E N-O-C-I-V-O, M-A O-T-T-I-M-A F-O-N-T-E D-I E-N-E-R-G-I-E. guzekin Ah, niente paura. vartan Cosa intendi di fare? guzekin Aspetta e vedrai! … guzekin B4s3-O11, indexa il meteorite per portarlo a casa! B4s3-O11 scannerizza il meteorite, poi usa un raggio di luce su di esso per trasformarlo in data. Quindi, B4s3-O11 fa entrare il meteorite dentro di lui. B4S3-O11 D-E-T-T-O F-A-T-T-O! vartan I-inch’pes… guzekin Sono l’uomo più geniale del mondo! vartan Capito. Vartan e Guzekin si danno il batticinque. Ad un tratto, arriva una donna della stessa età di Vartan. Ovviamente, é la sua futura moglie, ovvero Shalig Verian! shalig Barev! Perdonatemi ma mi sento di essermi persa qualcosa. vartan Guzekin. guzekin Molto piacere di essere quà. shalig Ormai ti conoscono in tutti! guzekin Si, sono molto intelligente e invento un sacco di cose. vartan Esatto. shalig Comunque, io sono Shalig Verian e ho 19 anni. vartan Io sono Vartan Halapsian e anch’io ho 19 anni. Piacere di conoscerla, sei molto bellissima e sento che sei anche molto brava e buona! shalig Shnorhakalut’yun! Vartan e Shalig si abbracciano. Shalig bacia Vartan sulla guancia, poi Vartan razzola i capelli di Shalig. Vartan, Shalig, e Guzekin rientrano nella convention room scena 3 Vartan, Shalig, e Guzekin stanno sistemando la convention room insieme. shalig Akh, é molto bello essere quì! guzekin Tra lalla là, ho due armeni in giro! vartan Preferiresti averne cinque? O anche dieci? shalig Ah ah ah. Sei molto ironico. vartan Lo so. shalig Quindi, tu sei di Yerevan? vartan Mek. shalig Io sono di Berd. vartan Berd, huh? Mai stato, sembra essere interessante, no? shalig Si, lo é. Si trova proprio vicino all’Azerbaigian. vartan Adrbejany Koka-Kolayits’ yeritasard e! guzekin Ah. Technicamente si, ma c’é tutta una storia sotto. shaLig Vero. Come posso non ricordarmelo! Albania Caucasica, ovvero Aghvank, ovvero Udiny. A Berd ci sono alcune persone Udi, quindi un bel pò di quella cultura rimane. vartan Vero. Avere l’Albania Caucasica attorno sarebbe stato interessante. shalig Manca anche a me. Vartan e Shalig si abbracciano. Guzekin si siede al suo posto iniziale. Alcuni nerd e scenziati alle prime armi entrano nel padiglione. guzekin Lo sai? Posso farvi degli autografi! nerd1 A me! Fammi un autografo! NERD2 E’ proprio come in Star Wars! NERD3 No!!!!!!!!!!! E’ molto più simile a Star Trek! NERD4 Ci mostri cosa hai inventato? … Guzekin si alza e mostra B4s3-O11 ai suoi fan. SCENA 4 Un pò di ore dopo, la convention sta per finire e i fan se ne vanno. Vartan, Shalig, e Guzekin sono ancora nel padiglione. vartan Allora, se non sei una nerd allora come mai sei venuta alla convention? shalig Per cercare ragazzi carini, ovvio! Shalig accarezza la guancia di Vartan e lo bacia nella bocca. guzekin Oh, un nuovo amore sta per sbocciare. shalig Prof, tu ti sei mai innamorato? guzekin Veramente, no. vartan Nemmeno una volta? guzekin Beh, c’éra una volta, nel 1980, in cui io ero Mr. Scienza e una ragazza era Miss Scienza e abbiamo dovuto vivere insieme per 1 anno. C’erano anche due bambini con noi, ovvero Mr. Baby Scienza e Miss Baby Scienza. Ma non c’era attrazione, eravamo troppo simili, poi io avevo 16 anni e lei ne aveva 40. vartan Ah. shalig Era più vicina ad una partnership. guzekin Da. vartan Una partnership che somiglia quasi ad una famiglia… guzekin A volte mi tengo ancora in contatto con loro. Miss Scienza ha tre figli, di 18, 15, e 12 anni. shalig E i piccoli? guzekin Miss Baby Scienza ha 22 anni, e Mr. Baby Scienza ha 20 anni. vartan Ah, sono grandi. guzekin Si, a volte sono più come dei fratelli per me. scena 5 Al finire della convention, Vartan, Shalig, e Guzekin escono dalla convention grounds. Shalig E’ stata una giornata fantabolosa! Specialmente perché ho incontrato te, Vartan!!!!!! vartan Grazie, piccola albicocca del mondo dietro l’arcobaleno. Ad un certo punto, delle luci appaiono e rapiscono i nostri tre mitici eroi. vartan Akh voch’! scena 6 Vartan, Shalig, e Guzekin si ritrovano in una stanza di un’astronave aliena. vartan Ma che sta succedendo! shalig Una nuova avventura insieme a te, mio spavaldo Vartan! guzekin Sono convinto che sia un’astronave aliena! vartan Allora esploriamola! scena 7 Vartan, Shalig, e Guzekin si ritrovano ad esplorare i vicoli dell’astronave. Sembra essere quasi un labirinto, e ogni corridoio é completamente diverso dall’altro. vartan Oh, ma quanto é grande quest’astronave! shalig Io mi sto stancando. guzekin Anch’io. vartan Non puoi usare B4s3-O11? guzekin Non so neanche dov’é! vartan Oh, cacchio. SCENA 8 Vartan, Shalig, e Guzekin entrano in una stanza buia. Vartan accende l’interruttore. Per terra c’é una signora di 22 anni che sta dormendo. Non é altro che la nostra carissima Lonnie! vartan Oh, c’é una ragazza che dorme. shalig Forse si sta svegliando! Dai, nuova amica! Anche a te ti hanno rapito gli alieni? Lonnie si sveglia e si alza. lonnie Huh? Huh? Chi siete voi? Dove sono io? Sono morta? E’ l’inferno questo? guzekin Nyet! Sei troppo bella e simpatica per andare all’inferno! vartan Comunque io sono Vartan Halapsian, ho 19 anni, lavoro come convention intern, e vivo ad Yerevan, che é la capitale dell’Armenia, nell’Unione Sovietica. shalig Io sono Shalig Verian, anch’io ho 19 anni, sono anch’io armena, ma vivo in un piccolo villaggio di nome Berd. Fra un pò mi trasferirò ad Yerevan con il mio mitico Vartan!!! guzekin Io sono il Prof Guzekin, ho 25 anni e sono russo. Forse hai sentito parlare di me! lonnie Oh! Il Prof Guzekin!!!!!!!!! Sei tu!!!!!!!! guzekin Chiamami solo Prof. lonnie Sei più bello da vicino, Prof. Lonnie abbraccia il Prof, lo bacia sulla guancia, e gli strizzola i capelli. guzekin Ah, é stato fantastico. Grazie, signorina! lonnie Mi chiamo Lonnie Danvers, ho 22 anni, e vivo a Chula Vista, in California, negli Stati Uniti d’America! Yee-haw! shalig Da oggi in poi saremo tuoi amici! lonnie I miei genitori non mi permettono di avere amici sovietici. vartan Non preoccuparti di quello! lonnie Oh, sniff. Vartan, Shalig, Guzekin, e Lonnie escono dalla stanza. Lonnie spegne la luce. SCENA 9 Vartan, Shalig, Guzekin, e Lonnie camminano per i corridoi dell’astronave aliena. Ad un certo punto, incontrano un vicolo cieco con un pulsante. VARTAN Oh. C’é un pulsante. Chissà che cosa fa. lonnie Possiamo premerlo. shalig Ottima idea! guzekin State attenti, non sappiamo cosa potrebbe accadere! vartan Lo premo io! Vartan preme il pulsante. Appaiono elementi psichedelici, e i quattro nostri eroi si teletrasportano in quella che somiglia ad un’abbandonata casa medievale! 10 Vartan, Shalig, Guzekin, e Lonnie si ritrovano nella casa medievale abbandonata. L’unica luce entra da alcune finestre piccole col vetro colorato. L’unico mobile é un tavolo di legno. Sopra il tavolo di legno ci sta una strana scatola viola. lonnie Oh, che tristezza. vartan Non ti preoccupare. Fra un pò qualcuno ci salverà. Shalig Non sappiamo nemmeno dove siamo! guzekin Vero. Da qualche parte in Europa? Tipo Germania? Francia? Italia? lonnie Forse siete ancora in Russia. vartan Può essere. lonnie Chissà cosa c’é dentro la scatola! Lonnie apre la scatola. Degli elementi psichedelici appaiono. Una malefica donna appare nella stanza! E’ Susan… o no? “susan” Fufufufufu! Mi avete liberato! guzekin Tu chi sei e cosa ci fai quì!!!!!!!! “SUSAN” Io sono Vempara, e sono una Eldritch. So fare di tutto, di tutto e di più! La scatola, questa casa abbandonata, e la nave spaziale, non erano vere, ma solo parte di me! Fufufufufu! LONNIE Come mai ci hai intrappolato quì? VEmPARA Fufufufufu! Non vi ho intrappolato quì, é stato solo un caso, solo un lieve accidente! VARTAN E questi lievi accidenti… accadono spesso? VEMPARA Si! Sono nella mia natura di discordante! Fufufufufu! SHALIG E ora che si fa? LONNIE Potremo rinchiuderla di nuovo nella scatola! VEMPARA No! Non fare così! Come osate! Non potete rinchiudermi nella scatola, sarebbe praticamente incesto! VARTAN Incesto? Ma come incesto, tu nemmeno li hai i genitori! vempara Fufufufufu! Vempara entra dentro di Lonnie. Lonnie si trasforma in un clone di Vempara. Shalig e Vartan scappano tenendosi per mano, uscendo dalla porta della casa, vengono teletrasportati in una casa disabitata di Yerevan – la stessa casa dove Shalig, Vartan, e le loro figlie vivono all’inizio di “Aroush VS Susan 1”. 11 Shalig e Vartan si sono teletrasportati nel salotto di una casa disabitata di Yerevan. SHALIG Vartan! Guarda! Siamo in Armenia! VARTAN Si? SHALIG Ovvio che lo siamo. Questo libro é chiaramente scritto in Armeno! Shalig prende un libro e lo fa guardare a Vartan. Poi, Vartan e Shalig guardano dalla finestra. VARTAN Ey, ma quella é Yerevan! SHALIG Ma certo che lo é! VARTAN I miei genitori abitano proprio all’angolo. SHALIG E possiamo visitarli quando vogliamo! Vartan abbraccia e bacia Shalig. 12 Di nuovo nella casa abbandonata con Lonnie e Guzekin. LONNIE (VEMPARA) Fufufufufu! GUZEKIN Lonnie! Lo so che sei quì dentro! Guzekin scaglia la scatola verso di Lonnie, che cade giù, torna ad essere se stessa, e si teletrasporta via a casa sua. GUZEKIN E il dado é tratto! 13 Siamo di nuovo nel presente, a Guzekia, nella camera da letto di Lonnie. Lonnie é distesa sul letto, e Guzekin é la vicino, a guardarla. LONNIE Ora mi ricordo tutto! Ti ho già incontrato, trent’anni fa! E non c’éravamo solo noi, c’erano anche Vartan e Shalig. Teneri ragazzi, erano. E mi ero subconsciamente ispirata alla Eldritch, Vempara, per creare Susan. E’ per questo che lei ha causato quest’apocalisse. Perché Susan non é un sim, Susan é una Eldritch. Beh, tecnicamente é Vempara ad essere una Eldritch. E Vempara… Vempara ha fatto si che io avessi due figli con te. Nel 2001 io ho avuto un figlio di nome Jacob, e nel 2004 ho avuto un altro figlio di nome Chaz. Pensavo fossero i figli di mio marito – Adelbarth Perpugilliam “Bucky” Essex, ma invece… Prof… sono i tuoi figli. Io sono stata maledetta da Vempara, così noi due avevamo figli ogni volta che Vartan aveva figlie con Shalig. GUZEKIN I nostri figli… chissà se sono ancora vivi. Guzekin bacia Lonnie. scena 1 Aroush, Shika, e Kerli sono sedute sul letto di Aroush. aroush Ah, ragazze. Oggi é una bella giornata, vero? shika Certo che lo é! kerli Voglio andare a passeggiare, a trovare insetti e tartarughe! aroush Usciamo adesso? shika Il corridoio é bagnato! kerli Possiamo inventarci una storia. shika E che tipo di storia? kerli Una storia parallela. aroush Parallela? Tipo di universi paralleli? kerli Si! shika Concordo. aroush Ok. Tipo l’universo parallelo dove accade l’apocalisse e ci trasferiamo in Lettonia? kerli & Shika No! aroush Allora quale? shika Prendiamo i personaggi di qualcosa e li mettiamo nell’ambiente di qualcos’altro! KERLI Mi piace questo gioco! aroush Anche a me! shika Cominci tu visto che sei la più grande? aroush Si. Allora, Xion e Azula stavano passeggiando sulle spiaggie californiane. Ad un tratto appare un gatto gigante. Xion dice: “Oh mie stelle!”, Azula risponde: “Non ti preoccupare, ci pens-” Ad un tratto, un portale appare per terra, e risucchia le tre sorelle. scena 2 Aroush, Kerli, e Shika si ritrovano in una campagna inesplorata in un bosco fatato. aroush Ey, dove siamo! KERLI In Lettonia! shika Ma che, Kerli, ma tu sei ossessa con la Lettonia? KERLI Non lo sono! aroush Lo sei! shika E’ solo una ragazzina… KERLI Lo sei anche tu! aroush Beh, siamo tutte e tre ragazzine. shika Di più. Siamo sorelle! Le tre sorelle cominciano a camminare. Ad un certo punto, un mostriciattolo peloso si azzanna su di Kerli! KERLI No! aroush Ci penso io! Aroush da un calcio al mostriciattolo, lanciandolo via in una palude. shika Che cosa era, ragazze? KERLI Uno scoiattolo con quell’infiammazione del cervello che alcuni chiamano Rabies. aroush No, non penso… forse un procione? shika No, non proprio un procione… qualcosa tipo una lince? Non sembrava qualcosa di terrestre. KERLI Forse siamo in qualche lembo poco esplorato? shika Credo di si. aroush Beh, sarebbe bello! Vivremo come i primitivi. shika E poi magari magicamente ci ritroveremo di nuovo a casa. KERLI Penso che prima ci sbranerà qualche mostro. shika No, no, Shika! Non essere così fifona! Le tre sorelle continuano a camminare. Ad un certo punto arriva una tenera signorina selvaggia e trasandata. Non é altro che Elektra Mgelidze! elektra Ee-hya! KERLI U-uh… ciao? aroush Sei di queste parti? elektra Hyah! Conosco questo bosco come se fosse la mia casa! shika Quindi ci potresti riportare alla civilizzazione? elektra Immagino di si. Comunque io sono Elektra Mgelidze. Rawr! aroush Io sono Aroush Halapsian. shika Io sono Shika Halapsian e sono la sorellina di Aroush. KERLI E io, Kerli Halapsian, sono la sorellina di Aroush e Shika. aroush Proveniamo da molto lontano! elektra Si vede. shika Quindi, che si fa, proseguiamo? elektra Hyah! Aroush, Shika, Kerli, ed Elektra camminano nel sentiero fino ad un villaggio. scena 3 Aroush, Shika, Kerli, ed Elektra sono in un villaggio. aroush Quindi, questa é casa tua? Elektra Nyeeh. Era solo il villaggio più vicino, da yo! KERLI Forse qualcuno ci ospiterà! shika Beh, siamo già quì, siamo turiste, guardiamo nelle vetrine! KERLI Ottima idea! Aroush, Shika, Kerli, ed Elektra guardano nelle vetrine. aroush Ugh. Questi simboli indecifrabili, ma che alfabeto é? elektra E’ l’Alfabeto Guzekiano, che prende il nome dal Primo Re di Guzekia, Fermandous Guzekin, un’eroe valoroso che sconfisse il malefico Drago dalle Mille Teste, portando la pace e la speranza in tutto l’universo. shika Ah. Una storia interessante. elektra Si. Fermandous Guzekin fu il fondatore di Guzekia, e fu lui ad inventare l’alfabeto Guzekiano. KERLI Dev’essere un uomo molto importante. elektra E lo é! aroush Quindi tu sai cosa c’é scritto? elektra E’ un negozio di cianfrusaglie magiche. shika Ah. Quindi… se il linguaggio Guzekiano é completamente diverso dai nostri linguaggi sulla terra… Come mai tu stai parlando la nostra lingua? elektra No. Io sto parlando in Guzekiano, e sento anche voi in Guzekiano. Questo é un posto incantato. aroush Ah, capito. elektra E abituandoti alla nostra magia, anche voi tre imparerete a parlare Guzekiano, hyeh! Ad un certo punto, una ragazza con le codine guida uno skateboard verso le nostre amiche. Non é altro che Darillys Tishanev! darillys Hyeh! aroush Ciao! KERLI Hanno gli skateboard anche qui? darillys La mia tavola, Azerbaigian? No, l’ho costruita io. Comunque il mio nome é Darillys Tishanev. shika La tua tavola si chiama Azerbaigian? darillys Si, perché? shika Nel mondo da dove proveniamo, Azerbaigian é il nome di una nazione del Medio Oriente. darillys Medio Oriente? aroush Tecnicamente Vicino Oriente, ma lasciamo stare. Io sono Aroush Halapsian, questa é la mia sorellina Shika, e quest’altra é la mia sorellina Kerli. KERLI Ciao ciao Darillys! elektra Io sono Elektra Mgelidze! Io sono di questo mondo, girovagavo per i boschi e ho incontrato loro. darillys Ah! Quindi, quattro nuove amiche! Sento che faremo molte cose insieme! aroush Si! Uno per tutti, tutti per uno! Aroush porge la sua mano. Shika mette la sua mano sopra quella di Aroush. Kerli mette la sua mano sopra quella di Shika. Elektra mette la sua mano sopra quella di Kerli. Darillys mette la sua mano sopra quella di Elektra. scena 1 Aroush si sveglia nella camera da letto delle tre sorelle Halapsian, ad Yerevan. aroush Oh, che nottata. Ho fatto un brutto sogno. Aroush guarda l’orologio sul comodino. Sono le nove e mezza. aroush Ah. Quà si dorme fino in fondo. Aroush si lava e si veste e torna in camera, guardando le sue tenere sorelline, Shika e Kerli. aroush Shika! Kerli! Dormiglione! Shika e Kerli si svegliano e si buttano giù dal letto. shika Che c’é, sorellona? Un’altra delle tue? aroush Oggi é l’alba di un nuovo giorno, Shika! kerli Basta non svegliarti con brutti pensieri. aroush Ben detto, Kerli! … aroush Lavatevi, vestitevi, e venite giù! kerli Ben fatto, sorellona cara! Shika e Kerli vanno a lavarsi e a vestirsi. scena 2 Aroush, Shika, e Kerli scendono giù in cucina. La loro mamma, Shalig, ha preparato dei tenerissimi pancakes col burro di sopra. kerli Ooh, che buoni! shalig Ho preparato la colazione! vartan Vostra mamma fa sempre cose buonissime! shalig Grazie, Varty. Gli Halapsian fanno colazione con i pancakes. aroush Si. A dirla tutta ti sei davvero superata, mamma! shalig Lo so! kerli Ci porti a scuola, sorellona? aroush Certo, come tutti i giorni. Shika & KErli Evvai! scena 3 Le sorelle Halapsian escono fuori di casa. Forse lo pensavate già, ma Aroush ha 18 anni, Shika 15, e Kerli 12. Siccome quà siamo in Armenia, Kerli fa la terza media, e Shika la seconda superiore. aroush Quindi, si parte! SHIKA Reincontrare di nuovo tutti i nostri amici! kerli Vero. Chissà se oggi saremo fortunate. aroush Beh, non é che le vostre scuole siano tanto lontane! SHIKA In che senso lo dici? aroush Sempre di Yerevan, si tratta! kerli Vero! SHIKA E poi lei basicamente lavora a scuola da me. aroush Regina di scacco umano. O almeno lo dovrei essere, ma… kerli Ma cosa? SHIKA Quel moccioso di Hekatombolus Ghapjenardraghutyunyunyan. kerli Ma chi, quello che ti mette sempre le carte bootleg di Yu-Gi-Oh in faccia? aroush Si… credo guarda troppi Yu-Gi-Oh. SHIKA Capisco, sorellona! aroush Io avevo la sua età quando ho cominciato. kerli Huh? aroush Avevo 6 anni. Poi piano piano mi sono alzata di livello ed é diventato un lavoro vero. L’ho fatto per mantenervi, sono stata sulla copertina di molti giornali, sono quasi una celebrità! SHIKA Vero. kerli Tutti ti amano, cara sorellona! aroush Già. Ad un tratto, mentre le sorelle Halapsian stanno camminando, un moccioso le tira tre palloncini pieni d’acqua, facendole cadere per terra. Si tratta di… Hekatombolus Ghapjenardraghutyunyunyan! Hekatombolus fa una pernacchia alle ragazze, che si sentono offese, poi Hekatombolus scappa via sul suo monopattino. SHIKA Oof, quel bontempone! Kerli Ci ha rovinato la vita! Aroush Di questo passo faremo tardi a scuola! kerli E come ce lo diciamo ai nostri genitori! aroush Non vi preoccupate! SHIKA Tu dici? kerli Ye. Le tre sorelle Halapsian si alzano, e guardano in alto. kerli Il sole é già alto! SHIKA I nostri genitori ci aspettano! aroush E se Hekatombolus farà sempre così, voi due non andrete mai a scuola! SHIKA Vero! Dobbiamo aittare contro di lui! aroush Nooo!!! Sono sicurissima che crescerà, e che noi presto affronteremo nemici peggiori… molto peggiori. SHIKA Detto giusto, sorella! kerli Ti stimo, sorellona cara! aroush Ragazze… si torna a casa. … Ad un certo punto, Aroush sente uno strillo, e prende il suo tablet! Due carinissime mutual follower la hanno chiamata su Tumblr! Si tratta di W0lf13, ovvero Elektra Mgelidze, e B3st-H4t, ovvero Darillys Tishanev. La nostra Aroush é conosciuta su Tumblr sotto il nome di Blu3-Ch1ld. tumblr user w0lf13 (elektra) Rawr! tumblr user blu3-ch1ld (aroush) C’é qualcosa, Elektra? TUMBLR USER W0LF13 (ELEKTRA) Si! Sento che qualcosa sta per avvenire, e presto! TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Qualcosa di specifico? TUMBLR USER W0LF13 (ELEKTRA) No, no, solo instintuale! Rawr! … tumblr user B3st-h4t (Darillys) Ue! Come butta! TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Fantastico! E tu, D? TUMBLR USER B3ST-H4T (DARILLYS) Mi sento come se l’apocalisse sta per arrivare! TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Strano, anche Elektra W0lf13 si sentiva così. TUMBLR USER B3ST-H4T (DARILLYS) Ah, lo sai come si dice? Le menti grandi la pensano allo stesso modo! TUMBLR USER BLU3-CH1LD (AROUSH) Ok! Il dado é tratto! Passo e chiudo! Aroush chiude Tumblr. kerli Ah, che strano! Sia Elektra che Darillys si stavano comportando come se stesse per arrivare l’apocalisse! SHIKA Focusati, Aroush! Guarda in sù! Aroush guarda nel cielo. E’ diventato tutto rosso, con tante nuvole scure. Fa molto buio, ci sono tanti lampi e tuoni. Ad un certo punto, due malefici occhi rossi appaiono in mezzo al cielo. aroush Oh mio Arceus! shika Dobbiamo correre in fretta! kerli Si! Le ragazze corrono verso casa. Ad un certo punto, inciampano e rotolano verso un parco divenuto ormai spoglio. Il vento fa passare foglie di colori dal giallo al marrone, e vecchi volantini in vari alfabeti, davanti alle tre sorelle. La polvere si accumula di fronte ai piedi delle ragazze, facendo sembrare che i “dust bunny” possano muoversi. kerli A-ack! aroush Non vi preoccupate, sorelline! Ci penso io! Un portale viola appare nel cielo. Due ragazze cadono dal portale. Si tratta di Elektra e Darillys. Poi, lo skateboard di Darillys cade sopra Darillys, e il portale si chiude. Le due ragazze si alzano, e le tre sorelle Halapsian si avvicinano a loro. aroush Oh! Che vi é successo? elektra Io sono Elektra Mgelidze. darillys E io sono Darillys Tishanev. kerli Tishan-ev? Non dovrebbe essere Tishaneva? darillys No, perché é in Albanese Caucasico. Traduzione del mio cognome originale. SHIKA Ah, capisco. aroush Loro sono mie mutual followers su Tumblr. Elektra é W0lf13, Darillys é B3st-H4t… darillys E tu sei Blu3-ch1ld! Yeet! aroush Esatto. Elektra viene da Tbilisi, e Darillys viene da Baku. elektra Rawr! SHIKA Le tre nazioni del Caucaso, per un’altra volta, ancora insieme! scena 1 Si intravede la città di Xyronia. Si passa fra i palazzi, e appare un logo, che dice: “La ragazza con le ali d’angelo”. Si zumma su un supermercato. “Supermercato Dova Dova Ye”. La nostra protagonista, Dexnav Elledar, scende da una macchina nera. Dexnav Oh, glum, almeno ho trovato posto. Dexnav va a prendersi il carrello. carrelliere Vuoi prenderti un carrello? dexnav Si. carrelliere Ti aiuto io! Dexnav mette una moneta nel carrello ed entra nel supermercato. Supermercato dova dova ye – 1 Dexnav sta correndo nel supermercato col carrello. dexnav Oooh, cosa mangierò oggi? Omm, sono sempre stata un’amante del khachapuri. Però in fondo io sono nera… gotica… potente quanto la pece. Non so, prenderò 10 barattoli di nero di seppia, 10 barattoli di colorante nero, 6 uova, un pacco di farina integrale nero… Dexnav cammina col carrello in mano. Mette alcuni barattoli di nero di seppia nel carrello. Poi zumma via. supermercato dova dova ye – 2 Dexnav intravede una ragazza della sua età, con i capelli lunghissimi e bianchi, che porta delle ali d’angelo. Gli occhi di Dexnav brillano. Dexnav si avvicina alla nuova ragazza, che si chiama Shinda Alairon. dexnav Ciao. shinda Ciao. Chi sei? Non ti ho mai visto prima d’ora. dexnav Io sono Dexnav Elledar! Vivo proprio accanto. In Via Calzascarpe 3. shinda Ah! Anch’io vivo in Via Calzascarpe 3. Mi sono appena trasferita. Comunque, mi chiamo Shinda Alairon. dexnav Ah! Che nome stupendo! shinda Anche il tuo lo é. dexnav Oh, Shinda. Fai qualcosa di specifico? Sei una cosplayer? shinda Non sono proprio una cosplayer però porto sempre queste ali d’angelo. dexnav Come mai? shinda Non sò, é nel mio stile. L’avrò visto in un sogno che ho fatto! dexnav Oh. Proprio il tipo di ragazza che piace a me! shinda Tu vivi ancora con i tuoi? dexnav Si. Mio papà Koraz, mia mamma Solfa, e il mio fratellino Denver. shinda Ah. Una famiglia stupenda! dexnav Si ma a volte ci sono dei litigi perché a volte la mia famiglia non mi sopporta, appunto, perché io sono molto gotica. shinda Si vede. dexnav Tu vivi da sola? shinda Si. I miei genitori sono ancora vivi. Mio papà si chiama Erimeo e mia mamma si chiama Perpugilliam. Ho anche una sorella più grande, di nome Vesperides. Però ho vinto una casa in un concorso di cucina di Khachapuri! Noi siamo di un paesino di circa 1000 persone, ma non troppo lontano da quà. Si chiama Eddelebese. DEXNAV Ah. Eddelebese. Mi sa che lo visiterò di tanto in tanto. shinda E io potrò andare a visitare la tua famiglia. DEXNAV Si, penso che questo sia l’inizio di una grande amicizia. Abbiamo la stessa età, no? shinda Si. Ho i capelli bianchi ma sono tinti. DEXNAV Si. Si vede. shinda Io sono nata il 16 Novembre 2001. DEXNAV Io sono nata il 6 Febbraio 2001. shinda Ah. Sei un pò più piccola di me. DEXNAV Tecnicamente si. shinda Io non ho un lavoro. Però… quel concorso che ho vinto… DEXNAV Si? shinda Quel concorso che ho vinto, é un concorso di cucina dei khachapuri! DEXNAV Davvero? Anche a me piacciono i khachapuri! In realtà, quel concorso, era la mia idea. shinda Ah. Capito. Quindi oggi che si fa, ti porto a casa? DEXNAV Certo che mi porti a casa. shinda Sei la mia migliore amica che io possa mai avere. DEXNAV Anche tu. shinda Io c’é l’ho una macchina, posso fartela vedere, se vuoi. DEXNAV Va bene. Shinda e Dexnav fanno shopping insieme e poi escono dal ristorante. parcheggio del supermercato dova dova ye – 1 Shinda e Dexnav posano i carrelli. carrelliere Oh, guarda chi si rivede! E hai portato una nuova amica! shinda Certo che l’ha portata! DEXNAV Adesso si torna a casa! parcheggio del supermercato dova dova ye – 2 Shinda mostra la sua macchina a Dexnav. E’, ovviamente, una macchina bianca. shinda Questa é la mia macchina. DEXNAV E’ molto carina! shinda Si, lo so che ti piace. Bianco come la speranza! Shinda mette i sacchi della spesa nel cassonetto dei bagagli, poi Shinda e Dexnav entrano in macchina e vanno a casa di Shinda. via calzascarpe 3 – esterno – 1 Dexnav e Shinda escono dalla macchina di Shinda. shinda Eccoci! Siamo a casa! DEXNAV Qual’é la tua casa? Si vede la cassetta del citofono. I nomi scritti: ฅ^•ﻌ•^ฅAngelPureฅ^•ﻌ•^ฅ – Elledar Delta-Smooth – Edelweiss Namur – Keaside Sympsoy – Dragur-Lobiani Vts’ukvar – Fartashian DEXNAV Non vedo il nome “Alairon”. shinda Io sono AngelPure. DEXNAV Ah, potevo capire. shinda Ma che potevo capire, questi sembrano screenname di un sito internet dei Pokémon! DEXNAV Si. Dexnav clicca sul citofono “Elledar”. DEXNAV Papà? Koraz (citofono) Dexnav? DEXNAV Non sarò da voi, sarò nell’unità familiare AngelPure. koraz (citofono) Ah, la casa vinta nel concorso di khachapuri? DEXNAV Si. KORAZ (CITOFONO) Chi ci vive? shinda Ci vivo io! Shinda Alairon! KORAZ (CITOFONO) Ah, Dexnav si é fatta una nuova amichetta! DEXNAV Si. Dexnav e Shinda entrano nella porta del palazzo. Angelpure – ingresso – 1 Dexnav e Shinda entrano a casa di Shinda. DEXNAV Oh, quindi questa é casa tua? shinda Si. DEXNAV E’ bellissima! Ed é molto bianca! shinda Si. DEXNAV Mi piace moltissimo! shinda E a me piaci tu. Shinda bacia Dexnav sulla guancia e le accarezza i capelli. Le due ragazze si abbracciano. SCENA 1 La camera passa per i monti del Caucaso verso Tbilisi. Un logo appare: “Mglebis Mits’a – Terra dei Lupi”. Una bambina di cinque anni si sveglia. Il suo nome é Fiffi Virsaladze. Beh, tecnicamente si chiama Bedisa Virsaladze, ma viene chiamata Fiffi da “Frog”, ovvero rana in inglese, infatti porta un cappello che assomiglia ad una rana. Ma quello che Bedisa “Fiffi” Virsaladze, nata il 28 maggio 2014 a Tbilisi, Georgia (saKartvelo, non quella degli Stati Uniti) non sa, é che lei é la prescelta. fiffi Il mio nome é Bedisa Virsaladze, ma tutti mi chiamano Fiffi. Ho cinque anni e porto un cappello a forma di rana. Vivo a Tbilisi, saKartvelo, con i miei genitori, e mia sorella maggiore Elene, che ha 15 anni. mamma di fiffi Ma che, ti metti sempre a fare sto monologo? fiffi Uff! Dici così ogni volta! Fiffi si veste, si mette il suo cappello da rana, e scende giù a fare colazione. Bicchieri di matsoni, uova sode, e frittelle machkatebi con crema di pistacchio. papa’ di fiffi Come state, figlie mie? fiffi Benissimo! Io voglio andare a catturare rane con te e mamma e Nelly! … elene Come mi hai chiamato? fiffi Non posso chiamarti Nelly? mamma di fiffi Immaggino… Nelly é un soprannome normalissimo. elene Io non voglio essere chiamata Nelly. Io voglio essere chiamata o Elene o Eliko. fiffi K’argi dis! “K’argi dis” vuol dire “Ok sorellona” in georgiano. elene Fra un pò io vado a scuola e i miei al lavoro. FIFFI Mi mancherete! Mi lasciate con una babysitter un’altra volta? mamma di fiffi Ovvio, con chi pensi che ti lasciamo? La mamma abbraccia Fiffi. La mamma, il papà, ed Elene escono di casa. elene Droebit! Scena 2 fiffi E ora si aspetta la mitica babysitter! Chissà se la nuova babysitter mi preparerà il khachapuri al pistacchio! Io voglio il khachapuri al pistacchio! Esiste il khachapuri al pistacchio? Ma la babysitter non arriva. Invece, un ciondolo a forma di rana appare inavvertitamente. Fiffi se lo mette. Dal ciondolo appare un mostriciattolo che assomiglia ad un lupo rosso. fiffi Sei un Pokémon? Preferivo una rana. OCH’op’int’re Io sono Och’op’int’re. Il tuo animale totemico e protettore. E tu… e tu, Bedisa di casa Virsaladze, sei la prescelta. fiffi Chiamami Fiffi, kupo. Kupo non é una parola georgiana. E’ il verso dei moogle in Final Fantasy… ma sia Final Fantasy che Saki sono creati da Square Enix quindi si finisce che si ritorna sempre la. OCH’op’int’re Tutto cominciò all’inizio del mondo. Il Dio, Morige, e la Dea, Ghmerti, stavano lottando per creare l’universo. Morige si arrabbiò e trasformò Ghmerti in un demone. Morige e Ghmerti si sfidarono a vicenda creando le cose più furbe e strampalate. Io sono una tra le cose create da Morige. Alla fine, Morige e Ghmerti decisero che questa sfida non si poteva vincere, Morige si ritirò nel paradiso, lo Zesk’neli, mentre Ghmerti si ritirò nell’inferno, lo Kvesk’neli. Anni passarono, e questo piano d’esistenza, il Ts’ina Samq’aro, si modernizzò. Ma c’é un’altro mondo, Uk’ana Samq’aro, dove può andare solo il prescelto, con una trasformazione spirituale, una Gardatsvaleba. fiffi Una morte? OCH’op’int’re Simile ad una morte, ma non proprio. Diciamo che la Gardatsvaleba é una morte speciale. fiffi Huh? och’op’int’re E’ simile ad un teletrasporto, kupo! fiffi Ora ci metti tu a dire kupo!?! och’op’int’re E’ contagioso, piccola Fiffi! fiffi Sono pronta ad entrare nell’Uk’ana Samq’aro. och’op’int’re sami, ori, erti… YEEE! SCENA 3 Fiffi e Och’op’int’re si trovano nell’Uk’ana Samq’aro, un mondo magico con cieli e mare arancioni, e suolo rosso. fiffi Questo sarebbe l’Uk’ana Samq’aro? Och’op’int’re Si, é la mia casa, e da ora anche la tua. FIFFI Anche la mia? och’op’int’re Almeno temporaneamente. fiffi Cos’é questo vestito e questi segni strani che sento dietro le spalle? och’op’int’re Non capisci? Sei una Nats’iliani! Una ragazza segnata dal destino… Una prescelta. E questi segni, sono i miei Nats’ili. fiffi Ho capito! Sono una ragazza magica? och’op’int’re Puoi dire così. In questa forma sei capace di usare un’energia magica chiamata Varsk’otsneba. La devi usare per combattere i mostri che vivono nell’Uk’ana Samq’aro! fiffi E che mostri ci sono? och’op’int’re Mostri di un sacco di tipi, mia cara! Fiffi ed Och’op’int’re incontrano un demone. Per l’esattezza si tratta di un Ali. Un demone che nella mitologia georgiana affliggerebbe le donne incinte. Quà si azzanna anche contro le bambine e ha poteri del fuoco. ali RAWR! och’op’int’re Questo é un Ali. E’ un demone che odia le bambine mocciose e prepotenti come te! fiffi Miighet es! Una lotta tra Fiffi e l’Ali. Vince Fiffi. fiffi Ho vinto! och’op’int’re Ma non é finita quì. Durante questo lungo viaggio devi attraversare sette montagne. La prima, l’hai sconfitta venendo quì da Tbilisi. La seconda, la stiamo per scalare. Fortunatamente noi abbiamo poteri magici. Fiffi e Och’op’int’re scalano la montagna, e scendono dall’altro lato di essa. Fiffi si prende Och’op’int’re e commincia a camminare con Och’op’int’re in braccio. Scena 1 Fiffi ed Och’op’int’re scendono dalle seconde montagne e arrivano nel secondo layer dell’Uk’ana Samq’aro. fiffi Umf. Sono arrivata. Perché mi sento un pò più grande? OCh’op’int’re Cavalcare la montagna ti ha fatto crescere di un anno. fiffi Strano. och’op’int’re Non tanto. Il mio mondo funziona così! fiffi Pensi che incontreremo un nuovo nemico? och’op’int’re Siamo nell’Uk’ana Samq’aro! I mostri e demoni sono dappertutto! fiffi Vero. Un Devi con due teste entra in scena e da un pugno. Fiffi ed Och’op’int’re lo scansano. devi Grooar. och’op’int’re Questo é un Devi. E’ un tipo di orco. Solo tu lo sai come sconfiggere. fiffi Diakh. Devo solo ascoltare il mio cuore! Apetkeba potlebi! Fiffi crea un vortice di foglie che arrive in faccia al Devi, che cade a terra e si disintegra. devi Yaa-agghr… Piccola ragazzina scatenata… ??? Ey! Ciao nuovi amici! fiffi Ei, Och’op’int’re, chi é lei? OCH’OP’INT’RE Anche lei é una Nats’iliani. Specificamente… lei é la Nats’iliani dell’aria. Tu sei la Nats’iliani delle piante e degli alberi. fiffi Me mesmis. Me mesmis vuol dire “ho capito” in georgiano. ??? Il mio nome é Enkhtuya Sakura Meiling Yoona Chong, ma tutti mi chiamano Esme. Ho sei anni… almeno credo?!? Queste montagne fanno uno strano effetto. Sono nata e cresciuta nella ridente cittadina di Windmark, ma sono di origini mongole, coreane, cinesi, e giapponesi. fiffi Piacere di conoscerti, Esme. Io sono Bedisa Virsaladze, ma mi chiamano tutti Fiffi. Carino, huh? Mi chiamano Fiffi perché porto sempre un cappello a forma di rana. esme Si, capisco. Io mi trovavo in camera mia, mi sono addormentata, e subito dopo mi sono svegliata quà. Strano, huh? fiffi Io sono nata a Tbilisi, saKartvelo. Credo che noi due abbiamo attorno alla stessa età. esme Tbili-che? och’op’int’re In mezzo alla Russia e alla Turchia. esme Tu parli!?! Non sei un peluche? och’op’int’re Io sono Och’op’int’re, guardiano della natura. Sono stato io a portare Fiffi quì. esme Octo pintre? Che nome buffo! fiffi Puoi chiamarlo solo Och’ per diminutivo. och’op’int’re Ei! Il mio nome va bene! … och’op’int’re Quindi, voi due siete due delle prescelte, ovvero… le Nats’iliani. Esme, tu sei la Nats’iliani dell’aria. Fiffi, tu sei la Nats’iliani delle piante. ESME Okay-o! Esme tira il suo pugno in alto. och’op’int’re Coraggio, ragazze! Ci sono ancora cinque montagne da attraversare! FIFFI Va! Och’op’int’re, Fiffi, ed Esme attraversano la terza montagna. scena 1 Fiffi, Esme, ed Och’op’int’re scendono dalla terza montagna dell’Uk’ana Samq’aro. Appena scesi, Esme si disintegra. fiffi Ma come, Esme si é disintegrata? och’op’int’re Si. Si vede che quella non era la vera Esme Chong, era solo un’illusione, un’ologramma. fiffi Quindi Esme Chong esiste davvero? och’op’int’re Può essere. Forse nel lontano passato, forse nel lontano futuro… fiffi Huh. Questo vuol dire che siamo solo noi due. och’op’int’re Si. fiffi Io e un cane col nome strano. och’op’int’re Ei! Il mio nome non é strano!! fiffi Per alcuni lo é. och’op’int’re Giusto. Lo sai come sono le ragazzine di oggi. fiffi Ho solo cinque anni… och’op’int’re Tecnicamente in questo momento ne hai sette. fiffi Vero. och’op’int’re Andiamo alla ricerca di nuovi mostri da sconfiggere! Due demoni-streghe, le Doblini, appaiono. Una Doblini si azzanna contro Fiffi e l’altra si azzanna contro Och’op’int’re. doblini 1 Gre-arr! doblini 2 Gro-urr! fiffi Non ti preoccupare! och’op’int’re Ci penso io! Och’op’intre si trasforma nella sua forma di fenice (o p’askunji) e spara un raggio di fuoco a Doblini 2. doblini 1 Whap? fiffi Sei un mutaforma? och’op’int’re Ho tre forme. Tu prima hai conosciuto la mia forma q’ursha. Questa é la mia forma p’askunji. Ho anche una forma rashi, ovvero un alicorno. fiffi Oi! Forte! doblini 1 Gra-awr! Doblini 1 si azzanna contro Fiffi, che la scansa. fiffi Non urtare i miei amici! Fiffi crea una sfera di energia rossa e bianca e la scaglia contro di Doblini 1. … Doblini 1 e Doblini 2 si disintegrano. och’op’int’re Sei stata forte, ragazza! Adesso saliamo sulla quarta montagna! Fiffi e Och’op’int’re salgono sulla quarta montagna. scena 2 Fiffi e Och’op’int’re scendono dalla quarta montagna. fiffi Forte! Adesso ho otto anni! och’op’int’re Alcuni possono dire che cresci molto velocemente. fiffi Lo so. Questo mondo non funziona come i mondi normali. och’op’int’re No! Funziona come i mondi normali, perché questo é l’Uk’ana Samq’aro! … och’op’int’re E l’Uk’ana Samq’aro E’ un mondo normale! Un gveleshap’i (persona-serpente simile ai naga ma con poteri acquatici) si avvicina a Fiffi ed Och’op’int’re. gveleshap’i Ra-arr! och’op’int’re Questo é un gveleshap’i. E’ un serpente con poteri acquatici. fiffi Capisco. So quello che devo fare! Ch’anch’ik’ebi! Fiffi tira dei fulmini al Gveleshap’i, che sparisce. och’op’int’re Sei mitica! Beh, in più modi che uno. Adesso si sale sulla quinta montagna. Fiffi ed Och’op’int’re salgono sulla quinta montagna. scena 1 Si vede uno shot della città di Xyronia. Un logo appare: “Pillole di Actau”. Si passa alla camera da letto di Actau stessa. Actau si sta svegliando. actau Oh, ho fatto un brutto sogno. Miruru balza sul letto di Actau. miruru Meow! Actau accarezza Miruru. actau Ah… dolce gattina. Oggi é l’alba di un nuovo giorno! Hi-yaa! Actau si alza, si veste, e va in cucina. Miruru la segue. scena 2 Actau e Miruru sono in cucina. Actau sta prendendo una scatola di cibo per gatti. actau Eccoti i croccantini! miruru Meow!! Actau mette i croccantini nella ciotola. Poi, Actau si va a preparare una tazza di latte e cinque biscotti, e li mangia a tavola. … Appena finisce di fare colazione, Actau va a lavare i piatti. Miruru salta nelle braccia di Actau. Miruru Purr… wew. actau Chi é una brava ragazza? Chi é una brava ragazza? miruru Mew-weow! Actau e Miruru escono. scena 3 Actau e Miruru stanno passeggiando per i vicoli di Xyronia. miruru Meow? actau Che c’é, Miri? Ti senti un po strana? Non ti preoccupare, non é nulla, daijoubu! miruru Meow!!! Ad un certo punto, un bel ragazzo corre verso di Actau e Miruru. Ovviamente, si tratta di Sorrel! sorrel Panf, panf. miruru Meow?! actau Che c’é, perché corri? sorrel Mi é sembrato di vedere un fantasma! actau Non averne paura! Comunque, io sono Actau e lei é Miruru! miruru Meow! sorrel Chiamatemi Sorrel! actau Sei un bel figo! Vivi da queste parti? sorrel Si, un pò più in fondo. actau Io vengo da una strada dall’altro lato. sorrel Ah. Infatti stavo proprio per andare lì. Una corsa mattutina come tutte! Hiya! actau Aww… miruru Meow? sorrel Non ti preoccupare, Miruru! actau Aww… l’hai chiamata per nome! Actau abbraccia Sorrel. I due ragazzi e Miruru ricominciano a camminare. … Ad un certo punto, il fantasma appare. Si tratta di Spook! spook Sciao, raga! Che ci fa? sorrel Aah! E’ lui! Il fantasma! spook Non preoccupatevi. Il mio nome é Spook. Sono morto mille anni fa. Adesso, il mio fantasma si é risvegliato! Per riportarmi in vita, dovete catturare le cento stelle magiche! actau Conta su di noi! Hi-yah! Comunque, io sono Actau, il gatto é Miruru, e lui e Sorrel! spook Saremo un team perfetto! Fufufufu! sorrel Ma che? Non sai che potrebbe succedere! actau Non averne paura! Io so cosa sto facendo! sorrel Non lo sai! actau Lo so! sorrel Non lo sai! actau Lo so! sorrel Non lo sai! actau Lo so! sorrel Non lo sai! actau Lo so! sorrel Non lo sai! miruru Meow! actau Oh, cara… Actau accarezza Miruru. … spook Ey, quella non é una stella magica? actau Sembra proprio di si! Catturiamola! miruru Meow! Spook, Actau, Miruru, e Sorrel corrono verso la stella. Actau la prende. spook Hai preso una stella magica! Ora mettila dentro il mio corpo! actau Va bene! miruru Meow. Actau mette la stella dentro il corpo di Spook. spook Ah, già mi sento ringiovanito! miruru Meow! scena 1 Si vedono alcuni palazzi della stramitica cittadina di Xyronia. Un logo appare: “Vita a Xyronia”. Si entra a casa Halapsian, dove si vede Aroush dormire. Aroush si sveglia. aroush Ah. Ho fatto un bel sogno. Si vede che questo sarà un grande giorno. Aroush si alza, si veste, e va in cucina. In cucina ci sono i genitori di Aroush, Vartan e Shalig, e le sorelline di Aroush, Shika e Kerli. vartan Buongiorno, Aroush! Dormigliona come sempre, heh? aroush Si. kerli Come dire! shalig Oggi ho preparato kefir con pezzi di mela, pinoli, mirtilli, miele, e succo di limone. aroush Ah, molto buono! Il mio preferito! shika Lo sappiamo tutti! kerli Itadakimasu karimashou! Aroush si siede e mangia insieme alla sua famiglia. vartan Oggi é una bella giornata, non trovi? aroush Yap. shalig E pulisciti bene! aroush Si, mamma! Gli Halapsian finiscono di mangiare. shika Aroush, ci porti a scuola? aroush Si. Shika, Aroush, e Kerli si alzano ed escono dalla cucina. scena 2 Shika, Aroush, e Kerli stanno passeggiando per Xyronia. kerli Guardate in alto! E’ un uccello? shika Non credo… E’ un aeroplano? aroush No! Ma che credete! Non é altro che il fighissimo e potentissimo… Air Man! Si vede Air Man che vola. Air Man scende giù dalle ragazzine Halapsian. air man Uelà, ragazzine! O preferireste un bel Gamarjoba? Barev? Trumpallero Trumpallà? Niente paura, piccole, i furfanti li sconfiggo sempre io! kerli Ah, Air Man, perché sei venuto quà? air man Beh, piccola, é perché il destino ha in serbo grandi cose per noi! kerli Serbo? Ma che, non siamo mica in Serbia! Pervinca, forse casomai per puro caso, lo siamo! Mi piacerebbe essere serba! Evviva il serbo! Falkland je Serbija!!!! air man Serbo o non serbo, sono pur sempre un supereroe! Tay-yah! aroush Ebbravo ragazzo. air man Diakh. shika E ti metti pure a parlare in georgiano! Oh mio Arceus! air man Droebit, ragazze, ci vedremo unn’altra vota! Air Man ruffola i capelli della nostrissima Kerli e poi vola via. kerli Era un tipo strano, quello! shika Lo so!!! Ma rende l’idea! aroush Vero, incontrarne, di tipi così. Vabbé che a Xyronia abita molta gente strana! shika Tipo il prof Guzekin! Kerli, Shika, e Aroush camminano ancora per un pò, verso l’Accademia Feryx. scena 3 Kerli, Shika, e Aroush si trovano davanti all’Accademia Feryx. aroush Ciao, ragazze, e vi raccomando, fate le brave! kerli Non serve raccomandarci, lo faremo lo stesso! Tai-yah! Aroush abbraccia le sue sorelline, e le ruffola i capelli, poi Aroush se ne va via, mentre Kerli e Shika entrano a scuola. scena 4 Aroush cammina per tornare a casa, e si imbatte in due gemelle, Shota e Asura Nephilim. shota Gamarjoba, buona fanciulla! Kupo de! Io sono Shota Nephilim, e lei é mia sorella gemella Asura! asura Beh, io sono Asura Nephilim, e il dado é tratto. Vedo che ti possa interessare qualcosa! aroush Non credo, sono appena tornata dal lasciare le mie sorelline a scuola. shota E si vede. Basicamente, proprio come il dado di Asura era tratto, e proprio come Paul McGann é un bel figo, vi vogliamo invitare in una magica società segreta a cui apparteniamo anche noi: gli Innatimulli! aroush Innatimulli? Sembra interessante, ci andrò! shota & asura Evvai! aroush Quindi, quando é che comincio? SHOTA Se vuoi, anche ora. aroush Non c’é bisogno di chiamare i miei genitori? asura Ma se é segreta!?! aroush Ho capito, e il dado é tratto! Anche se di solito non siamo molto serbe, tranne quando lo siamo, sti Innatimulli hanno molto in serbo per me! SHOTA Ok. Quindi tu oggi vieni con noi! asura Ti dobbiamo mostrare al capo! aroush Ca-capo? Quale capo? SHOTA Ma la contessa vampira stessa! La miticissima, e misteriosissima, Cherbela Wainwright! aroush Ah. Non vedo l’ora d’incontrarla! asura Beh, perché non l’hai mai vista! Fufufufufu! aroush Allora, si parte! Aroush, Shota, e Asura spariscono in un puff viola. scena 5 Aroush, Shota, e Asura si trovano davanti ad un castello degli Innatimulli. aROUSH Wow, quindi questa é… SHOTA Questo bel castello é Innatimulli Hayastan. asura Ovvero, la base armena degli Innatimulli. aroush Ah, quindi gli Innatimulli hanno molte basi in giro per il mondo? SHOTA Si. Perfino nella nostra Xyronia. aroush Vivete a Xyronia anche voi? asura Si. aroush Come mai non vi ho mai visto neppure a scuola? SHOTA Non siamo molto notabili. asura Anche perché noi due gemelle siamo molto misteriose, proprio come una vera Innatimulli dovrebbe essere! Fufufufufu! SHOTA Comunque, proprio come il dado é tratto, Innatimulli Hayastan é la prima base degli Innatimulli, e quindi anche quella più importante. asura E’ stata costruita nel 995, anno in cui gli Innatimulli sono stati fondati! SHOTA Il loro dado é stato tratto per centinaia e centinaia di anni! aroush Ma come mai parli sempre di dadi? SHOTA Mi piacciono i dadi! Fufufufufu! asura Apriti, piccola albicocca unicornosa sesamosa! Il ponte di Innatimulli Hayastan si apre e cade sopra il fossato. Aroush, Shota, e Asura camminano sul fossato. Shota e Asura aprono il portone. Aroush entra nel castello, seguita da Shota e Asura. scena 6 Aroush, Shota, e Asura camminano nella entrance hall di Innatimulli Hayastan. Il portone si chiude da solo. I candelabri si accendono da soli, illuminando il castello in molti colori sgargianti. Un sacco di pipistrelli appaiono, si avvicinano creando una forma umanoide, e poi, con un puff viola, si trasformano nella Contessa Vampira Stessa: Cherbela Wainwright! cherbela Salve, ragazze. Vedo che avete portato una nuova recluta. Come potete vedere, io non sono altro che la Contessa Vampira Stessa, e Capo Ufficiale degli Innatimulli, Cherbela Wainwright! Hyah! aroush Salve, Contessa Vampira Stessa. Io sono Aroush Halapsian, ho 18 anni, e vivo a Xyronia con i miei genitori e le mie due sorelline. cherbela Halapsian? Ti chiami Halapsian? Fufufufufu! aroush Che c’é di strano in chiamarsi Halapsian? Conosco persone che di cognome fanno Ghapjenardraghutyunyunyan! cherbela Lo so, lo so. E’ solo che… Halapsian… Anvedi, cognomi tipo Halapsian sono andati fuori moda più di tre secoli fa! aroush Comecomecome, andati fuori moda, la moda non esiste! E’ solo un costrutto sociale! cherbela Lo so! aroush Allora come mai me lo hai fatto notare? cherbela Perché le tue sorelle vanno a scuola con mia sorella e mio fratello! aroush Anche tu di Xyronia? cherbela Diakh. aroush Ma siamo tutti di Xyronia quì agli Innatimulli? Pensavo questa fosse una setta internazionale! cherbela Tecnicamente lo é, ma una buona parte di Xyronia é parte degli Innatimulli, e una buona parte degli Innatimulli é di Xyronia e dintorni. aroush Mesmis! Cherbela e Aroush si abbracciano. Scena 1 Si vede una pianura fresca con tanti fiori molto colorati. Un logo spunta: “Bugaboo!” Bugaboo svolazza nel logo e atterra in un fiore. bugaboo Oh. Che mattinata stupenda. Sarebbe un delirio se succedesse qualcosa. vavaso Hey! bugaboo Huh? C’é qualcuno?!? Oh, Vavaso! Pla-Pla! Non vi avevo visto! pla-pla Ciao, dormiglione! Che fai di bello? bugaboo Stavo pensacchiando. pla-pla Possiamo andare tutti insieme a correre in Lungheria. vavaso Lungheria! La nazione più lunga! Più pista da corsa che nazione! bugaboo Ah. Lungheria. E’ molto lontana, no? pla-pla Vero, ma essere lontani non vuol dire che possiamo svagarci un pò! vavaso Lo so. Che nostalgia essere tutti insieme quà! bugaboo Io oggi voglio stare quà a Gybray. Una ragazza macchina appare. vavaso Chi é lei? pla-pla Sembra una nuova amica… bugaboo Io spero che lo sia. emon’oka Io sono Emon’oka. E voi chi siete? bugaboo Io sono Bugaboo. vavaso Io sono Vavaso e questa é Pla-Pla! pla-pla La pianta più /fesh/ di Soligo! emon’oka Posso portarvi in giro se volete! bugaboo Siii!!!!!!!!!!! emon’oka Salite a bordo! Bugaboo, Vavaso, e Pla-Pla salgono a bordo di Emon’oka. Emon’oka parte e corre per le vie di Gybray City. bugaboo Oh, fo-orte! pla-pla Volevi una corsa e l’hai avuta! scena 1 Ezzip si trova a letto e si sveglia. mamma di ezzip (offscreen) Ezzip! Farai tardi a scuola! ezzip Ok! Arrivo subito! Ezzip si veste, e scende a fare colazione insieme ai suoi genitori e suo fratello Shoku. shoku Sorellina cara! ezzip Ciao Shoku. Ciao mamma ciao papà. Cosa c’é per colazione oggi? mamma di ezzip Ho preparato del latte e delle ciambelle. papà di ezzip Mmm! Sono buonissime! Ezzip, Shoku, e i loro genitori mangiano il latte e le ciambelle. Ezzip, Shoku, e il papà di Ezzip escono dalla casa di Ezzip. scena 2 Ezzip, Shoku, e il papà di Ezzip sono fuori casa. PAPÀ DI EZZIP Ok. Io vado a lavoro voi andate a scuola. Ezzip, é il tuo primo giorno, lo sai? ezzip Si. Ezzip e Shoku camminano verso un lato, e il papà verso l’altro. shoku Ah. Quante cose che ti farò vedere a scuola. ezzip Si. shoku Incontreremo tanti nuovi amici. ezzip Vero. Ey! Cosa é quello! shoku E’ un cane, no? scena 3 Ezzip si avvicina verso il cane. ezzip Oh! Tu sei un cane bellissimo! cane Woof! Ezzip Ti voglio tanto bene! cane Woof! Woof! Ezzip abbraccia e accarezza il cane. Shoku se ne va per andare a scuola. ezzip Lo sai che ti voglio tanto bene? Mi sa che ti chiamerò Edam. edam Woof! Woof! ezzip Ey! Aspetta… Shoku? Se ne é andato? edam Woof… Woof? ezzip Shoku é mio fratello. Ha otto anni. edam Woof! ezzip Se ne é andato senza avvisarmi! Oh, che devo fare con lui. edam Woof! Woof woof. ezzip Beh. Ci arrangiamo! Alla quinta! Ezzip sbatte le mani insieme e cavalca Edam verso la scuola. scena 4 Ezzip sta cavalcando Edam. Vedono un orologio. Ezzip si mette la mano sulla fronte per scorgerlo meglio. ezzip Oh, fartrottole! edam Woof! Woof woof woof! Woof! ezzip Sono già le tredici! Questo vuol dire che non essendo andata a scuola, il preside mi ha scambiato per un errore di battitura durante la conversione dei database! edam Woof! Woof woof! Woof! Woof… Ezzip accarezza la testa di Edam. Ezzip Torniamo a casa! edam Woof! Woof woof! Ezzip torna a casa cavalcando Edam. scena 5 Ezzip entra in casa cavalcando Edam. La accolgono i suoi genitori e Shoku. shoku Ah, sei lenta. ezzip Non lo sono! papà di ezzip Sono già le diciassette! MAMMA DI EZZIP Mi dici cosa hai fatto in tutto questo tempo? ezzip Ho conosciuto il mio migliore amico Edam! shoku E chi é? ezzip E’ questo cane che ho cavalcato entrando in casa! shoku Il tuo migliore amico é un cane? ezzip Si! scena 1 Si vedono alcuni palazzi di Xyronia. Una ragazza di 18 anni – Azerbaycan “Azzy” Udinova – sta facendo parkour con il suo skateboard. azzy Ah! Per un pelo! Io sono la skater più brava del mondo! Olé! passante1 Oh! Ragazzina sfrenata! Ma guarda dove metti i piedi! azzy Non chiamarmi una ragazzina! Io sono Azzy! Azzy, capito! passante1 Azzy? Ma che nome é Azzy! azzy Azzy é un nome ribelle per una ragazzina ribelle proprio come me! Bleh! scena 2 Azzy zoomma con lo skateboard per le vie di Xyronia. Ad un certo punto lei vede uno stadio di skateboard! Azzy legge un cartellone. azzy Oh! Lega di Skatepark dell’Isola del Loto! Okay! Ci andrò! Dattebayo! scena 3 Azzy si trova nell’ufficio dello stadio. chairman Quindi, lei vorrebbe entrare alla gara di skatepark? azzy Si! chairman Lo sai che in questa gara ci saranno persone provenienti da tutta l’Isola del Loto, no? azzy Si, questo é il punto! Dottiamo le linee! Yeah! chairman Avrai tanti avversari. azzy Yeah. chairman E troverai anche tanti amici. azzy Yeah. Sword GF, o Goth GF, che caspio di bae mi terrò? chairman Più di una. azzy Yeah. chairman Quindi… il tuo nome? azzy Azerbaycan Brigitta Udinova. Ma mi chiamano tutti Azzy! chairman Quando sei nata? azzy 18 agosto del 2001. chairman Dove sei nata? azzy Sono nata proprio a Xyronia. chairman Va bene, sei assunta. scena 4 Si vede Azzy e le sue opponenti preliminari. annunciatore Ue, ragazzi! Ecco a voi le gareggianti dello Skatepark di Xyronia! Chi di voi rappresenterà l’Isola del Loto? Prima di tutte, c’é Cuautemalli “Cuca” Peyote. Lei é quasi una skater professionista, avendo rappresentato l’Isola del Loto per 5 anni! cuca Eh. Sarà un gioco per ragazzi! Pfft! annunciatore Poi c’é Eire Lancaster. Giovane e frizzante, ha sempre sperato in qualcosa in più! eire Ah, ah! Birba birba bu bu! annunciatore Poi c’é Saint-Helena “Sinhe” Tristan. Non é solo una skater, gioca anche a basketball! sinhe Ah ah, vi farò fritti! annunciatore Poi c’é Turkmenistan “Tur” Timurbek. Lui proviene da una famiglia di arcieri, si sente militaristico, e a volte fa il bagno nella pipì del suo cavallo, Orlundir. tur Fatevi sotto! annunciatore Ecco a voi Aruba Gumbo! Questa si che é un’amante del surf! aruba Hoi polloi! annunciatore Poi c’é il muscoloso Vardaska “Vard” Macevik. Sembra cattivo, ma in fondo sa essere un bonaccione! vard Ah. Ora si che si può! Aria fresca di un sogno di una notte di mezza estate! annunciatore Ed ecco Taiwan Lingling. La ragazza degli odango e del parkour mixato alle arti marziali! taiwan A-ee! Chong feng li chong! annunciatore Vanuatu Yosopa. Cosa plotta dentro le sue tenebre? vanuatu Nessuno lo sa! O ooh! annunciatore Suomi Kitalainen. A volte sembra che vuole morire. suomi Oh… uff. annunciatore E infine, c’é la nostra novità, che ha solo 18 anni! Il suo nome é Azerbaycan “Azzy” Udinova! azzy Tee-hee! Sarò un mostro, vedrete! scena 5 Si segue Azzy col suo skateboard. annunciatore I dieci concorrenti partono! Azzy prende la velocità e supera gli avversari, ma Cuca la rincorre! Cuca prova ad abbattere Azzy col suo skateboard, ma Azzy frena Cuca a terra. Cuca arrabbiata storma via dallo stadio! Suomi, Vanuatu, e Taiwan usano il dramma per essere più veloci, ma Vard li scaraventa via, per essere poi scaraventato da Aruba! Tur e Sinhe fanno a gara per scaraventare Aruba, poi Tur scaraventa Aruba e Sinhe insieme! Infine, Eire scaraventa Tur! Adesso Eire e Azzy sono back-to-back! Ma Azzy compie una manovra sul collo di Eire, scaraventandola via! Azzy vince! azzy Ho vinto! annunciatore Ca cierto che hai vinto! azzy Oh caspio! tur Sei stata bravissima! suomi uh… lo direi anch’io! eire Suomi! Lighten up! suomi Non tutti sono delle mente piperite come te, Eire. (I nove concorrenti preliminari abbracciano Azzy.) scena 6 Di nuovo nell’ufficio dello skatepark. chairman Complimenti, piccola! Ma non preoccuparti. Ora andrai nella capitale, Dorfa, a lottare contro altri 9 concorrenti, ognuno da una regione diversa. azzy Ok! Sono pronta! Dattebayo! scena 1 Porona é seduta su una sedia in un talk show. porona Gamarjoba! Io sono Porona. La mia famiglia é vissuta da generazioni in una città di nome Xyronia. Questa é la prima puntata del mio talkshow, dove parlerò della mia città natale, Xyronia, nella mia lingua preferita, il Kartuli Ena. K’argad! cameraman E da dove comincia? porona Beh. Xyronia è stata abitata fin dal 100000 prima di Cristo, quando alcuni perfidi avventurieri hanno viaggiato lontano, partendo dal moderno Yemen. Questi perfidi avventurieri, arrivando nell’odierna Xyronia, notarono degli strani cristalli color fucsia e giallo-verde. Darono a questi poderosi cristalli un nome speciale… Xyro. E’ da la che proviene il nome Xyronia. Questi aborigeni si possero sul fiume Xyrogal, e cominciarono a costruire il loro nuovo mondo… cameraman Molto avvincente. porona Vitsi. Fù grazie agli Xyro che Xyronia si evolse molto velocemente. Xyronia divenne una cultura avanzata nel 60000 Avanti Cristo. Poi divenne una civiltà embrionica nel 30000 Avanti Cristo. Infine, divenne una vera e propria nazione nel 6000 Avanti Cristo. Noi ci espandemmo, creando l’Impero Xyroniano. Nel 5000 Avanti Cristo, l’Impero Xyroniano e i Xyro vennero notati dal pianeta Host. Noi di Xyronia abbiamo avuto un lungo contatto con Host, diventando il suo stato vassallo. Host ci ha dato potente tecnologia per riprodurre i Xyro, e ci ha influenzato molto. Nel 4500 Avanti Cristo, quelli di Host avevano capito che loro avevano già fatto tutto per noi, e se ne sono andati. cameraman Ah. Una civiltà eterna e già molto avanzata. porona Diakh. Dopotutto, noi siamo i figli di Host. E lo saremo sempre. Nel 2900 BC, noi cominciammo il contatto con Verdistania. Ci fu una forte influenza tra di noi. Nel 2300 BC, noi donammo metà dei nostri Xyro a Verdistania. Nel 2100 BC, noi ci convertimmo alla religione di Vichat. cameraman Una storia avvincente! porona Ora a Verdistania sono rimasti in pochi. cameraman Quattro native Verdistane e un’Armena, giusto? porona Si. Verdiana, Evinana, Fuyana, Deshana, e Wichy. Sono mie grandi amiche, e sono quasi come cinque sorelle per me. cameraman Esatto. porona In un certo senso, l’influenza Xyroverdistana non é mai scomparsa! cameraman Vero! porona Ma col tempo, i Xyro hanno funzionato sempre di meno. Ma i Xyro sono anche intelligenti, quindi nel 2000 prima di Cristo, hanno teletrasportato quì persone da ogni parte del mondo, così grazie a loro in futuro ci possa essere una grande mente con le abilità giuste per farli rimettere in moto. cameraman Ah. Infatti voi avete molta diversità. porona Diakh. Questo é anche perché gli Xyro hanno mutato un bel pò le nostre genetiche. cameraman Esatto. porona Nel 1500 prima di Cristo, gli Xyro avevano smesso di funzionare, per fortuna che avevamo il nostro grande scenziato, Enotekulus, per rimetterli in sesto. Fu così che cominciò il secondo impero Xyroniano! cameraman Ah. Mi sembra giusto. Un’era avvincente! porona Esatto. Nel 1300, il secondo impero Xyroniano occupava lo stesso spazio del primo. Ma si espanse ancora di più, fino al 1150 Avanti Cristo. cameraman Ah. porona Nel 900 Avanti Cristo, gli Xyro si estinsero di nuovo, ma usarono i loro ultimi poteri per portare a noi altre persone da tutto il resto del mondo, così un giorno un secondo Enotekulus potrà nascere! Xyros dzala sauk’etesoa! cameraman Uh. porona Nel 650 Avanti Cristo, nacque il cosiddetto Enotekulus 2. Tecnicamente si chiamava Eryston, ma usava il titolo Enotekulus. Nel 620 Avanti Cristo, i Xyroniani decisero di creare una dinastia regale con a capo Enotekulus. Cominciò così il terzo impero Xyroniano, o la Dinastia Erystonal. cameraman Interessante. porona La Dinastia Erystonal era creata specificamente non solo per governare, ma anche per proteggere la possibile debolezza dei Xyro. cameraman Giusto. porona Nel 480 Avanti Cristo, ci scoprì un’esploratore dell’Impero Aechemenide. cameraman Ah! Una connessione in comune. porona Infondo noi tutti siamo molto simili. cameraman Ma in fondo, Xyronia é molto diversa dal resto del mondo! porona Si. E’ come Stranizia in Sims 3. cameraman … Stranizia era Sims 2. porona K’argi. cameraman Ho sentito dire che c’erano molte influenze. porona Si. Hanno provato ad annetterci nel 470 Avanti Cristo, ma non ci sono riusciti. cameraman Beh voi eravate molto potenti. porona Si. Ma nel 330 Avanti Cristo, i Greci sono arrivati. Alessandro Magno e i suoi scagnozzi hanno rubato tutti i Xyro e li hanno mandati giù nell’Oceano Indiano senza dirci nulla. Poi ci hanno conquistato, e Alessandro Magno ha sposato e perfino avuto un figlio e una figlia con la principessa della dinastia Erystonal. cameraman E’ stata una forte perdita? porona Dipende da come la vedi. cameraman Già. porona Nel 190 Avanti Cristo si sono messi in mezzo perfino l’Impero Maurya. Fu così che Xyronia venne divisa in tre quartieri: uno greco, uno persiano, e uno indiano. cameraman Caspiterina! porona Arrivava gente perfino dalla Cina, Vietnam, e Birmania per claimare e influenzare Xyronia. Cameraman Lo so. Era molto attraente. porona Si. Nel 130 Avanti Cristo arrivarono gli Sciti a Xyronia, scatenando una grande guerra e salvandoci. Cominciò così la prima Repubblica Demianarchica Xyroniana. Il punto di questa repubblica era di avanzarsi tecnologicamente fino al punto di riprendersi i nostri Xyro, ormai spunto di leggenda. Venne inventata una nuova religione, basata sia sugli Xyro e su quella Verdistana. cameraman Si. porona Nel 100 Avanti Cristo, cominciò il Medioevo Xyroniano. Nel 60 Dopo Cristo, cominciò il Rinascimento Xyroniano. cameraman Si evolse molto velocemente. porona Si. Nel 117 divemmo sotto occupazione cinese. Poi nel 160, subentrò un gruppo di alleati da tutto il Sud Est Asia. cameraman Cose molto coinvolgenti. PORONA Tutti volevano aiutarci a trovare gli Xyro. cameraman Si. PORONA Abbiamo persino avuto un sacco di viandanti dall’Africa sub-saharana. cameraman Si. PORONA Nel 200, noi fummo trovati e annessi all’Impero Romano, nei primi anni del terzo secolo, alcune parti di Xyronia erano sotto influenze e occupazioni Scite e Tocarie. cameraman Si. PORONA Strano, no? Accadono tutte a noi. cameraman Lo so. PORONA Nel 321 ci annettero perfino dal Ghana. cameraman Strano, no? PORONA Si. Questo finì nel 340, quando alcuni viandanti giapponesi e coreani ci occuparono. Ci furono delle guerre e dei feudi tra la Xyronia giapponese e quella coreana. cameraman Ah. PORONA Nel 423 arrivarono gli Unni. Saccheggiarono molti dei palazzi e della popolazione. cameraman Beh, erano già molto antichi. PORONA Si. E’ una delle città più vecchie del mondo. cameraman Vero. PORONA Nel 481, un gruppo di vichinghi chiamati i Pingoti, ci hanno annesso. cameraman Si. PORONA Nel 575, Xyronia venne di nuovo divisa, fra il Khaganato dei Grandi Turchi e quello degli Avari. Ma nel 590 venne annessa all’Impero Bizantino. cameraman Ah. PORONA Nel 610 venne a fare parte dell’ Impero Sasanide. Poi nel 660 arrivò il Califfato. Cameraman Si. PORONA Nel 757 arrivarono i Khazari. Poi nel 778 gli Uyghuri, e nell’800 arrivarono persone dall’attuale Indonesia, portando con loro anche Melanesiani dalla Papua Nuova Guinea. cameraman Ah. PORONA Nell’841 ci invase l’Impero di Kanem. Nell’861 fu la dinastia di Rashtrakuta. cameraman Uh oh! PORONA Poi nel 1001 arrivarono i Rus di Kiev. Infine nel 1060 diventammo una contea del Sacro Romano Impero. cameraman Ah. PORONA Nel 1095 arrivarono i Selgiuchidi. Poi nel 1110 arrivò l’occupazione Irlandese e Scozzese. Nel 1121 arrivarono i Khmer. E nel 1132 arrivarono i Georgiani. cameraman Oh. Quindi pure noi! PORONA Siamo tutti un pò imparentati! Comunque nel 1190 arrivarono i Vichinghi dall’Islanda e Groenlandia. Poi nel 1235 arrivò l’Impero Mongolo. Poi nel 1397 arrivò l’Impero Timuride. Nel 1401, ritornarono i Verdistani, che avevano ripreso gli Xyro da Antartide. Così venne creato il Regno Xyroniano. Nel 1450, questo regno ricoprì tutti i territori che aveva nel 1150 Avanti Cristo. cameraman Si. Poi che successe? PORONA Nel 1490 il regno Xyroniano venne annesso da una setta segreta Azteca che pretendeva di essere la Dinastia Khalpoum. cameraman Ah. PORONA Nel 1551 arrivò la rivale setta segreta Inca. cameraman Ah. E poi? PORONA Nel 1571 arrivarono i Mughal. Non sopportando le “un pò troppe” incursioni, gli Xyro teletrasportarono di nuovo persone da tutto il mondo fino a quì, per proteggere Xyronia. Nel 1607 nacque Delvan Ereylus, che nel 1625 “riaccese” gli Xyro, mandando via i Mughal e creando l’Impero Coloniale Xyroniano, che colonizzò non solo i suoi territori del 1450, ma anche alcune isole dei Caraibi, una piccola Guyana, parte dell’Africa del Sud Est, parte dell’Australia e della Papuasia, alcune isole del Pacifico, e parte dell’America del Nord Ovest. Completò questa colonizzazione nel 1695. cameraman E poi che successe? PORONA Nel 1715 ci occupò l’Impero Ottomano. Poi nel 1728 arrivarono gli Hotaki, e nel 1747 i Safavidi. Nel 1776 arrivarono alcuni colonizzatori dalla Tailandia. Come dicevo prima, un sacco di persone erano attratte da Xyronia: Per via dell’età e dell’importanza dei Xyro, Porona aveva un sacco di invasioni e colonizzazioni che duravano però molto poco. cameraman Capisco. PORONA Nel 1802 noi diventammo indipendenti, e ci unimmo all’Impero Austro-Ungarico, lasciando le colonie Xyroniane tranne i confini del 1450. cameraman Oh. PORONA Poi nel 1891 arrivò l’Impero Russo, facendoci perdere anche le nostre vecchie colonie, tornando ai confini del 1150 Avanti Cristo. cameraman Mannaggia. PORONA Ar inerviulo! Nel 1927, la vecchia Xyronia, con i confini del 1150 Avanti Cristo venne di nuovo divisa in due, ma tra Austria e Ungheria. cameraman E poi che successe? PORONA Venne ripresa di nuovo dall’Unione Sovietica nel 1931, perdendo anche i confini del 1150 Avanti Cristo. Xyronia era di nuovo, solo la mia città, solo la città dei Xyro. cameraman Capisco. Poi? PORONA Nel 1977, Xyronia venne venduta a James Compton, un miliardario del business degli Stati Uniti. cameraman Vero! PORONA E nel 2017, James Compton morì, lasciando Xyronia alle ciance. E per via della morte di James Compton, gli Xyro non si spegneranno più. cameraman Quindi la morte di James Compton era il modo per non far più spegnere gli Xyro? PORONA Diakh. scena 1 Si vede la camera da letto di Aroush e Chibi Aroush. Le due ragazze sono sedute sul letto di Aroush. aroush Gamarjoba, Chibi Aroush! chibi aroush Gamarjoba, Aroush! aroush Che si fa, oggi? chibi aroush Quello che facciamo tutti i giorni, Aroush, ovvero… Conquistare il mondo! aroush No, davvero? chibi aroush Be… che dire. A volte mi sento un pò pentita. aroush Come mai? chibi aroush Beh, é la pietra blu. … chibi aroush La Lapislazzuli. aroush Vero, Chibi Aroush! C’é l’ha rubata Sakartcupo! chibi aroush Dobbiamo sconfiggerlo e riprenderci la Lapislazzuli! aroush Il dado é tratto! Aroush e Chibi Aroush si alzano dal letto, si trasformano in ragazze magiche, e aprono un portale verso l’inferno! Aroush e Chibi Aroush entrano dentro il portale. scena 2 Aroush e Chibi Aroush sono nell’inferno. Sakartcupo appare con un poof da una nuvola nera. Sakartcupo ha in mano… LA LAPISLAZZULI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! chibi aroush No! Ridateci la pietra! aroush Siamo molto arrabbiate con TE!!!!!! sakartcupo Fufufufufufu! Non l’avrete MAI E POI MAI!!!!!!!!!!!! aroush Ma che! Non scherzare con noi! Aroush e Chibi Aroush hanno una lotta magica verso di Sakartcupo, che viene sconfitto. La lapislazzuli ricade di nuovo nelle mani di Aroush! chibi aroush Evvai! aroush Si ciamo riuscite, e per un’altra volta, il dado é stato tratto! scena 1 Siamo a casa Halapsian. Aroush, Chibi Aroush, Shika, e Kerli sono sedute sul letto di Aroush. aroush Chibi Aroush! Oggi fai il compleanno! Non sei felice? Chibi aroush Certo che lo sono. shika Buon compleanno, Chibi Aroush! kerli Buon compleanno, sorellina! Kerli abbraccia Chibi Aroush, facendola sprofondare nel letto. Kerli, Shika, e Aroush si alzano. aroush Dobbiamo prepararti una festa! shika E dobbiamo invitare tutti quanti! chibi aroush Dobbiamo invitare perfino Chibi Darillys e Chibi Elektra! kerli Si!!!!!!!!!! Invitiamo anche quelli dell’Hotel Pomel! SHIKA Si, dobbiamo invitare più persone possibili! aroush Hotel Pomel! Fatto di Orel Lucentel! Chibi Aroush si alza dal letto. Le quattro sorelle Halapsian escono dalla stanza di Aroush e vanno nel corridoio, dove incontrano Vartan e Shalig. vartan Gamarjoba e Barev, ragazzissime!!! shalig Buon compleanno, Chibi Aroush! vartan Questo compleanno vanta una festa! aroush Si! Una festa con tutti i nostri amici! vartan Anche quelli più vecchi, tipo il Boss Polpettoso, il Prof Guzekin, Lonnie… kerli Noi Halapsian abbiamo un sacco di amici! shika Come facciamo a non averli? Siamo gli Halapsian, noi, siamo i protagonisti! chibi aroush Ma la smetti di rompere il quarto muro? shika Io rompo anche il quinto! shalig Ey, suonano alla porta! kerli Andiamo a vedere chi é!!!!!!!!!! scena 2 La famiglia Halapsian é all’ingresso. Aroush apre la porta. Si tratta di Viktor e Redaghast Mgelidze, con le loro figlie, Elektra e Chibi Elektra. elektra Rawr! Siamo quà! chibi elektra Kupo! Yaaaa! aroush Ciao, Elektra! Voi siete sempre benvenuti a casa mia! chibi aroush Chibi Elektra! Amica mia del cuore armeno, georgiano, e azero! Festeggiamo il mio compleanno tutti insieme! Viktor, Redaghast, Elektra, e Chibi Elektra entrano a casa Halapsian e seguono gli Halapsian fino in cucina. Chibi Elektra abbraccia Chibi Aroush saltando su di lei. scena 3 Siamo nella sala da pranzo degli Halapsian, insieme ad un sacco, e dico UN SACCO di persone! Non ci sono solo gli Halapsian e i Mgelidze, ma ovviamente, ci sono anche i Tishanev: Darillys, Emorys, Popuko, e Chibi Darillys, con le loro mamme, Verfour e Belladric. Poi c’é il Prof Guzekin, con suo figlio adottivo alieno Poppun e sua nipote, Fevislava Azerbadova. C’é anche la fidanzata del prof, Lonnie Danvers, con i suoi figli, Jacob e Chaz, avuti dall’ex-marito Adelbarth “Bucky” Essex, che assomiglia molto a Guzekin. C’é il Boss Polpettoso, e le sue reclute, ovvero Rallen Ostrodono, Ledarna Enakovski, Burtis Obunga, Atkara Tilnova, e il robot T6. C’é la famiglia Enpau, ovvero Iran e Turkey con le tre gemelline, Saker Tort, Haya, e Azzy. C’é la Contessa Vampira Stessa, Cherbela Wainwright, e il resto degli Innatimulli, ovvero Shota, Asura, Blaze, Alfric, Steamu, Hamu, Orphon, ed Elocine. E c’é anche la Frutti Gang, ovvero Dovanice, Pomodà, Zukcoh, Ferdeor, Marielda, Mellina, Orgen, Cilegià, Limonà, Rocy, Slubrug, e Juvoo. Stanno festeggiando il compleanno di Chibi Aroush e mangiando un sacco di Khach’ap’uri. chibi darillys Buon compleanno, Chibi Aroush!!! darillys Buon compleanno!!!!!!!!!!!! Chibi Aroush soffia la candelina, e strappa un pezzo di Khach’ap’uri per cominciarlo a mangiare, ma ad un tratto appare un rumore forte e Chibi Aroush fa cadere il suo pezzo di Khach’ap’uri. Si tratta di… Sakartcupo!!!!!!!!! sakartcupo Fufufufufu! Distruggerò il mondo! chibi aroush Oh no! aroush E’ Sakartcupo! darillys Fatti sotto! elektra Rawr! guzekin Sono troppo intelligente per i tuoi gusti! lonnie Si! Abbasso i demoni! aroush Amici! Teniamolo a bada! Aroush, Darillys, Elektra, Chibi Aroush, Chibi Darillys, Chibi Elektra, Dovanice, Pomodà, e Limonà si trasformano e hanno una lotta magica contro di Sakartcupo, che se ne va via con un poof. chibi aroush Grande! Questo é il miglior compleanno che io abbia mai avuto! Aroush e Chibi Aroush si abbracciano. scena 1 Si entra dentro dalla finestra di casa Halapsian, e si arriva nella camera da letto di Aroush. Aroush si sveglia. Ma non é Aroush normale. Si tratta di Aroush Naga. Aroush Oof! Oggi le mie gambe sono state rimpiazzate con una coda di serpente. Aroush si alza dal letto, si mette il suo vestito e gli occhiali, e scende giù in cucina, dove si trovano Vartan e Shalig. shalig Buongiorno, piccola mia! Ti ho preparato il kefir con la mela e i pinoli! aroush Barev, mamma! Aroush si mangia il kefir con la mela e i pinoli, e poi esce di casa. Camminando verso la scuola, incontra Darillys ed Elektra, anche loro trasformate in Naga. aroush Barev, ragazze mie! elektra Rawr! darillys Succede anche a te, coolkid, huh? Oh bro! Vai bro! E’ così che si fa bro! aroush Non preoccupatevi. Ci aspetta un’altra di queste nuove avventure! Elektra Rawr! darillys Andiamo a scuola insieme! elektra Yay!!!!!!!!!!!! scena 1 Si vedono alcune montagne del Caucaso. Appare una scritta: Elektra tra le Amazzoni! E’ il 12 Agosto 1121, e la Georgia sta lottando contro l’Impero Selgiuchide. Elektra Mgelidze, nata a Ninotsminda, Georgia, il 12 Giugno 1103, una semplice ragazzina di 18 anni, scappa tra le colline, da alcuni cavalieri Turcomanni. elektra Ahah! Non mi prenderete mai! Ma cade, e viene trafitta da alcune frecce. Muore? E diventa subito buio. scena 2 Siamo in un dormitorio. Elektra sta dormendo su un letto. Si sveglia. elektra Oh, oh… dove sono? Elektra si guarda intorno, e poi si guarda allo specchio. elektra Rawr! Che denti! La porta del dormitorio si apre. E’ una donna semplice ed elegante, che accompagnerà la nostra Elektra nelle sue nuove avventure. Il suo nome é Rika Beshlayva. Nata a Sliven, Bulgaria, il 2 Settembre 2096. rika Zdravei, nuova arrivata! elektra Huh? rika Eri morta da mille anni, e cercavamo un modo per rimetterti in sesto, e quindi ti abbiamo trasformato in una lupa mannara. elektra Me? Me var ‘na lupa mannara? rika Edin. Ovvio che lo sei! elektra Sei anche tkven una lupa mannara? rika Ne. Ma io sono un’Amazzone! elektra Un’Amazzone? rika Edin. E lo sei anche vi! elektra Ak siamo tutte amazzoni? rika Edin! Certo che lo siamo! Questo é il centro delle amazzoni! elektra Namdvilad? Rika Si. Ben nascoste nel cuore della foresta amazzonica. elektra Foresta amazzonica? rika Edin! Coordinate 4.687003 sud, 65.723560 est. E’ un posto che… non esisteva quando tu eri viva per la prima volta. elektra Ah. Quindi sono lontana da casa. rika Certo che lo sei! E lo sono anch’io, lo siamo molte di noi! elektra Aww… rika Comunque, il mio nome é Rika Beshlayva. Sono il capo delle Amazzoni. Benvenuta nel 2121! elektra Io sono Elektra Mgelidze! Tay-hyaah! rika La nostra storia – la storia di tutte le Amazzoni – é stata lunga e tortuosa. elektra Q’velaperi mitkhari! rika Tutto cominciò nel 2880 Avanti Cristo, quando una casta di guerriere lesbiche spuntò attorno la palude Meotide, ora chiamata Mare d’Azov. elektra Lesbica? rika Una donna che é attratta dalle donne. Elektra Rawr! Sono lesbica anch’io! rika Dobre, si capiva. Intuito di amazzone! Comunque, nel 545 Avanti Cristo, venne conquistata dagli Achaemenidi, e nel 320 Avanti Cristo, venne conquistata dall’Impero Macedone. elektra Huh. rika Nel 300 Avanti Cristo, alcuni Sciti e Sarmati rubarono una barca e trovarono Temiscira. Per via delle proprietà dell’isola, Temiscira divenne la nuova base di noi Amazzoni. elektra Ah. rika Nel 63 Avanti Cristo, l’Impero Romano provò ad annettere Temiscira, ma noi ci separammo, diventando una nazione vera e propria. elektra Ah. Poi che successe? rika Poi nel 1453, alla fine dell’Impero Bizantino, Temiscira e Atlantide sparirono. Per farle tornare, bisogna, come si dice, “Rimuovere il Kebab!” elektra Rimuovere il kebab? rika Si, ovvero riprenderci Istanbul ovvero Costantinopoli. elektra Lo faremo insieme! Rawr! rika Fu per questo che nel 1416 noi scappammo via… e arrivammo in questo posto, la foresta Amazzonica. elektra Ah. rika E grazie a te, comincia un nuovo periodo nella storia di noi Amazzoni! elektra K’argadaa! rika Ora tu vieni con me. elektra Rawr! Rika Ti faccio conoscere le altre ragazze! elektra Quindi non siamo solo noi due? rika Ocheviden che non lo siamo! Rika ed Elektra escono dalla stanza. scena 3 Rika ed Elektra arrivano nel salotto, dove altre due Amazzoni, una greca e una afro-amazzone, stanno guardando la TV. Si tratta di Lespyra Xeropolous (nata a Kalavryta, Grecia, il 20 febbraio 2096) ed Elpharna Fergale (nata a Caracaraì, Brasile, il 14 marzo 2097). rika Zdrasti, ragazze! Lei é la nuova arrivata! elektra Rawr! Gamarjoba! Sono Elektra Mgelidze! lespyra Kalosòrisma, Elektra! Io sono Lespyra Xeropolous. elpharna Io sono Elpharna Fergale. Benvenuta nel club! lespyra Elpharna é nera ed é la prima afro-amazzone della storia. elpharna Vero. Infatti provengo da quì vicino. elektra Quì vicino? elpharna Si, provengo da una nazione di nome Brazile che si trova intorno al nostro microstato nella foresta amazzonica. lespyra Il Brazile é una colonia portoghese ma a noi ci hanno lasciato stare, infatti questo é un microstato feudale crociato temporaneo. elpharna Come l’Impero Latino ad Istanbul. elektra Quindi se noi non siamo in Brazile o in Portogallo in che caspio di nazione siamo? lespyra Siamo a Temiscira. Anche se non é più un’isola. elpharna Specialmente il fatto che pochi stati riconoscono Temiscira come un’attuale entità politica. elektra Quali stati la riconoscono? lespyra Transnistria, Abkhazia, e Ossezia del Sud. elpharna Sono tre stati creati dalla Russia per occupare altri stati. Non dovrebbero esistere come nazioni indipendenti. Elektra Vero. Ma combattendo, la nostra gloria tornerà! Per il riconoscimento di Temiscira! rika Ura! Temiscira contro Istanbul, una crociata che spazza il mondo. elektra Quindi noi in questo momento stiamo parlando portoghese? lespyra Stiamo parlando georgiano, ma l’abbiamo imparato grazie alla tecnologia del Prof Guzekin. elpharna Per noi, Guzekin é stato l’uomo più importante della storia. lespyra Forse l’unico uomo che é stato buono per noi. rika Vero. Hai molte cose da imparare, ragazza mia. Rika ed Elektra si siedono accanto a Lespyra ed Elpharna. scena 1 Aprile 2009. Si vede la nostra protagonista, Emira Elfegorri, 11 anni, giocare per la prima volta a The Sims 3. emira Oh. Ho creato il mio primo sim, Edmondo Rubiconi. Sto ancora imparando a giocare. Emira gioca a The Sims 3 per tutto il pomeriggio. emira Ey, ma chi é lei! Susan Wainwright? DEVO AVERLA! Emira mette Susan nell’unità familiare di Edmondo. I due si sposano e hanno una figlia, Karri Rubiconi. emira Ecco fatto. Susan Wainwright, tu sei la mia dea. Mwah! Emira si addormenta davanti al computer. scena 2 Il giorno dopo, Emira si sveglia. Guarda l’orologio. emira Huh? E’ già mezzogiorno? Ho giocato troppo a The Sims… no, non é mai troppo! Susan é la mia dea! MIA E SOLO MIA! Fufufufufu! Emira guarda giù. emira E mi sono pure cacata addosso! Oh mia Susan! Emira riaccende il computer, vede che il suo primo salvataggio é scomparso, e ne ricomincia uno con Susan e Boyd. Emira Fufufufu! Oh mia dea! Emira gioca con Susan e Boyd. Alle quindici, i genitori di Emira entrano a casa sua. papà di emira Emira! Che stai facendo! La smetti di comportarti così! mamma di emira Se fai così poi non andrai più a scuola! emira Ma mi scusate a me! Del caspio di rana! Susan Wainwright é la mia dea! papà di emira Ma chi é Susan Wainwright! emira La mia migliore amica! La persona più importante al mondo! Emira comincia a lacrimare e poi si imbestialisce, azzannandosi contro la mamma di Emira, che sta sanguinando! papà di emira Ma vedi che hai fatto! Hai ucciso tua mamma! E te ne ridi pure! Non ci parlo più con te. Mi hai rotto le palle! emira O-ok. papà di emira E dici solo OK? Questo ti sembra OK? Sono molto arrabbiato per quello che hai fatto. emira NO!!!!!!!!!!!!!!!!! Emira morde suo padre e torna a giocare con Susan. papà di emira Non vuoi nemmeno andare in cucina? emira NO! papà di emira Allora ti porto il cibo io. emira Ok. Papà se ne va, poi porta un piatto di spaghetti con la salsa per farlo mangiare ad Emira. Subito dopo averlo finito di mangiare, Emira ricomincia a giocare con Susan Wainwright. scena 3 La mattina dopo. Emira sta ancora giocando con Susan Wainwright. Suo papà entra in camera. La camera di Emira adesso é rovente perché é surriscaldata dal computer. PAPÀ DI EMIRA Ma come, non vieni nemmeno al funerale di tua mamma? emira No! Mia mamma é Susan Wainwright, perché lei é la mia dea! papà di emira No, Susan Wainwright non é tua madre! Susan Wainwright é solo un mucchio di pixel in un videogioco! Emira si mette di nuovo a lacrimare, e comincia ad imbestialirsi. emira MA COME FAI!!!!!!!!!! OFFENDI LA MIA DEA!!!!!! NON PUOI FARE COSì! TI ODIO!!!!!!!!!!!! Emira si azzanna contro di suo papà, che sanguina e muore. emira Ah. Ora ho tutto il tempo con la mia carissima amica Susan! Emira ricomincia a giocare a The Sims 3. Ci gioca fino a che il computer non comincia a bruciare e manda a fumo, facendo imbestialire Emira. emira MA COME!!!!!!!!!!! SUZIEKINS!!!!!!!!!!!!!! NON PUOI SPARIRMI COSì!!!!!!!!!!!!!!! Emira corre via di casa. scena 4 Emira sta correndo molto velocemente, senza guardare. Inciampa su un sasso, e rotola fino in acqua. Si sveglia nuotando sperduta nel mare. Si vede solo mare, quindi Emira non capisce dov’è. emira Buuhuu! Niente Susan! Come faccio! Ad un certo punto passa una nave. Il capitano della nave scende una scala. Emira sale nella scala e arriva sulla nave. capitano Benvenuta a bordo, piccolina! emira Piccolina? capitano Come ti chiami? emira Io sono Emira Elfegorri, ho 11 anni, e voglio scappare lontano da quì! capitano Lontano da dove? emira Lontano dalla mia Suziekins! capitano E chi é Suziekins? emira E’ un mucchio di pixel che mi ha fatto imbestialire e ha ucciso i miei genitori! capitano Ah, capisco. Allora vieni con me. Ho alcuni vestiti che erano miei quando avevo la tua età. emira Va bene. capitano Per ora tu puoi essere il mozzo della nave! emira Va bene! scena 5 Maggio 2009. Emira sta pulendo il fronte della nave. Uno dei marinai arriva verso di lei. marinaio Ey, Emira. emira Ey, signor marinaio. marinaio Ti trovi bene quì? emira Si, ma mi manca un pò la mia adorata Susan. marinaio Almeno un giorno capirai completamente che si tratta di un pixel. emira Vero. E’ un mucchio di pixel, ma parte di me non lo capisce. marinaio Beh, fra un pò ci fermiamo. E quando sei grande potrai tornare a vivere nella tua vecchia casa. emira Vero! Il capitano é un grande. marinaio Si. La nave approda in un nuovo porto. Una ragazza sudest asiatica sale sulla nave. E’ K’ok’o K’ap’ridze! k’ok’o Gamarjoba! emira Benvenuta sulla nave. k’ok’o Mi piacciono le piccole crociere. Comunque, il mio nome é K’ok’o K’ap’ridze. emira Io sono Emira Elfegorri. Ho undici anni e sono la mozza di questa nave. Ci sono pure il Capitano e il Marinaio, sono convinta che ti saranno simpatici. k’ok’o Ah. Sei italiana? emira Lo ero. Ora io sono solo e per sempre, un membro della Nave. k’ok’o Oh. Quindi in certe cose sei simile a me. emira In che senso? k’ok’o Hai notato il mio nome? “K’ok’o K’ap’ridze”. E’ un nome georgiano. Ma io non sono georgiana! emira Allora come mai ti chiami K’ap’ridze? k’ok’o Beh, questo perché io non mi sono sempre chiamata K’ap’ridze. In realtà, non mi sono neppure chiamata sempre K’ok’o! emira Ah. Quindi da dove provieni? k’ok’o Sono nata in Laos. Sud est Asia. Il mio nome alla nascita era Hayoe Bundaleu. emira Hayoe Bundaleu? E’ un nome così carino! Perché te lo sei cambiato! k’ok’o Beh. E’ semplice. K’ok’o K’ap’ridze é un nome con cui mi identifico di più. emira E’ come essere trans. k’ok’o Diciamo di si. Io sono un pò una trans-georgiana. emira Quindi non solo nel nome? k’ok’o In molte cose, si. In molte cose sono molto diversa dalla media. emira Ah. Anch’io. Infatti, io sto scappando via da Susan Wainwright. k’ok’o E chi é? emira Un personaggio di The Sims 3. k’ok’o Ah. Forse un giorno tu conquisterai la tua malattia e ci giocheremo insieme. la nave di emira – episodio 2 Maggio 2009. Emira sta spazzando delle foglie dal ponte della nave. emira Uff. Non é ancora autunno. Chissà come sono finite quì! Il marinaio arriva. marinaio Beh, Emira dolce Emira, credo le foglie siano di quando il capitano aveva l’hobby di collezionamento foglie! emira Eh. Propabilmente si tratta solo di effetti per creare ambientazioni da cartoon. marinaio Ma che dici! Mica siamo in un cartone animato! emira In quale altro posto si trova una nave di nome La Nave, con un capitano di nome Il Capitano e un marinaio di nome Il Marinaio? Marinaio Mi scusi, signorina. emira Allora io che mi chiamo Emira, dovrei essere un’emira? Non sono un’emira, ma mi chiamo Emira, dovrei chiamarmi Il Mozzo o La Ragazzina Quasi Lesbica! marinaio Esistono le quasi lesbiche? emira Ho 11 anni non posso sapere tutto! marinaio Vero. E’ giusto che sia così. Ad un certo punto, arriva uno squalo. Lo squalo comincia ad azzannare parte della nave! marinaio Oh no! E’ uno squalo! Che facciamo adesso! emira Niente paura, ci penso io! Potere di Susan Wainwright, vieni a me! Emira recita una trasformazione da ragazza magica con la sua scopa, e si butta giù. Il Capitano arriva. Il Capitano e il Marinaio guardano giù. Nel mare, Emira sta cavalcando lo squalo, colpendolo con la scopa. Lo squalo se ne va via, ed Emira entra la nave dal buco che lo squalo ha formato. Si ritorna su, col Capitano e il Marinaio sul ponte della nave. capitano Però, é proprio un’abile combattente! marinaio Ovvio che lo é! E’ la protagonista! capitano Che facciamo? La proponiamo a marinaia? marinaio Sarebbe un’ottima idea. Però ci serve un nuovo mozzo. capitano Si. Però prima bisogna rattoppare la nave. marinaio Vero. Scendiamo giù! Emira, vengo da te! scena 2 Siamo dentro la nave, dove il Marinaio e il Capitano vedono che Emira ha trasformato il buco in uno strano oblò! capitano E-Emira! Come hai fatto! emira E’ stato semplicissimo! Mi hanno aiutato i topi! marinaio Oh! I topi! Ma come, capitano, da quando in quà abbiamo topi sulla nave? capitano Ci sono sempre stati sulla nave! Sono dei piccoli portafortuna! marinaio Vero. Piacciono anche a me. Tranne quando si mangiano tutto il mio formaggio! emira Vero. Il formaggio é uno dei miei cibi preferiti. Specialmente con l’uovo e il pane. Uhm, che bontà! capitano Intendi tipo un Khachapuri? emira Che cos’é un Khachapuri? capitano E’ una barca di pane georgiano ripiena al formaggio, con un uovo di sopra. A volte c’é pure il burro, ma ad alcuni, tipo il Marinaio, mettere il burro nel Khachapuri fa schifo. Il Khachapuri deriva da un posto molto lontano chiamato Georgia o saKartvelo. emira Si. Esattamente come un Khachapuri. capitano Ho un’altra cosa da dirti, una cosa molto importante! emira E che cosa? capitano Da oggi sei la nuova marinaia della nave! marinaio Quindi io me ne posso andare via? capitano Mi piaci assai ma se vuoi, puoi! emira Prenderemo anche un nuovo mozzo! capitano Ok. Quindi tu sei la Marinaia, Marinaio diventa il marinaio di un’altra nave, e noi ci prenderemo un nuovo mozzo! emira Evvai! scena 3 Maggio 2009 – il giorno dopo. Il Capitano ed Emira aspettino che arrivi il nuovo mozzo, il Mozzo Uncino. Il Mozzo Uncino sale sulla nave. mozzo uncino Sciao a tutteh! Come va! Sono il mozzo più simpatico della storia dei mozzi! Il famelico Mozzo Uncino! In una mano io ciò un’uncino, e nell’altra, una scopa! Mozzo Uncino! capitano Ciao, Mozzo Uncino. Io sono il Capitano, e lei é Emira Elfegorri, la mia nuova marinaia. Prima era la mia mozza, ma ora la ho promossa! emira Ciao, Mozzo! Io sono Emira Elfegorri, ho 11 anni, sono nata a Palermo, e sto scappando dalla mia ossessione per la malefica Susan Wainwright! mozzo uncino 11 anni e fai la marinaia? Dove sono i tuoi genitori, perché se ce li hai, dovresti essere ancora a scuola, signorina elfo basco! emira Li avevo… ma sono morti… li ho uccisi io… Emira comincia a piangere per la morte dei suoi genitori, e abbraccia Mozzo Uncino. mozzo uncino Elfo basco, come mai hai ucciso i tuoi genitori? emira Li ho uccisi perché non credevano in Susan. mozzo uncino Ah, ti capisco. I miei non volevano che io facessi il mozzo, ed ero molto triste, così per ribellarmi mi tagliai le mani e le rimpiazzai con una scopa e un uncino. capitano Ah, tipi strani. mozzo uncino E quando i miei genitori lo videro, mi cacciarono fuori di casa e non parlarono più con me. emira Aww… siamo un pò in due. mozzo uncino In realtà non sono nemmeno sicuro che i miei siano ancora vivi! E penso sia meglio così. capitano Vero. Sarà una spallata averti addosso! emira Lo so, lo so, Capitano. scena 4 Maggio 2009, il giorno dopo. Il Mozzo Uncino sta spazzando della polvere dal ponte della nave. Emira arriva. emira Ey, Mozzo Uncino! mozzo uncino Ey, Elfo Basco! Come va! emira Bene. Continua a spazzare! mozzo uncino Ci sono dei cerchi strani! Sembrano un pò quei simboli che ho trovato su una serie di nome “Doctor Who” mentre cercavo un documentario di pesca sulla TV di una giovane ex co-mozza. Troppi canali! emira “Doctor Who”? Non credo di averlo mai visto… mozzo uncino Non ti preoccupare, non piaceva nemmeno a me. Elfo Basco, credi che siano segni alieni? emira Può essere, di certo non sono segni elfici come il mio cognome! Teehee! mozzo uncino Potrebbero essere segni baschi! emira Oh Arceus, ci hai sempre questa cosa con gli elfi baschi! mozzo uncino Ma che ci posso fare se il tuo cognome é divertente! E poi io sono un fanatico degli elfi baschi! emira A forza di parlare di elfi baschi e alieni, mi é venuto sonno. Sarà meglio andare a dormire. scena 5 Maggio 2009, la mattina seguente. Emira e il Mozzo Uncino stanno ancora dormendo. Si sente il Capitano che frastuona. capitano Svegliatevi, svegliatevi ragazzi! Oggi, oggi, colazione con Khachapuri! Emira e il Mozzo Uncino si alzano, si vestono, e corrono verso la sala da pranzo della nave. Il Capitano ha preparato un Khachapuri per tutti e tre. Emira e il Mozzo Uncino si siedono, e cominciano a mangiare Khachapuri. emira Questo Khachapuri é proprio fantastico! Potrei perfino definirlo il mio piatto preferito! mozzo uncino Vero! Capitano, oggi ti sei fatto alla grande! Ad un certo punto… PTUMF! La nave sbatte contro la roccia. I tre nostri eroi volano dalla nave ed arrivano in una piccola isola tropicale dove sembra non vivere nessuno… almeno sembra, ma invece… scena 6 Maggio 2009, stesso giorno, sull’isola tropicale. Emira si sveglia. emira Scusami, ma dove sono! mozzo uncino Dov’é il mio khachapuri! capitano Ragazzi, non ci crederete ma… siamo arrivati nell’isola maledetta! emira Isola maledetta? Per caso questa maledizione c’entra con la mia mitica Susan Wainwright? capitano Emira! Ma cosa dici! Chi arriva in quest’isola non torna mai più indietro! Cosa c’entra Susan, quello é solo un pixel! emira Mi scusi, Capitano, ma lo sai che ogni tanto mi vengono i pensieri! mozzo uncino Forse é meglio iniziare ad esplorare l’isola! Dobbiamo trovare un posticino per la notte e riuscire a ritrovare la nostra nave! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elektra stanno dormendo in un dormitorio in una base spaziale. Sentono uno squillo in lontananza. Aroush si sveglia all’improvviso, si alza, e poggia il suo peluche (un Pikachu con i colori dell’Armenia) sul comodino. aroush Oh, ragazze! L’avete sentito anche voi? Elektra salta giù, per arrivare proprio di fronte ad Aroush, con un’aria spietata. elektra Rawr! Si, l’ho sentito anch’io. Pensavo si trattasse di un sogno o qualcosa del genere. aroush Non credo. elektra Ah! Allora sono i mitici alieni! Dobbiamo combatterli! Rawr! aroush Alieni? Ma che alieni, propabilmente é solo Steamu o Dovanice che sta giocando a Overwatch 5. elektra A quest’ora? aroush Siamo su una nave spaziale, non si sa che ora é! elektra Rawr! Questa non é una nave spaziale, questa é una base spaziale! aroush Una base spaziale a più di un’anno luce dal pianeta abitato più vicino! elektra Intendi Rodaghar? E’ solo a mezzo anno luce di distanza! aroush Rodaghar é più piccolo del Belgio! Ci vivono meno di 100 persone, e la vita non é evoluta là. elektra Vero. Rodaghar é stato trovato e colonizzato dai Trekdor di Phannablast un decimo di anno-di-Phannablast fa. aroush Si. E il primo Trekdor ad aver trovato Rodaghar, non voleva trovare Rodaghar. Stava semplicemente andando a spasso per lo spazio, e una cometa lo investì. Venne dirottato verso Fhagphar. Alcuni Minkhbar lo spinsero via con quei cicloni che partono da quella proboscide. E così si ritrovò perso a Rodaghar. elektra Rawr! Una storia avvincente! Ne hanno perfino fatto un film! aroush Si. Lo so. Lo abbiamo visto tutte e tre insieme. elektra A proposito di tutte e tre… Anvedi che Darillys non si é ancora svegliata! Darillys si sveglia e si alza. darillys Uelah, raga! Che butta? elektra Rawr, Dars! darillys Dars? Mi piace quando mi chiami così! elektra Rawr! aroush Basicamente, ragazze, un rumore strano mi ha svegliato! darillys Mi sa che Zukcoh sta collaudando quello skateboard che gli ho prestato l’altro giorno. aroush Ma quanti skateboard hai? darillys Tipo… cento? Centocinquanta? Chi li riesce a contare, ormai! elektra Rawr. aroush Non trovi che il tempo degli skateboard non sia passato? darillys No, il tempo degli skateboard non passerà MAI E POI MAI! aroush Un’amore senza tempo. darillys Vero. elektra Rawr. darillys Quando veniamo a vedere il rumore che ti ha svegliato? aroush Possiamo andarci ora! Ad un tratto, la porta si apre. Entra Kerli. aroush Kerli? Sorellina? darillys Che c’é, non hai sonno? elektra Rawr! kerli Scusatemi tutte, ragazze… ma… ma… quel rumore l’ho fatto io. aroush E come mai hai fatto tutto questo rumore? kerli Stavo provando ad allenare il mio Gardevoir shiny fino al livello 100 in Pokémon Azzerbato. aroush Ah. Pokémon Azzerbato. E’ quello dove puoi saltare con lo skateboard? darillys No, quello é un mod che Guzekin ha creato per me. Non é che gioco ai Pokémon, più che altro é perché mi piacciono gli skateboard! Totes radical! aroush Quindi, Pokémon Azzerbato quale sarebbe? kerli Pokémon Azzerbato é quello che introduce il Pokémon più carino di sempre! Ovvero… Blossom Heartforth Chibimax Bunton Z-plus! aroush Questi nomi strampalati! kerli Non é poi così strampalato! Sorellona! elektra Rawr! aroush Quindi ora torni a letto? kerli Si… mi sta venendo di nuovo sonno. Kerli esce via dalla stanza e torna a letto. aroush Allora, oggi cosa facciamo? darillys Giochiamo! aroush E come giochiamo? darillys Io creo una shipping e voi cambiate un personaggio per farla più strana! aroush Ok, ci sto! elektra Rawr! darillys Comincio io. Il Prof e Lonnie. aroush Il Prof e Cherbela. elektra Shota e Cherbela. darillys Shota e Rallen. aroush T6 e Rallen. elektra T6 e Thibak. darillys T6 e Sigma di Overwatch. aroush Ace di Doctor Who e Sigma di Overwatch. elektra Ace di Doctor Who e Seymour Skinner. darillys Susan Wainwright e Seymour Skinner. Aroush Susan Wainwright e Nelly Virsaladze. Elektra Fiffi Virsaladze e Nelly Virsaladze. darillys Fiffi ed Och’op’int’re! aroush Fiffi e Thibak. Elektra Boyd Wainwright e Thibak. darillys Boyd Wainwright e la base degli Innatimulli. Aroush La base della Darksylvania e la base degli Innatimulli! Elektra La base della Darksylvania e un Pikachù con la barba blu! darillys Pikachù con la barba blu e la Cecoslovenia! aroush La Cecoslovenia e la Slovecchia! elektra La Slovania e la Slovecchia! darillys La Slovecchia e io da vecchia! aroush Darillys da giovane e Darillys da vecchia! elektra Darillys ora e Darillys di 10 minuti fa! darillys Io di 10 minuti fa e Guzekia! aroush Guzekia e Xyronia! elektra Guzekia e Guzekin! darillys Guzekia e il resto della Lettonia! aroush Lett di Lettonia, e Onia di Lettonia! elektra Lettonia la nazione, e Lettonia il negozio di materassi. darillys Lettonia il negozio di materassi, e Lettonia Enpau! aroush Lettonia Enpau e Lituania Enpau! elektra Lituania Enpau e Lietuva Salivitti! darillys Lietuva Salivitti e la Lituania! aroush Un’albero in Lettonia e un albero in Lituania! elektra Un’albero e se stesso! darillys Un’albero e un gelato al lupo! aroush Och’op’int’re e un gelato al lupo! elektra Una cacca e un gelato al lupo! darillys Ahah! Hai vinto tu, Elektra! Darillys si allontana e accende un’interruttore. Si scopre che l’alba sta apparendo sulle steppe della Lettonia… darillys E ora vi svelo un segreto… Siamo di nuovo in Guzekia, amici! aroush Quindi questa non é una base spaziale! elektra Rawr! scena 1 Siamo a casa Halapsian, nella camera da letto delle nostre tre ragazze preferite. Aroush (18), Shika (15), e Kerli (12). Si sente un tuono dalla finestra. Il rumore del tuono sveglia Aroush. aroush Uh huh… non mi sento così bene, ragazze! Aroush corre verso il bagno di casa Halapsian, e vomita nel lavandino. Nel vomito vede la scritta ZOMBIE e la faccia di uno zombie. aroush Oh, no! Aroush si veste, prende una spada dal muro, e corre fuori. Degli zombie stanno investendo il giardino di casa Halapsian! aroush Beccatevi questo! Aroush usa la spada per trafiggere gli zombie. Shika, Kerli, e i loro genitori Vartan (49) e Shalig (49) corrono giù, per vedere Aroush alle prese con uno zombie! kerli Oh no! shika Zombie! Fatevi sotto! shalig Magari questo é solo un brutto sogno. vartan No, cara, non credo che questo sia un sogno. Ma credo che grazie a noi Halapsian, tutto tornerà alla normalità! aroush Mamma! Papà! Sorelline! Aiutatemi con gli zombie! kerli Faremo tutto il possibile! Noi ti amiamo, sorellona! aroush Per prima cosa dobbiamo riuscire ad entrare tutti in macchina. shalig Vero. Quà fa puzza da morire. Ficchiamoci sotto! La famiglia Halapsian entra dentro la loro macchina. E’ Vartan a guidare. Vartan sfreccia via per le strade di Yerevan, investendo alcuni zombie di passaggio. kerli Bye bye, zombies! Aroush prende il suo iPad e va su Tumblr. aroush (Blu3-ch1ld) C’é qualcun’altro che si é svegliato per colpa degli zombie? elektra (W0lf13) Rawr! darillys (B3st-h4t) Conta pure su di me! Ayla (s3cu-r0m) Vengo anch’io! Mi sono già riunita con le altre due, siccome siamo tutte e tre di Vladikavkaz. perpugilliam (P3r1-R3d) E siccome é Vladikavkaz, non poteva mancare la vostra Osseta preferita! relay (inside-the-screen) Shab da boop de doop! Relay into the schmoop! AROUSH (BLU3-CH1LD) Ok. Allora dov’é che ci incontriamo? DARILLYS (B3ST-H4T) Io sono attorno a Ismayullu. ELEKTRA (W0LF13) Rawr! Sono a Tek’ali. Sono indecisa a chi di voi due prendere per prima, perché siete entrambe così simpatiche e carine! AYLA (S3CU-R0M) Noi siamo a K’och’baani! Stavamo per prendere Elektra ma te ti trovi a Tek’ali… AROUSH (BLU3-CH1LD) Noi stiamo andando dritto dritto, siamo vicini a Djiliza! DARILLYS (B3ST-H4T) Aroush. Darillys. Voi due incontratevi a Tek’ali. In georgiano si scrive qualcosa tipo თეკალი. AROUSH (BLU3-CH1LD) Lo faremo! Aroush chiude l’app di Tumblr. AROUSH Papà! vartan Che c’é, piccolo mirtillo? AROUSH Dobbiamo arrivare a Tek’ali! vartan Tek’ali? AROUSH Si. Tek’ali in Georgia! Una delle mie mutuals si trova là! scena 2 Gli Halapsian arrivano a Tek’ali, dove Elektra (18) li aspetta! ELEKTRA Rawr! Vengo con voi! AROUSH Sali su! Elektra entra nella macchina. aroush (BLu3-ch1ld) Noi abbiamo appena preso Elektra. Voi dove siete? AYLA (S3CU-R0M) Siamo a Sighnaghi. Abbiamo appena preso Darillys, é nel nostro camion. AROUSH (BLU3-CH1LD) Avete un camion? AYLA (S3CU-R0M) E’ un camion vecchio, l’abbiamo fregato agli zombie. Venite anche voi a Sighnaghi! AROUSH (BLU3-CH1LD) Ci arriveremo! Toodles! AROUSH Papà! vartan Che c’é? AROUSH Dobbiamo andare a Sighnaghi! ELEKTRA Le altre ci aspettano! vartan Ok! Si parte! scena 3 Gli Halapsian ed Elektra arrivano a Sighnaghi. Il camion li aspetta! A guidarlo c’é Ayla Secura (18), e accanto a lei c’é Perpugilliam Tabris (18). ELEKTRA Guarda! Ma quelle non sono Ayla e Perpugilliam!?! AROUSH Si! Scendiamo! Gli Halapsian ed Elektra scendono dalla macchina, ed entrano nella stanza bagagli del camion, dove ci sono Darillys Tishani (18) e Relay Moshir (18). DARILLYS Ciao, ragazze! E… papà di Aroush. vartan Il mio nome é Vartan Halapsian, e lei é mia moglie Shalig. E le due ragazzine sono le sorelline di Aroush. shika Io sono Shika e ho 15 anni! Lei é Kerli e ha 12 anni! RELAY Oh! Che tenere! Comunque, io sono Relay Moshir. Da da deedabba doo do! ELEKTRA Rawr! AROUSH Avete delle idee di dove state andando? DARILLYS Stiamo andando dal Prof. Guzekin! vartan Ottima idea! shalig Io e Vartan abbiamo incontrato il Prof. Guzekin tanto tempo fa, quando c’era ancora l’Unione Sovietica! vartan Infatti é stato proprio il Prof a far incontrare me e Shalig. DARILLYS Ho capito. Una storia travolgente! Relay rovista fra i box del camion e trova una sfera che splende in tanti colori! RELAY Shab de doop de doop! Guarda che ho trovato! DARILLYS E’ una sfera da veggente! ELEKTRA Rawr! kerli Forse é una sfera magica! vartan Dopo gli zombie, non mi sorprenderei di nulla. AROUSH Agitala! Magari così vedremo cosa succede! Relay agita la sfera. Dalla sfera appare un… Pikachù con la barba blu? Pikachu con la barba blu Brap brap? ELEKTRA Rawr! shika E’ un summonatore di cose! kerli Proprio come nei miei videogiochi preferiti! shalig Vero! RELAY Shab de doop de doop! La mia sfera preferita é quì! La chiamerò Strangybutt e sarà il mio Strangybutt! Oh yeah! Shab de doop mi loop! Relay abbraccia e bacia lo Strangybutt. scena 4 I nostri dieci eroi arrivano a Shoyna, in un porto pieno di navi e barche abbandonate. AYLA Eccoci quà! Ora potete tutti scendere dal camion! Gli Halapsian, Elektra, Darillys, e Relay scendono dal dietro del camion e arrivano verso di Ayla. shika Aah! Dentro quell’aggeggio si suffocava assai! DARILLYS Aggeggio? E’ un camion! ELEKTRA Rawr! Ayla e Perpugilliam scendono dal camion e abbracciano Relay. PERPUGILLIAM Che cos’é quel coso? RELAY Shab de doop! Non é un coso! E’ il mio Strangybutt! ELEKTRA Rawr! Relay scuote lo Strangybutt. Nel cielo appare uno strano video, di Rosso, Blu, Leaf, e Yellow dei giochi Pokémon, che camminano in un piccolo villaggio, in uno stile simile ai giochi di quarta e quinta generazione Pokémon. AYLA Ma che videogioco Pokémon é quello? Sembra una specie di hack o qualcosa. ELEKTRA Rawr! RELAY Credo sia un videogioco che ha inventato lo Strangybutt. Lo Strangybutt é lo Strangybutt, quindi lo Strangybutt é strano, dattebayo! AROUSH Ora prendiamo una nave e ci dirigiamo verso Tiibii! I nostri eroi entrano in una nave della grandezza giusta per dieci persone, ed Aroush si mette al timone. Darillys ed Elektra le stanno vicino. ELEKTRA Rawr! Ma te le sai guidare le navi? AROUSH Niente paura! Ho giocato a Boat Simulator! I nostri eroi guidano la nave verso nord, fino ad arrivare a Tiibii, l’isola di Guzekin. scena 2 La piccola nave approda sull’isola di Tiibii. I nostri eroi scendono dalla nave. aroush Aah! Eccoci quà! darillys Speriamo di non incontrare nuovi zombie. elektra Rawr! vartan Secondo me, noi, con gli zombie, dovremmo averne a che fare per un bel pò! shalig Ma in fondo, tutto si sistemerà! kerli Vero! Sorellona! Sconfiggerai gli zombie! aroush Certo che li sconfiggerò! Adesso serve solo aprire la botola e scendere giù! Aroush apre la botola. I nostri eroi scendono giù, e vedono Guzekin (55) difendere il piccolo Poppun (6 mesi) da alcuni zombie famelici. shika Oh, no! perpugilliam Non ti preoccupare, Prof! Ci penseremo noi! kerli Dai, sorellona! I nostri eroi prendono cianfrusaglie e pezzi robotici e li scagliano contro gli zombie. Relay, ad un punto, lancia lo Strangybutt contro uno di loro. relay Shaba de doop de boop! Relay si prende lo Strangybutt. guzekin Grazie, ragazze! Avete salvato me ed il piccolo Poppun! kerli Che carino! shalig Mi ricordo quando Kerli era piccola così. vartan Ooh, tempi felici. guzekin Non pensavo che avessi mai avuto un figlio, ma un giorno fatale, alcuni mostri mi entrarono nel laboratorio da un altro universo. Riuscii a riparare il varco, ma i mostri crearono un bozzolo e si fusero. poppun Yoo. elektra Rawr. guzekin Quindi voi siete i miei fan? vartan Si. Io sono Vartan Halapsian e lei é mia moglie Shalig. Guzekin Ricordo! Ero con voi la prima volta che vi siete incontrati! E ora dopo tanto tempo, siete ancora insieme e avete otto figlie! aroush Solo tre! Io sono Aroush e ho 18 anni. Shika ha 15 anni, e Kerli ha 12 anni! Le altre ragazze sono solo mie amiche di Tumblr e hanno anche loro 18 anni. darillys Io sono Darillys Tishani e vengo dall’Azerbaigian! elektra Rawr! Io sono Elektra Mgelidze e vengo dalla Georgia! ayla Io sono Ayla Secura, sono Circassa ma sono nata e cresciuta a Vladikavkaz insieme a Perpugilliam Tadris, che é Osseta… perpugilliam Questa sarei io! Kupo! ayla Noi due siamo anche cresciute insieme a Relay Moshir, che é Cecena. relay Shab de doop mi loop! guzekin Sarò per sempre fiero di voi. Ovviamente, ci sarà un motivo per cui noi non siamo diventati zombie. Ho bisogno di prelevare la vostra essenza e di sintetizzarla in un cubo, che lancerò nel mare, così gli zombie guariranno! vartan Va bene! shika Siamo pronti! Il Prof usa una siringa per prelevare l’essenza dei nostri eroi, la mette in una macchina, e la sintetizza in un piccolo cubo. I nostri eroi salgono dalla botola, e il Prof usa una pistola a raggi per ingrandire il cubo. Poi i nostri eroi buttano il cubo in acqua. guzekin E ora il mondo guarirà! shika C’é l’abbiamo fatta! Odio agli zombie! perpugilliam Adesso che facciamo? elektrA Rawr! Torniamo ad Yerevan e facciamo una grande festa! kerli Non penso che sarà così facile… guzekin Ben detto, piccola. Milioni di persone, zombificate e non, stanno morendo ogni ora. ayla Andrà a finire che rimarremo soltanto noi… relay Shab de doop zip zoop! aroush Ma noi rimarremo per sempre insieme! kerli Ben detto, sorellona! guzekin Io direi di cominciare a sventare quest’invasione… in tutto il mondo! vartan Si! Così lottiamo anche attivamente! Guzekin preme un bottone dalla sua pendrive, facendo uscire un elicottero. Guzekin e il resto degli eroi entrano nell’elicottero, che vola via. Scena 3 L’elicottero atterra in Ocean Five, negli Stati Uniti. I nostri eroi escono dall’elicottero e ammazzano un pò di zombie con le loro pistole laser. aroush Fatevi sotto! ayla Per favore! shalig Ooh la la, che maleducati! relay Dattebayo! I nostri eroi corrono per le strade di Ocean Five, sparando agli zombie. guzekin Guardate! Gli zombie stanno attaccando quella casa! elektra Rawr! perpugilliam Ficchiamoci dentro! I nostri eroi entrano dalla finestra, dove Adelbarth Essex (45) sta venendo ucciso da alcuni zombie. I nostri eroi salvano gli Zombie. Aroush si inchina per ascoltare il battito di Adelbarth. aroush Oh, no! E’ morto! darillys Mi sa che saremo sempre di meno. relay Doop. … Ad un tratto, la porta si apre. Si tratta di Lonnie Danvers (45), moglie di Adelbarth, e i loro figli insieme, Jacob (14) e Chaz (11). chaz Papà! jacob Oh, no! lonnie Adel! Sei morto! jacob Qualcuno ha un’idea chi siano tutte queste persone? lonnie Aspé, quello non é il Prof Guzekin?!? guzekin Si. In persona! lonnie Sono una delle tue più grandi fan! guzekin Ho sventato l’invasione degli zombie insieme ai miei nuovi amici. vartan Io sono Vartan Halapsian. Sono venuto quà fin dall’Armenia con mia moglie e le mie tre figlie. shalig Io sono Shalig, la moglie di Vartan. aroush Io sono Aroush Halapsian, sono la prima figlia di Vartan. Ho 18 anni. Le mie sorelline sono Shika e Kerli. shika Io sono Shika Halapsian e ho 15 anni! kerli Io sono Kerli Halapsian e ho 12 anni! darillys Io sono Darillys Tishani! elektra Rawr! Io sono Elektra Mgelidze! ayla Io sono Ayla Secura. Perpugilliam Io sono Perpugilliam Tadris! relay Shab de doop de doop! Io sono Relay Moshir! aroush Ci siamo incontrate un paio di giorni fa. Darillys é dell’Azerbaigian, ed Elektra della Georgia. ayla Io sono Circassa, Perpugilliam é Osseta, e Relay é Cecena, ma noi tre siamo cresciute insieme a Vladikavkaz in Ossetia. lonnie Ah! Quindi voi siete le amiche per caucaso! darillys Esatto! elektra Rawr! shalig Amiche per Caucaso! E’ proprio un nome divertente! relay Vero! lonnie Comunque, io sono Lonnie Danvers e loro sono i miei figli, Jacob e Chaz Essex. jacob Io sono Jacob e ho 15 anni. chaz Io sono Chaz e ho 12 anni. guzekin Ah, ragazzini! Io ho un figlio piccolo, Poppun, che é arrivato da un’altra dimensione! lonnie Ah! Un figlio alieno! Che carino! poppun Goo goo goo! jacob Mamma! chaz Possiamo rimanere con Guzekin?!? jacob Vogliamo affrontare gli zombie anche noi! kerli Perché no? chaz Dici davvero? kerli Si! Kerli e Chaz si danno il batticinque. I nostri eroi escono dalla casa degli Essex. scena 1 Aroush, Darillys, Elektra, Ayla, Perpugilliam, Relay, Vartan, Shalig, Shika, Kerli, Guzekin, Poppun, Lonnie, Jacob, e Chaz stanno pranzando in un ristorante di Ocean Five. lonnie Ah. Quante memorie. chaz Mamma? Ti sta mancando papà!?! lonnie Beh. Non solo papà. Ma tutti i nostri amici e i loro figli. jacob Il nostro intero quartiere é adesso deserto. aroush Ey, Lonnie. Prima dell’apocalisse degli zombie, tu che cosa facevi? lonnie Io lavoravo in un’azienda di videogiochi chiamata EA Games. Sono stata io a creare l’unità familiare dei Wainwright in Sims 3. shika Ah! Quindi questo significa che se reinstalleremo Sims 3, non li cancelleremo mai più! aroush Detto giusto, sorellina! shalig Allora andiamo ad installarlo subito! aroush Ma non abbiamo PC! kerli Però hai uno scenziato intelligentissimo che sa inventare di tutto, sorellona! vartan SCEnziato? Ma non sarebbe Scienziato? guzekin No, no, tutti gli altri sono scienziati. Susan é una scienziata, Boyd é uno scienziato, Atkara Tilnova é una scienziata, il buco del culo del Pikachù con la barba blu é uno scienziato, ma io, ma io, io sono molto di più! Io sono… Uno Scenziato! L’unico al mondo! Fufufufufu! darillys Scenziato: Più che scienziato! elektra Rawr! relay Shab de doop mi loop! ayla Allora, voi altri cosa facevate prima dell’apocalisse? vartan Io sistemavo barattoli alle convention. perpugilliam Solo barattoli? vartan Si. I barattoli sono i migliori! ayla Sono convinto che Scrawny Varty é semplicemente troppo magro per sollevare cose più pesanti dei barattoli! vartan Ey! perpugilliam Ma é vero! shalig Non offenderti, Varty! vartan E da buon Armeno, io, Vartan Halapsian, nato ad Yerevan il 6 Febbraio del 1970, rimarrò calmo e fedele ai miei barattoli! kerli A proposito di barattoli, ho avuto una grandissima idea! shika E quale idea, Kerli? kerli Una città superfuturistica con un numero quasi infinito di barattoli da sollevare e spostare! E ci andremo a vivere tutti insieme! vartan Si!!!!!!!!! Figlie mie!!!! Noi Halapsian solleveremo per sempre i barattoli!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ayla Ma questi barattoli cosa contengono? vartan Possono contenere di tutto! Cibo, piccoli sims, sassi, uova, ossa, sabbia, zucche, occhi, nasi, bocche, Armenie, Azerbaigianlar, saKartvelebi, il volo della fantasia, Gesù, Babbo Natale, Satana, L’arcangelo degli arcangeli, il tristo mietitore, Dio, la Befana, draghi, elfi, intere dimensioni, e perfino Khachapuri! Io sollevo barattoli qualsiasi cosa contengono! perpugilliam Allora riprendiamoci questi barattoli! vartan No, non serve, giovane Osseta. Bastava che i tuoi parenti occupassero quella poltrona d’oro che é la zona nel nord della Georgia conosciuta un tempo come Tskhinvali! No, no, cara, la nostra avventura sta per cominciare! I barattoli, per me, erano solo un modo per dare soldi ad una povera e stralunata famiglia di cinque in una squallida città. kerli Allora trasferiamoci tutti in un’altra città! Una più grande e più bella! guzekin Ottima idea, Kerli! darillys E dove mai dovrebbe essere, questa città? relay Shab de doop! elektra Ma sai dire solo Shab de doop? relay NO! Io so dire la stessa quantità di parole di una normalissima Cecena! Infatti io sono fluente in Ceceno, Russo, Inglese, e Pokeriano, che é una lingua che mi sono inventata io, ispirandomi ai videogiochi dei Pokémon! perpugilliam Relay é una delle migliori giocatrici di Pokémon al mondo! guzekin Relay? Ti sei inventata una lingua? relay Si! Shab de doop! guzekin Io mi sono inventato un sacco di lingue! Matrix, Tron, Neo-Matrix, Neo-Tron, Proto-Tron-Matrix, Judeo-Matrix, Judeo-Tron, Espelogicanto, Neo-Espelogicanto, Judeo-Espelogicanto, Kantoniano, Johtoniano, Hoenniano, Sinnohiano, Unimese, Kalosiano, Alolese, Proto-Kanto-Johto-Hoenn-Sinnohiano, Quartiere1ese, Bellavistese, Sunsetvallese, Willowcreekiano, Susanwainwrightese, Proto-Quartiere1-Bellavista-Sunsetvalley-Willowcreekiano, Gallifreyano, Skarosiano Thal, Skarosiano Kaled, Proto-Thal-Kaled, Kekistano, Miniponyese, Proto-Kekistano-Miniponyese, Neo-Celtico Continentale, Neo-Dacico, Neo-Tracico, Neo-Ittite, Neo-Sarmato, Neo-Albano-Caucasico, Atlanteo, Nibirese, Mu-ese, Lemuriano, e Proto-Eden. ayla Whoa! elektra Rawr! perpugilliam Scusa, a cos’eravamo rimaste? poppun Yooof. darillys Alla nuova città per vivere tutti insieme. Idea di Kerli. kerli Si! Trasferiamoci tutti in Lettonia! aroush Ottima idea. Ma perché proprio la Lettonia? kerli Perché ha lo stesso nome del negozio di materassi del mitico e favoloso Turkiye Enpau! shika Il tipo con una moglie di nome Iran e tre figlie di nome saKartvelo, Hayastan, e Azerbaycan? kerli SI!!! darillys E io ho deciso per un nuovo soprannome. perpugilliam Che soprannome? darillys Potete chiamarmi Lisi. Lisi Tishani. elektra Lisi! Lisilisilisilisi! lonnie Lisi dagli occhi blu, senza le trecce la stessa non sei più… scena 2 I nostri eroi escono dal ristorante, camminano fino all’elicottero, ed entrano nell’elicottero. Infine arrivano in Lettonia (coordinate 57°02’51.3″N 24°00’44.1″E). elektra Rawr! Così tanto spazio per correre! perpugilliam Vero! E’ tutto così bello! darillys Quando cominciamo a costruire la città, ragazzi? guzekin Niente paura! Guzekin prende la pendrive dalla tasca, e punta la pendrive allo spazio davanti ai nostri eroi. Dalla pendrive esce una città futuristica, non é altro che la nostra adorata Guzekia. guzekin Ta-dah! Ecco a voi la mitica e ammirabile città di Guzekia, la nostra nuova hub! kerli Prof sei fantastico!!!!!! Kerli abbraccia il Prof. ayla Guzekia. La nostra capitale. relay La nuova capitale del mondo. vartan Si. Di questo nuovo, pazzo mondo. shalig Tutti e quindici di noi, da oggi sempre insieme, combattendo gli zombie. shika Noi siamo gli unici rimasti, vero? guzekin Beh. Prima dobbiamo controllare. Per ora vi devo mostrare l’edificio principale. … guzekin Venite con me! I nostri eroi entrano nell’edificio principale. scena 3 I nostri eroi sono nel laboratorio dell’ edificio principale. Guzekin é seduto su una sedia davanti ad un supercomputer, e i suoi aiutanti lo stanno guardando. guzekin Questo é il mio supercomputer. supercomputer Salve. Io sono l’anima holorobotica che controlla Guzekia. Io so tutto di tutti, capisco sempre cosa fare. shalig Ah. Proprio giusto per noi. lonnie Possiamo chiedergli tante domande! supercomputer E chiedetemele! Forza! kerli Riuscirà sorellona a sventare l’apocalisse degli zombie? supercomputer Entrambe le tue sorellone, Aroush e Shika Halapsian, sventeranno un’apocalisse degli zombie insieme a te e a molti altri. Questo accadrà molto prima di quanto tu possa pensare. vartan Quanti umani restano ancora vivi sulla terra? supercomputer In questo pianeta ci sono attorno a 100 umani vivi. relay E questo include gli zombie? supercomputer No, si tratta di quelli rimasti come te, Relay. ayla E quanti zombie ci sono? supercomputer Ci sono attorno a 100 Zombie… ma gli Zombie non hanno cervello. Muoiono di fame molto facilmente, ma sono magneticamente attratti degli umani, di cui si cibano. shika Magneticamente? Nei film di solito si tratta di istinto. supercomputer L’istinto fa parte del cervello. Per esempio, chi é ossessionato a Susan Wainwright, pensa solo a lei, quindi istintivamente la vede come se fosse una persona che esiste veramente. Gli zombie non hanno cervello, non pensano, quindi non possono avere istinto. kerli Ah! Quindi sono simili a delle pallottole! supercomputer Si. aroush Una grande avventura sta per cominciare… scena 1 Si vedono le steppe. Una ragazza guerriera (Myoxya del Sentiero Blu, 18 anni) salta a terra da una rupe rocciosa. Un grosso ratto la guarda con occhiacci da poraccio. Myoxya prende un coltello e trafigge il ratto. myoxya Hyah! Myoxya si asciuga un pò di sudore con una pacca sulla fronte. Myoxya guarda in alto. Un grosso drago nero (Sakartcupo) sta volando nel cielo. Con gli artigli sta afferrando un valoroso principe (Gedral XIII il Valoroso, 18 anni). Myoxya guarda Sakartcupo e Gedral volare nel cielo. myoxya Huh. gedral Lasciami stare! Myoxya rincorre Gedral e Sakartcupo. Ad un tratto, Gedral e Sakartcupo entrano in una torre nera, molto alta. myoxya Agh. scena 2 Siamo nel castello del regno di Gedral. L’avvisatore sta parlando con i genitori di Gedral, il Re Vladikrasn e la regina Karislava. avvisatore Mie altezze. re vladikrasn Si? regina karislava I sudditi chiedono tasse più alte? avvisatore Non proprio… re vladikrasn Allora che cosa é successo? avvisatore Sakartcupo ha rapito vostro figlio Gedral! re vladikrasn Oh no! regina karislava Che facciamo oggi? avvisatore Niente paura! Troveremo una soluzione! Myoxya balza dalla finestra in groppa al suo cavallo, Yoxydae. myoxya Yee-haw! yoxydae Niiiiiiih! re vladikrasn Chi-chi siete voi? myoxya Huh? avvisatore E’ una dei barbari nomadi del sud. Non capisce il nostro linguaggio. myoxya Wa spu! Myoxya salta via da Yoxydae ed indica in alto con il braccio. L’Avvisatore esce via dalla stanza del trono. scena 3 L’Avvisatore e lo Stregone entrano nella stanza del trono. Lo Stregone porta una pozione che fa imparare la lingua del regno istantaneamente. stregone Eccoci quà, con la pozione! Ti prego, ragazza mia, bevila! myoxya Yeh! Myoxya beve la pozione. Le esce un pò di fumo dalle orecchie. myoxya Nyeh! Ho capito tutto! Voi due siete il re e la regina di questo regno! E non solo! Voi due avete un figlio! E questo principe é stato rapito da un drago! Si tratta del principe e del drago che ho visto venendo quà! E sai che farò? Lo salverò! Giddy up! yoxydae Niiiiiiiiiiiih! Myoxya e Yoxydae galoppano via dal castello. re vladikrasn Sembra una ragazza in gamba… strana, ma in gamba. scena 4 Myoxya corre per la steppa in groppa di Yoxydae. Ad un certo punto, re-intravede la torre! Myoxya guarda verso la torre. myoxya Oh yah. Myoxya e Yoxydae si avvicinano alla torre. Myoxya scende da Yoxydae. Myoxya gira intorno alla torre. myoxya Strano! Non vedo la porta! Myoxya si arrampica sulla torre. scena 5 Siamo dentro la torre. Ci sono tanti scheletri, di persone che sono morte per poi essere mangiate da Sakartcupo. Sakartcupo stesso ha legato Gedral ad un tavolo! sakartcupo Groar! myoxya Ti salverò! Myoxya prende arco e freccia, e con essi trafigge Sakartcupo, che da drago si trasforma in demone. myoxya Tu… sei un demone? sakartcupo Si. Mi rivedrete e mi rivedrete ancora. Sakartcupo si trasforma in tanti piccoli pipistrelli che volano via! gedral Aah! Mi hai salvato! Myoxya slega Gedral dal tavolo. Gedral salta giù dal tavolo e abbraccia Myoxya. gedral Chi sei tu, bella salvatrice? myoxya Io sono Myoxya del Sentiero Blu. Figlia delle Steppe. Mio papà era il leader tribale dei Sarmati. Ma il caro papà morì in una lotta, e io uccisi il suo uccisore. Quindi ora, la leader dei Sarmati, sono io. Hi-yah! gedral Io sono Gedral. Gedral XIII il Valoroso. Principe del Kievan Rus. myoxya Ah! Kievan Rus! Ne ho sentito parlare. Quindi i nostri due regni confinano! Siamo praticamente vicini di casa! gedral Vero! Gedral si da il batticinque con Myoxya. myoxya Il Principe del Kievan Rus e la leader tribale Sarmata. gedral Si. Una storia da raccontare. myoxya Adesso si scende giù dalla finestra! gedral Ma non é pericoloso? myoxya Tranquillo! Lo é per tutti, la prima volta! Myoxya si butta giù dalla finestra. Gedral la segue. scena 6 Gedral é sfrenato per terra. Gedral si alza, e vede Myoxya in sella a Yoxydae. gedral Hah! myoxya Lui é Yoxydae. YOXYDAE Niiiiiiih! gedral Che simpatico. Gedral sale in groppa ad Yoxydae. Myoxya, Gedral, e Yoxydae galoppano fino al castello del Kievan Rus. Scena 7 Gedral, Myoxya, e Yoxydae entrano nella sala da trono del Kievan Rus. Il Re Vladikrasn e la Regina Karislava sono seduti sui troni. re vladikrasn Figlio mio! regina karislava Sei tornato! La Regina Karislava si sniffa una lacrima dagli occhi. Myoxya e Gedral scendono da Yoxydae. Gedral abbraccia i suoi genitori. re vladikrasn E ora, tu che lo hai salvato… myoxya Io sono Myoxya. Myoxya del Sentiero Blu. Figlia delle Steppe. Leader Tribale dei Sarmati. regina karislava Tu sei la Leader Tribale dei Sarmati? I nostri vicini? myoxya Si. Proprio lei. re vladikrasn Ti dobbiamo insignire di un’altro titolo! Da oggi in poi tu non sei solo la Leader Tribale dei Sarmati… Sei anche una Prima Cavaliera Cosacca di Kiev! myoxya Evvai! gedral Tu sei una Principessa Guerriera Cavaliera Cosacca! myoxya Si! Myoxya e Gedral si abbracciano. scena 8 La mattina dopo. Gedral sta dormendo nella sua camera da letto. Si sveglia, si alza, e vede una tenda sarmata accanto al suo letto. gedral Che cosa ci fa questa cosa quà! Gedral entra nella tenda. Vede Myoxya appiccicata ad alcuni cuscini, mezza addormentata. gedral Myoxya? myoxya (mezza sognante) Ooh, aedyly guyrdz… gedral Oh, se sapessi il Sarmato. Gedral si accovaccia accanto a Myoxya, aspettando che si svegli. Dopo un pò, Myoxya si sveglia. MYOXYA Uh oh! Gedral! gedral Hai piantato una tenda in camera mia! MYOXYA Scusa, io ho sempre dormito nelle tende! gedral Scusa, non volevo offenderti. MYOXYA Oh ye. gedral Stavi dicendo qualcosa in Sarmato… Aedyly Guyrdz. MYOXYA Ah, si. Aedyly significa scemo oppure infantile, strambo, pazzo. Guyrdz significa feto. Aedyly Guyrdz. gedral Ah. Questo Sarmato sembra una lingua interessante. MYOXYA Lo é. Infatti lo Stregone sta progettando una pozione per fartela imparare! gedral Sarebbe bello! Lo stregone entra nella stanza di Myoxya e Gedral. stregone Salve, ragazzi! Ho appena finito di creare la pozione per far imparare il Sarmato! Myoxya e Gedral escono dalla tenda. Gedral si prende la pozione e se la beve! stregone Ora lui può parlare con la tua famiglia! MYOXYA Eh… mio papà, Axxyvon, é stato ucciso dai predoni dell’Est. gedral Ma tua mamma é ancora viva, no? MYOXYA Ye. Mia mamma si chiama Dexxyla. gedral Quanti fratelli hai? MYOXYA Non sono proprio fratelli. Sono dei ragazzini che i miei genitori hanno preso e adottato da tribù scomparse. I loro nomi sarmati sono Edphaxx, Nuxxir, Borxali, Tioxx, Toxade, Oxxev, Daixa, e Nruxday. gedral E quanti anni avete? MYOXYA Io ho 18 anni. Edphaxx ne ha 34. Nuxxir ne ha 31. Borxali ne ha 28. Tioxx ne ha 22. Toxade ne ha 14. Oxxev ne ha 9. Nruxday ne ha 5. gedral Ah. Anch’io ho 18 anni. myoxya Sei figlio unico? gedral Si. In giro alcuni dicono di una leggenda, che io ho una sorella di 22 anni, che é stata catturata dai Sarmati… MYOXYA E chi lo sa se sta leggenda é vera… scena 1 Azzy, Nakchivan, e Artsakh sono nella stanza di Azzy. Stanno sdraiati sul tappeto, colorando bandiere. azzy Ho deciso. nakchivan Che cosa hai deciso? artsakh Mi stai ridando di nuovo ad Hayastan? azzy No, ho deciso, proverò a diventare più europea, e per farlo… cambierò nome! nakchivan E in che nome? azzy Da oggi in poi io mi chiamerò Pagan Moon Rainbow! artsakh Davvero? azzy Si! nakchivan E’ un nome strambo, ma favoloso! artsakh Come quello di un supereroe! azzy Yeah! E questo nome comporta… una nuova bandiera! nakchivan Si! Sarebbe molto bello! Batticinque! Azzy e Nakchivan si danno il batticinque. Azzy finisce di disegnare la sua nuova bandiera, e la mostra a Nakchivan e Artsakh. nakchivan Oooh! artsakh E’ bellissima! nakchivan Ora si che sei Pagan Moon Rainbow! azzy Ye! Azzy esce dalla sua stanza, e prende il suo skateboard. scena 2 Azzy é nel corridoio della casa dove le nazioni del Caucaso convivono insieme. Armenia e Georgia escono da una delle altre stanze, e guardano Azzy. azzy Ciao Saker Tort e Nasona! armenia Barev! georgia Gamarjoba, Azzy! azzy No, ragazze. Io non sono più Azzy! armenia E cosa sei, allora? georgia Non dirmi che sei ritornata ad essere l’Albania Caucasica? azzy No. Però mi piacerebbe incontrarla. Andare in un universo dove sono rimasta l’Albania Caucasica! Sarebbe molto più avanzato. Nasona, per colpa tua, l’Impero Romano ed Iran hanno lottato così intensamente che il mondo é rimasto indietro di 1000 anni! georgia Non portare l’Iran in questo! Tutti sanno che i mali di quest’universo sono sempre nati da Sakartcupo! armenia Perfino il suo nome viene da Sakartcupo. georgia Diakh. Un demone millennario… capace di influenzare miliardi di linguaggi in tutto l’universo… con un solo schiocco delle dita. armenia Una volta tu lo hai incontrato da piccola! scena 3 Flashback. Estonia, Lettonia, e Azerbaigian da piccole, una sera innevata dell’Unione Sovietica. Stanno facendo i pupazzi di neve. estonia Guarda, ragazze! lettonia Che c’é? azzy Ancora quelle cose di diventare nordica, Eesti? estonia Uh… Si. lettonia Devo dire che questo pupazzo é fantastico! estonia Questo é il Re Nordico! Il pupazzo di neve più grande di tutta l’Unione Sovietica! azzy Ma come fa un pupazzo di neve ad essere più grande dell’Unione Sovietica? estonia No, no, l’Unione Sovietica é più grande di un pupazzo di neve. Infatti, nell’Unione Sovietica, ci sono dozzine e dozzine di pupazzi di neve! lettonia Vero! estonia Ma questo é il più grande tra i pupazzi che ci sono! azzy Si! Tu si che fai le cose in grande! estonia L’ho sempre saputo! lettonia Quindi questo é un pupazzo speciale? estonia Si. Il Re Nordico porta cappelli buffi e ci guida nel diventare nordici! Eesti jee Noordik! lettonia Quindi é come una specie di dio? estonia Possiamo dire di si. Ad un certo punto arriva un demone. E’ proprio lui, Sakartcupo! sakartcupo Rawr. lettonia E tu chi saresti? estonia Mi puoi far diventare nordica? azzy Ragazze, sono convinto che lui é un vecchio amico dell’Albania Caucasica… sakartcupo Oh? Albania Caucasica!?! Questo é un nome che non sento da parecchio! Fufufufufufu! azzy Davvero eravate amici? sakartcupo Non proprio, ma ci siamo incontrati tantissime volte. azzy Che mi sai dire di lei? sakartcupo Oh, che ironia che me lo chiedi tu, perché quando l’Albania Caucasica era piccola, era uguale a te! estonia Azzy é una Fiffi! Proprio come lo era Albania Caucasica! lettonia Fiffi? Ma che fiffi e fiffi, se fiffi non é ancora nata! Ma mi rompi il quarto muro e anche il quinto? azzy Huh. Sakartcupo si allontana, si trasforma in diecimila pipistrelli e svolazza via. scena 4 Di nuovo ai giorni nostri. Azzy, Saker Tort, e Armenia nel corridoio. azzy Huh! Quindi quel demone era Sakartcupo! georgia Diakh. armenia Noi, con Sakartcupo ci abbiamo una storia abbastanza lunga! Così lunga che saremo le damigelle d’onore al suo matrimonio! AZZY Io voglio fare la bambina che porta i fiori! armenia Ma se sei più alta di me! georgia Comunque, qual’era il nome in cui ti volevi cambiare? azzy Io mi voglio far chiamare Pagan Moon Rainbow! georgia Pagan Moon Rainbow! Sembra il nome di un album! armenia Vero! Da oggi ti chiameremo così. Fatemi sentire se cambi idea! azzy Ok! scena 5 Abcasia, Ossezia del Sud, e Imerezia entrano nella stanza di Artsakh. Artsakh é a letto che gioca a Slither.io con l’iPad. imerezia Ciao, piccolo! artsakh Ciao, Imerezia. Ciao, Abcazia e Ossezia del Sud. abcasia Hai sentito qualcosa di bello? ossezia del sud Tentativi di ricreare la Sarmazia? artsakh No. Azzy ha deciso di cambiare nome. imerezia E in che nome? artsakh Adesso si chiama Pagan Moon Rainbow. imerezia Oh, che strano. ossezia del sud E’ un bel nome però! abcasia Pagan Moon Rainbow! Na na na na! OSSEZIA DEL SUd E’ un pò come essere Batman! artsakh Si, é divertente! Abcasia, Ossezia del Sud, e Imerezia escono dalla stanza e chiudono la porta. Samarcanda, 22 maggio 2027 Dovanice, una pimpante Sighpry Gybrayana, é in una stanza di hotel che fa molto “Asia Centrale”, con un sacco di tappeti per terra, e dei piatti decorati e arazzi sui muri. Dovanice é seduta su una sedia, ha un quaderno giallo posato sulla scrivania, e sta scrivendo. dovanice Caro diario di bordo, é strano essere arrivata quì. Per più di tre quarti della mia vita, non avrei mai pensato che in pochi anni mi sarei trovata in un pianeta alieno, molto simile al mio Soligo ma con molte differenze. Ho provato un sacco di cose che prima non conoscevo. Ho trovato nuovi amici, e ho scanzonato miriadi di avventure. Oh, se la giovane me sapesse. E’ una storia lunga, e serve molto per raccontarla, kupo! Oh, sto kupo. E’ una parola che dico molto, un’esclamazione tipica della mia nazione, Gybray. Me la porto sempre appresso, per ricordare i miei tempi passati. Tempi scomparsi e volati, passati insieme agli altri membri della mia specie, che ormai hanno trovato posto sulla Terra. L’ultima volta che io ho visto Gybray, contava solo tre abitanti. Ma quando sono nata io, erano trenta i Sighpry in Gybray. Si. Sighpry. Questo é il nome della mia specie. Il nome della mia razza é Sighpry Gybrayana. Il mio nome é Dovanice. Dovanice di Gybray, del pianeta Soligo! O nella mia lingua madre, il dialetto Gybrayano del Vehasa vy Valere, che prende il nome dall’unico pezzo di terra non sommersa che c’é a Soligo: una piccola isola circolare con un lago all’interno, l’Isola Valere. Molto diverso da questo pianeta, dove c’é molta terra da esplorare, molte etnie e nazioni anche tra la stessa razza e continente, infatti questo posto, l’Uzbekistan, é una nazione doppiamente senza sbocco sul mare. Impensabile nella mia Valere! Oh, mi sono persa! Tipica Dova, kupo! Comunque, nel Vehasa vy Valere, io sarei… Dovanice vy Gybray. E questa… questa é la mia storia, la storia di come la ragazza del pianeta con meno terra non sommersa dell’universo, é arrivata in una nazione doppiamente senza sbocco sul mare a partecipare al matrimonio… Si, matrimonio! Voi potete pensare questo matrimonio sia tra i miei altri due connazionali, i simpaticissimi Raidan e Limonà, o tra due Umani, la specie tipica di questo pianeta, ma no, la sposa era una Dea, Fioranagh, che é la Dea di un’isola di nome Celtia, ovviamente molto lontano da quì, e lo sposo era un Demone, Sakartcupo. E questa… questa é la mia storia, la storia di come sono arrivata a vedere la dea di un’isola sposarsi in una nazione doppiamente senza sbocco sul mare. Kupo! Allora, tutto cominciò 10 anni fa… Hotel pomel, sobi, 22 maggio 2017 I quattro rimasti Sighpry Sobiani (Pomodà, Ciliegià, Marielda, e Mellina) stanno guardando la TV nell’Hotel Pomel, che é l’hotel dove vivono insieme. Pomodà é il capo hotel, Ciliegià la cuoca, Mari e Mel sono gemelle e le cuginette di Pomodà. Pomodà Oh, che giornate. ciliegià Mancano tanto i tempi che c’erano molti più Sighpry! pomodà Vero! marielda Ma così abbiamo tanto spazio per giocare un pò! mellina Vero! Giochiamo un pò! Ad un certo punto la porta si apre. Gli occhi delle quattro Sobiane si girano! E’ l’ultimo Sighpry Cervyntese, Zukcoh! zukcoh Salve, ragazze! marielda Oh, un nuovo amico! mellina Gioca con noi! Gioca con noi! Pomodà si alza dal divano e cammina verso Zukcoh. pomodà Salve, nuovo arrivato! Benvenuto all’Hotel Pomel, fatto di Orel Lucentel! zukcoh Oh, il famoso motto. Lo conoscono in tutti. Sei stata molto brava a comporlo! marielda Cuginetta sei famosa! mellina Orel Lucentel! Marielda & Mellina Yeah! Marielda e Mellina si battono il cinque. pomodà Quindi… ragazzo mio, hai qualcosa da dirmi? zukcoh Non proprio. Mi sento come all’inizio di un’avventura. pomodà Sento che ti troverai bene quì. zukcoh Yeh. Stavate guardando la TV? pomodà Si. Zukcoh e Pomodà si siedono sul divano. zukcoh Ah. Come ai bei vecchi tempi. ciliegià Vero. … Ad un certo punto, un grosso cane (Lupus Supremus) irrompe dalla finestra! lupus supremus Rawr! zukcoh Fate attenzione, ci penso io! marielda Oooh! Che cane soffice! mellina Possiamo cavalcarlo? pomodà NO! mellina E lo cavalcheremo lo stesso! Marielda e Mellina si danno il batticinque. marielda Lo chiameremo Orgen! orgen Rawr! Marielda e Mellina saltano in groppa di Orgen e scappano via dal buco con cui é entrato Orgen. pomodà Oh no! ciliegià Sono scappate! zukcoh Inseguiamole! I tre spavaldi Sighpry escono dal buco e rincorrono le gemelline. … Dovanice, da gremlin che é, appare dal nulla e comincia a correre insieme a loro! dovanice Ooh! Kupo! Che bella corsa! zukcoh Ma te chi sei? dovanice Sono la dovaliziosa Dovanice! Kupo! pomodà Senti, cara, non stiamo correndo per correre, stiamo rincorrendo le mie cuginette! dovanice Kupo! Una nuova avventura! Dovalizioso! Dovanice abbraccia Pomodà mentre Zukcoh e Ciliegià continuano a rincorrere le gemelline. pomodà Ma chi vuoi, si puè sapiri chi vuoi?!? dovanice Un’avventura, Kupo! pomodà Ma che Kupo e Kupo, te vieni da Gybray fino a quà e ti aggiungi in ogni corsa che vedi! dovanice Seee! Kupo! Ya ya ya! pomodà Ooh, “alola”, ci sei? dovanice Certo che si sono! Dovanice vy Gybray, all’azzerbaggio! Pomodà Azzerba-ché? Dovanice comincia a giocare con le guance di Pomodà. dovanice Le tue guance sono belle belle paffu telle! Paffu telle paffu nelly nelly virsaladze! Oh yeah! pomodà Ma la smetti? dovanice Non smetterò mai di essere una gremlin! Kupo! Oy vey! Pomodà colpisce le mani di Dova fuori dalle sue guance. pomodà Mi devi i sensi di colpa. dovanice E’ così che faccio! Kupo! pomodà E ora i miei amici sono lontanissimi! dovanice Non preoccuparti! Hai me! Dovanice abbraccia di nuovo Pomodà e le ruffola i capelli. pomodà Oh no… Zukcoh, Ciliegià, Marielda, Mellina, e Orgen tornano dalla corsa. zukcoh Oh, ragazze, siamo tornate! dovanice Oh! Un grande cane! E due carinissime gemelline! Kupo! marielda Giochiamo tutti insieme! mellina Siiii! Giochiamo insieme! Orgen Rawr! dovanice Si!!!!!!!!!!!! Facciamo il giro di tutta Valere! E’ facilissimo da fare! Io lo compio sempre, in meno di un’ora! Kupo! Mellina Ottima idea! MARIELDA Corsa dell’isola! Ye! Zukcoh, Ciliegià, Marielda, Mellina, Dovanice, Pomodà, e Orgen cominciano a correre per tutta Valere. Passano il confine per Farfyet, dove li vede Juvoo. juvoo Oh, tipici zozzi di campagna. Poi i nostri cari amici passano il confine con Astante, dove si trova Slubrug. slubrug Oh. Fortunatamente sono un nerd, non so correre. Poi i nostri cari amici passano il confine con Hadrick, dove si trovano Ferdeor e Rocy. rocy Rawr! Guardali! Ferdeor Uh. rocy Corri con loro! ferdeor Ok. Rocy spinge Ferdeor a correre con i nostri eroi, e poi si mette a correre anche lei! … Zukcoh, Ciliegià, Marielda, Mellina, Dovanice, Pomodà, Orgen, Ferdeor, e Rocy oltrepassano il confine con Gybray. Allo stesso momento, ma in una galassia lontana, Sakartcupo starnutisce. Il soffio del suo starnuto demonico arriva fino a Soligo, dove si trasforma in un tornado… i nostri eroi cominciano a non vederci più. Ma sarà la fine di Soligo?!? esattamente a metà fra londra ed yerevan, 22 maggio 2017 Quattro Sighpry e un Lupus Supremus – Zukcoh, Pomodà, Dovanice, Ferdeor, e Orgen – sono schiantati a terra. Zukcoh si sveglia e si alza per primo. zukcoh Huh? Che é successo? Dove sono? Oh, Pomodà, Orgen, l’Hadrickese e la Gybrayana sono quì con me. Peccato che siamo rimasti senza gemelline. Orgen si sveglia e corre verso Zukcoh. orgen Rawr! zukcoh Oh, batuffolino. Guarda in che guaio ti sei cacciato. orgen Rawr… zukcoh C’é bisogno di svegliare gli altri! Pomodà si sveglia e si alza. pomodà Oh, ciao Orgen, ciao… zukcoh Zukcoh. Mi chiamo Zukcoh. pomodà Io sono Pomodà. zukcoh Questo tutti lo sanno già. pomodà Aww… Ferdeor si sveglia e si alza. ferdeor Huh. pomodà Non essere timido. ferdeor Io sono Ferdeor. pomodà Io sono Pomodà, lui é Zukcoh, e quello é il mio cane Orgen. ferdeor Hah. orgen Rawr! zukcoh Ma la Gybrayana é ancora svenuta… Ferdeor prende Dovanice da terra e la mette sulla sua spalla. ferdeor Yeh. zukcoh Adesso cerchiamo di capire dove siamo. orgen Rawr. Ucraina dell’ovest, 22 maggio 2027 Pomodà e compagnia bella camminano per il loro nuovo mondo. dovanice (narrazione) Ci incamminammo verso nord fino a che non trovammo un posto giusto dove stare. Passammo il confine per l’Oblast di Ivano-Frankyisk, e arrivammo in una dolce casetta di campagna. (coordinate 48°07’43.5″N 24°35’35.0″E) pomodà Guarda! C’é qualcuno! zukcoh Forse siamo salvi! Pomodà e amici si incamminano verso la casa. Zukcoh bussa alla porta. Ad aprire é un uomo di mezz’età. Askan Vertchenko. askan Zdravstvuyte. Vy tut dlya kospley yakohosʹ dyvnoho novoho yaponsʹkoho mulʹtfilʹmu? Khoroshi kostyumy, khocha. pomodà Huh? zukcoh Siamo molto lontani da casa, quindi parlano lingue molto diverse dalla nostra. askan shcho ty kazhesh Vy ne rozmovlyayete ukrayinsʹkoyu? pomodà No, parliamo Vehasa vy Valere. askan E-e? Yaka mova? Akh, ya rozumiyu, ty daleko zdaleku. pomodà Si… noi “daleko zdaleku”… askan YA zatelefonuyu do naukovykh avtorytetiv! I quattro Sighpry e il Lupus Supremus entrano nella casa di campagna ucraina. scena 1 Si vede la nostra cara amica Darillys in un negozio di fiori. Darillys sta aggiustando alcuni Amarillys. Aroush entra nel negozio. aroush Barev! darillys Merhaba, Salam, ma anche Alolissimo Pomel! Fatto di Orel Lucentel! Oh yeah! Che cosa ti porta quà, ragazza mia? Benvenutissima Pomel a… Le Amarillys di Darillys! Oh yeah! aroush Ma questo negozio é nuovo! darillys L’ho appena comprato da uno stramitico tizio misterioso, che si fa chiamare, il Boss Polpettoso! Oh yeah! aroush Il Boss Polpettoso? darillys Si. E’ il boss di quasi tutti i posti quà a Xyronia. Specialmente lui gestisce quel ristorante, Le Polpette di Pol Pot. E’ anche migliore amico del Prof Guzekin! aroush Ah, Guzekin! Quanto mi piacerebbe incontrarlo! darillys Anche a me! Aroush si siede sulla scrivania di Darillys. aroush Si! Andare in mille avventure insieme a Guzekin e al prof! Costruire armi spaziali e annientare alieni! Forse un giorno diventerò una principessa aliena! Ho deciso! Diventerò una principessa aliena! darillys Diventare una principessa aliena? aroush Mek! darillys Lo faremo insieme! E ci porteremo perfino Elektra! E’ una mia amica d’infanzia! aroush Ottima idea! Aroush scende dalla scrivania, e fa il batticinque a Darillys! aroush Kupo azzerbadova! darillys Inshallah! Elektra entra nel negozio di fiori saltando verso di Darillys, e le ruffola i capelli! elektra Rawr! aroush Quindi… lei sarebbe Elektra? darillys Yep. elektra Ci vogliamo un mondo di bene! Vero, Dar? Darillys Bir. elektra Oy vey! Kupo kupo ku! Gurg! Bella bella bella cicciottella! Elektra gioca con le guance di Darillys. aroush Akh o, che simpaticone! darillys Lo so… elektra Comunque, io sono Elektra! Scourge del Caucaso! aroush Che cos’é una scourge? elektra Una gremlin, una ribelle, un paio di cose così! E tu, e tu, kuposa azzerbaggiosa che non sei altro, e tu, e tu, Pikachù con la barba blu, e tu, e tu, alolissimo pomel che sei tu, e tu e tu, e si, e tu? aroush …Io sono Aroush! elektra Piacere, Aroushy-poshy! Sento che diventeremo grandi amiche! Elektra da una muovente stretta di mano ad Aroush. Ad Aroush le gira la testa e sviene! elektra Oh no! darillys Don’t be a worrywart! La nostra nuova amicona per caucaso, la bellissima e simpaticissima Aroush, si riprenderà subito! elektra Lo so, é solo che… Guarda! Quell’Amarillys! Elektra punta col dito ad un’Amarillys. darillys Amma ne, El! Quell’Amarillys forse non é perfetto, essendo un fiore cresciuto naturalmente, e quindi non si rifà ad una simmetria perfetta di petali, poligenetica obliterazione dell’io e cose così, dopotutto tutti i fiori di Amarillys sono diversi l’uno dall’altro, e quindi tutti stupendi… Elektra tappa la bocca a Darillys. elektra No, non é questo! Quell’Amarillys non é un colpevole! Ara, ara, ara! Rom Amarillys es aris segno del destino! aroush Segno del destino? Ma che caspio vuoi!?! elektra Un pony, duh. darillys Temo che Elly ti stia per dire una delle sue cose strambe che non finiscono mai! elektra Ara! Questa finisce subito! darillys Yox! elektra Diakh! darillys Yox! elektra Diakh! darillys YOX! elektra DIAKH! darillys YOX! elektra DIAKH! darillys YO-OK-KS! elektra DEE-AK-KH! DARILLYS YO! elektra DUH! darillys YO! ELEKTRA DUH! darillys YO! elektra DUH! darillys TAK! elektra TAK! darillys TAK! elektra TAK! darillys TAK! elektra TAK! aroush Huh? elektra Sababi. Uno dei nostri soliti litigi. aroush Cosa dovevi dirmi, cara e kuposa fatalosa El? elektra Araperi. E’ solo che quell’Amarillys é un segno del destino! aroush Quale destino? elektra Il destino che Aroush non diventerà mai una principessa spaziale! aroush Come sai che ho parlato con Dar di diventare una principessa spaziale! elektra Io so che diventare principesse spaziali é l’unico motivo per cui qualcuno potrebbe frequentare Darillys, kupo! darillys Ha ha. scena 1 Si vedono le nostre care Amiche per Caucaso: Darillys, Aroush, ed Elektra. Le tre carissime amiche sono sedute dietro il bancone della fioreria di Darillys. darillys Che bello vendere fiori! elektra Ma io volevo essere una principessa spaziale… aroush No, no, ma che principessa spaziale, bayts’ inch’! Voch’, io voglio essere una principessa siderale! elektra Ara! Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Principessa siderale! elektra Principessa spaziale! aroush Siderale! elektra Spaziale! aroush Siderale! elektra Spaziale! aroush Siderale! elektra Spaziale! aroush Siderale! elektra Spaziale! aroush Siderale! darillys Hamını bağla! Possiamo essere tutte e tre sia principesse spaziali che principesse siderali! E poi, nel precedente episodio, non eri tu, Aroushy-dushy, che volevi essere la principessa spaziale? Di certo non era El. Lei ha solo rotto il quarto muro. elektra Quarto muro? Magram ra meotkhe k’edelia! Volevo fare la principessa spaziale di testa mia, kupo! Quella che ha rotto il quarto muro ora ora sei tu, kupoletta azera che non sei altro! aroush Azer-che? darillys Azerbaijan, kupo! aroush Azerbaijan? E dove kupo si trova l’Azerbaijan! darillys A sud della Russia, nord dell’Iran, est dell’Armenia, e ovest del Mar Caspio! elektra Russia? Iran? Armenia? Mar Caspio? Posti che nessuno conosce, te li sei inventati tu? aroush Concordo con El, sono nomi troppo strani per delle nazioni. Mi verrebbe troppo strano e divertente abitare in un posto chiamato Anlemia… darillys Armenia. aroush Quella cosa là. E’ un nome buffo, sembra il nome di un disinfettante per mosche, o di una città nel cielo, o di un clown! darillys Quyu, Armenia é solo l’esonimo. Tecnicamente si chiamerebbe Hayastan… aroush Jyadazan? Quello é ancora peggio. darillys Hayastan. aroush Nuyn bany. Sembra il nome di una gang truffaldina, o un cassonetto dell’immondizia! elektra Concordo con Ar. Ora mi dici che ci sono altri posti con nomi tipo Georgia o Turchia o saKartvelo… darillys Em… Qualcuno suona il campanello. Aroush gli apre. Si tratta del fantomatico Messié! messiè Soné Messié! Il più bellé fransé di sempré! darillys Allora… Benvenuté! elektra Alolissimé Pomé! aroush Fatté dé Oré Lucenté! darillys Oh yé! Darillys, Aroush, ed Elektra si mettono a ridere. I quattro personaggi entrano nella fioreria. darillys Alloré, tu vuoi qualcosé di specifiché? MESSIÈ Jé voglié alcuné amarillys per il mié amoré La Fràns! elektra La Frans. Si che questo un nome di un posto… non é. aroush Concordo a pieno, fratella! Elektra ed Aroush si danno il batticinque. Aroush prende degli Amarillys e li da a Messié. Messié se ne va. darillys E ora, voi içəridən və xaricdən kiçik kupolar… Le nazioni del pianeta Gybray, presentate da… Darillys Tishanev! elektra Ey! Ma tu hai una sola parola nel nome! darillys Allora, c’é Linivar con capitale Sibran, famosa per i letti al cioccolato! Un pò più a sud confina con Rolvan, con capitale Smorfat! Poi verso est cé la piccola Rubluf, con la capitale Rublubanee! E da Rublubanee prendiamo una barca, e andiamo nell’Isola Morfana, con la capitale Bravana! elektra Oh yeah. darillys E poi c’é Nurmin con capitale Gitega, Emmonraf con capitale Nuberia, Aooiou con capitale Eeuioi, Xdfnr con capitale Pfn… aroush E anche molte altre… darillys Le isole Burfoe, con capitale Momoe! E poi Zimbufat, con capitale Xigbar! Accanto c’é Rufelia, con capitale Morfelia! E poi Barbagian, con capitale Dan! elektra Rawr! darillys Un pò più a nord é la Lattenia, con capitale Efminda, poi lo Yukistan con capitale Yuki, e Verdistania con la sua Adlonia! Poi c’é Lungheria, la più lunga del mondo! Ha ben tre capitali, Pim Pum Pam, e ci fanno un girotondo! Poi ci sono gli Enclavi Senza Sbocco Sul Mare Che Sembrano Delle Isole! Tijana é il nome della loro capitale! Prendendo una barca verso sud, sbarchiamo verso il Qualcosistan! Xyronia ne é la capitale, e noi tre abitiamo quì! Poi c’é Abenobashi e la sua Musashi, Kamimifu e il suo Panfifu! aroush Oh. darillys E infine Romi e la sua Manfoni, Odesnana e la sua Samarcanda, Immirofu e la sua Vivanda, Emorfalo e la sua Capanna, Tiibii e la sua Guzekia, Natsune e la sua Rodekia. elektra Alola? Ne manca una! darillys E per finire, ultima in questa canzone, ma prima per dimensioni e per popolazione, dentro di se ha tre quarti degli enclavi che da Tijana son governati! Si chiama Golafonte, e Portwell é la capitale, fateci una vacanza, perché non é mai male… aroush Oh yeah! elektra Il cugino del prozio del fratello del cognato della moglie del pronipote del cugino del nonno del fratellastro della prozia di Relay aveva uno stadio di corsa per topi. Golafonte annette lo stadio di corsa per topi esattamente un petosecondo dopo che venisse aperto! aroush Aww… che storia! darillys Meno male che lo stadio non si chiamava Cecenia o Noxçiyçö o Groznyj o Solža-Ġala! elektra Vero. Sono nomi troppo brutti e strani. aroush Concordo con El. Aroush bacia Darillys sulla guancia. scena 1 La nostra nuova amica, Anthonio Goodwill, é seduta a scrivere una sceneggiatura teatrale su un quaderno. Alza gli occhi e vede una stella cometa. Lei sospira. anthonio Aah. La scena si ferma e comincia la narrazione. anthonio (narrazione) God morgen! Io sono Anthonio Goodwill! Sono nata l’11 Marzo del 2002 da Jan e Venka Jansen, nella città di Copenaghen! Oggi era il mio diciottesimo compleanno. Ho ricevuto una nuova penna e un quaderno per scrivere il mio nuovo poema: “Le cravatte dai piedi neri”, un’elogio a Miika Veerama, una skater estone che vive a Samarcanda. Io ne sono la sua più grande fan! Si, io sono una drammaturga, e da sempre, ho voluto diventare la miglior drammaturga di tutto il mondo! Kupo! Anthonio si mette il pigiama, e prova ad andare a letto, ma non riesce a dormire! ANTHONIO åh kål, non riesco a dormire. La stella cometa mi ha frastuonato. Anthonio si alza di nuovo, scrive una lettera ai suoi genitori, si mette i vestiti di nuovo, ed esce fuori casa. scena 2 Anthonio sta pedalando sulla sua bici, Eflaim, per le strade di Copenaghen. E’ tardi e non c’é nessuno. Un gattino la guarda. Kinoko Meow! Anthonio si ferma, e accarezza il gattino. Lo mette nel portaoggetti di Eflaim. ANTHONIO Fai il bravo, eh? Pusspuss! Penso ti chiamerò Kinoko. kinoko Meow! Ad un certo punto Anthonio nota un’incidente stradale. Anthonio si alza da Eflaim e guarda dentro la macchina. C’é il corpo quasi morto? di un vecchietto vestito elegante, un portafogli, e una carta. Anthonio apre lo sportello, prende la carta, e la legge. ANTHONIO Io sono Dortmund Offjalfind, direttore di Offjalfind Selskab og Mad. Se trovi questa carta, hai vinto la mia vecchia villa e sede! Si trova al numero 9 di Via saKartvelo! Anthonio smette di leggere la carta, e guarda verso il cielo. ANTHONIO …Tak. kinoko Meow. Anthonio si rimette di nuovo su Eflaim e pedala di nuovo verso casa. scena 3 Anthonio, Jan, Venka, e Kinoko stanno facendo colazione con delle belle cioccolate calde e dei toast con spalmate sopra della ricotta e gocce di cioccolato, preparate da Anthonio stessa. jan Ah, quindi Anthonio… ANTHONIO En. Io, Eflaim, e Kinoko andremo a vivere in quella casa! venka Si, sappiamo che tu sei molto coraggiosa. kinoko Meow! jan Quindi, ti trasferirai oggi? ANTHONIO Si, kupo! scena 4 Anthonio, Eflaim, Kinoko, Jan, e Venka sono sul giardino della villa al numero 9 di Via saKartvelo. kinoko Meow! venka Questa si che é una casa bellissima! ANTHONIO Jeg ved det! Anthonio gira in tondo a se stessa. kinoko Meow! Arriva Dortmund. Si. Lui é vivo. Cosa pensereste, che io uccidessi un personaggio nel primo episodio della storia? Ingen! dortmund Hej fyre! Vedo che qualcuno ha trovato la carta! Teehee, casa di carta… Alligevel, io sono Dortmund Offjalfind! jan Di Offjalfind Selskab og Mad? dortmund En! Voi chi siete? jan Siamo i Jansen! Io sono Jan Jansen, ho 43 anni, e lavoro negli uffici di Virndar Tilhørende! venka E io sono Venka Jansen. Anch’io ho 43 anni, sono una casalinga e la moglie di Jan. dortmund Quindi, tu saresti la figlia? ANTHONIO En! Io sono Anthonio Goodwill, ho 18 anni, e faccio la drammaturga. dortmund Ah! E che drammi hai scritto? jan Da piccola scriveva fanfiction di ragazze magiche. venka Ora sta scrivendo un poema su una skater estone. ANTHONIO Si intitola “Le cravatte dai piedi neri”. Volete leggerlo? dortmund Perché no? ANTHONIO In una terra nascosta, in un sole innevato, esiste una sola proposta! I tuoi occhi sono come delle scintille marine, i tuoi capelli volano tra le colline, tu danzi e avanzi, prego prosegui, perché tutti noi ti amiamo. Cara Miika Veerama, sei il mio raggio lucente, dalla tua abilità di skater al tuo carisma. Prego, continua a volare, continua a cantare, usignolo dei cervi montati a frappè! jan Ooh! Bellissima! dortmund Miika Veerama, huh? Sono un suo grande fan! E visto che lo sei anche tu, io ti sponsorizzerò! kinoko Meow! dortmund Ey, ma quello é il mio gatto! Travis! ANTHONIO Il tuo gatto? venka Non si chiama Kinoko? jan Beh, 18 anni fa pensavamo nostra figlia si chiamasse Annika Jansen… ANTHONIO Far! dortmund Adesso si chiama Kinoko! Grazie Anthonio per avergli cambiato il nome! ANTHONIO E la mia bici si chiama Eflaim. dortmund Ah ah, che nome! scena 1 Aroush é a letto col Coronavirus. I suoi genitori, Vartan e Shalig, le sue sorelle Shika (16 anni), Kerli (14), Nyssa (10), e suo fratello Adric (12 anni), sono accanto a lei. vartan Oh, poverina! aroush si… Kerli Stai benone, sorellona? aroush No ma so che fra un pò starò bene. shalig Oh, figlia mia. Shalig mette la mano sulla fronte di Aroush. shalig La tua pelle é fredda! aroush Ma io SONO fredda! Devo essere fredda! E’ per combattere Susan! shika Ma chi é sta Susan! adric Non pensarci, nostra sorella sbraita a vanvera! kerli Ma che! Sorellona!?! Sbraitare!?! nyssa Parla quella che sbraita con lei. Adric e Nyssa si danno il batticinque. scena 2 Ad un certo punto, Elektra e Darillys entrano nella stanza, vedendo la famiglia blu accovacciata alla nostra protagonista Aroush. elektra Rawr! darillys Alolissimo Pomel, fatto di Orel Lucentel! Come butta, strapazze? kerli Male… molto male… ho paurissima che sorellona morirà del coronavirus! aroush Alolissimo Pomel, El e Dar! Come state? darillys Benone, kupo! elektra Ma non vogliamo prenderci il Coronavirus… darillys Ey ragazze… e Vartan e Adric. Pensate che Sakartcupo abbi qualcosa a che fare con quest’ondata di coronavirus? vartan Umm. Ora che ci rifletto, quando succede qualcosa di terribile a Xyronia, casca sempre lui! shalig Vero, Varrick! Dobbiamo combatterlo! elektra Haha! Rawr! Lo ha chiamato Varrick! nyssa Perché? Guarda che può chiamare papà come vuole… adric Poi questa serie cominciò come una parodia di Avatar The Last Airbender… aroush Ey! Adric! Quante volte te lo devo dire! Non rompere il quarto muro! darillys, elektra, vartan, shalig, shika, e kerli Hahahahahaha! scena 1 Pomodà, Dovanice, Zukcoh, e Ferdeor sono ingrassati! Perché? Beh, perché sono in quarantena all’Hotel Pomel! ferdeor Oh, gurgh. zukcoh Siamo tutti ingrassati! pomodà Siamo i protagonisti! Non possiamo ingrassare! dovanice Ma che ingrassare e ingrassare! pomodà Credo vuoi dire “Ma che protagonisti e protagonisti”, perché, kupo, la protagonista é Aroush! dovanice Vero! Aroush! Dobbiamo sentirla! E’ in quarantena anche lei! Dovanice accende il suo portatile. Si vedono Aroush, Elek’tra, e Darillys, che si trovano nella camera da letto di Aroush. Ovviamente, anche loro sono ingrassate e in quarantena! aroush Alolissimo Pomel! dovanice Fatto di Orel Lucentel! darillys Peccato non possiamo vederci di persona! elek’tra Rawr! pomodà Com’é poi che siamo ingrassate così tanto! aroush Forse ho capito perché ci siamo prese il coronavirus! dovanice E perché ce lo siamo prese! darillys Le polpette di Pol Pot! zukcoh Il ristorante? elek’tra Rawr! Hanno messo giù una nuova ricetta di polpette di pipistrello infernale! ferdeor Pipistrello infernale?!? aroush Diakh! Atkara li ha comprati da Sakartcupo! pomodà Quindi Sakartcupo si é messo a vendere pipistrelli infernali? darillys Kupo! Vuole sposarsi a Samarcanda con Fioranagh, e deve finanziare il suo matrimonio! Elek’tra InshTengri! Scena 1 Pomodà, Dovanice, Zukcoh, e Ferdeor sono seduti a guardare la TV nel salone dell’Hotel Pomel. Pomodà, la proprietaria, accende la TV. C’é la scena del telegiornale, dove la presentatrice, Porona, sta presentando le news. porona Gamarjoba e Alolissimo Pomel fatto di Orel Lucentel! Benvenuti a Gybray News! Ebbene, oggi, il Prof Guzekin ne ha combinate una delle sue! Ha usato la sua tecnologia avanzata per copiare persone ed edifici da tutte le parti del mondo, periodi del tempo, e perfino universi diversi, e ha creato una città stratopica! La città di Guzekia, che si trova nel Qualcosistan in Gybray, proprio accanto a Xyronia… dovanice Ey! Xyronia! Ma é dove viviamo noi! ferdeor Gurg! pomodà Dobbiamo andare a visitare Guzekia! Magari anche trasferirci là! zukcoh Secondo me là c’é una copia dell’Hotel Pomel, insieme a noi quattro! pomodà Questo sarebbe una bella cosa! dovanice Diakh. zukcoh Quindi lasciamo l’hotel a Ciliegià! pomodà K’argad. Scena 2 Pomodà sta guidando la Pomel Mobile, dove ci sono anche Zukcoh, Dovanice, Ferdeor, e Orgen. orgen Woof! Ruff ruff! dovanice Teehee! Basta, mi sta leccando! pomodà Ad un certo punto ti abitui, poi guarda, ci siamo quasi! zukcoh Vero! scena 3 I nostri amici sono alle porte di Xyronia, parcheggiano l’auto, e vedono Guzekin e il piccolo Poppun. guzekin Pryvet a tutti! Benvenuti alla mia nuova città-laboratorio, un mondo tutto da scoprire! poppun Popo! orgen Woof! Ruff! pomodà Oh, che carino! guzekin Si chiama Poppun ed é mio figlio alieno. E’ entrato nel mio laboratorio il primo aprile del 2019… zukcoh Quindi oggi esploreremo Xyronia! dovanice Si! Esploriamo! Kupo! ferdeor Gurg. pomodà Sei proprio come Devilla Incudine! dovanice No! Io sono come Ayla Secura! Kupo! zukcoh Quale, quella di Star Wars? dovanice No, quella é Aayla Secura. Mai conosciuta in vita mia e non penso la incontreremo a Guzekia. Io intendo Ayla Secura, la ragazza circassa che si intende di sicurezza! guzekin Oooh, quella! Non ti preoccupare, vedrete anche lei. Pensavo non l’avesti ancora incontrata? dovanice Non l’ho vista fisicamente ma ho rotto il quarto muro, kupo! pomodà Ooh ooh, questo quarto muro. Così rotto che, guarda dove ci troviamo! zukcoh In una città tutta da esplorare. dovanice Fatta di pezzi e pezzi di altre città. ferdeor Gurg. guzekin Verranno in tanti, voi cinque siete solo i miei primi visitatori! orgen Ruff ruff! Pomodà, Dovanice, Orgen, Ferdeor, e Zukcoh entrano dentro Guzekia. scena 4 Pomodà, Dovanice, Orgen, Ferdeor, e Zukcoh stanno esplorando Guzekia, quando si imbattono nella copia dell’Hotel Pomel! dovanice Oh! Guarda! E’ dove ci sono le nostre copie, kupo! orgen Ruff ruff. zukcoh Ci sono le copie di tutti, l’unico che é originale é Guzekin! pomodà Vero! ferdeor Gurg. La copia di Dovanice esce dalla copia dell’Hotel Pomel. dovanice copia Ey! Pomodà! Ma non capisci! Voglio incontrare la vera Dovanice! DOVANICE Alolissimo pomel, dovaliziosa copia! dovanice copia Chissà che succede se ci tocchiamo, kupo! Dovanice e la sua copia si toccano le dita. L’universo esplode! Una Dovanice non può coesistere con’un’altra, sarebbe troppo strano! Infatti le copie di Guzekia non possono uscire fuori da Guzekia, ed é solo Guzekin che li può aiutare. Alla prossima? Chi lo sa. scena 5 Ci spostiamo ad un piccolo ristorante, “Sapori d’oriente”, sempre a Guzekia, accanto alla copia di “Polpette di Pol Pot” – poco visitato, ma ben molto amato. Sei persone sono sedute all’unico tavolo del ristorante. Ci sono i nonni, Brisco e Amara Lupetti, loro figlio Olmer, loro figlia Eneka, poi c’é Lapo il marito di Eneka, e Voni la moglie di Olmer. Lapo e Voni sono anche loro fratello e sorella, che provengono dall’estremo Oriente. (O almeno Lapo e Voni sono disegnati con un design più “mongoloide” degli altri membri della famiglia. Mukokuseki et al.) brisco Oh, otteniamo così pochi visitatori. amara Vero. olmer Dobbiamo cucinare più Khachapuri, così compreremo il ristorante accanto, “le Polpette di Pol Pot”. eneka Ma se sono un ristorante georgiano, com’é che si chiamano polpette di pol pot, non si dovrebbe chiamare i khachapuri di stalin o qualcosa del genere? Ne parlerò con Polpettoso. lapo Il nome é solo un gioco di parole, quì a Guzekia ci sono tanti posti così, tipo l’Hotel Pomel, e poi i nostri rivali, “le Polpette di Pol Pot”, non sono un ristorante georgiano… sono un ristorante greco e lesbico. voni Greco e lesbico? lapo Si, sorellina cara, greco e lesbico, invece che greco e lebanese! voni Non chiamarmi sorellina cara, siamo fratelli gemelli, lo sono pure Elmer ed Eneka! olmer Mi chiamo Olmer… voni Non ti chiami nessuno dei due perché i nostri nomi sono tradotti per far capire meglio la nostra personalità, kupo! lapo Infatti! Non sono nemmeno sicuro se io e Voni siamo davvero orientali o semplicemente disegnati così! eneka O magari io ed Olmer non siamo nemmeno occidentali… non si capisce nulla! Oy vey! brisco Siamo ebrei? olmer No, no, vi spiego tutto. I miei genitori, Brisco e Amara, sono nati nel 1950. Sono cresciuti insieme in un piccolo villaggio e nel 1980 hanno avuto me ed Eneka. Nel 1991 io mi innamorai di una ragazza dello stesso villaggio, Lamia Destr. Nel 1992, io e Lamia avemmo un figlio, Bianco Namura. Io e Lamia ci separammo presto, e a Bianco io lo vissi poco. Nel 1993, io ed Eneka incontrammo due gemelli asiatici nel nostro villaggio. Si chiamavano Lapo e Voni Nugetti, e noi quattro diventammo presto amici. Così Lapo e Voni decisero di trasferirsi insieme a noi e fondare un ristorante insieme a noi. Nel 2009, io sposai Voni ed Eneka sposò Lapo. Nel 2010, io e Voni avemmo una figlia, Holly Alto, mentre Lapo ed Eneka ebbero un figlio, Grisù Alto. Nel 2016, Bianco Namura morì ingoiando un pezzo di khachapuri. Gli unici ad andare al funerale furono io, Voni, ed Holly. Il giorno dopo il funerale, il fantasma di Bianco Namura apparse davanti a tutti e noi otto. Ci fece una maledizione… la maledizione del khachapuri. Dovevamo preparare il khachapuri più grande e più bello della città! voni Un khachapuri più grande e più bello della città? Si può fare? lapo Diakh. Ma non c’é spazio. Serve soltanto un khachapuri con un’anima figurativa… olmer E lo prepareremo. amara Sarà come l’antica leggenda. Holly e Grisù entrano nella stanza principale del ristorante. holly Papà! Mamma! Zii! Nonni! grisù Guarda! Abbiamo preparato il nostro primo Khachapuri! holly Ma ci vive dentro una libellula! voni Non preoccupatevi, ragazzini. Le libellule sono brave amiche e danno un buon sapore! Lapo prende il khachapuri e la libellula, e li mette in una gabbia. La copia di Dovanice entra nel ristorante. DOVANICE COPIA Kupo a tutti! Alolissimo Pomel! olmer Ma tu chi sei? Non sei del villaggio! dovanice copia Ma che villaggio e villaggio! Sei una copia anche tu! Tu sei la copia del vero Olmer Lupetti! olmer La copia? dovanice copia Si! Siamo a Guzekia, la città inventata dal Prof Guzekin! lapo Quindi vuol dire che…? dovanice copia Si, “Le Polpette di Pol Pot” sono davvero proprio accanto a voi, e siete liberi dalla maledizione di Bianco Namura! Scena 1 Ayla, Perpugilliam, e Relay stanno passeggiando per le strade di Xyronia. perpugilliam Alolissimo Pomel, ragazze! ayla Che c’é, P? relay Shob de doop mi loop! Vuoi che combiniamo un’altra di queste marachelle insieme? perpugilliam Diakh! Ey ey! Vorrei esaurire l’Arabia! ayla Esaurire l’Arabia? relay Ma cos’é l’Arabia? ayla Beh, potrebbe essere qualsiasi cosa, ara ara! Kupotte ni gambatte desu lah! Ma esauriamola lo stesso, dah! relay Shob de doop! Così diventa Arabia Esaurita! Oh, mi loop! Guarda il mio Strangybutt! Relay lancia il suo Strangybutt. relay Shob de doop mi loop! Dallo Strangybutt appare un portale magico. Perpugilliam abbraccia Ayla e Relay ed entra nel portale. ayla Oh, vorrei tanto vederla esaurita! relay Ma tu non eri sempre a parlare di sicurezza? ayla Si ma se si esaurisce noi la beveremo come una buonissima aranciata, kupo! relay Shob de doop mi loop, kupo! Ayla e Relay si danno il batticinque. ayla Secondo me fra un pò P ritorna. relay Shab de doop! Perpugilliam ritorna dal portale! perpugilliam Kupissimo, ragazze! ayla Ma non era Alolissimo? relay Nah, a volte é Kupissimo. perpugilliam Vin zrunavs? Comunque, boku ho esaurito l’Arabia, kupo! ayla L’hai esaurita? E come? relay Eccome, eccome. Shab de doop mi loop! perpugilliam Grazie al potere della poltrona d’oro, kupo! ayla Ah, ricordo, quella serata con Vartan e tutti gli altri… relay Si, me la ricordo anch’io. perpugilliam E anche boku! Kupo! ayla Vin itsis come mai ce la ricordiamo tutte e tre se é accaduta in un mondo parallelo… relay Forza del quarto muro, kupo de! Shab de doop mi loop! perpugilliam Quindi questo é un mondo astratto? ayla Diakh. relay Kupo, desu. Le tre ragazze si abbracciano. SCENA 1 Guzekin e Lonnie sono nel laboratorio di Guzekin. guzekin Lonnie! lonnie Huh? guzekin Hai mai incontrato una con quattro preposizioni semplici nel nome? lonnie Non credo… guzekin Io si! lonnie E chi? guzekin Aroush in-con-tra-da! lonnie Ah ah, incontrata in con tra da. Aroush e Kerli entrano nel laboratorio. aroush Forse sotto ad una contrada. kerli Si!!!!! Sorellona! Che bella questa! aroush Oh yeah. Aroush e Kerli si danno il batticinque. scena 1 Zukcoh e Pomodà sono seduti su un divano dell’Hotel Pomel. zukcoh Ey, lo say che la mia figlia messicana fa l’orcologa? pomodà Ah, davvero? zukcoh Si. Sai qual’é l’orco più famoso? POMODÀ No. zukcoh L’Orco Yoghi! ZUKCOH Ey, Pomodà, come stai? POMODA’ Bene, grazie, hai visto l’orsacchiotto di Dova? DOVANICE Ho perso il mio Orsetto Orchetto in un’orda… ZUKCOH Un’orda così? (Serena dei Pokémon e 12 Pikachu) DOVANICE No… un’orda pomì! (cinque Susan Wainwright, forse le Susan Five.) POMODA’ Almeno non fu l’Orco Yoghi! AROUSH Ey, secondo me arrivano gli alieni! VARTAN Alieni? Forse sei GIA’ un’aliena… SHALIG Ma un’aliena così? (Uzbebe Hart) KERLI No… Un’aliena pomì! (Susan Wainwright) RELNA Ey! Noi l’alieno l’abbiamo trovato! Si chiama Thibak! SHIKA No, il mio alieno preferito é Poppun! ELEK’TRA Monsta! ELEK’TRA Monsta Monstaa Monsta! ELEK’TRA Monsta Life! AROUSH Mostro? Ma quale mostro? DARILLYS Quello delle Amarillys! (Oh yeah!) DARILLYS Ey Azzy, lo sai che hai una sorella gemella? AZZY Davvero? E chi é? DARILLYS E’ Azkaban! scena 1 A Palermo, due gemelli, Angelo ed Anna Amianto, si alzano dal letto al giorno del loro diciottesimo compleanno. anna Angelo! Oggi é il grande giorno! angelo Si! Il nostro compleanno! anna Il giorno della ninnananna turcomanna! angelo Anna! Ma che dici! anna Ninnananna turcomanna, fa rima col mio nome! Oh yah! angelo Io, una ninnananna turcomanna, mai sentita… anna Presto la sentirai! Angelo ed Anna si vestono, e vanno a fare colazione insieme ai loro genitori, papà Antonio Amianto, e mamma Belana Brindisi. Angelo ed Anna si siedono insieme ai loro genitori. Tutti e quattro mangiano la stessa cosa: mela tagliata a pezzi, un bicchiere di latte, e alcuni biscotti con le gocce di cioccolato. antonio Bel, glie lo dici tu o glie lo dico io della vincita? angelo Vincita? anna Abbiamo vinto una ninnananna turcomanna?!? belana No, Anna. Avete vinto un’isola. anna Si! L’isola di Ninnananna Turcomanna! angelo Che nome strano! Perché non chiamarla isola dei Manni? anna ‘manni per diminutivo. antonio Piccoli manni crescono. anna Io sono una ‘manna, e lo é pure Angelo… L’isola dei Manni, che é quasi isola dei matti! angelo Matti? anna Si, come una ninnananna turcomanna! Appena finito di fare colazione, Angelo ed Anna posano i loro piatti, bicchieri e posate nel lavandino, abbracciano i loro genitori, ed escono via da casa! belana Ci mancherete molto! anna Si, proprio come una ninnananna turcomanna! Scena 2 Angelo ed Anna salgono su un traghetto, dove li saluta il pilota, Gianmarco Frassica. gianmarco Alolissimo, vincitori! Voi siete i gemelli Amianto, vero? angelo Io sono Angelo. anna E io sono Anna! Anna della ninnananna turcomanna! gianmarco Mai sentita. anna Fa rima. gianmarco Comunque, io sono Gianmarco Frassica, e sono il pilota della SS Spumarina. Vi porterò all’isola di Armoricana! anna Ma come, non si chiama Isola delle Ninnananne Turcomanne? gianmarco No. Arriveremo in un baleno! anna Che é anche il maschio della balena! Gianmarco si mette al timone, Angelo ed Anna si siedono sulla panchina. scena 1 Siamo su un palcoscenico a Dorfa, la capitale di Gybray. Bluella Aquaglub sta presentando il festival annuale: la competizione tra chi ha i capelli più blu. bluella Alolissimo Pomel, fatto di Orel Lucentel! Benvenuti e benvenuta alla 5478esima competizione gybrayosa patatosa unicornosa di… Chi ha i capelli più blu? Aroush, Shika, Kerli, Nyssa, Adric, e Unicorno salgono sul palco. AROUSH Vincerò io, kupo! kerli Siiii! Sorellona! unicorno Ma che dite. shika Noi Halapsian siamo famosi per i capelli blu. nyssa Più blu del tuo più! adric Lo sarai anche tu, kupotte gambatte shori mtaberi! bluella Allora. Prima competente. Aroush Halapsian! Bluella prende un marchingegno per controllare il blu, e lo mette nei capelli di Aroush. bluella Aroush Halapsian, tu sei 100% blu! aroush Lo sapevo già. Ad un tratto, spunta fuori Sakartcupo, che lancia una sfera nera al palcoscenico. Tutti scappano, tranne Aroush, Shika, Kerli, Nyssa, Adric, e Bluella. Nyssa ed Adric si mettono a piangere, ma Aroush li protegge. aroush Sakartcupo! Sei sempre tu! sakartcupo Non ti preoccupare, blu del tuo blu! Sakartcupo usa la levitazione per prendere Aroush e la scaraventa il più lontano possibile. scena 1 Lonnie e Guzekin sono seduti su delle sedie nel laboratorio di Guzekin. lonnie Guzy! Dimmi qualcosa di profondo! guzekin Tunnel. lonnie No! Non in quel senso! guzekin Pozzo? lonnie Qualcosa che nasce dal cuore! guzekin Aorta. Lonnie fa il facepalm. Guzekin si mette a ridere. scena 1 La stazione spaziale Mnorfm sta roteando attorno al pianeta Zturpnm. Il valoroso eroe alieno Xnpmukn sta camminando nel corridoio principale, ed entra in una porta, dove lo aspettano i suoi collaboratori e il suo boss, Pknm. Pknm Allora, Xnpmukn, caro, siediti. Xnpmukn si siede sull’unica sedia che era rimasta vuota. pknm Come tutti sanno, mille anni fa, sul pianeta Zturpmn fu dichiarata la federazione intergalattica di Mrt. Ma nello stesso momento, nel pianeta Oaoau, fu fondata la federazione intergalattica di Auea. Da quel giorno, Mrt e Auea furono intensi rivali, annettendo galassie e pianeti. Oggi, l’intero universo é diviso in due tra le due federazioni intergalattiche. Ma al centro, rimane una sola galassia, in cui un solo pianeta ha evoluto vita sapiente. Tu, Xnpmukn, devi andare a conquistare quel pianeta, molto meno avanzato di come noi eravamo quando abbiamo fondato Mrt, o di com’era Oaoau quando fondarono Auea. XNPMUKN Ok, ho capito! scena 2 Xnpmukn sale su un teletrasporto. Si teletrasporta sulla Terra. xnpmukn Allora… segni di vita, huh? Alcune pecore si avvicinano a Xnpmukn. pecora 1 Baaah. xnpmukn Mi sai dire dove si trova la prossima città? pecora 1 Baah! La pecora se ne va, e Xnpmukn la insegue. scena 3 Xnpmukn passeggia per la steppa sarmata, e ad un certo punto intravede una nativa di Oaoau! xnpmukn Krk! AEAIA Eeoeoeoiui! xnpmukn Io sono Xnpmukn di Zturpnm! AEAIA Io sono Aeaia di Oaoau! xnpmukn Tkr nmn rgrtlkpzk! aeaia Oaoaoaeaeae uauauea oai! Xnpmukn ed Aeaia cominciano a lottare. Ad un certo punto, un terrestre appare in sella ad un cavallo. Scena 1 Xnpmukn ed Aeaia stanno lottando, mentre Oroichos, il Gran Duca di Sarmazia del titolo, li sta guardando. Oroichos é in sella a Tarxidae, uno dei suoi dieci cavalli. oroichos Ey, ragazzi, che fate? Oroichos scende dal cavallo. Xnpmukn ed Aeaia lo guardano e smettono di lottare. Xnpmukn Pksz stz krk! ttt! aeaia Ouaea eaeoea aiu! oroichos Umm… siete alieni, vero? Il cielo diventa nuvoloso, si illumina di rosso, e appaiono un sacco di navi spaziali. Da un lato, ci sono 1000 navi spaziali della federazione intergalattica di Mrt, e dall’altro, ci sono 1000 navi spaziali della federazione intergalattica di Auea! XNPMUKN Xnx! Ttt! aeaia Uououo! Oe?!? Oroichos, Xnpmukn, ed Aeaia saltano in groppa a Tarxidae e scappano verso il bunker granducale sarmato, mentre le navi spaziali cominciano a combattere tra di loro nella steppa. scena 2 Oroichos, Xnpmukn, ed Aeaia stanno giocando ad un gioco di società nel bunker granducale sarmato. xnpmukn Tkn! Xnpmukn tira il dado. Il dado arriva al numero 5. Xnpmukn mette la sua pedina avanti di 5 caselle. aeaia Uao! Oua iu! oroichos Bravo, hai vinto! Ad un tratto, una parte del soffitto del bunker si squaglia. Alcuni commilitoni di Mrt scendono giù. commilitone 1 Trz pnk mnk! Rtkfb rn! xnpmukn Pnk trnd pnmnszn rml! Rk. commilitone 1 Rtk. I commilitoni si teletrasportano via. Xnpmukn, Aeaia, ed Oroichos si avvicinano alla porta del bunker, la aprono, ed escono. oroichos Siamo ancora in guerra, ragazzi! xnpmukn Andiamocene a casa tua! oroichos Tu parli il sarmato? aeaia No, i commilitoni hanno acceso il traduttore universale. Comunque, io sono Aeaia del pianeta Oaoau, pianeta fondatore della federazione intergalattica di Auea. Lui é Xnpmukn del pianeta Zturpnm, pianeta fondatore della federazione intergalattica di Mrt. Per mille anni, le due federazioni intergalattiche sono state rivali. Adesso, questo é l’ultimo pianeta da conquistare. xnpmukn Ma noi due vogliamo la pace, e per questo, ci siamo aggiunti a te. oroichos E io sono Oroichos, il Gran Duca di Sarmazia. aeaia Gran Duca? Sei il leader di questo posto? oroichos Si, sono stato eletto ieri per i miei valori ed il mio coraggio. xnpmukn Allora, da oggi, noi saremo gli avvisori del Gran Duca di Sarmazia! Scena 1 Oroichos, Xnpmukn, ed Aeaia sono seduti su delle sedie nell’ufficio granducale di Sarmazia. xnpmukn Ey, sapete chi ha inventato la birra? oroichos I sumeri. aeaia Dobbiamo farci un applauso! oroichos Come mai? xnpmukn Sumeritavano! Ad un tratto, la porta si apre bruscamente, ed entra Kazeri! kazeri Io sono Kazeri di Roxolania, e quegli alieni pazzi hanno distrutto la mia casa! aeaia Roxolania? E’ come una Robloxiana? kazeri Niente scherzi. Allora, gran duca… oroichos Si? kazeri Ho grande voglia di un gelato al cioccolato! xnpmukn Comunque, io sono Xnpmukn. aeaia Io sono Aeaia, gambatte! oroichos Gambatte? aeaia Un’espressione. Vuol dire che la metaipnosi delle due federazioni rivali fa si che non si può produrre opposizione, quindi a Kazeri é venuta la grande voglia di un gelato al cioccolato. kazeri Ben detto, amica. aeaia Amica? Siamo… amici? oroichos Si, noi quattro siamo amici! xnpmukn Allora… Andiamo! Pnz krk tpm nk! Kazeri, Aeaia, Oroichos, e Xnpmukn escono dall’ufficio. scena 2 Kazeri, Aeaia, Oroichos, e Xnpmukn sono fuori dal castello granducale sarmato. kazeri Ey Xnpmukn, ma il tuo linguaggio non ha vocali! xnpmukn 1000 anni fa, alla fondazione della federazione intergalattica di Mrt, il Mrtese non aveva vocali, poi le ha ottenute su influenza dell’Aueano, che é la lingua di Aeaia. Ancora oggi, il sistema di scrittura Mrtese usa solo consonanti, e il sistema di scrittura Aueano usa solo vocali. aeaia La federazione di Mrt e la federazione di Auea sono state fondate nello stesso momento, e da quel giorno, sono state rivali. oroichos E ora vogliono conquistare la Terra… scena 1 oggi è un giorno meraviglioso a Rakastan, nella villa di Puligan, arrivano due splendide ragazze ARLEN CORAL e NORA ANOUKEVAN sono in cerca di qualcosa di misterioso, cercano il loro passato, hanno perso la memoria l’unica cosa che ricordano sono i loro nomi. NORA guarda lì quel ragazzo con i capelli corallo e le lentiggini ci sta salutando. arlen wow che bel ragazzo Nora mi sembra di conoscerlo da sempre… gustav balven!!! ragazze siete splendide cosa vi porta qui nella mia splendida villa Puligan, io sono Gustav Baldvin, figlio del sovraintendente ALE BALDVIN… nora balven???? gustav si saluto rakastano mie nuove concittadine arlen ohohoh che lucente splendore rakastano…lucent bellel nora Arlen!!! ma cosa dici? cerca di tornare in te! arlen gruu!!! Nora nemmeno sappiamo chi siamo e dovrei tornare in me? sciocca chiuchina! nora scusa Gustav lei è un Pò STRALUNATA!!! comunque dice il sovraintendete… arlen poi sarei io quella stralunata, Nora! Già sentendo il nome sovraintendente te ne sei innamorata! nora Arlen! Ma cosa stai dicendo! Sto solo pensando che il sovraintendente potrebbe aiutarci a scoprire il nostro passato, e poi… chissà. gustav Ma di che passato parlate! Di verdure? arlen No, mio bel lucentel. Parliamo del nostro passato che noi non ricordiamo! gustav Come non ricordate! nora Ci siamo ritrovate quì nel Rakastan senza sapere come, non chiederci neanche il perché. gustav Amiche, Elven vi rinfrescherà con un succo di mirtillo Kochi… la specialità del Rakastan. nora & Arlen Yeah! Andiamo! Le due ragazze e il loro nuovo amico Gustav si mettono in viaggio per l’oasi del Kochi. gustav Eccoci arrivati. Lei é Elven. La mia amica dell’infanzia. elven balven! Emigrate arabe! NORA & ARLEN balven anche a te, rakastana! Che meraviglioso posto! Ad un tratto, a Nora appare un ricordo. NORA Arlen! Adesso ricordo! Anch’io volevo aprire un’oasi! arlen Oh, ricominciamo con le solite e insolite parole di Nora. NORA Ma che insolite insalate insiliti! E’ la verità! elven Guarda, Nora. Io sto vendendo l’oasi. Se vuoi puoi comprarla. NORA Perché la vendi? elven Vado a vivere ad Yerevan! Ho ricevuto una proposta da Aroush. NORA Chi é Aroush? elven Una ragazza che faceva la regina di scacco umano per il suo vecchio liceo. Ora vive a Guzekia nell’isola di Tiibii, é l’assistente principale per il famoso Prof Guzekin! Aveva bisogno di qualcuna che la sostituisse per il suo team di scacco umano. arlen Che storia strampalata! NORA Ok! prenderò io l’oasi di Kochi. arlen Ok! Prenderò io Gustav! Eee… NORA Cosa stai farfacchucchiando! gustav Ahahah! Che divertente sei, Arlen! arlen Che Rakastano lucentel sei, Gustav! NORA Dicevamo, Elven? elven Da domani, l’oasi sarà tua. Io parto stanotte. nora, arlen, & Gustav Yeah! I quattro amici, seduti al tavolino, bevono finalmente il succo di Kochi, diventata la famosa bevanda di Nora. scena 1 Elven saluta Gustav, Arlen, e Nora, e sale sul suo furgone. elven Andiamo al porto. Ho una barca che mi porta sulla terra principale. Il furgone sarà tuo Nora! nora Grazie! Gustav, Arlen, e Nora salgono sul furgone. Gustav si siede accanto ad Elven, mentre Arlen e Nora se ne stanno dietro sulle casse di mirtilli. I quattro amici arrivano al porto col furgone. I quattro amici scendono dal furgone. elven balven! gustav, arlen, e nora balven! I quattro amici si abbracciano, Elven scatta una foto di loro quattro insieme. Elven poi sale sulla barca e la rema verso nord. elven Non preoccupatevi! Mi rivedrete! arlen Lo speriamo! nora Ci fidiamo di te! GUSTAV Acqua in bocca! Nora si prende il furgone e lo guida verso l’oasi. Arlen é seduta accanto a lei, mentre Gustav é seduto dietro insieme ai mirtilli. scena 2 Con la barca, Elven arriva a Bandar Aftab, nell’Iran continentale. Decide di noleggiare un’auto. elven Balven! rafiz Balven! Sei di Rakastan, vero? Voi dite sempre Balven! elven Diakh. Devo andare ad Yerevan per fare la regina di scacco umano! rafiz Allora noleggia un’auto. elven Per questo sono venuta da te. rafiz Con quest’auto sarai presto ad Yerevan! elven Ok. Elven sale sull’auto e arriva verso nord. Passando per l’Iran ed un pò di Turchia, finalmente arriva ad Yerevan. elven Ok. Quindi questo sarebbe il liceo Evipmind Kanarian! Elven scende dall’auto e suona il campanello. elven Balven! furnaz Ah, sei di Rakastan? elven Si lo sono. Sono quà per fare la nuova regina di scacco umano! furnaz Ah, quindi sei il rimpiazzamento di Aroush! elven Si, lo sono. furnaz Entra pure. Elven attraversa il cancello ed entra nel liceo. Arriva all’ufficio del preside. elven Balven, preside. Arim Balven, nuova arrivata… da Rakastan? elven Si, mi chiamo Elven Kochav e sono quà per fare la regina di scacco umano. arim Io sono Arim Noriturian e sono il preside di questa scuola. elven Ah, capito. Quindi io vengo a dormire nei dormitori? arim Si. Non ti preoccupare se non riesci ad imparare l’armeno, noi usiamo termini scacchistici in una lingua chiamata Proto-Eden. elven Ah, quella inventata da Guzekin! arim Si. Tu già sai giocare a scacco umano vero? elven Si, ho giocato a scacchi un sacco. arim Ma nel nostro scacco umano vale anche il simbolismo e la fantasia… Benvenuta nel club! elven Lo so. Elven esce dall’ufficio del preside ed arriva nel suo dormitorio, e si mette il pigiama. E’ un pigiama del liceo Evipmind Kanarian, e tutti quelli da fuori Yerevan che giocano a scacco umano all’Evipmind Kanarian, hanno lo stesso pigiama. Elven si riposa sul letto. elven Chissà se ci sono cose da leggere! Elven trova un cassetto, e c’é un fumetto di Topolino… ma non é in persiano, arabo, inglese, e nemmeno in armeno, russo, o proto-eden. E’ in Matrix, un conlang inventato da Guzekin e basato su un film dello stesso nome. elven Whu? E’ in Matrix! Aroush legge in Matrix, beh io il Matrix non lo so leggere, quindi farò finta, tanto mi addormento subito… Elven crolla a letto. scena 1 Un nuovo giorno sorge a Rakastan. Nora si prepara per andare ad aprire l’oasi. nora Oggi é il primo giorno! Sono così entusiasta! Non avrei mai pensato di poter avere un’oasi tutta mia! arlen …ma cosa succede quì… nora Forza Arlen! Alzati! Dobbiamo andare ad aprire l’oasi! arlen Si, ma con calma, prima devo andare a fare colazione. nora Dai, su! Prenderai un succo di Kochi all’oasi! Preparati! arlen Ok, Nora! Arlen e Nora si preparano per uscire e fanno colazione insieme a Gustav ed Ale. gustav Allora, lui é mio padre, il sovrintendente della caserma militare di Rakastan. ale balven, ragazze! Nora, ho sentito che hai preso in gestione l’oasi di Elven! Io tutti i pomeriggi vengo a bere un bicchiere di succo, quindi mi vedrai spesso. nora Con piacere, Ale! arlen Ok, tutto benissimo, grazie per la colazione, adesso noi andiamo a lavoro. Gustav tu verrai con noi. gustav Ma io devo rimanere in Villa Puligan! Oggi verrà il giardiniere per curare il nostro orto! arlen Allora ti aspettiamo per pranzo! gustav Ok, ragazze. Buon lavoro! ale Si, buon lavoro ragazze. A me, e a voi! arlen & nora Buon lavoro, entrambi bellen! Arlen e Nora arrivano all’oasi e iniziano a servire i primi clienti. Arlen si accorge che qualcuno dietro un cespuglio le sta scattando delle fotografie! ARLEN Nora! Qualcuno ci spia! nora Sarà legato al nostro passato, Arlen? ARLEN Oppure é Gustav… nora Siamo quì per cercare spiegazioni del nostro passato! Cerca di ritornare in te! Nora cerca di avvicinarsi al cespuglio per cercare di capire chi c’é dietro. nora Ah-ah, ti ho scoperto! elpi No no no no! Non mi fare del male! Sono un ricercatore che sta studiando il mirtillo Kochi per portarlo nella mia terra! Jilbi-Jan, una piccola cittadina del Giappone! nora C’é bisogno di studiare il mirtillo Kochi dal cespuglio? Puoi avvicinarci a noi? Piacere, il mio nome é Nora! elpi Arigato! Io sono Elpi! Elpi e Nora si avvicinano ad Arlen e bevono insieme il mirtillo Kochi. Nel frattempo arriva anche Gustav. gustav Balven a tutti! Chi é questo nuovo amico? elpi Io sono Elpi. Sono un ricercatore del mirtillo Kochi. Provengo da Jilbi-Jan in Giappone. gustav Benvenuto tra noi, amico giapponese! Così i quattro amici decidono di bere il succo di mirtillo e mangiare delle frittelle alla banana preparate da Arlen. Arlen, Nora, e Gustav non sanno che qualcosa di oscuro si sta per nascondere dietro la personalità di Elpi… che scoprirete nel prossimo episodio. scena 1 Gustav, Elpi, Nora, e Arlen sono seduti al tavolino e si stanno bevendo il succo di Kochi. gustav Un Rakastano, uno dell’Iran continentale, e un Tagiko entrano in un bar. Il Rakastano dice: “Un caffé.” Il barista porta un caffé al Rakastano. Il Rakastano se lo beve. Quello dell’Iran continentale dice: “Due caffè.” Il barista li porta a quello dell’Iran continentale. Quello dell’Iran continentale porta uno dei caffé al Tagiko e gli dice: “Chi fa da se fa per tre.” Nora, Arlen, ed Elpi ridono. eAnche io voglio raccontarvi una barzelletta! C’era una volta Mister Gorbachov… Arlen sputa il succo di mirtilli. arlen Gorbachov!?! Ma io… Elpi si rende conto di aver detto qualcosa che potrebbe far insospettiere Arlen, così inia a scappare, Arlen,Nor,Gustav inseguono il piccolo bugiardino… nora sono troopo stanca non riesco!!! arlen vai tu!! arlen si lo prendo io a quel nano marino peloso! elpi sicuro di aver seminato i ragazzi, arriva alla sua base spaziale, Arlen furba come è, scatta delle foto per farle vedere a Nora… arlen Nora guarda questo nano marino peloso, sà del nostro passato! nora adesso ricordo tutto ARLEN io conosco questo posto! noi siamo state clonate!!! Arlen clo..clo..clonate! nora si dobbiamo riprenderci i nostri corpi umani! le menti sono sempre le stesse ma i corpi no! arlen ma perchè tutto questo Nora! nora corbaciov vuole sapere dove teniamo le piantagioni di kochi, quindi ha deciso di clonare i nostri corpi e guadarli con le nostre menti, fino ad arrivare alle piantagioni di kochi che i nostri genitori ci hanno lasciato come eredità! Passano i giorni, e di Elpi nessuna traccia. Nora e Ale si innamorano, e anche Arlen e Gustav, e vivono tutti insieme a villa Puligan. Nora e Arlen vivono nella speranza di poter riavere i loro corpi umani. scena 1 Un giorno Arlen mentre era al supermercato vide Elpi, e decise di inseguirlo, chiamando prima Nora. Arlen, inseguendo Elpi, arrivò insieme a Nora nel laboratorio segreto dove Arlen aveva una volta visto Elpi. Nora e Arlen si scontrano con Elpi e Gorbachov. ARLEN & NORA Orribili scienziati! Ridateci i nostri corpi! gorbachov Oh! Ma guarda chi si rivede! I miei cloni! E voi, cosa mi dareste in cambio, le piantagioni di Kochi? elpi E si, cosa ci daresti in cambio, le piantagioni di Kochi? gorbachov Tu zitto, stupido arlen Si chiama esattamente: nano peloso marino. gorbachov Huh-hm… tu zitto stupido nano peloso marino! nora Arlen! Ti sembra il momento di dare nomignoli! Gorbachov, tu non avrai mai le piantagioni ereditate dai nostri genitori! Nora attacca Gorbachov con la mano. Gorbachov cade per terra, trasformandosi in un topolino! Elpi sale sulla navicella spaziale insieme a Gorbachov gridando: elpi Non finisce quì, torneremo! Nora e Arlen, finalmente sole, scoprono i loro corpi umani dentro delle taniche. Aperte le taniche, subito un flusso riporta le ragazze nei loro corpi umani, Arlen e Nora si abbracciano, possono finalmente tornare a casa da Ale e Gustav e raccontare al mondo la loro storia. scena 1 Si vede una sala di programma TV di colore verde acqua. Darillys é seduta su una sedia col microfono in mano. Darillys Alolissimo Pomel, fatto di Orel Lucentel! Sono io, la vostra amatissima Darillys Tishanev. Non vi manco, perché io non sono in tutti gli episodi di Xyronia! Ta-dah! Si sentono tanti applausi, Darillys fa un inchino. darillys Dopo tante avventure e mille paure, tra koali danzanti e loli comuniste, finalmente, io sono tornata insieme alle mie due miticissime amiche! Ad un tratto, entrano in scena Elek’tra ed Aroush. elek’tra Rawr! aroush Io sono Aroush Halapsian e lei é Elek’tra Mgelidze! elek’tra Io dico Rawr! aroush Io sono a tema Armenia, Elek’tra é a tema Georgia, e Darillys é a tema Azerbaigian. darillys Per questo, anche se noi siamo state spawnate a pochi metri di distanza, il mio nome rima con Dovaev, il nome di Aroush rima con Dovaian, e quello di Elek’tra rima con Dovadze. elek’tra Rawr! aroush E poi ci sono quelli come Dovanice che hanno il nome di una sola parola. lonnie (offscreen) Scusate! Aroush, Elek’tra, e Darillys si girano a guardare Lonnie, che alza sul palco. LONNIE Non notate che io, Lonnie Danvers, non sia stata usata troppo poco in questa storia? elek’tra Rawr. scena 1 Siamo nella camera di Marielda e Mellina all’Hotel Pomel. Relna sta babysittando Marielda e Mellina. relna Ey ragazze, state calme perché io oggi sarò la vostra babysitter! marielda Ah, é come l’avventura bermudosa? mellina Ma che avventura bermudosa e bermudosa! Questa é un’avventura permalosa! marielda NO! THIS! IS! CARTA! mellina Carta parta sparta jakarta, dov’é che ti parta? marielda A Samarcanda! mellina Samarcanda con la vivanda trapanda balanda olanda! relna Poi ci andremo a Samarcanda. Avevo sentito che nell’ultimo episodio, a Samarcanda c’é il matrimonio di Fioranagh e Sakartcupo! marielda Vero! Il matrimonio! mellina Io voglio fare la damigella! marielda No, io! relna In quel giorno, saremo tutte damigelle, ragazze! Si parte! scena 1 Rallen e Ledarna sono nel piano di sopra del ristorante “Le Polpette di Pol Pot”. rallen Sono una nonna carina e amo i miei khachapuri! ledarna Ah ah, che simpatico! Khachapuri Duraturi! rallen Quindi, il matrimonio di Fioranagh e Sakartcupo a Samarcanda? Quella della vivanda? ledarna Non si fa, era solo una frase che suonava bene! Questa é una serie senza continuità, noi esistiamo solo per essere scritti in episodi, e smettiamo di esistere ogni volta che un episodio finisce. rallen Quindi ogni episodio con Aroush ha un’Aroush diversa? ledarna Si, ed esistono anche molti Rallen diversi, Ledarne diverse, Dovanice diverse… Ledarna abbraccia Rallen. scena 1 Chira e il suo fidanzato Sputin stanno passeggiando per Via dei Peccati Kazakistani, a Xyronia. Si, é ambientato tutto nella stessa, strana via. Basicamente: la via é “dei Peccati Capitali Kazakistani”, la città é Xyronia, la chuprie (sottodivisione di livello 2) é Gybray, e la nazione é Soligo. Io la vedo con il mare a sudovest e le montagne a nordest, possibilmente il capoluogo di Gybray\capitale di Soligo, nella serie conosciuta come Dorfa, é la nostra Fiume\Rijeka in Croazia? Vada che i nomi siano tradotti per “mukokuseki”, oppure ovvero sono davvero canonici però non sono i loro nomi alla nascita, bensì se li sono cambiati per essere unici\artistici… chira Ey Sputin! sputin C’é qualcosa, brztk? chira Oggi il sole splende di una bellezza! sputin Si! Come un rebab kemover! chira Sei così divertente, Sputin! Teehee! E io, come residente loli comunista di Via dei Peccati Capitali Kazakistani, decido… che oggi é un grande giorno! Manbatte! Kupo le! sputin Si, kupo le, cupole… chira Teehee! Chira abbraccia Sputin. Nel frattempo, arriva Shika! chira Oh! Alolissimo pomel di orel lucentel, Shika amica pomelissima armenissima! shika Alolissimo Pomel anche a te, Chira mia loli comunista del comunismo pomel! Chira e Shika si danno il batticinque. sputin Quindi che si fa, partiamo tutti insieme? chira & SHIKA SIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!! shika Un’avventura bermudosa! CHIRA A dir poco permalosa! sputin Virsaladze! Oh yeah! scena 1 Porona sta passeggiando per Via dei Peccati Capitali Kazakistani ad intervistare quelli che ci abitano. porona Gamarjobat da Alolissimo Pomel damzadebuli Orel Lucentel! Es me var, Porona! Oggi, ak Via dei Peccati Capitali Kazakistani, intervisterò i membri amis nuovo movimento artistico dzalian meta! Kupo! Passeggiando, Porona incontra Aroush. porona Barev! Shen khar Aroush Halapsian, martalia? Ert-erti maggiori esponenti im nuovo movimento dasakhelebuli Xyronia! aroush Barev anche a te, Poronissima Pomel! Ayo, yes chuprie del movimento Xyronia. Yes nman yem una leader! PORONA Amit’om, es movimento aris molto legato al Caucaso. aroush Ayo, per noi il Caucaso é una lesbuhi patkerak. Per esempio, vor ristorante, le Polpette di Pol Pot, sono un ristorante “greco e lesbico”. Oh yeah! Sono proprio una virsaladze versalatte! Specialmente per la mia fidanzata, Shota Nephilim! Kupotte gambatte! porona Siete lesbiche? aroush Molte di noi menk’ yenk’. porona Come mai avete scelto il Caucaso? AROUSH Siamo shat immaginative, ayspes siamo patahel là. porona Però c’é molto di bello anche quà in Italia… aroush Si, ma con l’Italia, il bello non serve immaginarlo. Noi preferiamo immaginarci un bello, che puntare su di un bello che esiste. Così noi ci siamo immaginate un bello nel Caucaso, e siamo diventate il bello del Caucaso! Kupo! scena 1 Siamo nel salotto di casa Halapsian. Shalig, Vartan, Aroush, Shika, Kerli, Adric, e Nyssa stanno organizzando una festa. shalig Ey! vartan Che c’é? aroush Arrivano i primi invitati! shika Darillys ed Ekra? kerli No, penso si tratti stavolta degli Innatimulli! adric Non li vediamo da un pezzo! nyssa Vero! E nemmeno Nelly e Fiffi vediamo! adric Vero, Fiffi é così carina… Ad un tratto il campanello suona. Aroush va ad aprire la porta. E’ un bambino di tipo sei anni. aroush Ey, ma tu chi sei? PRESTON Non mi riconosci? Il bambino entra. shalig E’ Preston, un bambino che aveva una cotta su di te quando abitavate entrambi a Samarcanda! aroush Ma se mi sono traferita da Samarcanda a Xyronia quando avevo 6 anni e ora ne ho 18! vartan Quando tu e Preston eravate vicini di casa a Samarcanda, avevate entrambi 6 anni, poi quando noi ci siamo trasferiti da Samarcanda a Xyronia, noi Halapsipu abbiamo continuato ad invecchiare ma la famiglia di Preston no. shika Vero! E’ così che invecchiano i Sigpry! Invecchiano solo un pò di Sigpry alla volta! kerli Quindi i Sigpry più principali invecchiano di più! Kupo! Scena 1 Aroush sta riposando sul suo letto nella sua camera ad Yerevan. Ad un tratto, spunta fuori un pegacorno bianco con in groppa un principe, il Principe Samarcando. samarcando Salve, ragazza mia. aroush Salve, principe. Io sono Aroush Halapsian. samarcando Io sono il Principe Samarcando, sono venuto quà ad Yerevan per cercarti. aROUSH Ebbeh, se hai fatto tutta questa strada per me… Aroush si alza dal letto, si veste, e sale in groppa al pegacorno. Aroush, Samarcando, e il pegacorno saltano nel cielo stellato! aroush Uau! Siamo nello spazio! samarcando No, che dici, questo é il cielo dei sogni! aroush Ma il tuo nome deriva da Samarcanda? samarcando No, é stata Samarcanda ad essere stata chiamata in mio onore. Io sono stato vivo per millenni e millenni. aroush Ah. Quindi tu hai cambiato il corso della storia per farmi nascere. samarcando Esatto e so anche quando tu morirai. aroush Ho capito. Dove stiamo andando? samarcando Aspetta e vedrai. scena 1 Dovanice, Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono in una camera dell’Hotel Pomel. dovanice Allora, ragazze! elek’tra Rawr! darillys Che c’é, un’amarillys? aroush Con Dova, non si sa mai, kupo! dovanice Allora, l’autobus va al Liceo Feryx. Due Sigpry salgono. Poi, l’autobus va alla Palestra di Trakenboard. Tre Sigpry salgono. Allora, quante persone ci sono adesso sul bus? aroush Una Nuova Samarcanda con la panna! darillys No, é una Nuova Samarcanda alle Amarillys! elek’tra Rawr! dovanice La risposta é… Nessuno, nessuno, perché non ci sono autobus a Xyronia! Scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono nel negozio di Darillys, che vende amarillys e patate. aroush Ey, come fa l’Armenia a progredire? Aroush! darillys Huh, come fa l’Azerbaigian a progredire? Darillys! Aroush e Darillys si danno un batticinque. ELEK’tra Rawr! Ma se Dovanice vuole fare un cartone e tutte e noi tre siamo d’accordo… é unanime?!? aroush Bella questa, kupo! darillys Proprio da principessa siderale! aroush Ma non era spaziale? Scena 1 Nelly e Fiffi sono in un salotto che ha una pianola. Fiffi sta suonando alcune note. Nelly Ah, stai suonando! fiffi Kupo! nelly Dovresti suonare un pò ogni volta che fai un giro! fiffi Ah. nelly Tipo… Fai un giro di là! fiffi Ahah, un giro di la… nelly Lalalala la la! Scena 1 Darillys sta organizzando nel suo negozio di Amarillys e Patate, nella sua città natale, Baku in Azerbaigian, quando sente un suono strillare dalla porta. Darillys apre la porta. E’ la nuova arrivata, Fumba Dugno! fumba Salve! darillys Entra pure. fumba Io sono una grande patita degli Amarillys, kupo! darillys Anch’io, se no non avrei aperto questo negozio. Comunque, io sono Darillys Tishanev. Futura principessa spaziale… o forse siderale. fumba Perché non semplicemente principessa del Caucaso? darillys Ey, pensi che io mi fermerei ad essere la principessa del solo Caucaso? No, non lo farei, mai e poi mai. fumba Comunque, io sono Fumba Dugno. Io sono di Novij Ankul in Russia. Sono molto mixata. Ho origini da molte parti attorno al Caucaso, perfino afro-abcase e mongole calmucche. darillys Ah. Non incontro molte persone mixate. Di solito le mie amiche sono di un’etnia specifica e basta. fumba E ora hai un’amica mixata. Comunque, io sono nata il 18 Marzo 2002. darillys Io sono nata il 21 Febbraio 2001. fumba Sono di un’anno più piccola! darillys Però sei di qualche centimetro più alta! Nel frattempo, Darillys riceve una chiamata. Darillys prende il cellulare. darillys (al telefono) Pronto? Uh-uh. Si, si, porterò anche la mia nuova amica. Si, si, voglio che sia come uno di quegli spinoff che fanno sempre per il personaggio più totally radical. Si, si, lo so, é strano, come il Dottor Stranamore, ma… Oh si, non preoccupatevi, lo so come si fa, oh. Passo e chiudo. Darillys posa il telefono. fumba Allora, chi era? DARILLYS Un tipo che si faceva chiamare Boss Polpettoso. Vuole che io mi trasferissi a Nusarkand! fumba Nusarkand? La leggendaria e stupenda città, nominata città dell’anno 2020! Si, l’Uzbekistan ha Samarcanda, il Turkmenistan ha Merv, e la Siberia ha Norilsk, ma il Kazakistan ha Nusarkand! Ovvio che andrei a Nusarkand! Tutti andrebbero a Nusarkand! E’ la città di Orapi Paepi, la più famosa coltivatrice di Amarillys professionista! E’ da sempre che voglio incontrarla! DARILLYS Allora, saremo là! Darillys e Fumba escono dal negozio di Amarillys e Patate e partono per la leggendaria e stupenda Nusarkand, Arrivati lì, trovano Orapi stessa, insieme al Boss Polpettoso, ad accoglierli! orapi Jagshemash, ragazze! boss Siete in due! Sarà più facile di quanto mai pensassi! DARILLYS Alolissimo, signori. Sono io, Darillys Tishanev. E ho portato una nuova amica. fumba Io sono Fumba Dugno, di Novij Ankul in Russia. Ho 18 anni e sono molto mixata. orapi Ah, la mia più grande fan! Benvenutissima! fumba Anche a te! Desideravo tanto conoscerti! orapi A dire la verità, anch’io. Orapi bacia Fumba sulla fronte. DARILLYS Allora, cosa sono venuta a fare? boss Aspetta e vedrai. fumba Avremo una nuova casa insieme! Fumba abbraccia Darillys. boss Io devo tornare al mio ristorante a Palermo. orapi Hai un ristorante a Palermo? Come si chiama? boss Si chiama “Le Polpette di Pol Pot”, comrade. orapi Che nome carino! E’ quello in cui lavora Atkara Tilnova, vero? La seconda persona più intelligente di tutto il mondo! boss Correctamundo! Parola che non ho mai usato finora e che forse non userò mai, kupo. orapi Quindi… Darillys. Fumba. Da ora in poi vivrete con me, e coltiverete Amarillys insieme a me! fumba Che onore! Amo tantissimo gli Amarillys! orapi Anch’io. Io ero molto simile a te, alla tua età. Ora, voi due, salite in macchina. Vi porto a casa mia. Darillys, Fumba, e Orapi entrano nella macchina di Orapi, e arrivano a casa. Darillys, Fumba, e Orapi scendono dalla macchina. Orapi ha una villa bellissima, con un prato pieno di Amarillys di tanti colori! fumba Oh mia Fioranagh! Non ho mai visto così tanti Amarillys prima d’ora! Fumba va a rotolarsi negli Amarillys. orapi Vedo che Fumba sia molto facilmente eccitabile, huh? DARILLYS Si, lo é, ma io ci sono abituata ai tipi strani! orapi Ora vi faccio vedere la vostra nuova camera. Orapi, Darillys, e Fumba entrano nella villa, e arrivano nella nuova camera di Darillys e Fumba. orapi Ecco a voi! Orapi esce dalla camera di Darillys e Fumba. Darillys e Fumba si abbracciano, e vanno a riposarsi sui loro letti. DARILLYS Una camera tutta per noi! fumba E’ perfino più grande del tuo negozio, D! DARILLYS Mi stai chiamando D? fumba Evet! Sei come un’Amarillys, ma il tuo nome comincia per D, dattebayo! DARILLYS Vero, Fumba! fumba Però non capisco una cosa, com’é che questo posto si chiama Nusarkand? Non dovrebbe chiamarsi, tipo, Amarillys City? DARILLYS Beh, Nusarkand esisteva già ai tempi degli Dei dell’Olimpo. fumba Vero, é di secoli o perfino millenni più vecchia delle altre città del Kazakistan. DARILLYS Beh, quì erano quasi tutti nomadi, kupo. fumba Si, Nusarkand é stata fondata nel 700 AC da Nusar-il-Albanuphat, quando nessuno sapeva che gli Amarillys esistessero! DARILLYS Sei fissata con sti Amarillys! fumba Anche tu! Sono così buoni! DARILLYS Ma che, ti mangi gli Amarillys? fumba Ma come, tu non lo fai? DARILLYS Una principessa siderale non mangia Amarillys. fumba Nemmeno una principessa spaziale lo fa? DARILLYS Diakh. fumba Io mangio quasi sempre e solo Amarillys. DARILLYS Allora non rovinare il giardino, cara mia. fumba Non lo farò! Tinkie winkie pinkie promise! Oy vey! Darillys e Fumba scendono dai letti e si danno il batticinque. orapi (fuori scena) Darillys! Fumba! A tavola! DARILLYS Corriamo subito! Darillys e Fumba scendono giù per cenare insieme ad Orapi. Darillys, Fumba, e Orapi sono sedute a tavola insieme. ORAPI Allora, cosa volete per cena? DARILLYS Del Khachapuri con la paprika! Oy vey! fumba Degli Amarillys, kupo! ORAPI Ma mica si possono mangiare gli Amarillys! fumba Si! ORAPI No! fumba Si! ORAPI NO! fumba SI! ORAPI NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! fumba SI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ORAPI YOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!! fumba YEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!! ORAPI YO! fumba YE! ORAPI Tak! Fumba Tak! ORAPI Tak! fumba Tak! ORAPI Ok, hai vinto tu, Fumba. Oggi mangerai Amarillys. Fumba esce, prende alcuni Amarillys dal giardino, e li porta in cucina. fumba Yay per gli Amarillys. scena 2 Orapi torna dalla cucina, porta un Khachapuri alla paprika a Darillys, una zuppa di Amarillys a Fumba, e Orapi stessa si siede a mangiare un piatto di pasta coi mirtilli. fumba Ey! Ma questa é una zuppa! ORAPI Come preferivi preparati gli Amarillys? fumba Io li volevo crudi! ORAPI Ma gli Amarillys non si possano mangiare crudi! DARILLYS Senta, signora Orapi, ma guarda che io, la favolosa e totes radical Darillys Tishanev, sono abituata ad avere amici con strane abitudini di cibo. Io conoscevo una che mangiava gelato grigio che sapeva di carne di lupo. ORAPI Si ma gli Amarillys sono… sono miei amici, da ru neh. DARILLYS Facciamo cosi, piccola Fumba. Mangiali, anche se non volentieri. fumba Si, é ovvio che si tratti di un’affronto ai nostri amati Amarillys. Darillys, Fumba, e Orapi mangiano insieme. Scena 1 Darillys é a letto nella camera dove dorme insieme a Fumba nella villa di Orapi in Nusarkand, Kazakistan. E’ notte fonda, e Darillys si sveglia inaspettivamente. Darillys vede che Fumba non é in camera. Darillys si alza e la va a cercare. darillys Fumba! Dove sei! Darillys esce dalla camera. scena 2 Darillys esce dalla villa di Orapi e vede che Fumba si é mangiata tutti gli Amarillys! Darillys Fumba! Ma che hai fatto! fumba Non avevo sonno, perché avevo molta fame! darillys Ma ora, Orapi ci caccia! fumba Non ti preoccupare, questo significa solo che Orapi mi ha chiesto di uscire darillys Ah, che burlona. Ti devo mettere in punizione. fumba Non c’é bisogno, lo farà Orapi. darillys Pensi che ci caccierà? fumba Non credo, propabilmente solo a me. darillys Si ma in fondo siamo venute insieme! fumba No, no, lei é troppo buona. darillys Lei sponsorizza persone che spingono altri ad uccidere perché non shippano le coppie giuste in Steven Universe! fumba Primo, io non guardo Steven Universe. Secondo, lei non crea drama. darillys Ok ci credo che é buona, ma in fondo si tratta di una compagnia professionista di allevamento Amarillys, quindi potrebbe non essere capace di mandare fuori solo te! fumba Qual’é la tua coppia preferita in Steven Universe? darillys sigh Lapis e Peridot. fumba Anche la mia! Fumba abbraccia Darillys da dietro. … Ad un tratto, Orapi esce dalla villa. orapi FUMBA DUGNO! Che hai fatto ai miei Amarillys! Ti licenzio! fumba Beh signorina Orapi io mica ho mai lavorato per te. darillys Tecnicamente lavoriamo entrambe per lei. fumba Si ma mica ha chiamato me, ha chiamato te! darillys E’ stato il Boss Polpettoso a chiamarmi! fumba Si ma il Boss Polpettoso si occupa di polpette, mica amaryllis! darillys Ma te lo sai che questo é il tipo di cartone animato in cui i nomi vengono tradotti! orapi Allora se lavorate per me, andate a riprendermi gli Amarillys, e se non ci riuscite, non tornate mai più! Scena 3 E’ ancora notte fonda, Darillys e Fumba stanno camminando per le vie di Nusarkand. fumba Oh mia Fioranagh! Orapi ci ha cacciato di casa! darillys Non preoccupatevi, troveremo un modo per far riportare gli Amarillys dove dovrebbero essere! Darillys nota una vecchia lampada scintillare in un cassonetto! darillys Guarda, Fumba! Una lampada! Forse é una lampada dei desideri! fumba Ma che, credi ancora a queste sciocchezze? Darillys Una volta ho aiutato a sventare l’apocalisse, Fumba! C’éra l’apocalisse in centro, fumbissima mia! fumba Ah, fumbissima! Come nellyssima! Fumba abbraccia di nuovo Darillys. … Darillys prende la lampada e la strofina. Esce fuori il genio della lampada di Nusarkand, Eropfi. eropfi Fi fe fo fum! Io sono Eropfi, il genio della lampada di Nusarkand! Posso esaudire tre desideri! darillys Sei proprio quello che fa per noi! fumba Vero! darillys Io vorrei che il prato della villa di Orapi Paepi sia di nuovo pieno di Amarillys! eropfi Detto fatto! Anzi, ancor di più! Tutta Nusarkand sarà piena di Amarillys! Eropfi schiocca le dita. Nusarkand si riempie di Amarillys. eropfi Adesso voi potete tornare a casa. Eropfi torna nella lampada magica. Eropfi, Darillys, e Fumba tornano nella villa di Orapi, e tornano a dormire. scena 4 La mattina presto, Orapi, Darillys e Fumba stanno guardando gli Amarillys. orapi Ah, non solo il nostro giardino ma tutta Nusarkand sono pieni di Amarillys! Come avete fatto? darillys Con la lampada magica! Fumba E’ nella nostra camera, dentro c’é un genio di nome Eropfi! orapi Fatemi andare a vedere. scena 5 Orapi, Darillys, e Fumba sono nel salotto della villa di Orapi. Orapi sfrega la lampada. Esce fuori Eropfi. eropfi Fi fe fo fum! Io sono Eropfi, posso esaudire tre desideri! orapi Tu sei il mitico genio della lampada di Nusarkand, vero? eropfi Si, io sono nato nel 700 avanti cristo. fumba Tutti pensavano tu fossi una leggenda ma noi siamo stati i primi a trovarti! darillys Vero. Quindi, io voglio che tu, Eropfi, sia libero dalla lampada! Eropfi diventa libero dalla lampada e dalla limitazione dei tre desideri. eropfi Grazie! Mi avete salvato! Una sola cosa da fare… diventare il sindaco di Nusarkand! scena 6 Orapi, Darillys, e Fumba stanno guardando la TV nel salotto della villa di Orapi. orapi Ora che Eropfi é diventato il sindaco di Nusarkand, il mondo sembra essere molto più pacifico, e cose strane sembrano accadere più spesso! darillys Potremo diventare guerrieri contro il soprannaturale! fumba Dari, tu un tempo lo eri, ve? darillys Ho lottato contro un sacco di zombie ossessi da Susan Wainwright! orapi E chi é Susan Wainwright? darillys E’ un sim di the sims 3! fumba Ma ora ha smesso di essere malvagia! orapi Si! Dobbiamo festeggiare! Il campanello suona. Orapi viene ad aprire. Ci sono un sacco di reporter. repina Tu saresti Orapi Paepi? orapi Si. repina Sei stata tu a liberare Eropfi dalla lampada? orapi Nah. E’ stata la mia nuova lavoratrice. Darillys Tishanev. Darillys e Fumba vanno alla porta. repina Una di voi é… darillys Io sono Darillys Tishanev e lei é Fumba Dugno! fumba Salve, reporters! repina Complimenti, Darillys, hai liberato Eropfi dalla sua lampada! Da oggi sarai una degli eroi di Nusarkand! darillys Evvai! scena 1 Darillys, Fumba, Orapi ed Eropfi sono nella villa di Orapi, dove i nostri quattro amici abitano insieme e coltivano amarillys. darillys Ey, kupoletti! fumba C’é qualcosa?!? orapi Dari-chan é sempre piena di idee! eropfi Mi piace che date sempre nuovi soprannomi alla nostra amica con le codine. darillys Grazie, gang! Darillys strizza l’occhiolino, una stella esce dall’occhio di Darillys, e cade giù nel pavimento. La stella si illumina e si schiude in una nuovissima amica, Alabama Versalatte. alabama Alolissimo Pomel, fatto di Orel Lucentel! darillys Alolissimo anche a te! fumba Io sapevo di essere sorella di Dumbo… E’ lei Dumbo? alabama No, io sono Alabama Versalatte. darillys Che nome! Comunque, io sono Darillys Tishanev. Tu sei nata da una stella caduta dal mio occhio. alabama Davvero!?! fumba Si, questo é uno di quei mondi, dattebayo. Comunque, io sono Fumba Dugno, la sorella di Dumbo! orapi Io sono Orapi Paepi, io sono la padrona di questa villa, e sono la migliore coltivatrice di Amarillys al mondo! eropfi E io sono Eropfi, il genio magico padrone di Nusarkand, che é la città in cui si trova la villa di Orapi. alabama Oh, una nuova Samarcanda con la panna! Che fa proprio rima con la ninnananna turcomanna! darillys No, no, solo Nusarkand. Che poi Samarcanda, cioé, chi si può immaginare una città con un nome simile! Darillys ruota gli occhi. alabama Quindi, questo vuol dire che da oggi viviamo tutti insieme, kupoletti?!? darillys Cacierto che viviamo tutti insieme! Tu puoi dormire nella stessa camera di Eropfi! alabama Hai sentito, Eropfi!?! Saremo compagni di stanza! eropfi Yay, Alabama! Alabama ed Eropfi si danno il batticinque. Poi, Darillys, Fumba, Orapi, ed Eropfi abbracciano Alabama. I cinque coinquilini escono dalla villa di Orapi e vanno nel giardino, che é pieno di alberi blu di Amarillys. alabama Oh! Quanti alberi! orapi Questi sono gli Amarillys! darillys Si chiamano Amarillys perché alcuni sono amari e vengono coltivati dalla tua Rilly, cioé io! Ta-da! alabama Ey, Darys? darillys Si? alabama Come mai Darillys comincia per D e finisce per F? darillys Uh… no? fumba Ally ha ragione! Darillys comincia per D, e finisce comincia per F! Darillys, Alabama, Orapi, ed Eropfi si mettono a ridere. Darillys Comunque, ho deciso di lanciare un nuovo profumo! alabama Che profumo? darillys Il Tishanel! fumba Tishanel, quasi come Tishanev! orapi Ottima idea! E così i profumi alle Amarillys andranno di moda! Tee-hee! eropfi Forse sarebbe meglio dire “Kupo”. darillys Vero! Kupo! scena 2 Darillys, Alabama, Orapi, Eropfi, e Fumba sono nella sala commerciale della villa di Orapi, e stanno vendendo i profumi Tishanel. Anthonio Goodwill e sua moglie Miika Veerama entrano nella sala commerciale. Si, sono sposate. miika Guarda, Anthonio! Che bei profumi! anthonio Vero, Miika! Tu quale profumo vuoi? miika Io voglio quello delle piccole spirali azzurre carine! anthonio Io voglio quello dei coriandolini a semicerchio verdi! darillys Ok. Il mio cuore ha deciso che voi due avete abbastanza gloria per prenderteli. anthonio Grazie, signora… darillys Darillys Tishanev. miika Tishanev! Proprio come Tishanel! Comunque, io sono Miika Veerama e lei é mia moglie, Anthonio Goodwill! fumba Io sono Fumba Dugno, la sorella di Dumbo! orapi Io sono Orapi Paepi, la più brava coltivatrice di Amarillys del mondo! anthonio Perché, come fa ad essere una coltivatrice ad essere più brava del mondo, se il mondo non coltiva? eropfi Io sono Eropfi, il genio padrone di Nusarkand. alabama E io sono Alabama Versalatte, sono nata un pò d’ore fa quando la stella dell’occhio di Darillys é caduta per terra. miika E insieme, formate l’Amarillys Gang! darillys Vero! Amarillys Gang! Grazie per il nome, Miika! STAGIONE 1 Sette Peccati Capitali sta guardando la TV insieme ai suoi genitori a Samarcanda. actau Alolissimo Pomel, ragazzi bellel! Eccovi le ultime news, kupo! Una giraffa ha appena salvato l’Afghanistan, che ora si chiama, Giraffaghanistan! sette peccati capitali Uau! Giraffaghanistan! papà di spc Si, perché sai dove girano le giraffe? mamma di spc Beh, ovviamente girano in Giraffaghanistan! sette peccati capitali Andiamo a fare un giro in Giraffaghanistan insieme! Olé! Ma invece, Sette Peccati Capitali chiude gli occhi e si addormenta. la capitale é un peccato Sette Peccati Capitali si risveglia e si trova nel giardino degli Amarillys nella villa di Orapi. Sette Peccati Capitali si alza. sette peccati capitali Oh, alolissimi, ho fatto un brutto sogno, kupo. Darillys, Orapi, Fumba, Eropfi, ed Alabama escono fuori dalla villa. darillys Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, nuova arrivata! Io sono Darillys Tishanev, e coltivo Amarillys in questa villa. orapi Io sono Orapi Paepi e sono la padrona di questa villa. Sono la più rinomata coltivatrice di Amarillys non solo a Nusarkand ma in tutto il mondo, kupo! fumba Io sono Fumba Dugno, la sorella di Dumbo! eropfi Io sono Eropfi, il genio della lampada di Nusarkand. alabama E infine, io sono Alabama Versalatte. Sono nata da una stella uscita dall’occhio di Darillys. sette peccati capitali Io sono Sette Peccati Capitali e ho appena fatto un sogno molto strano. darillys Vuoi venire a vivere con noi e coltivare Amarillys insieme a noi? sette peccati capitali Kupolissimo Pomel di Orel Lucentel! darillys Io dormirò insieme a Fumba, Orapi con Eropfi, e tu con Alabama! alabama Dormiremo insieme! sette peccati capitali Kupo! Alabama e Sette Peccati Capitali si danno il batticinque. scena 1 Darillys, Fumba, Orapi, Eropfi, Alabama, e Sette Peccati Capitali sono davanti la porta della villa di Orapi. Darillys prova ad aprire la porta. darillys Kupo, ma ti apri? fumba Oh, ti rapi? orapi Ma chi, io? eropfi Kukuku! Orapi, o rapi! alabama Vero! o rapi, o rapi, la villa di Orapi! sette peccati capitali O rapi questa paepi! Paepi, porta.. Una Paeporta! darillys Non rapire quella porta! FUMBA Ma mica viene rapita, rimane sempre la! orapi Si, rimane nella mia villa, proprio come tu rimani la sorella di Dumbo. eropfi Ey, ma tu ti chiami Sette Peccati Capitali, quali sono questi peccati capitali! alabama Forse aprendo in questa porta, lei si trasforma in SEI peccati capitali! sette peccati capitali Ma mica sono sette, io sono solo una, semmai mi dovrei chiamare “Un’ Uzbeca Capitale” o qualcosa del genere! darillys Forse perché si tratta di nomi tradotti, kupo! Non fare la Samarcanda SENZA panna! FUMBA Ey, ma Samarcanda é la capitale dell’Uzbekistan? orapi Io pensavo fosse Tashkent… eropfi E io pensavo fosse Bukhara… alabama Io pensavo fosse Xyronia, ve? sette peccati capitali Ma Xyronia nemmeno si trova in Uzbekistan… o forse si? darillys Ma che capitale e capitale… prima pensiamo ad aprire questa porta. scena 1 Darillys, Fumba, Orapi, Eropfi, Alabama, e Sette Peccati Capitali sono seduti nel salotto della villa di Orapi. La porta suona. Fumba viene ad aprire. Si tratta di suo fratello, Bim Bum Bam. (Si, solo “Bim Bum Bam”, non “Bim Bum Bam Dugno”. I nomi non sono quelli canonici, bensì tradotti.) bim bum bam Alolissimo Pomel! fumba Fatto di Orel Lucentel! darillys E’ tuo fratello? bim bum bam Si, io sono Bim Bum Bam, sono il fratello di Fumba. fumba E quindi é anche il fratello di Dumbo! darillys Io sono Darillys Tishanev, coltivo Amarillys insieme a tutti loro. bim bum bam Eh, ricordo, Fumba é partita con te tutta di soppiatto. orapi Io sono Orapi Paepi, la padrona di questa villa. eropfi Io sono Eropfi, il genio della lampada magica di Nusarkand. alabama Io sono Alabama Versalatte e sono la cugina di Nelly e Fiffi Versalatte. darillys Pensavo fossi nata da quella stella? alabama Si ma ho appena capito chi é la mia famiglia, kupo! sette peccati capitali E io sono Sette Peccati Capitali e io sono la nuova arrivata. fumba Se vuoi puoi sederti insieme a noi! Fumba e Bim Bum Bam si siedono insieme agli altri personaggi. bim bum bam Allora, viene ogni estate e mi riempie la bocca con tanta bontà… orapi Chi, il tuo fidanzato? bim bum bam No, un camion pieno di nuove Samarcande con la panna! eropfi Meglio le nuove Samarcande alle Amarillys. scena 1 Darillys e Sette Peccati Capitali sono sedute nel salotto della villa di Orapi. sette peccati capitali Allora, l’ho incontrato dopo il liceo. Siamo stati a mare insieme e abbiamo avuto lunghe passeggiate insieme, dove l’ho baciato per la prima volta. darillys Ah! sette peccati capitali Eventualmente ci siamo perfino fatti i tatuaggi uguali! darillys Vedo, vedo. Chi é lui? SETTE PECCATI CAPITALI Non é una persona, é una cotoletta di pollo! scena 1 Darillys e Sette Peccati Capitali sono sedute sul divano nella villa di Orapi. Sette Peccati Capitali si squaglia un pò. sette peccati capitali Kupo! darillys Squagliamoci insieme. Darillys si squaglia un pò e si fonde un pò con Sette Peccati Capitali. Poi, Fumba, Orapi, Eropfi, e Alabama entrano nella stanza, si mettono anche loro sul divano, e si fondono anche loro con Darillys e Sette Peccati Capitali. fumba Ku! alabama Ye! orapi Aaaah… eropfi Oh. scena 1 Darillys, Fumba, Orapi, Eropfi, Alabama, e Sette Peccati Capitali stanno passeggiando per le vie di Xyronia. Ad un certo punto, incontrano Shota e Asura. shota Alolissimo Pomel! asura Fatto di Orel Lucentel! shota Volete entrare a far parte della Chiesa Orientalista Austrofila Atropita Autocefala Cattestadossa Dovanesiastanica? darillys Kupo! fumba Lo faremo, dattebayo! orapi Va bene anche a me! eropfi Si!!!!! alabama Anch’io! sette peccati capitali Quindi vengo pure io, non si sa mai. scena 2 Darillys, Fumba, Orapi, Eropfi, Alabama, Sette Peccati Capitali, Shota, e Asura sono nella Prima Chiesa Orientalista Austrofila Atropita Autocefala Cattestadossa Dovanesiastanica di Nordest Sudovest Xyronia Centrale. shota Benvenuti nella Prima Chiesa Orientalista Austrofila Atropita Autocefala Cattestadossa Dovanesiastanica di Nordest Sudovest Xyronia Centrale! darillys E cosa si fa in questa chiesa? asura Niente! Tehehehehe! Shota e Asura si fondono e si trasformano in Sakartcupo. sakartcupo Davvero pensavate che in questa serie ci fosse qualcuno che non aderisce alla religione di me e Fioranagh? scena 1 Darillys e Fumba stanno camminando per le strade di Xyronia. Ad un certo punto appare Russo Tange. darillys Ey! Ma quello lo riconosco! russo Alolissimo Pomel! darillys Fatto di Orel Lucentel! fumba Ma tu sei Russo, vero? russo Diakh! darillys Ma non era “Kupo”? russo Preferisco Diakh oggi, kupo! darillys Ok, ok, ora l’hai detto. FUMBA Io ho qualcosa che ti appartiene! russo Il gelato al lupo? FUMBA No! L’insalata Russa! russo Hehe, tu si che sei sorella di Dumbo e anche di Pumba! scena 1 Darillys e Fumba sono nella cucina della casa dove abitano insieme a Xyronia. fumba Ho fame! darillys Allora cuciniamo. fumba E cosa? darillys Cotolette panate. fumba Ma non le so fare! darillys Sbagliando s’Impana! SCENA 1 Darillys e Fumba stanno passeggiando per le strade di Xyronia. darillys Lo sai, Fumba? Prima avevo il nulla. fumba Kupo! darillys Poi sei arrivata te… fumba Ed é arrivata la Nutella! SCENA 1 Darillys e Fumba stanno passeggiando per Xyronia. darillys Ey, Fumba, lo sai perché l’arancia non va mai a casa tua? fumba Perché é troppo disordinata? darillys No, perché manda Rino! Scena 1 Darillys e Fumba sono sedute nel salotto di casa loro. darillys Ho comprato il nuovo videogioco della serie Neo Sovietski! fumba Giochiamoci insieme, dattebayo! Ad un certo punto, una strana astronave crasha nel salotto. Da quest’astronave saltano fuori Sylveste Mikashvili e Revia Cimanù. sylveste Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Io sono Sylveste Mikashvili e sarò la nuova protagonista per la quinta stagione di Amiche per (Cau)caso! revia E io sono Revia Cimanù! darillys Benvenute, Sylveste e Revia! Io sono Darillys Tishanev! fumba E io sono Fumba Dugno, la sorella di Dumbo e di Pumba! sylveste Abbiamo sentito tanto parlare di voi! scena 1 Sylveste e Revia sono nel salotto di casa di Sylveste. sylveste Ey, Revia, mi dai il tuo Caucaso? revia Mica posso dartelo per caso, kupo! sylveste Kupo! Proprio come Sakartcupo! revia Infatti. La parola Kupo deriva proprio da Sakartcupo. scena 1 Aroush e Kerli stanno dormendo nella loro camera da letto ad Yerevan, quando ad un tratto, si sente un rumore molto forte, che sveglia le due sorelle. aroush Oh, mia Fioranagh! Che sta succedendo? kerli Dieci cataclismi, tutti insieme, kupo! Aroush e Kerli si alzano e guardano fuori dalla finestra. Pioggia e lava stanno cadendo insieme, il cielo é pieno di nuvole rosse, la terra sta tremando, i vulcani stanno eruttando, e il cielo si riempie di polvere! aroush Dobbiamo fare in fretta! kerli Prendiamoci tutto, e corriamo giù! aroush Ben detto, sorella! Aroush e Kerli prendono tutto quello che possono, ed escono dalla stanza, e vanno nel corridoio, dove ci sono Vartan, Shalig, Shika, Nyssa, Adric, Polmen, e Ran-Ran. vartan Mettete tutto nelle valigie! Gli Halapsian mettono tutto nelle valigie, e corrono fuori dal palazzo di Yerevan, ed entrano in macchina. aroush State pronti che ora guido io! kerli Ye! Sorellona sei fantastica! Aroush mette la macchina a tutta forza, mentre il livello del mare, dell’acqua fangosa si alza. Le montagne tremano, e ci sono tanti terremoti. Ad un certo punto, la macchina é completamente circondata da fangosa acqua. In un pezzo di lava annerita, ci sono due ragazze dell’età di Aroush. Si tratta, ovviamente, di Elek’tra Mgelidze e Darillys Tishanev. elek’tra Rawr! Aroush Salite in groppa! Elek’tra e Darillys entrano nella macchina degli Halapsian. aroush Benvenute nuove amiche! Io sono Aroush Halapsian di Yerevan, e ho 18 anni. elek’tra Rawr! Io sono Elek’tra Mgelidze di Tbilisi, e ho 18 anni anch’io! darillys Allora abbiamo tutte e tre 18 anni. Io sono Darillys Tishanev di Baku. vartan Io sono Vartan Halapsian, sono il papà di Aroush e ho 48 anni. shalig Io sono Shalig Halapsian, la mamma di Aroush, e ho 48 anni. shika Io sono Shika Halapsian, la sorella di Aroush, e ho 15 anni. kerli Kerli Halapsian. 12 anni. Anch’io sorella di Aroush!!! Aroush ti adoro tanto!!! nyssa Io sono Nyssa Halapsian, ho 9 anni! Anch’io sono sorella di Aroush. adric Io sono Adric Halapsian, anch’io ho 9 anni e sono il fratello gemello di Nyssa! polmen Io sono Polmen Halapsian, 6 anni, e sono anch’io fratello di Nyssa e Adric. ran-ran Ran-Ran Halapsian! 3 anni, e sono il fratellino più piccolo di Nyssa, Adric, e Polmen. Beh, fino a che mia mamma partorisce. elek’tra Rawr! darillys Shalig, come lo chiamerai? shalig Lo chiamerò Lulunn! darillys Lulunn Halapsian! Che bel nome! Gli Halapsian, Elek’tra, e Darillys partono verso nord, e si imbattono in una nave da crociera, la “SS Secura”! aroush Guarda, kupoletti! E’ una barca! kerli “SS Secura”! Mai sentita! Ad un certo punto si sente un flash verde nucleare. darillys Oh! Le centrali nucleari stanno scoppiando! aroush Dobbiamo salire sulla nave presto! Gli Halapsian, Elek’tra, e Darillys salgono sulla SS Secura, dove incontrano Ayla, Perpugilliam, e Relay. ayla Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Io sono Ayla Secura, ho 18 anni, e provengo da Vladikavkaz in Ossezia del Nord, però sono Circassa e non Osseta. Adoro la sicurezza, dattebayo! Sono la padrona di questa nave! perpugilliam Io sono Perpugilliam Tadris, ho 18 anni, sono Osseta di Vladikavkaz, e sono una delle migliori amiche d’infanzia di Ayla. relay Io sono Relay Moshir, shab de doop mi loop! Ho 18 anni, sono Cecena di Vladikavkaz, e sono una delle migliori amiche d’infanzia di Ayla e Perpugilliam. Relay mostra una sfera di cristallo agli altri protagonisti. relay E questo… E’ il mio Strangybutt! Shab de doop mi loop! Lo Strangybutt si illumina di mille colori e ne esce fuori un Pikachù con la barba blù. pikachù con la barba blu Pika! aroush Oh, io sono Aroush Halapsian di Yerevan, anch’io ho 18 anni. vartan Io sono Vartan Halapsian, ho 48 anni e sono il papà di Aroush. shalig Io sono Shalig Halapsian, ho 48 anni, e sono la moglie di Vartan. shika Io sono Shika Halapsian, la sorella di Aroush. Ho 15 anni. kerli Io sono Kerli Halapsian, 12 anni! Sono la sorellina preferita di Aroush! Non é vero, Aroushy-woshy? nyssa Io sono Nyssa Halapsian, 9 anni, e sono anch’io sorella di Aroush. adric Io sono Adric Halapsian, 9 anni, e sono il fratello gemello di Nyssa. polmen Io sono Polmen Halapsian, 6 anni, anch’io fratello di Aroush. ran-ran E infine io sono Ran-Ran Halapsian, 3 anni, e sono il fratellino più piccolo. elek’tra Rawr! Io sono Elek’tra Mgelidze, ho 18 anni, e sono di Tbilisi. darillys E infine, io sono Darillys Tishanev, 18 anni, di Baku. ayla Abbiamo tutte 18 anni! Sento che quindi diventeremo grandi amiche! perpugilliam Vero! relay Shab de doop mi loop! elek’tra Rawr! aroush Amiche per Caucaso! darillys Una per tutti, tutti per uno! kerli Sorellona!!! Amo questo nome!!! E così, i nuovi Amici per (Cau)caso partirono verso nord, alla ricerca del superintelligente Prof Guzekin. Ayla Immagino che se é così intelligente, sarà riuscito a salvarsi, kupo! aroush La dici giusta, Ayla. kerli Sorellona! Spero continueremo a stare tutti bene! Ad un certo punto, da un portale sbucano fuori il Prof Guzekin, il suo figlio adottivo Poppun, e il loro cane robot PV8. ayla Prof! Ti stavamo cercando! guzekin Almeno sono sbucato su una nave. poppun Pop! Che bello! Pop! PV8 Bzzt! Affermativo! aroush Il mio nome é Aroush Halapsian, ho 18 anni, e sono di Yerevan in Armenia. vartan Io sono Vartan Halapsian, ho 48 anni, e sono il papà di Aroush! shalig Io sono Shalig Halapsian, 48 anni, mamma di Aroush. shika Io sono Shika Halapsian, 15 anni, sorella di Aroush. kerli Kerli Halapsian, 12 anni! Sorellina preferita! Giusto, Aroush? nyssa Io sono Nyssa Halapsian, 9 anni. Un’altra delle sorelline di Aroush e Kerli. adric Io sono Adric Halapsian. 9 anni, fratello gemello di Nyssa. polmen Io sono Polmen Halapsian, 6 anni, un’altro dei fratelli di Nyssa ed Adric. ran-ran E io sono Ran-Ran Halapsian, 3 anni, il fratellino più piccolo della famiglia. elek’tra Io sono Elek’tra Mgelidze, 18 anni, di Tbilisi in Georgia, rawr! darillys Io sono Darillys Tishanev, 18 anni, di Baku in Azerbaigian! ayla Io sono Ayla Secura, 18 anni, sono Circassa di Vladikavkaz, e sono la proprietaria di questa nave, la SS Secura. Infatti io amo la sicurezza. perpugilliam Io sono Perpugilliam Tadris, anch’io ho 18 anni, sono Osseta di Vladikavkaz, sono la migliore amica d’infanzia di Ayla. relay E infine io sono Relay Moshir, 18 anni, Cecena di Vladikavkaz, e migliore amica d’infanzia di Ayla e Perpugilliam! Shab de doop mi loop! Guzekin Mi conoscete tutti! Comunque io sono il Prof Guzekin, ho 55 anni, e prima vivevo nell’isola Tiibii, nel nord della Russia. aroush Tiibii! Quasi come Tbilisi! guzekin Propabilmente i nomi sono imparentati. Lo sai nel passato lontano, anche prima della storia che noi conosciamo, c’erano nazioni con confini simili alla Russia o all’Unione Sovietica. vartan Come l’Impero Mongolo! guzekin Si e ancora prima c’era la Scizia, e ancora prima della Scizia c’era il Khanato Altaico. shalig Forse Tiibii é stata scoperta da persone di Tbilisi! elek’tra Rawr! poppun Pop! Io sono Poppun! Ho 2 anni e sono il figlio alieno del Prof! Pop! pv8 Bzzt! Io sono PV8! L’ultima invenzione del Prof! Bzzt! aroush Amici per Caucaso, ho un piano! shika Che tipo di piano? aroush Possiamo andare sugli Himalaya! guzekin Io installo l’autopilota! E così cominciò una nuova avventura per Aroush e i suoi Amici per (Cau)caso. scena 1 Aroush, Shalig, Vartan, Shika, Kerli, Nyssa, Adric, Polmen, Ran-Ran, Darillys, Elek’tra, Ayla, Perpugilliam, Relay, Guzekin, Poppun, e PV8 sono sulla SS Secura. Aroush Allora, amici per caucaso, cosa facciamo oggi? darillys Non so… forse qualcosa di totally radical, kupo! relay Shab de doop mi loop! Relay prende il suo Strangybutt e lo agita. Nel cielo si vede una schermata che assomiglia ai videogiochi Pokémon di quarta generazione, con Rosso, Verde, Blu, e Giallo che camminano in una foresta! elek’tra Rawr! kerli Sa anche creare i videogiochi Pokémon! poppun Pop! pv8 Bzzt! Ad un certo punto arriva una tempesta, e un kraken si avvicina! vartan Oh no! Un kraken! ayla Sai cosa fare, Guz? Guzekin Potrei prepararvi dei bazooka! Ma invece, il kraken si prende i nostri eroi e li lancia verso terre lontane, mentre l’acqua si prosciuga del tutto, rendendo la terra molto arida. Terremoti e fulmini spianano coste, fondali, e montagne. Infine, i nostri eroi atterrano, e si alzano. Vedono un uomo di attorno 43 anni impalato da una roccia! Ad un tratto, si scorgono tre figure da dietro le pile di rocce. Si tratta di una donna di 43 anni, Lonnie Danvers, con i suoi figli di 13 e 10 anni, Jacob e Chaz Essex. lonnie Oh oh, mio marito é appena morto! chaz Non preoccuparti, mamma! jacob Ci siamo quà noi! shalig Benvenuti nel club! lonnie Ey, quanti nuovi amici! Ey ma quello non é… guzekin Si, sono proprio io, il Prof Guzekin! Sono quì insieme al mio figlio Poppun, il mio cane PV8… pv8 Bzzt! Nuova Ohana Alolissima! Bzzt! perpugilliam Una bella compagnia! aroush Io sono Aroush Halapsian, ho 18 anni, e vengo da Yerevan in Armenia. Sono quì con i miei genitori Vartan e Shalig di 48 anni, mia sorella Shika di 15 anni, la sorellina preferita Kerli di 12 anni… kerli Ti adoro, sorellona! aroush Poi ci sono i gemellini Nyssa e Adric di 9 anni, Polmen di 6, e Ran-Ran di 3. Ran-ran Kupo! aroush Poi ci sono le mie migliori amiche, che provengono da diverse parti del Caucaso, per questo noi veniamo chiamate le Amiche per Caucaso! ELEK’TRA Rawr! Comunque io sono Elek’tra Mgelidze, 18 anni, da Tbilisi in Georgia. darillys Io sono Darillys Tishanev, 18 anni, da Baku in Azerbaigian. ayla Io sono Ayla Secura, 18 anni, da Vladikavkaz in Ossezia, in Russia, e le mie amiche d’infanzia provengono pure loro da Vladikavkaz, e abbiamo tutte e tre 18 anni, ma io sono Circassa, Peri é Osseta… perpugilliam Peri? Che soprannome! Comunque io sono Perpugilliam Tabris, ho 18 anni, e sono Osseta di Vladikavkaz. relay Shab de doop mi loop! Io sono Relay Moshir, ho 18 anni, e sono Cecena di Vladikavkaz! E questo… é il mio Strangybutt! Shab de doop mi loop! lonnie Che bello! Dove l’hai trovato? relay In un camion a Vladikavkaz un paio di giorni prima di conoscere Aroush, Elek’tra, e Darillys. lonnie Comunque, io sono Lonnie Danvers, ho 43 anni, e sono di Ocean Five in California, negli Stati Uniti d’America. jacob Io sono Jacob Essex, sono il primo figlio di Lonnie, e ho 13 anni. chaz E io sono Chaz Essex, il secondo figlio di Lonnie, e ho 10 anni. lonnie Quello che é appena morto é mio marito Bucky, ovvero Adelbarth Essex, il papà dei miei figli! aroush E da oggi anche voi fate parte degli Amici per Caucaso! lonnie Evvai! kerli Trasferiamoci tutti in Lettonia! aroush Non penso ci sii ancora la Lettonia. nyssa Ex-Lettonia, allora! adric Ovviamente non quella dei materassi… shika Ma questo gioco di parole funziona solo in… relay Shab de doop mi loop! E’ solo potere dello Strangybutt, fratelli “per caucaso”! shika Non Halapsian. Per Caucaso. Shika Per Caucaso. Come chiamarlo John Homestuck invece di John Egbert! elek’tra Rawr! guzekin Ok, miei amici per caucaso, ci trasferiremo in Lettonia! Guzekin apre un portale. I nostri eroi entrano nel portale, ed arrivano in un punto desolato nell’ex-Lettonia. kerli Yay! Quanta erba! elek’tra Rawr! relay Shab de doop mi loop! Kerli si butta giù per terra, rotola nell’erba, e si alza. kerli Ta-da! guzekin E adesso il punto forte della storia, essendo apparentemente gli ultimi umani! PV8 Bzzt! Guzekin prende una pendrive sonica, da cui parte un laser, e da un laser spunta la magnifica città di Guzekia! darillys Uau! E’ ultra mega radical! Kupo! elek’tra Rawr! Non un lupo, solo luposa. guzekin Benvenuti a Guzekia, la nostra nuova hub. poppun Pop! pv8 Bzzt! scena 1 Aroush si sveglia e si alza dal suo letto a Guzekia. aroush Aaah! Nuovo giorno, nuova vita! Aroush sente un beep dal cellulare, lo apre, e guarda le news. aroush Oh mia Fioranagh! Degli zombie stanno attaccando! Meglio svegliare le altre! Aroush si veste, esce, ed arriva nel corridoio della sua casa a Guzekia. Incontra Darillys, Elek’tra, Ayla, Perpugilliam, e Relay. aroush Alolissimo Pomel, mie amiche per Caucaso! elek’tra Rawr! relay Shab de doop mi loop! darillys Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Hai saputo anche tu degli zombie? aroush Kupo! ayla Dobbiamo sconfiggerli insieme! perpugilliam Forza, amiche per Caucaso! Una per tutte, tutte per una! Aroush porge la sua mano, Elek’tra mette la sua mano sopra quella di Aroush, Darillys mette la sua mano sopra quella di Elek’tra, Ayla mette la sua mano sopra quella di Darillys, Perpugilliam mette la sua mano sopra quella di Ayla, e Relay mette la sua mano sopra quella di Perpugilliam. Le sei ragazze si danno un batticinque di gruppo, e poi un abbraccio di gruppo. Le sei ragazze scendono giù. aroush Allora, cosa si mangia oggi? elek’tra Gelato al lupo! Rawr! darillys Una cioccolata calda coi marshmellow e una fetta di torta al pistacchio! ayla Un frullato proteico! perpugilliam Bistecca con la salsa piccante! relay Mochi galattici! Shob de doop mi loop! aroush Io andrei per degli Aloraichium Pancakes! Le sei ragazze creano le loro colazioni col materializzatore di cibo automatico, e mangiano insieme. Ayla lava i piatti, poi le ragazze escono, e in lontananza vedono degli zombie terrorizzare Guzekia. E non solo, degli strani portali di molti colori stanno apparendo nel cielo e portando sulla terra persone da molti universi. aroush Ah, quindi non solo zombie, ma gli universi si stanno fondendo! darillys La terra non sarà più come prima, dattebayo! elek’tra Rawr! relay Shab de doop mi loop! Relay agita lo Strangybutt. Di soppiatto, un clone di Samarcanda ma coperta di panna appare vicino a Guzekia. ayla Kupo!!! E’ una nuova Samarcanda con la panna!! relay Mi piace! Shab de doop mi loop! Una nuova Samarcanda con la panna! Ad un tratto, appaiono Guzekin, Poppun, e PV8. poppun Pop! pv8 Bzzt! guzekin Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, mie Amiche per Caucaso! Ho deciso di darvi dei bazooka per combattere gli zombie! Guzekin materializza dei bazooka. Aroush si prende quello blu, Darillys quello verde, Elek’tra quello giallo, Ayla quello arancione, Perpugilliam quello rosso, e Relay quello viola. elek’tra Rawr! relay Shab de doop mi loop! AROUSH Kupo, amiche per Caucaso! Combattiamo quest’Apocalisse in Centro! darillys Dattebayo! Le sei amiche partono per combattere gli zombie. scena 2 Le sei amiche stanno combattendo e inseguendo gli zombie infino alla Nuova Samarcanda con la Panna. elek’tra Rawr! Prendi questo! Elek’tra prende un pò di panna e la butta ad alcuni degli zombie, che si disintegrano. RELAY Shab de doop mi loop! ayla Ey! Ma si sono disintegrati! perpugilliam Beh, non tutti gli zombie sono delle persone morte. darillys Vero, immagino alcuni zombie sono semplicemente mostri. AROUSH Vero, infatti abbiamo perfino incontrato un kraken, dattebayo! Perpugilliam da un calcio ai… punti inferiori di uno zombie, che si disintegra pure. perpugilliam Visto? Dattebayo! ayla Ey, non ti sembra anche a te che il mondo si sta rimpicciolendo? RELAY Kupo! E’ come se stesse diventando simile ad uno RPG, shab de doop mi loop! darillys Infatti alcune isole sono entrate sospese nell’aria, kupo! elek’tra Rawr! Ad un certo punto, arrivano Guzekin, Poppun, e PV8. guzekin Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, amiche per Caucaso! Ho scoperto una cosa molto importante! RELAY Shab de doop mi loop! Parli del mio Strangybutt?!? guzekin Kupo! Apparentemente, il tuo Strangybutt é letteralmente fatto di trama. Più specificamente, é fatto della trama di questa specifica storia, le Amiche per (Cau)caso. Lo stesso vale per questa panna che cé attorno a questa Nuova Samarcanda. Quindi ho deciso di prenderla e di sprayarla in tutta l’atmosfera, per eliminare i mostri. scena 3 Guzekin, Poppun, e PV8 sono nell’atmosfera e stanno sprayando la panna attorno, che si trasforma in delle nuvole di molti colori. Il resto dei personaggi li sta guardando da Xyronia. lonnie Oh, Guz! shalig Ah, lo chiami Guz ora? lonnie Cosa, Shalig, non si può avere una cotta? vartan Detto giusto, Lonnie. scena 1 Aroush, Darillys, Elek’tra, Ayla, Perpugilliam, e Relay sono su un campo di Strangyball. Da un lato della rete ci sono Aroush, Darillys, ed Elek’tra, mentre dall’altro ci sono Ayla, Perpugilliam, e Relay. darillys Giochiamo a Strangyball, ragazze? Chi vince ottiene una fornitura a vita di Krusty Krunch! (Krusty Krunch é un riferimento al folletto delle MIX, Palmita, che aveva il fandom dei “Krusty Krunch” che supposamente erano in origine una marca di cereali che poi si é espansa e ora vendono qualsiasi cosa dei Krusty Krunch. Macchine, abiti, case, giocattoli, cartoni, videogiochi, vasi, collari per cani… Ci sono perfino gli Strangybutt dei Krusty Krunch!) aroush Siiii!!! ADORO i Krusty Krunch! Proprio come Palmita il Folletto, suo marito Vexekiel, e i loro gemellini, che hanno 9 anni! La loro figlia si chiama Krustelia Emira Vexekiel, e il loro figlio si chiama Krunchador Messner Vexekiel! elek’tra Rawr! ayla Contenta per loro. Pensate che un giorno li incontreremo? perpugilliam Ma che, quà non esistono folletti… infatti non esistono neppure maschi, noi Sigpry siamo tutte femmine, dattebayo! relay Shab de doop mi loop! scena 1 Aroush, Darillys, Elek’tra, Ayla, Perpugilliam, e Relay stanno passeggiando per Xyronia. aroush Ey, ti krusto i tuoi krunch! darillys Bella questa, kupo! elek’tra Rawr! ayla Arancione, proprio come me, e la sicurezza, dattebayo! perpugilliam Quindi tu sei proprio una Palmita! Eh, lo sai cosa dicono? La palmita sei tu, kupobayo! relay Shab de doop mi loop! Aroush Kupo, come mai ci chiamiamo Amiche per Caucaso se non c’é il Caucaso? Darillys Perché l’aroma sa di Amarillys, kupo! Elek’tra Rawr! Aroush Doni, doni, doni astruc! Darillys Forse serve un barbatruc! Bleir Ey, Pimpa, hai sentito cosa ha fatto nostra figlia Dovanice ieri sera? Pimpa No, Bleir! Che cosa ha fatto?!? Bleir Se n’é andata alle Polpette di Pol Pot in notte fonda, e ha preparato 55 porzioni di Purikuya! (Il Purikuya é il piatto nazionale di Xyronia, e prende il nome dalle Pretty Cure. Infatti nemmeno il Pol Pot é il dittatore, benzì il Pol Pot é un’ingrediente che deriva dalle ghiandole del Mostro delle Amarillys.) Bleir TVB! Pimpa Aww! Anch’io ti voglio bene! Bleir Magram ra dici! TVB sta per Tu Vuoi Boyd! Pimpa No, io voglio un Purikuya col contorno di Polpot! Guzekin: Ey! Ho sentito un rumore strano laggiù! Poppun: Pop! Pop! Andiamo a vedere! PV8: Bzzt! Credo sia un unicorno! Bzzt! Guzekin: Si, andiamo a catturarlo! Guzekin, PV8, e Poppun vanno fuori, e vedono che sull’isola di Tiibii é approdato un unicorno! Faela: Salve a tutti! Io sono Faela l’ unicorno! Via mendola 35, secondo piano, casa amianto, 9 marzo 2021 ore 15:25 Anna, Angelo, Antonio, e Belana sono seduti sul divano del salotto di casa Amianto, e stanno guardando la TV. C’é uno spot pubblicitario dei Krusty Krunch, quando gli Amianto sentono un rumore arrivare da sopra, tipo il suono di una frastuonante chitarra! belana Ey! antonio Ma quelli di sopra devono sempre fare così! anna Non ti preoccupare, papà, la vado a zittire io. angelo Vado anch’io. Anna ed Angelo si alzano dal divano e vanno verso la porta. via mendola 35, scale, 9 marzo 2021 ORE 15:27 Anna ed Angelo stanno salendo le scale per andare a casa Eiraldi, dove vive la loro rivale Redd (Belinda Eiraldi ma tutti la chiamano Redd), insieme ai suoi genitori Giancarlo Eiraldi ed Emilia Rao, e i suoi fratelli Leodato e Demetrio Eiraldi. antonio Oh, Redd ne combina sempre una delle sue. anna Vero, a volte sembra essere un pò cattivella ma non ti preoccupare. antonio Lo so ma a volte mi fa paura. anna Si, lo so, infatti fa paura anche a me. VIA MENDOLA 35, terzo piano, 9 marzo 2021 ore 15:29 Anna ed Angelo arrivano al settimo piano, e sentono ancora musica forte! anna Uao, ma mica non può metterla più piano? Qualcosina come ninnananna turcomanna… antonio Ma mica i turcomanni sono famosi per le loro ninnananne!?! anna Per me si!!!!!!!!!! Anna abbraccia Antonio. antonio Immagino che devi bussare tu, Anna. anna OK, Antonio. Anna bussa alla porta. La porta si apre, e si vede Giancarlo. giancarlo Salve, ragazzi, entrate pure! anna Grazie, Giancarlo. Anna e Antonio entrano a casa Eiraldi. via mendola 35, terzo piano, casa eiraldi, 9 marzo 2021 ore 15:31 Redd sta suonando la chitarra, Emilia, Leodato, e Demetrio la stanno guardando. demetrio Evvai! Forza, sorellona, sei forte! emilia Non puoi cercare di fare un pò più piano, Bedelia? redd Pah! Mi chiamo Redd! Yunz tunz! leodato Credo siano arrivati quelli del piano di sotto. Anna e Antonio si avvicinano. anna Ciao, ragazzi! antonio Come va? emilia Mia figlia fa troppo rumore! redd Vi mostro io il troppo rumore! Redd indica i fratelli Amianto con il dito. antonio Ey, guarda che a me, troppo rumore non mi chiama nessuno! anna Devi provare ad essere più gentile e delicata con gli altri! redd E non lo farò mai! Redd va sul balcone, e si butta giù dal balcone con una manovra skateboard. emilia BELINDA! NOOOO! anna Andiamo tutti a pescarla! Anna, Antonio, Leodato, Emilia, Giancarlo, e Demetrio corrono fuori. via mendola 35, scale, 9 marzo 2021, ore 15:33 Anna, Antonio, Leodato, Emilia, Giancarlo, e Demetrio corrono giù dalle scale in tutta fretta. giancarlo Prego, ragazzi, correte, soffro vedere mia figlia in quel modo! anna Non ha ascoltato abbastanza ninnananne turcomanne nel corso della sua vita. emilia Nemmeno io, fidati. demetrio Sorellona, sei forte! via mendola, strada tra via mendola 35 e 40, 9 marzo 2021, ore 15:35 Anna, Antonio, Leodato, Emilia, Giancarlo, e Demetrio vanno giù in strada, e vedono Redd dissanguata, caduta per terra. emilia Piccola! ti sei fatta male?!? redd Non darmi della piccola! Redd si alza e da un pugno ad Emilia, che cade a terra. giancarlo Belinda! Ti comporti così con tua mamma!?! redd Mia mamma un caspio! Redd scappa via. Emilia si alza da terra. emilia A lei a volte non la capisco. giancarlo Oh, questa ribellione adolescenziale! emilia Si, ma la nostra Bedelia ha ormai 18 anni… giancarlo Questo vuol dire solo che passerà presto! emilia Almeno lo spero… antonio No, signora Emilia. Io ed Anna conosciamo tua figlia meglio di te! anna E’ come una ninnananna turcomanna! antonio Si, questa figlia di ninnananna turcomanna vuole rivalizzare me ed Anna! anna E noi dobbiamo combatterla per farla diventare buona! demetrio Infatti sorellona é forte! Leodato abbraccia Anna. leodato Non preoccuparti, anch’io ho avuto molta paura. giancarlo Noi andremo a cercare Bedelia, voi tornate a casa. antonio Ok, lo faremo! anna E vi canteremo una bella ninnananna turcomanna! via mendola 35, casa amianto, 9 marzo 2021, ore 15:37 Anna, Antonio, Angelo, e Belana sono seduti a tavola. belana Allora, ragazzi, come é andata? anna Forse male, per le ninnenanne turcomanne! angelo Perché, cosa é successo? antonio Redd é scappata di casa! belana Oh dio mio! anna Ma la sua famiglia la sta cercando, e secondo me Redd ritornerà con una nuova ninnananna turcomanna! antonio Ah, le ninnananne turcomanne ti piacciono, heh? anna Si. belana Ma almeno ne sai cantare una? anna Potrei provarci. angelo Ok, faccela ascoltare. anna Sukui no da yokh, burum lorum kok, nozeti si sprendilock, ura muru shock, komae voe sparblock, nuta vuri smackblock! angelo Ma che caspio di ninnananna é questa! anna E’ una ninnananna turcomanna! angelo Ma era perfino in turcomanno? anna In realtà non lo so nemmeno io. Bensì mi piace lo Sri Lanka, perchè sono una ballerina! Anna si alza e balla un pò. anna Capito? Sri l’anca, come l’anca, l’anca che mi fa ballare, come le ninnananne turcomanne! Infatti sai qual’é la nostra città preferita? angelo No, non lo so. anna Corinto, perché é… in to core! angelo Evvai per le barzellette! Magari così ritorna Redd. anna Si ma se Redd ritorna, ne combinerà altre delle sue! Angelo E dobbiamo camminare insieme e combatterla! anna E lo faremo per sempre, finché non ritorna nostra amica! angelo E insieme scriverete un libro di ninnananne turcomanne! anna E ne scriverai qualcuna anche tu! angelo Le prime ninnananne turcomanne! E non devono nemmeno essere in turcomanno! anna Infatti, sono ninnananne turcomanne perché il mio nome é Anna! angelo Anna della ninnananna turcomanna! anna Ninnananna turcomanna, perché il mio nome é Anna! scena 1 Per le strade di Xyronia, il mostro delle Amarillys sta inseguendo la nostra cara amica Darillys Tishanev! darillys Teehee! Non mi prendi! mostro delle amarillys Graah! Tutto di soppiatto, Elek’tra Mgelidze balza sopra il mostro come se niente fosse. elek’trA Rawr! Elek’tra scende dal mostro, Elek’tra e il mostro cominciano a parlare fra di loro. MOSTRO DELLE AMARILLYS Graah! Graah! elek’tra Rawr! Rawr! mostro delle amarillys Graah!! Il mostro delle Amarillys se ne torna via. darillys Sai parlare in mostro? elek’tra Rawr!! Comunque, Darillys, tu mi ricordi il castello di Tschanuff! darillys Vero! Tschanuff come Tishanev! Però io non sono svizzera, sono azera! elek’tra Si ma mica esistono la Svizzera e l’Azerbaigian, é la magia di Fioranagh che decide le nostre etnie. Non il posto da dove proveniamo infatti siamo tutti di Soligo! darillys Diakh, kupo! ELEK’TRA Quindi se noi due ci svegliamo che Fioranagh decide di farci diventare svizzere, noi siamo svizzere, kupo! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono a casa di Aroush. aroush Kupo! Avete notato che in questa serie ci sono molti riferimenti al Caucaso? darillys Vero! Questo perché Gaia adora il Caucaso! elek’tra Rawr! aroush Ma non é strano adorare poi così tanto il Caucaso? darillys No, perché Gaia non ama il Caucaso per quello che davvero succede nel Caucaso. elek’tra Rawr! aroush Vero! Gaia ama il Caucaso per motivi che lei ha inventato di sana pianta! darillys Kupo! scena 1 aroush Ti immagini otto settimi severi? darillys Si! Sarebbe divertente, visto che si sa sempre chi arriva primo ma mai chi arriva settimo. elek’tra Rawr! aroush Si! Come una nuova Samarcanda con la panna alle Amarillys! darillys O la sedia di Toro Seduto a Terra! elek’tra Rawr! scena 1 Darillys e Fumba sono nella cucina della villa di Orapi. darillys Guarda! Abbiamo inventato un nuovo dolce! fumba Kupo! E’ una nuova Samarcanda! darillys Una nuova Samarcanda con la panna alle Amarillys! scena 1 Darillys, Fumba, Orapi, Eropfi, Alabama, e Sette Peccati Capitali sono sedute al tavolo del salotto della villa di Orapi. darillys Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, miei amici delle Amarillys e patate! orapi Alolissimo Pomel anche a te, Darillys! Cosa ci hai portato? fumba Io e Darillys abbiamo inventato un nuovo dolce. darillys La Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! eropfi Kupo! Un nuovo dolce alle Amarillys! alabama Dobbiamo venderlo a palate, sarà molto popolare! sette peccati capitali Vero, sembra essere molto appetitoso. alabama Quindi ora non cè solo il Purikuya e le Polpette di Pol Pot! fumba Ovviamente, nelle Polpette di Pol Pot, Pol Pot non é un dittatore ma bensì un ingrediente molto favoloso e delizioso! sette peccati capitali A tal punto che io una volta da piccola ne ho mangiata una scatola intera! scena 1 narrazione Nel 18 Aprile 2021, in Giappone, venne fondata una nuova città. La città di Georgia (ゲオルギア, Georugia). Questa nuova città attirò persone strane da tutto il mondo. Ma non solo, attirò anche eventi strani. Elina Mk’beladze (ელინა მკბელაძე, エリナム+クベラゼ, Erina Mu+kuberaze) ha 18 anni ed é un’aspirante detective, proveniente da Tbilisi, capitale della nazione della Georgia. La pimpante Elina decise di andare a vivere nella città di Georgia per conquistare le sue stranezze. Elina e i suoi genitori sono davanti la casa di Elina a Tbilisi. papà di elina Ma davvero, Elik’o?!? Ti vuoi trasferire? mamma di elina Beh, la nostra Elina é sempre stata un pò ribelle! elina Kupo! Voglio andare nella città strana e combinare una vita strana! PAPÀ DI ELINA Ma poi vorrai tornarci un pò di anni dopo! elina No, non penso ci torno. Questo posto é troppo normale per me. mamma di elina Tbilisi é normale?!? elina Tecnicamente si. PAPÀ DI ELINA Allora vacci pure. E così, Elina si allontana ed entra dentro la sua macchina, che zumma via. PAPÀ DI ELINA Spero la rivedremo. mamma di elina Si, tornerà a casa e sposerà il caro Aleksi! PAPÀ DI ELINA Oh, hai sempre questa cosa di shippare Aleksi con Elina! Non succederà mai e poi mai, lui é troppo normale per lei… scena 2 Elina sta leggendo un fumetto dei Krusty Krunch, quando un ragazzo russo si siede accanto a lei. E’ Andrey Shostapovich (Андреы Шостапович, ანდრეი შოსთაფოვიჩ, アンドレイ ショスタポビッチ, Andorei Shosutapobicchi), anche lui di 18 anni. andrey Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! elina Vuoi sederti accanto a me? andrey Kupo! Andrey si siede accanto ad Elina. elina Io sono Elina Mk’beladze. Nata e cresciuta a Tbilisi. andrey Io sono Andrey Shostapovich. Sono anch’io di Tbilisi ma sono Russo non Georgiano. elina Io ho 18 anni, anche tu? andrey Si. Sei diretta anche tu per la città di Georgia? elina Kupo! E’ una città molto buffa e interessante, e io ci voglio andare e voglio fare la detective. andrey Ah. Anch’io la trovo molto interessante, e voglio andarci per un cambio simpatico nella mia vita. Poi perché é una città unica al mondo. elina Quindi vuoi fare il detective anche tu? andrey No, io voglio fare il poliziotto, e sono anche molto bravo a giocare ai Pokémon. elina Magari una volta trasferiti nella città di Georgia, lavoreremo insieme. andrey E magari ci sposeremo! pilota Attenzione, intrepidi avventurieri pronti per partire a nuove destinazioni! L’aereo sta decollando! elina Evvai! Fra un pò saremo nella città di Georgia! andrey Era fin da piccolo che volevo un momento come questo! scena 1 Elina ed Andrey sono sull’aereo e stanno leggendo il fumetto dei Krusty Krunch. pilota Attenzione, nuove Samarcande con la panna alle Amarillys! Stiamo atterrando! elina Finalmente! Questo é il momento che io aspettavo fin da piccola! Dattebayo! andrey Anche il mio! Elina e Andrey scendono dall’aereo. Ad accoglierli é Zetsu Ryoma (絶 亮磨, Zetsu Ryōma), il sindaco di Georgia. ryoma Alolissimo Pomel fatto di Orel Lucentel! elina Alolissimo Pomel anche a te! Io sono Elina Mk’beladze di Tbilisi. andrey Io sono Andrey Shostapovich, sono anch’io di Tbilisi ma sono Russo e non Georgiano. ryoma E io sono Zetsu Ryoma, sono il sindaco e fondatore della città di Georgia. Scommetto che voi vi troverete bene! elina Si infatti io voglio fare la detective e Andrey il poliziotto. andrey Questo é l’inizio di una nuova avventura… scena 1 aroush Cara Gaia, per favore, non installare The Sims, a te non piace mai giocarci, lo installi solo per abitudine! Si, a volte vuoi fare cose di Susan Wainwright, ma Susan Wainwright non ti piace perché é un personaggio carino, ti piace perché hai fatto molte cose su di lei, e hai fatto molte cose su di lei non perché ti piace ma perché ne eri molto ossessionata! scena 1 Aroush, Rallen, e Dovanice entrano nella stanza del preside (ovvero il Boss Polpettoso), Aroush é vestita da papà, Rallen da mamma, e Dovanice da figlio adolescente. Aroush, Rallen, e Dovanice si siedono. boss polpettoso Oh, chi abbiamo davanti? aroush Io sono Amarillys! Vodka Amarillys! E lei é mia moglie, Phyllis! rallen Phyllis Amarillys, piacere di incontrarvi. Penso questa sia una scuola adatta a nostro figlio Pannocchio… boss polpettoso Ok, siete assunti! dovanice Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, kupo! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono sedute nel salotto della casa di Aroush. aroush Questa serie é diventata troppo complessa e troppo priva di continuità! darillys Kupo! Dobbiamo mantenere lo status quo! aroush Perché non lo status qui quo qua? elek’tra Rawr! scena 1 Sakartcupo e Fioranagh sono su una sala di registrazione. sakartcupo Alolissimo Pomel! fioranagh Fatto di Orel Lucentel! sakartcupo Ovviamente, noi siamo Sakartcupo e Fioranagh. fioranagh Siamo la coppia divina di questo universo. sakartcupo Technicamente, questo é l’episodio a metà strada tra l’arrivo di Rallen al ristorante, e il nostro futuro matrimonio a Samarcanda. fioranagh Saki, pensi che nei prossimi episodi, sarai proprio a Samarcanda insieme ad Atkara da ragazzina, e magari due suoi amici, tipo, una russa e un tagico? sakartcupo Non chiamarmi Saki! Ma sarebbe simpatico se succedesse, avere un passato insieme a lei, in fondo non sono poi così cattivo… fioranagh E magari tu avrai più chemistria con lei che con me! sakartcupo Ma scherzi! Però, anche quello sarebbe divertente. fioranagh Però, come si chiamerebbero i prossimi episodi? Cioé, abbiamo una Stagione, una Versione, una Serie, una Parte, un Libro… cosa ci manca? sakartcupo Capitolo? Oppure Storia? fioranagh O magari qualcosa di totalmente nuovo, come una Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! scena 1 Amanda Leidi sta riposando sul letto in pigiama, col suo gatto, Spickles, sopra la sua pancia. spickles Meow! mamma di amanda (offscreen) Amanda! E’ pronto! Amanda si sveglia. amanda Mamma! Arrivo subito! scena 2 Amanda sta facendo colazione insieme ai suoi genitori, suo fratello Carlo, e sua sorella Emilia. carlo Pigrona che sei! emilia Lo sai com’é nostra sorella! papà di amanda Amanda, non cambiare mai. MAMMA DI AMANDA Hai qualcosa da dirci? amanda Beh, nulla. Una giornata come altre. spickles Meow! Ad un certo punto la TV si accende da sola. reporter (in tv) Buona mattina, signori e signore! Oggi, proprio a largo di Palermo, é spuntata una nuova isola dal nulla! amanda Una nuova isola? carlo Tipo, un vulcano o qualcosa del genere… scena 3 Amanda Leidi sta passeggiando per la strada insieme alle sue due carissime amiche, Simona Verri e Giuditta Ermolpi. giuditta Ah, é per questa cosa dell’isola? simona Si, appare così dal nulla… L’abbiamo visto tutti in TV! amanda Voglio vederla! scena 4 Amanda, Giuditta, e Simona stanno parlando col capitano di una barca. capitano Ah, quindi, ragazze, voi volete andare sull’isola? giuditta Si! Sarebbe una cosa completamente nuova! capitano 1 euro a testa, prego. Simona paga il capitano. scena 5 Amanda, Giuditta, Simona, e il capitano sono sulla barca. capitano Oh issa! amanda Sembra essere un’isola molto bella! giuditta Vero! Ad un certo punto arriva un kraken che affonda la barca. scena 6 Amanda, Giuditta, e Simona sono in acqua aperta. simona Splutt! giuditta Almeno siamo vive! amanda Però la barca e il capitano sono andati kaput! simona Pazienza, troveremo altre cose! Amanda, Giuditta, e Simona navigano verso l’isola. scena 7 Amanda, Giuditta, e Simona, atterrano sull’isola. amanda Oh, me. giuditta Non ti preoccupare! simona Siamo sane e salve! amanda Perlustriamo l’isola! GIUDITTA Guarda, ma quello non é un castello?!? simona Si! Tipo quelli dei Kahuna delle isole del Pacifico! Amanda, Giuditta, e Simona camminano verso il villaggio. scena 8 Leilani, la Kahuna di Kapa, sta aspettando le tre ragazze arrivare! leilani Oh, c’é qualcuno nuovo! Le tre ragazze si avvicinano a Leilani. amanda Io sono Amanda Leidi. giuditta Io sono Giuditta Ermolpi. simona E io sono Simona Verri. leilani Io sono Leilani, la Kahuna di Kapa. E lo sono stata fin da millenni, quando l’isola di Kapa é stata creata per la prima volta, insieme a me. Quest’isola si teletrasporta nei posti e momenti più opportuni. amanda Oh! Quindi é un’isola senza tempo! leilani No, il tempo esiste a Kapa, ma quest’isola viaggia nel tempo. E oggi ha viaggiato fino ai giorni vostri per incontrarvi. giuditta Quindi noi siamo le protagoniste! Hurrah! simona Si ma forse in questo mondo non tutto é così come sembra… leilani No, c’é un motivo per cui siete venute quà… E presto lo scoprirete. amanda Ok, quindi rimarremo. giuditta Peccato che non possiamo chiamare i nostri genitori. scena 9 Amanda, Giuditta, e Simona stanno dormendo in una stanza del castello di Leilani. Ad un certo punto, la stanza flasha di rosso! leilani (offscreen) Allarme rosso! Allarme rosso! Amanda si alza. amanda Ragazze! Dobbiamo andare! Giuditta e Simona si alzano. giuditta Vero! Ho un certo languorino… Simona Anch’io! scena 10 Amanda, Giuditta, Simona, e Leilani sono nella sala del trono di Leilani. LEILANI Allora, é successa una cosa molto grave! Le sette pietre dimensionali sono andate via! amanda Oh no! giuditta Cosa succederà!?! simona Penso che tutti gli universi si convergeranno in un unico universo! LEILANI Infatti. Io sono una delle guardiane tra gli universi. Dovete sapere che infatti ogni universo é una pagina di un libro, uno di tanti libri in una biblioteca sospesa nel vuoto. amanda Ah. LEILANI E la forma della Kahuna Leilani é solo una delle mie tante forme. giuditta Quindi in realtà non c’é stata una Kahuna Leilani! simona E nemmeno un’isola di Kapa! LEILANI Si, é solo uno dei miei poteri. Nemmeno quel kraken era reale. La nave e il capitano sono sani e salvi. Le vostre famiglie pensano che voi siete già tornate. amanda Hai creato dei cloni di me stessa e delle mie amiche!?! LEILANI Tecnicamente si, ma spariranno quando ce ne sarà bisogno. giuditta Perché non vai tu a pescare le pietre dimensionali? LEILANI Ci andrei, però dovrei lasciarvi sole. simona Puoi portarci con noi! LEILANI Si ma non più sotto questa forma. scena 11 Amanda, Giuditta, Simona, e Leilani sono nella libreria tra universi. Leilani é nella forma di Mochi, un animaletto mascotte magico come negli anime di ragazze magiche. mochi Siamo arrivati! Ma in questa forma non chiamatemi più Leilani, chiamatemi Mochi. amanda Ok, quindi questo é il mondo fra universi! giuditta Una grande biblioteca! simona Però non poi così grande, huh! mochi Ognuna pagina di ogni libro in questa biblioteca é un universo a se stante… dobbiamo trovare quella dove ci sono le pietre! amanda Oh, forse sono quelle là? E infatti, le sette pietre dimensionali sono vicino al muro della biblioteca fra universi. Ad un certo punto, appare un mostro ombra. mostro ombra Raagh! amanda Beccati questo! Amanda tira una pietra dimensionale al mostro ombra. Il mostro ombra schiva la pietra e attacca una libreria, sparpagliando via libri e pagine. Giuditta rimette le sette pietre dimensionali al loro posto in uno scaffale e lo chiude, Simona lancia un libro al mostro ombra, il mostro ombra schiva il libro, e il mostro attacca Simona. Mochi riordina i libri con una magia, e va ad attaccare il mostro. Il mostro ombra morde Mochi, e Mochi si trasforma nella sua vera forma, un angelo\dio eldritch di nome Azyrmaxullaphale! azyrmaxullaphale Questa é la mia vera forma! Chiamatemi Azyrmaxullaphale! mostro ombra Raagh!?! Azyrmaxullaphale lancia una magia al mostro ombra, che svanisce. Azyrmaxullaphale cambia forma in un uomo nero, alto, e largo, di nome Idris. idris Finito! Ora chiamatemi Idris. amanda Perché devi cambiare forma ogni volta che fai qualcosa? idris Per stile, duh! giuditta Se tu puoi cambiare forma, noi possiamo cambiare universi! simona Vero! Ognuna di noi si prende uno di questi libri, e poi li portiamo nel nostro universo! Amanda, Giuditta, e Simona prendono un libro ciascuno, e poi vanno dentro il libro che contiene il loro universo. scena 12 E’ sera, ed Amanda é seduta nella sua scrivania, col libro degli universi accanto a lei. amanda Chissà cosa c’é quì dentro? Amanda apre il libro degli universi. amanda Partiamo dalla prima pagina! Amanda entra nella prima pagina del libro. scena 13 Amanda sta volando nello spazio del suo nuovo universo. amanda Wow! Quindi Giuditta e Simona stanno vedendo praticamente la stessa cosa che sto vedendo io! Amanda si avvicina ad una galassia. amanda Questa galassia sembra essere promettente. scena 14 Amanda arriva su un nuovo pianeta, in molti versi simile alla Terra e in altri no. amanda Wow! Quindi mi aspetta una nuova avventura! Amanda si incammina sul sentiero. scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono sedute su una collina. aroush Sediamoci ad aspettare l’alba! … darillys Allora, quando arriva? aroush Chi? darillys La figlia degli Amarillys e della Nuova Samarcanda con la Panna, Alba! elek’tra Rawr! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono a casa di Aroush. aroush Ey, ragazze! C’é una competizione di fiori! darillys Vero! Dovrei andarci insieme a Fumba e portare gli Amarillys! elek’tra Rawr! scena 2 Siamo nella piazza principale di Xyronia, dove si sta facendo una competizione di fiori. Darillys e Fumba stanno competendo con gli Amarillys. Rallen e Atkara stanno competendo con dei fiori di zucca cucinati da Atkara. E infine, due alieni, Xnzt e Tznx, stanno competendo con alcuni fiori del loro pianeta. porona Alolissimo Pomel, signori e signore! Benvenuti alla 4923sima annuale competizione di fiori Xyroniana! Io sono la vostra presentatrice e giornalista preferita, Porona! E davanti abbiamo dei bei graziosi contestanti da tutte le parti del mondo… e non solo! Porona si avvicina a Xnzt e Tznx. porona Xnzt e Tznx hanno portato questi fiori dal loro pianeta! xnzt Questi fiori, i Pnm, nel nostro pianeta, Drkbz, hanno molti significati e una lunga storia. tznx Infatti i più famosi abitanti di Drkbz sono proprio allevatori di Pnm. Si tratta di un fiore molto importante in molte culture del nostro pianeta. xnzt Siamo venuti quì anche per rivedere nostro figlio! porona Mi state dicendo che Poppun… tznx Diakh. xnzt E presto ritornerà di nuovo da noi. Porona si avvicina a Rallen e Atkara. porona Rallen e Atkara hanno portato dei fiori di zucca, nuova specialità delle Polpette di Pol Pot! rallen Sono molto buone! Gnam gnam! atkara Le ho preparate io, é una nuova ricetta! Porona si avvicina a Darillys e Fumba. porona E da Nusarkand, le nostre care Darillys e Fumba hanno portato le Amarillys! darillys Sono fiori bellissimi, hanno questo rosa shocking che é come la spilla che portava mia mamma. fumba Quasi mai noi sentiamo parlare dei genitori di Darillys ed Elek’tra. porona Darillys, Fumba, voi avete vinto una vacanza a Sri L’Anca! Sapete perché si chiama Sri L’Anca? darillys Perché ci sono molti ballerini! E tu sai perché si chiamano pantaloni? porona Perché partono dalla pancia e finiscono nei talloni! fumba Rawr! La Saga di Samarcanda Di Gaia Nicolosi Una NCLS production Basato su i personaggi de: “Le Amiche per (Cau)caso” Capitolo 1: Atkara a Samarcanda! Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Il mio nome è Atkara Tilnova, e ho 11 anni. Sono nata il 27 Marzo 2002 a Jizzakh, in Uzbekistan. Oggi, per la prima volta, vado a vivere da sola. Più specificamente, machi vado a vivere a Samarcanda, ad investigare fenomeni paranormali. Posso sembrare una ragazzina normale, ma in fondo sono la seconda persona più intelligente del mondo. Kupo! Salgo sulla macchina che mi porterà a Samarcanda. L’autista è un tipo un po’ timido, ma in fondo è molto simpatico. Si chiama Scherzo Mythral, ed è un intern per la OGA. O’zbek G’ayritabiiy Asosi. Fondazione Soprannaturale Uzbeka. La macchina che mi sta portando a Samarcanda non è quella di Scherzo, bensì è una macchina di proprietà della OGA. Machi sento che machi e chishi diventeremo molto amici, dattebayo! Eventualmente, machi e Scherzo-chicchi scendiamo dalla macchina e arriviamo alla sede federale della OGA. Adesso è il machi turno ad arrivare nell’ufficio del sovrintendente della OGA. Entro nell’ufficio quatta quatta, e i miei occhi si intrecciano con quelli del sovrintendente. Il sovrintendente – e fondatore! – dell’OGA è un uomo di mezz’età, tranquillo e solenne, a volte severo, specialmente con i suoi rivali, ma mai con gli altri membri dell’OGA. Il dao nome è Tamil Bustamante-Rustaveli. Il caro sovrintendente Bustamante-Rustaveli, o semplicemente sovrintendente Buru-Tao, accoglie machi a braccia aperte. Oggi ci sarà la prima missione, e non posso aspettare. Per la prima missione, Buru-Tao mi ha portato in un piccolo quartiere suburbano molto losco. Ma in fondo, non ho avuto paura, dopotutto sono la seconda persona più intelligente del mondo. Sento dei suoni strani, e corro avvicinandomi. Vedo alcuni timidi spiritelli. Non sembrano cattivi, però. Prendo il mio aspiratore e li metto kaput. E infine torno alla sede federale OGA, in Via dei Peccati Capitali Kazakistani numero 15. Il machi secondo giorno a Samarcanda, non è un giorno di missione. Cioè, lo è, ma sono state prese da altri, probabilmente con skills più adatte. Mi sono ritrovata, per puro caso, in un vicolo stretto, pieno di scatoli, vicino ad una fabbrica abbandonata sovietica. Con la coda dell’occhio, machi ho visto un twinkle verde acqua scarseggiare da uno scatolo! Ho aperto lo scatolo, e ho visto un peluche a tema della bandiera dell’Uzbekistan. Apparentemente, si chiama Uzbebe Hart, e l’ho portato con machi. Carina, ve? La notte tra il machi secondo e terzo giorno a Samarcanda, stavo dormendo solenne e spensierata nei dormitori della OGA, con Uzbebe Hart in braccio. Ho sentito un rumore strano, e così, nel cuore della notte, ancora in pigiama, machi e Uzbebe-spipp siamo scese. I rumori venivano dal back yard del machimachi territorio federale. Per investigare, ho preso una torcia sonica OGA, e ho notato una cosa stramba e divertente! Eh si, c’éra un disco volante crashato nello yard. Volevo essere polite e generosa, quindi ho knockato dolcemente sul disco volante! Dal disco volante è apparso un alieno neurotico e un po’ geek, di nome Tzar. Tzar-chicci ha detto che voleva andare da tutt’altra parte, anche se in fondo la Terra è magnifica e la raccomanderebbe a tutti i suoi amici sul chimi pianeta, Razzmandù. Così machi ho detto che in fondo in fondo, possiamo già cominciare con le relazioni interplanetarie. Tzar doveva tornare a Razzmandù per non rischiare di venire visto come un rinnegato! A Razzmandù, infatti, non sanno ancora che esiste la Terra. Se Tzar rimanesse qui a Samarcanda, verrebbe dato per morto nel chimi pianeta, e rimpiazzato con un clone. Ma quando eventualmente i Pizar, la specie di Tzar, scopriranno la Terra, saprebbero che Tzar sia scappato, e lo esilierebbero in una prigione. Le prigioni su Razzmandù non sono come quelle della Terra, sono delle prigioni virtuali, dove i criminali vengono uploadati e diventano dei file. A volte questi file vengono copiati e trasferiti all’interno di programmi e videogiochi. Si, questo vuol dire che copie di certi criminali davvero appaiono letteralmente come personaggi, non programmati, bensì semi-viventi, con un’anima dentro. Machichimi abbiamo aggiustato l’astronave insieme, e chimi sé né andato, ma ha abbracciato machi e ha dato machi una specie di strano ciondolo. Sono tornata subito a letto, e il giorno dopo ho raccontato tutto a Buru-Tao. Il mio terzo giorno a Samarcanda, la machi missione era quella di scoprire come funzionava il ciondolo. Giochicchiando con il ciondolo, machi sono teletrasportata indietro nel tempo, nell’800 BC, agli albori di Samarcanda! Samarcanda non è sempre stata abitata da Uzbeki, bensì è stata costruita dai Sogdiani, una sub-etnia di Sciti. Gli Sciti erano persone di origine est europea, però ancora a quel tempo parlavano lingue iraniche. Infatti la lingua persiana arrivò in Iran proprio da Samarcanda e dintorni. Ancora oggi, i Tagiki d’Uzbekistan – Sogdiani parlanti la lingua persiana – compongono metà della popolazione di Samarcanda. Ho usato il ciondolo una seconda volta, e sono arrivata nel 4000 BC, prima che gli Sciti arrivassero in Asia Centrale dall’Est Europa. A quel tempo, era abitata da una razza e cultura proto-centro-asiatica, simile al fenotipo uzbeko e alla cultura uzbeka prima di persianizzarsi. Di solito li chiamiamo i Botai. Eventualmente scoprii si chiamano davvero così. Nel 3000 BC, quando gli Sciti soppiantarono questa cultura preistorica, questi nativi centroasiatici vennero tutti dispiazzati nell’odierno Kyrgyzstan. Fu solo molto dopo, nel Medioevo, che i centroasiatici dispiazzarono di nuovo gli Sciti via dall’Asia Centrale. Infatti, se fosse per machi, tutta l’Asia Centrale dovrebbe essere unita e avere Samarcanda come capitale! Ma ovviamente, il mondo non è perfetto! Kupo rupo… Ho usato di nuovo il ciondolo, e sono arrivata nel 1400, durante il tempo dell’Impero Timuride. L’Impero Timuride è l’impero da dove deriviamo machimachi Uzbeki. Si dice che tutti gli Uzbeki discendono da Tamerlano, fondatore dell’Impero Timuride. Eventualmente ho usato un’altra volta il ciondolo, e sono arrivata nel 5000! Un secolo molto amato dal Doctor Who! Arrivata nel 5000, in una Samarcanda iperfuturistica ma stranamente familiare, un tipo un po’ punk vestito dai colori sgargianti, ha usato una specie di penna laser sonica per prestare vita alla machi Uzbebe, dicendo che più in là ne avrei avuto bisogno. Si chiama L33t D3m0nz, è ribelle ma generoso, e ha un canale N30Tub3 con miliardi di iscritti da tutti i pianeti. Mi ci sono iscritta anch’io! Infatti L33t è chimi stesso un ibrido. L33t ha tre papà, due mamme, e due genitori nonbinari. I papà di L33t sono Sw4rd, M1ts@k1, e §0l3r. Sw4rd è un umano, M1ts@ki un pizar, §0l3r una terza specie aliena chiamata wetsoa. Le mamme di L33t sono HeM]v4A e .:W~Z~X:.. HeM]v4A è una specie aliena chiamata verdigris, mentre .:W~Z~X:. è una specie aliena chiamata eriss. I genitori nonbinari di L33t sono u.wu-– e °3°k#. u.wu-– è una specie aliena chiamata niruvet, mentre °3°k# è una specie aliena chiamata vedir. A dire il vero anche machi, come tutti gli Uzbeki, sono un ibrido. Un quarto delle machi genetiche provengono dai Botai, un quarto dai Sogdiani, e metà dai Turchici, che arrivarono dai monti Altai all’inizio del Medioevo, e che sono in realtà anche loro strettamente imparentati coi Botai. Basicamente nel 8000 BC apparentemente c’era il primo khanato, chiamato il Khanato Altaico, e gli altaici poi si dividero in diverse fazioni e famiglie linguistiche. Questi erano: i Botai, i Turchici, i Mongoli, i Tungusici, i Coreani, e i Giapponesi. Si, la Manciuria, Corea, e Giappone fanno pure parte del Greater Turan ma la Cina li ha sinizzati perché questi ultimi non sono riusciti a scoprire la pozione di lunga vita, ma questo è perché un giorno in realtà la scoprirò machi e dopo aver unito l’Asia Centrale, riporterò in vita il Greater Turan (fufufufu) I Turchici avendo soppiantato i Botai (anche se turchici e botai sono quasi la stessa cosa geneticamente e culturalmente) eventualmente attaccarono anche la Persia, l’Anatolia, e l’Europa Orientale, è per questo che in Anatolia si parla il Turco, in realtà si ci dovrebbe parlare l’Ittita. Stessa cosa con le lingue iraniche, in realtà provengono dal sud della Russia e poi hanno attaccato l’Asia Centrale, la Persia, e parti del Sud Asia. Quindi eventualmente in Sogdia si parlava la lingua che divenne il Persiano, che poi venne soppiantata dal proto-Scita, Quindi a Samarcanda, il persiano predata perfino il sogdiano. Comunque, dopo aver incontrato L33t-chicci, machi ed Uzbebe andammo nell’anno 8000 BC a vedere il Khanato Altaico. Poi nel 8274 a mangiare delle buonissime patatine con la curcuma! E infine tornammo nel machichimi periodo, il 2013, dove ho raccontato tutto a Buru-tao. Uzbebe: Era tutto così bello, uzb uzb! Atkara: Siamo andate in tanti periodi e abbiamo scoperto che i Botai si chiamavano davvero così e che il Khanato Altaico esisteva davvero, abbiamo perfino mangiato le patatine con la curcuma! Buru-tao: OK ragazze, per la prossima missione daodao dovete confrontarvi con un clan di vampiri moldavi, il Mahatchu Clan! Atkara: Lo faremo! Uzbebe: Dattebayo! Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Sono ancora machi, Atkara Tilnova, e questo è il mio quarto giorno a Samarcanda, come parte dell’OGA. Gli altri membri dell’OGA sono l’intern Scherzo Mythral e il leader e fondatore, Tamil Bustamante-Rustaveli. Con machi mi porto appresso il mio pupazzetto vivente, Uzbebe Hart. Oggi, machi e Uzbebe stiamo andando a lottare contro il Mahatchu Clan, un clan di vampiri moldavi. Abbiamo preso uno scooter OGA e si ciamo diretti contro il Castello Tetro, il covo del Mahatchu Clan. La porta era chiusa, e quindi ci siamo arrampicate e siamo entrate dalla finestra. Ho subito avvistato ‘V._v-v.V’, il leader del Mahatchu Clan. Ho preso la mia spada laser OGA e ho sconfitto ‘V.v-v.V’, che si è trasformato subito in un pipistrello ed è volato via, e il sole è subito di nuovo risorto. Ho girato gli occhi e ho notato che la piccola Uzbebe era di nuovo solo un peluche. Che fortuna! Ho preso di nuovo Uzbebe e siamo andate di nuovo alla sede dell’OGA dove ho raccontato tutto a Buru-Tao. Il mio quinto giorno a Samarcanda, dovevo imbattermi con degli demoni! Esatto, demoni. Tre demoni di nome Sakartcupo, Eshkezar, e Phairdos. Li ho trovati a vendere pipistrelli infernali nella piazza del Registan. Mi sono avvicinata a Sakartcupo, che si trovava di fronte alla Madrasa Tilya Kori! Atkara: Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, signor demone! Sakartcupo: Fu fu fu! Fo fi fo! Mi chiamo Sakartcupo! Atkara: Ok, Sakartcupo, cosa pensi di fare con questi pipistrelli? Sakartcupo: Io e gli scagnozzi li stiamo vendendo alle persone per conquistare l’Uzbekistan, che verrà rinominato Sakartcupostan! Fo fo fo! Fe fu fe! Atkara: Ok e te lo sai perché i Sumeri si chiamavano così? Sakartcupo: Perché un giorno, millanta anni fa, fuffumu chiesi ad Arabo, il fondatore degli Arabi, chi viveva su. Su, dai Sumeri, che ancora non avevano un nome, ci viveva una simpatica signora che dava sempre del pane gratis ad Arabo. Questa signora, si chiamava Meri. Quindi, Arabo disse: “Su, Meri!” nel senso che su, viveva Meri. E da quel giorno, si chiamarono Sumeri. Atkara: Ok e mentre hai raccontato questa tenera barzelletta, machi ho teletrasportato i pipistrelli infernali 10239 trillioni di anni nel passato usando la mia macchina del tempo! Sakartcupo: Oh no! Tutto il frutto del mio lavoro! Ho deciso, mi unirò a chishi! E da quel giorno, Sakartcupo divenne uno dei miei più grandi amici. Quella sera, invece di tornare nell’inferno insieme ad Eshkhezar e Phairdos, alloggiò con me nella sede OGA. Il giorno dopo, ovvero il mio sesto giorno a Samarcanda, a machichimi due si unirono 25:§0~ 12\15#°, una ragazza Tagika (I Tagiki di Samarcanda erano originalmente i Sogdiani ovvero un gruppo di Sciti che si sono trasferiti dall’odierna Russia del Sud in Asia Centrale e che eventualmente si sono persianizzati, quindi 25:§0~ non è un robot, è anche lei di origini est europee e gran parte dell’est europa dovrebbe parlare lingue iraniche, ma la mia preferenza in nomi non è basata sulle lingue slaviche né su quelle iraniche, ma bensì su nomi molto astrusi e non terrestri, anche in cose fatte da altri, perché io sono troppo originale e perché in fondo non ho una nazione preferita – quella del Caucaso era solo una piccola fase un po’ per distrarmi – e tutta la terra è in fondo uno shithole.) e ¶°+°⁋ (°#°)/, un ragazzo Russo. scena 1 Atkara, Sakartcupo, e Mella stanno giocando ad un videogioco di go kart cartoonesco in una stanza della Madrassa Tilya Kori. sakartcupo Fu fu fu! Prendete questo! mella Non vale! atkara Già! Stai usando i tuoi poteri da demone! sakartcupo Guarda che questo videogioco io l’ho creato coi miei poteri da demone! mella Infatti, tra lo Zio Inca e lo Zio Otto… atkara Nasce fuori un botto! Ad un certo punto, Tavo entra in scena e si siede accanto a Mella! tavo Alolissimo Pomel, Mella! Scusatevi se sono arrivato in ritardo! mella Alolissimo Pomel di Orel Lucentel anche a te, Tavo! scena 1 Siamo nella Libreria fra Universi. Stiamo vedendo Azyrmaxullaphale sistemare alcuni dei libri che contengono universi. azyrmaxullaphale Alolissimo Pomel di Orel Lucentel, amici lettori! Benvenuti nella libreria fra universi! Io sono Azyrmaxullaphale, il dio eldritch. Ognuna pagina di questi libri contiene un universo diverso. Azyrmaxullaphale vede una pagina di un libro luccicare. Lo butta a terra, e lo apre. Azyrmaxullaphale crea due dee. Fioranagh e Kenyalulino. fioranagh Io sono la dea Fioranagh. kenyalulino Io sono la dea Kenyalulino. AZYRMAXULLAPHALE Vi ho create per entrare e governare questo nuovo universo. fioranagh Lo faremo! Fioranagh e Kenyalulino entrano dentro il nuovo universo. scena 2 Fioranagh e Kenyalulino vanno in giro per il nuovo universo. Eventualmente si inbattono in un pianetino, quasi tutto ricoperto di acqua, tranne per una piccola isola color arcobaleno a forma di ciambella. fioranagh Guarda! Che bel pianeta! kenyalulino Sembra essere perfetto per noi! fioranagh Atterriamoci! scena 3 Fioranagh e Kenyalulino atterrano sul nuovo pianeta. FIORANAGH Oh, eccoci arrivate! kenyalulino Che bel pianeta! FIORANAGH Un mondo molto piccolo, fatto giusto per noi. kenyalulino Chiamiamolo Xyronia! FIORANAGH Oppure Valere! kenyalulino Che ne dici di Soligo? FIORANAGH Forse no, aspetta, Gybray? Ad un certo punto, dal lago al centro dell’isola, sbuca fuori un demone, Sakartcupo! sakartcupo Alolissimo Pomel, ragazze bellel! Io sono Sakartcupo, il demone! Vi sconfiggerò! FIORANAGH No! Saremo noi a farti diventare buono! kenyalulino Aspetta e vedrai! Fioranagh e Kenyalulino lottano contro Sakartcupo. Fioranagh e Kenyalulino vincono. sakartcupo Ok. Vi darò questo pianeta. scena 1 In un bar di Palermo, quattro ragazze di undici anni sono sedute attorno a un tavolo. Loro sono Anna Amianto, Amanda Leidi, Simona Verri, e Giuditta Ermolpi. anna Salve, ragazze, cosa fate oggi? amanda Avete notato che il Wainwrightstan non esiste? simona C’erto che l’abbiamo notato, cara! giuditta Cara, quanto un kara boga! anna Giuditta! Ma che dici! Le quattro ragazze si voltano presso una strana donna dai capelli ed occhi color argento. La strana donna si avvicina alle quattro ragazze. anna Ma quella la conoscete? amanda Pensavo la conoscevi tu, tu conosci sempre tipi strani! anna Beh, é questo che succede a vivere vicino a Redd. simona Forse é una cosplayer! giuditta Secondo me é molto ricca! anna Si, forse ha un canale tiktok con milioni di iscritti! amanda Si! Tipo mezzo Wainwrightstan! simona Ma se dicevi che non esiste, scusa. silver Ahem. Io sono Silver Lamera. Cercavo proprio voi. anna E come mai ci cercavi? amanda Vuoi fondare il Wainwrightstan insieme a noi? silver No. Ho notato solo i vostri talenti. Alzatevi e venite con me. Le quattro ragazze si alzano e seguono Silver su una limousine, che parte via. scena 2 Anna, Amanda, Simona, Giuditta, e Silver sono su una limousine! anna Ci porterai a cantare una ninnananna turcomanna? amanda Oh, io col Wainwrightstan e lei con la ninnananna turcomanna! Capito? simona Perché il suo nome é Anna! anna Scusaci, non ci siamo ancora presentate! Io sono Anna Amianto. amanda Io sono Amanda Leidi. giuditta Io sono Giuditta Ermolpi. simona Io sono Simona Verri. anna Noi quattro siamo amiche da sempre. silver E da oggi vi propongo che sono la vostra quinta amica! anna Si! Amica per la ninnananna turcomanna! amanda Che poi forse i turcomanni vivono proprio nel Wainwrightstan! simona Ma va? giuditta Quindi ci stai portando nel Wainwrightstan? anna Ma se dicevate che non esiste -_- silver Non proprio. Guardate, ragazze! Siamo arrivate! scena 3 Anna, Amanda, Simona, Giuditta, e Silver scendono dalla limousine. Vedono un castello molto grande! anna Guarda che castello! Proprio una Nuova Samarcanda con la Panna! amanda Ma Samarcanda é la capitale del Wainwrightstan? simona No, se mai sarebbe Blairmarkand! giuditta Vero, come me lo posso scordare! anna O forse Blairmarkand é la città importante nel settore mercantile, tipo via della seta, e la capitale si chiama Susankent! amanda Ho sentito ci sarebbe anche Boydkhara! simona Che fa quasi rima con Atkara! giuditta Ey Silver! silver C’é qualcosa, Giuditta? giuditta Hai mai guardato le “Amiche per (Cau)caso”? silver Eh, un pò di tempo fa. La mia preferita resta ancora Aroush. anna La mia preferita é Darillys. amanda La mia preferita é Elek’tra! Rawr! simona La mia preferita é Fiffi! giuditta La mia preferita é Nelly! silver Entriamo, ragazze! La porta del castello si apre, e le ragazze entrano nel castello insieme a Silver! scena 4 Silver, Anna, Amanda, Simona, e Giuditta sono nel salotto del castello. silver Ragazze! Ho informazioni top secret per voi! anna Riguardano le ninnananne turcomanne? amanda O per caso il Wainwrightstan? simona Una sirena in una nazione doppiamente senza sbocco sul mare, e tre boccali di rum! giuditta E poi rimbalza tutto a Burzum! silver Oh, Burzum, ho incontrato quel tipo un pò di tempo fa, mi ha perfino provato ad uccidermi! anna Hai incontrato Varg Vikernes? silver Un paio di volte ma é finita sempre male. Una volta l’ho visto mentre lottava con Nassim Taleb al Gran Gala. amanda Oh! Il Gran Gala! Ci andiamo anche noi? silver Si, un giorno andrete proprio al Gran Gala del Wainwrightstan! amanda Quindi esiste! silver Si e puoi averne la fortuna di fondarlo proprio tu. anna Ah, ci hai convocato quì per fondare nazioni? silver No, per diventare le mie aiutanti! Sento che qualcosa di tetro sta per accadere! anna Intendi come in Legend of Zelda? amanda No, come in Legend of Ninnananna Turcomanna! anna Perché io sono Anna tutta Panna! amanda Nuova Samarcanda con la panna! simona Nuova Samarcanda con la panna alle Amarillys! giuditta Proprio come le faceva Darillys! anna Oh, Darillys e le sue Amarillys! silver Beh, non proprio. Sento che il sovrannaturale sta per ritornare! anna Ah, tipo fate, streghe, e sirene! amanda E la fondazione del Wainwrightstan! simona E la sua nuova Blairmarcanda con la panna! giuditta Forse era meglio una madrassa che un castello, ragazze mie! silver No, una madrassa c’é l’ho pure, e si trova proprio a Samarcanda! anna E quando ci porterai in questa madrassa? amanda Canteremo le ninnananne turcomanne? silver Può darsi, ragazze mie! simona Quando si parte? silver Quando ne avrete bisogno! A tutto un tratto appare uno schermo. Si accende. E’ una mappa della terra con dei puntini lampeggianti rossi. silver Ragazze. Guardate questa mappa! Questi puntini lampeggianti rossi rappresentano le vostre missioni! amanda E poi incontreremo anche Miss Ioni! anna Una tipa così sarebbe ancora più pazza di Silver! simona Guarda che Silver é già una tipa colì! giuditta Che vola come un colibrì! silver E’ vero ragazze, io sono in fondo pazza, ma in fondo sono pazza in un modo buono! Kupo! amanda Giochi anche a Final Fantasy? silver Si, tipo una volta o due. anna Non hai molto tempo libero, vero? silver Ho molte missioni da svolgere! amanda Vero, Silver. Sei sempre indaffarata! simona Quindi, quale sarà la nostra prima missione? silver Voglio affidarti una missione semplice. Quì a Palermo é comparsa una nuova gang cattiva, chiamata I Tartari! anna Ah, Tartari! E’ quasi come turcomanni! amanda Vero! Ma loro non hanno una ninnananna! simona Glie la daremo noi! scena 1 In un deposito abbandonato, i Tartari, ovvero Jimmy Occhio-di-Pesce, Tommy Occhio-di-Tigre, Chaz Occhio-di-Aquila, e Moony Occhio-di-Serpente, stanno aspettando una nuova arrivata. jimmy Oh scagnozzi, ho una sorpresa per voi. tommy Oh, quella pupa che é scappata di casa un pò di giorni fa! chaz Correctamundo! Oh, quel bisogno di evadere quella kriptonite all’aglio! moony E da oggi, l’evaderemo in cinque! Ad un tratto, entra Redd, la vicina di casa ribelle di Anna. redd Alolissimo pomel, ragazzi! scena 2 E’ notte fonda. Jimmy, Tommy, Chaz, Moony, e Redd hanno deciso di infiltrarsi nel castello di Silver, e stanno salendo dentro una finestra. Anna sta dormendo dentro la stanza, e si sveglia di soppiatto, e subito, riconosce Redd. Anna salta giù dal letto. anna Oh, ninnananna turcomanna! Redd! Che ci fai quà!?! redd Oh, Anna, e tu che ci fai quà? anna Sono l’aiutante di Silver! redd Silver? Quella pazza forsennata? anna Silver non é pazza, é come una seconda mamma. redd L’hai conosciuta per tipo 3 giorni! anna Tu con tua mamma nemmeno ci interagisci! redd Chi interagirebbe con quell’assillante scettica babbana rompicaspi! anna Tu la odi solo per ribellarti, ma sai che i tuoi genitori preferiscono me a te! redd Loro sono scemi e lo sei anche tu! anna Non sono scema! redd Lo sei! anna No! redd Si! anna No! redd Si! anna No! redd Si! anna No! redd Si! anna YAAAAAAAAA! redd YEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE! Anna e Redd cominciano a lottare fra di loro. Eventualmente, Silver irruppe nella stanza, mentre Jimmy, Tommy, Chaz, e Moony scappano via. silver Che sta succedendo!? anna Lei é Redd, é mia vicina di casa e anche compagna di classe. Spesso io e mio fratello gemello Angelo la consideriamo una rivale, apparentemente adesso é anche membro dei Tartari! redd Esatto. Non sapevo di ritrovarti anche a te, baffona della ninnananna turcomanna che non sei altro! silver Redd, mia cara, immagino che presto tornerai buona. redd Io? Buona? Nah. Redd si butta giù dalla finestra del castello. silver Non poteva nemmeno uscire dalla porta? anna Quella forsennata non lo farebbe nemmeno a casa sua! silver Capisco. Quelle ragazzine sono spesso così! Delle kriptoniti all’aglio! anna Eh, io ne volevo una colì! silver Forse che vola come un colibrì! scena 3 Il giorno dopo. Anna, Amanda, Simona, Giuditta, e Silver sono sedute al tavolo del salotto del castello di Silver. silver Quindi cosa mi sapete dire, Samarcande tutte panne? anna Beh, una dei Tartari la conosco da tempo. amanda Se é quella che penso io, allora la conosciamo da tempo! Redd, vero? anna Esatto. simona E la rivalità persiste! giuditta Una kriptonite all’aglio che persiste! silver Mi devi anche presentare tuo fratello! anna Non ti preoccupare, fra un pò arriva. Ad un certo punto, la porta si apre! Ovviamente, si tratta di Angelo, e sembra essere malmenato. anna Angelo! Che cosa ti é successo? angelo Redd mi ha dato tante ansie mentre venivo al castello! amanda Ah, quella ragazzina! Fa sempre così! simona Ma un giorno crescerà e diventerà buona! giuditta Lo spero anch’io! silver Io sono sicuro che presto Redd sarà anche vostra amica! E’ per questo che io sono venuta quì da voi! anna Volevi aiutare Redd!?! angelo Voleva aiutare noi a diventare amici di Redd. scena 4 Nel frattempo, in un laboratorio segreto, il Dr. X e il Dr. Y stanno tentando di far risorgere una ragazzina tocaria… Dr. x Oh, credo ci stiamo riuscendo. dr. y Fra un pò tornerà di nuovo in vita. dr. x E noi riusciremo a creare l’immortalità e diffonderla in tutto il mondo. dr. y E così potremo creare una civilizzazione senza tempo. dr. x E quindi anche senza spazio. dr. y Un giorno, grazie a noi, il communismo anarchico potrà vincere, e la gloria prenderà il posto dei soldi! Fufufufufu! scena 5 Anna, Amanda, Simona, Giuditta, Silver, Angelo, Antonio, Belana, e Mizaki-chan sono nella camera di Anna ed Angelo. belana Oh, poverino! antonio Ti sei fatto male? angelo Si, un bel pò! anna Ma immagino ora va meglio! amanda Fra un pò ti ripiglierai e andrai in avventure insieme a tutti noi! angelo Vero. Forse ho solo bisogno di un pò d’acqua. simona La vado a prendere! giuditta Speriamo che Redd non ti faccia più tutto questo! silver Redd é proprio un portento! mizaki Proprio come chicchin, solo in una maniera completamente diversa, kupo! silver Ti piace parlare in questo modo, heh! anna Guardi gli anime anche tu? silver Si, a volte. A volte guardo anche i cartoni calarts. In realtà possiamo creare i cartoni insieme se vogliamo! mizaki Tipo un cartone dove Diluc sposa Kaeya? anna Esatto! Oppure un nuovo expansion pack di The Sims 3! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono nella stanza di Aroush. aroush Ey, ragazze, sapete qual’é l’orso più famoso al mondo? darillys L’orso yoghi! aroush No! Quello era l’orco! elek’tra Rawr! darillys Allora qual’é l’orso più famoso al mondo? aroush L’orso po-polare! elek’tra Rawr! darillys Mitica questa! Popolare come la tua amica Aurora! aroush Ma che Aurora e Aurora, se c’é una nuova amica si chiamerebbe Swizzly Bluemarkand! darillys Te lo sei inventato tu! aroush O forse no… In questa serie tutti i personaggi vanno e vengono! elek’tra Rawr! Comunque dovevo essere io a rompere il quarto muro! darillys Ma ormai lo rompiamo tutti quanti, siamo una serie senza regole! scena 1 Aroush, Darillys, Elek’tra, e Swizzly Bluemarkand sono ad un gioco TV, il BrancarQuiz, presentato da Ainsley Brancar! ainsley Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Benvenuti e benvenute al BrancarQuiz! elek’tra Rawr! ainsley La prima domanda di oggi: Qual’é la suora che fa sempre regali? aroush Suor Presa! darillys La sorella di Suor Spina! swizzly Cantan sempre in rosaspina! SCENA 1 In un appartamento della città vagamente iranica di Samarcanda Islanda, una giovane coppia, Swizzly Bluemarkand e il suo fidanzato Bowie Rosenthal, si stanno guardando i Muppet. SWIZZLY E ora arriva la mia parte preferita! BOWIE Speriamo non appaia Susan Wainwright! Tutto d’un tratto, arriva la migliore amica di Swizzly e Bowie, Kairi Hefsjepp. KAIRI Ciao amici! Che fate? SWIZZLY Stiamo guardando i Muppets! KAIRI Oh che bello! Adesso che state insieme, dovete andare ad un appuntamento! BOWIE Possiamo andare a vedere le drag queen performer! SWIZZLY Io pensavo di andare al McDonald. SCENA 2 Swizzly, Bowie, e Kairi sono al McDonald. Stanno chiedendo gli ordini al commesso. BOWIE Per favore, posso avere il BTS Meal? SWIZZLY Io voglio il vitellone a vapore! KAIRI Proprio come quello che cucinano in Chalmeria! COMMESSO Vediamo che posso prendervi, ragazzi! SCENA 3 Swizzly, Kairi, e Bowie stanno mangiando al McDonald. KAIRI Forse noi due abbiamo bisogno di un po’ di tempo tra ragazze. Che ne dici, Swizz? SWIZZLY Vero, é da un pó che non incontriamo gente nuova! BOWIE Sembra quasi che abitino tutti a Xyronia ai giorni nostri! KAIRI Xyronia?! Ma la città dove sono ambientate le “Amiche per (Cau)caso”? La mia preferita é Fiffi! BOWIE La mia preferita é Asura Nephilim. SWIZZLY E la mia preferita é Aroush! BOWIE Ovvio, siete così simili! KAIRI Forse é meglio se io e Swizz andiamo in biblioteca. SWIZZLY Si, un tempo da ragazze da sole. Bowie Dowie, ti lasciamo quí a ripulire le cose. SCENA 4 Swizzly e Kairi sono a BookHara, la biblioteca più grande e importante di Samarcanda Islanda. Mentre passeggiano per BookHara, vedono un libro: “Lampaladin e il Circasso Teurapetico – storia senza ma…gie e senza se…rpenti!” SWIZZLY Guarda, Kai! É il nuovo libro di Gaia Nicolosi! KAIRI Di che cosa parla? SWIZZLY Lampaladin é mezzo paladino, mezza lampada di Aladino. Il circasso teurapetico é un circasso, ovvero uno che lavora in un circo, spostando le casse. KAIRI Tipo uno spettacolo di un circo dove ci sono le casse, oppure tipo nel backstage? SWIZZLY Entrambi. Un pó alla Vartan Halapsian! KAIRI Se é senza magie, quindi Lampaladin é tipo… un robot? Una lampada di aladino artificiale? SWIZZLY No, é una lampada di saladino ai salatini di Sakartcupo fritto! KAIRI Huh. Sakartcupo si mette sempre in mezzo ai piedi. SWIZZLY Scherzavo! Ca cierto che Lampaladin é un robot! Aiuta il circasso teurapetico a salvare il mondo, per questo si chiama circasso teurapetico. Tecnicamente alla fine c’é un serpente magico. Si scopre che quel serpente é un alieno, e che semplicemente la magia non esiste sulla Terra. KAIRI Quindi questa storia é ambientata a Xyronia nel futuro? SWIZZLY Correctamundo! Il serpente va indietro nel tempo insieme a Lampaladin e al Circasso Teurapetico, vanno a quando susan Wainwright é stata messa in the sims 3, e la sostituiscono per un altro personaggio. KAIRI Ah ah, povera Lonnie Danvers! Kairi si volta e nota che la nostra carissima eroina Swizzly ha la scritta “Avengers” in pennarello rosso sulla gamba! KAIRI Oh, Mia polpina! Chi ti ha scritto questo?!? Un uomo appare, con un pennarello rosso. Si tratta di Melo Brahui! SWIZZLY Ma come ti permetti! MELO Siete carissime stasera, e avevo un forte innato bisogno da soddisfare. E poi gli Avengers sono i miei preferiti! Superman, Batman, Wonder Woman, Iron Man, Hulk, e Spider-Man. KAIRI Perché non ti guardi i Muppet come tutti!?! SWIZZLY Il mio Avengers preferito é Superman, ma quello del mio fidanzato é Wonder Woman. KAIRI Il mio Avengers preferito é Spider-Man. MELO Il mio Avengers preferito é Iron Man. Comunque, non mi sono ancora presentato! Melo Drahui, al vostro servizio! SWIZZLY Almeno questo pennarello non é indelebile, scusi? MELO No, non lo é, tranquille. Presentatemi il tuo fidanzato. SWIZZLY Io sono Swizzly Bluemarkand e il mio fidanzato é Bowie Rosenthal. KAIRI Io sono Kairi Hefsjepp, e sono ancora single. MELO Kairi! Mettiamoci insieme? KAIRI Magari così ti potró perdonare per quello che hai fatto alla mia amica. SWIZZLY A domani! SCENA 5 Bowie, Kairi, Melo, e Swizzly sono di nuovo nell appartamento di Bowie e Swizzly. Si stanno guardando Blues Clues. MELO Quindi tu saresti Bowie? Ho sentito tanto parlare di te! BOWIE Si, sono il ragazzo più favoloso della città di Samarcanda Islanda! SWIZZLY Anche perché Samarcanda Islanda non é poi così favo Tavo! MELO Ah, Tavo é il mio personaggio preferito delle amiche per (cau)caso, anche perché in fondo noi due siamo molto simili. SWIZZLY Il mio personaggio preferito é Aroush. KAIRI Il mio personaggio preferito é Fiffi. BOWIE Il mio personaggio preferito é Asura. KAIRI Ey Swizz, lo sai come dicevi sempre che se mi facevo un fidanzato, mi trasferivo con voi insieme a lui? SWIZZLY Si, lo dicevo spesso, e tu praticamente già vivi quí, quindi da oggi é ufficiale! MELO Evvai! Ad un certo punto, qualcuno bussa alla porta, Swizzly apre. Cé un poliziotto. POLIZIOTTO Signorina Bluemarkand? SWIZZLY Si. POLIZIOTTO Tuo padre é stato rapito da una gang segreta chiamata I Tartari, potrebbe essere dovunque, anche di fuori Samarcanda Islanda, anche in un’altra nazione. SWIZZLY Non ti preoccupare, andremo a cercarlo! SCENA 6 Swizzly, Bowie, Kairi, e Melo sono sulla mini saKartvelo, la macchina di Swizzly. KAIRI Allora… avete qualche idea dove si trova il covo dei Tartari? BOWIE Non possono essere poi così lontani! MELO Dovevate per forza portare anche me!?! SWIZZLY Dai, su, sgommiamo! Swizzly prende velocità e sgomma via, uscendo fuori di Samarcanda Islanda a tutto sprint! MELO Questi campi sembrano una zuppa! KAIRI Perché sono buoni? BOWIE No, perché stiamo andando troppo veloci. Ad un certo punto i quattro eroi si fermano davanti ad un grosso, losco edificio nero. KAIRI Questa deve essere la sede dei Tartari. MELO Glom! E si vede! BOWIE Chi entra per primo? SWIZZLY Entriamo tutti insieme. Ad un certo punto, esce fuori il capo dei Tartari. CAPOTARTARI Ey, tu, hai portato i tuoi amichetti da amiche per Caucaso, ma questo non vuol dire che riavrai tuo padre! SWIZZLY La vedremo! Swizzly da un calcio nel groin del capo dei Tartari, il capo viene steso giú e rotola dalla collina! KAIRI Pensi sia morto? BOWIE Penso dobbiamo entrare. I quattro eroi entrano nella sede dei Tartari. SCENA 7 I quattro eroi sono nella sede dei Tartari, e il papà di Swizzly si trova legato dentro un tubo. SWIZZLY Papà! Che ti hanno fatto! KAIRI Presto, salviamolo! BOWIE Prima che arrivano altri Tartari! Swizzly apre il tubo e slega suo padre, che l’abbraccia. Peró il padre diventa subito in polvere, e la sede si colora dei colori dei quattro eroi. KAIRI Swizz! É stata la dea Fioranagh! Ha rotto il quarto muro per salvarci! MELO Quindi la dea Fioranagh esiste davvero! BOWIE In fondo l’abbiamo venerata da millenni insieme a Sakartcupo. É stata poi Gaia Nicolosi la prima a popolarizzarla con le Amiche per (Cau)caso. SWIZZLY Beh non é stata la prima ma é stata una delle tante e ora la conoscono in tutto il mondo. KAIRI Quindi noi siamo i veri Tartari? BOWIE Chissà cosa fanno questi marchingegni. SCENA 8 Kairi, Bowie, Swizzly, e Melo entrano in uno di quei marchingegni. Vengono teletradportati nella sede EA Games, dove stanno creando I sim prefatti di Sunset Valley. KAIRI Guarda! Quelli hanno appena creato Susan Wainwright! É proprio come in quel libro! MELO Quale? “Lampaladin e il Circasso Teurapetico?” BOWIE Mai letto o sentito parlare prima. SWIZZLY Si, é quello, perché? MELO É quello che guardavate mentre ti scrivevo Avengers sulla gamba! SWIZZLY Allora andiamo e facciamo una grande Avengers a Susan! Oh yeah! I nostri quattro eroi si spostano verso la sedia di quelli che stanno creando Susan Wainwright. Swizzly scansa quella che c’era prima via dalla sedia, e si mette al suo posto. Melo scrive la parola Avengers col suo pennarello rosso, nella schiena della persona che stava creando Susan. Swizzly cambia Susan in un sim completamente nuovo bensí molto simile ad Aroush e a Swizzly stessa, un sim così creato col cuore che fará innamorare il mondo intero! KAIRI Falle i capelli blu come i tuoi! BOWIE Mettile piú trucco, falla piú fash! MELO Si! Piú fash e meno trash! SWIZZLY Sorelle Versalatte, oh yeah! Swizzly salva la nuova famiglia Wainwright. SCENA 9 I quattro eroi escono da dove sono venuti, ma non arrivano nella base colorata, ma bensì a casa loro! SWIZZLY Uff! Finalmente a casa! Dopo una lunga serata da eroi! KAIRI Andiamo tutti a letto! BOWIE E la prossima giornata sarà ancora più grande e più bella! SCENA 10 Swizzly e Bowie si svegliano. Vedono Fioranagh davanti a loro. SWIZZLY Fioranagh! Come mai sei quá? FIORANAGH Sono venuta a darvi la parte di protagonisti. Da oggi, io e Sakartcupo terremo a bada il vostro universo. Ho quattro amuleti magici per te e i tuoi amici. Swizzly, tu hai quello dell’acqua. Bowie, tu hai quello del fuoco. Kairi ha quello dell’elettricità, e Melo ha quello della natura. BOWIE Ok, li prenderemo. SCENA 11 Bowie, Swizzly, Kairi, e Melo sono nel salotto di casa loro. MELO Oh, quindi tutti noi abbiamo amuleti magici! KAIRI Si! É come in Zukcoh e Pomodá! I quattro eroi si abbracciano. Il film si chiude con una nave spaziale aliena che passa per Samarcanda Islanda. scena 1 Sera del 25 Agosto 2021. Gaia e Maurizio sono seduti sulle sdraio nel giardino delle loro casa vacanze. gaia Lo sai, papà? maurizio Cosa? gaia Io vorrei che arrivassero gli alieni! maurizio Si, sarebbe molto simpatico! Forse le cose che fai tu, piaceranno di più agli alieni! gaia Si! Forse é per questo che voglio fare quasi sempre cose sul Caucaso! maurizio Ma tu non ti sei nemmeno fermata sul Caucaso, ti ci sei semplicemente andata in un momento impaurito! gaia E adesso realizzo che per affrontare questa paura della mitica e inimitabile Susan Wainwright, servirebbe… una figlia aliena! maurizio Ah ah! Una figlia aliena! Ma che dici! All’improvviso, si sentono dei rumori, poi un flash di luce accecante, e poi i cespugli si agitano. maurizio Lo hai sentito anche tu? gaia Si! Forse é una figlia aliena! maurizio Propabilmente no. gaia Ma dai! Ma parti per Shanghai! Gaia e Maurizio si alzano dalle sdraio, e vanno verso il cespuglio. Dentro il cespuglio, c’é una tenera bambina aliena, che si sta aggitando e piangendo! gaia Guarda, papà! E’ lei! La figlia aliena! maurizio Quindi io sono suo nonno! gaia La mamma é sua nonna, Paola sua zia. maurizio Vero, la nostra famiglia si sta allargando. gaia Per ora rimane con noi. Gaia si mette in braccio la figlia aliena. gaia Il suo nome é Sinnoh Hisui Nicolosi! maurizio Che bel nome! Da dove l’hai preso? gaia Una regione dei Pokémon di nome Sinnoh. Adesso ne hanno fatto una versione ambientata nel passato e questa versione si chiama Hisui. maurizio Ancora presa dai Pokémon, vedo. gaia Beh, Pokémon, alieni… ci stà. maurizio Andiamo sopra! gaia Nuova Samarcanda con la Panna! maurizio Eh, dopo gli alieni incontriamo anche il sindaco di Samarcanda! Heh, fai una ricerca, magari scopriamo chi é. gaia Oppure la discendente della Maga Circe! maurizio Dopo la Maga Circe, Siono! Che non é ne Si ne No! gaia Divertente! E trasforma l’acqua in ghiaccio! maurizio E siccome la nostra cara Siono é la maga più potente del mondo, il ghiaccio… rimane ghiaccio! gaia Vero! E resta tutto willy nilly come le nuove samarcande con le panne alle Amarillys! maurizio E’ per questo che ti amo, Gaietta. Maurizio e Gaia salgono sopra. scena 2 Interni, sala da pranzo. Gaia, Maurizio, Maria Rosa, Paola, Maria Vittoria (Migliore amica di Paola fin dalle medie), e Roberta (nuova amica di Paola e Maria Vittoria, mezza tedesca, incontrata tramite zia Cicci, la zia di Paola.) sono a tavola. gaia Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel e Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! roberta Avete niente da dirci? gaia Ecco quà. Gaia prende Sinnoh e la mette sul tavolo. paola Oooh una bambina aliena, che figo! gaia E’ tua nipote. Si chiama Sinnoh Hisui Nicolosi. maria vittoria Quindi basicamente.. é tua figlia. maurizio Si, é sua figlia aliena. maria rosa La mia nipotina! roberta Ma mica le figlie aliene si adottano così, scusa! paola Beh, Gaia é Gaia, la conoscete, no? maria vittoria Vero. sinnoh Guuh! gaia E così, comincia la storia della mia tenera figlia aliena, Sinnoh! maria vittoria Ma che nome alieno, sembra quasi giapponese! maurizio Lo é, prende spunto dalle regioni dei Pokémon. gaia Si nei Pokémon c’é un posto che normalmente si chiama Sinnoh ma nel nuovo remake, Pokémon Legends Arceus, si chiamerà Hisui. sinnoh Gooh go mi ga ga! paola Avete la minima pallida idea di cosa mangino le aliene!?! maria rosa Possiamo darle un pò di latte proprio come ho fatto a te! paola Si ma io sono Paola e lei é Sinnoh, c’é una netta differenza, huh! scena 3 Maria Rosa, Maurizio, Gaia, Paola, Maria Vittoria, e Roberta stanno mangiando bistecche coi funghi e le olive, mentre Sinnoh si sta bevendo un bicchiere di latte. paola Ah, ti é piaciuto! Il bicchiere di latte, ti é piaciuto! sinnoh Goo ga ge ga! Blurp. gaia Ora che abbiamo finito, si va a letto. sinnoh Gaa ge gaa! Scena 4 Gaia e Sinnoh si mettono a letto. gaia Mi raccomando, fai sogni d’oro! sinnoh Goo ga gee ga taa! Gaia e Sinnoh si addormentano. Ho forzato un bot a scrivere un libro e ho ricevuto solo questa maglietta Di Gaia Nicolosi Capitolo 1 Le Origini Erick Rossi era un ragazzino ino ino. Lui era. Viveva con la sua fidanzata Carla Verdi. Erano. Vivevano insimei in quartiere separato distinto. Credevano di avere 10 cavalli ma non li avevano. Avevano lei si o no. Sinnoh prese presa. Sinono guardando li stava, pensave, come ha un fidanzato io no. Erick insiame a Marla paseggiava. Erick dicew: “Per favore ho bisogno di grande fredo.” “Marla si come mangiare gelato da teneri bambini.” “Oh my odd ho mangiato sette bambini.” “Si io pure lo sai.” “Quindis cosa faciemao?” “Adniano in discoeka.” Cosi Eriak e Cajnrea ano in disco coteca cander. Inside io voglio, levantini bisogno. Questa è una grande passione per distogliere, Fred si è mangiato cocoteca di lato svempato. Ovi amente ala menta sa di fruta. “Si la menta è buonissima.” “Il cocomero è bunaon” “Bunny, si, i cerbia REel nianchi di aradeo kokimochi da ne!” “Oh Kaera-chan cosa faccio senza di te kokoro schicimi.” In Giakaope ci trovema in Akikabr scula media. Du ragazze in unifo scola, io scolo pasta con menta adare.a Wuansto schifo de uma manda. Erika non pariece anare a scutola, x forortuna dop ad disceca diskote. Ana diskeka nana incontrare. Erick e Carla ballare. “Wi questa danze è stupefacente.” “Lo so anch’io.” “Quindi qhjersto è il nostroro appundento. Cosi Ermik e Carla se basdceiano. No se bachainanon ne apuntamento. No apun galante bishimak hiligaynon. In filippine essere tipo 2049560 etnie parlanti 294856 linguaggi. In Filippine usano noci di cocco. La più prelibata noce di cocco in Indonesia è il Butank Gaybao. La più prelibata noce di cocco nelle Filippine è il Noyao Banganiban. La più prelibata noce di cocco a Nibiru è Hyligaynon Cocomelon redux, che mangiavo spesso alle eleimtari seduta accanto a Erick. Io ora bacio Erick e d è la prima votlta. Quale è il mio nome, il mio nome siglinaifica “luce di luna” in belga. No il tuo nome è Clara. Il suo tuo è Clara ed è, sei, fidanzata con Erick ora E’ questo è il vostro ballo scolastico. In Italia ci sono 4930 balli scolastici all’anno. In Spagna ce ne sono 2912840. In Sud Sarmansazia ci sono Snorkalkaz con la copertina. Snor Kavkaz. Il caucaso molto bello e in terewssante con simptatiche nazionei, molto careiane. Careia popolazione 395820 livello avanzamento 482729 potere speciale ghiaccio. Georgia popolazione 29581201 livello avanzamento 582910 potere speciale fuoco. Alabama popolazione 39201 livelo avanzamene 19184012 potere speciale acqua. Pai Wainwright popolazione 9592 livello avanzamento 1102894 potere speziale ammorzare. Chi ammorzi, tu ammorxi pai. Pai essere paimon, paimon sposata coi wainwright fin dai tempi dell ikea. In ikea appainono bombardamenti per via dell ivis. Ivis era una tenera ragazzina cresciuta nei campi della Careia. Nella Careia si mmangfiea: Banane (potere 29582) Biscotti (potere 4956820) Patatine dritte (potere 5920192) AQris3 (potere 2958-201) Io, tu, sai, sami ori, in careia ce bonbardi, in careia killer haker, killer aker in caorea. Killer hak in korea kahokera. Ivis hakjokera es bomabarda. Bomana no karea ho jakera. Noi boom boom anen bam bam. Ci guardiamo le Momoland, ho intravisto un bel sogno, a volte sogno anche i sim prefatti di The Sims 3. Lo sai anche tu cosa fare per essere mitioco, io faccio per essere mitico. Questa è metasemtneica alliena o forse no. Difatti sono forse i nosteri allenajsi. ALA alliance bastata, no. Italia, Corea, Japoeria, Aqua, Ventus, Terra, Fiffichopintre, tutto in alleanza, quindfi quando haker kiler killer hacker coller, ciao nazrin ci pronuncia nazurin, cosa è touhoene? Quando hacker killer bomba Joamp, Iviri imparurita. Quini Erick e Calara sono la someha- Cosa fe. Quainedi Erick e Calara salvono la picola Ivc, la portano a casa. Dai genitori di Erikacs. “Posso adottare ivicisn?” “No non puoi lei troppo bella” “Non che un conigliao ma lei è nera” “Ha avuto war crimane nei balkans, la crimea a i balkani infatti troppo problematici proprie amo come i levNitne, sonero cosi vicini lo sei anche tu. Wqquinai nohbd si adotta, o si, si prende lil gelato, col cuore nel capsosiao prioeprio come fiffi o ochorfieffi. Pasjdr si sa e profedp cos0. Dahs givovane nell anno 4920 il papà di erick commise crimini nai balkani, a quale tempo erick giàn morto ma carla non era ancora nata, poit nario uscì dallo scrhwermo e uxixwe mi AMamma e gieneitori e qhai. Qjsnidi ivcirnis e mortasdsn. “NO! Irvis è morta! Pensavo fosse viva. Forse ho visnongo di risposare ai simeitireri. Infatti Lucans, il papà di Erick, si era risposato 29 cvolte. Ça prima – mamma di erick La seconda – Santa Satana La terasza – Iviris La quarta – Cajdlara La quinta – Ekaric La sesta – Gejakor430 La settima – Kil haqker. Ernaon turri felici e la setta moglie viveva, picnon insieme e si abeacarono. Ecco cosi che finisacecelastoria, o fdrose no, cos’ funakz turo. Forze quasto non sems nem italksno. Dopotuto ho tantho freddo. Lucha me diede la coenpera. Lucha, Dodo, Abis, e Nikk. A bowling loro erano. Lei tu ha bisogno di un dodo molto chiodo. Ecco chve arriva. Erick & clar volevmke infilzare chiodo ma non riuscire, quindi doeod sriva. “Ey dodo” “Dodo chaple “Sei un cjaodo. Dodo chalet chiodo” Cosi dodo venne usato come chiaondo. Erick & Clara avere usato estinto 3950 dinaonsauri, inclusao Adroavish, iviris, e ialn dodo chiodo prescedente. Che hai fatto” “Tu estinvto 4958 dinowsautori Nd so on Bleais si mangia gelathr ala fine, Blae arabbia con arabia esaurita, no gli arabi vengono sempre bombardati hence carbombia, eventualmente Bleire arrabbia con arabo, no con lucas papa die papadi Erick. Ecco fato ora nucevo capitloe. Luz Noceda bisogno dei cani verdi, no? No qualeri di suana b. She is a bitchyouknow, bisogno jorholiani jorhoen. Jorhohen miglior vincitore della finadaneleia di qhesta galazzsia. Capitolo 2 Il primo amore Uk giorno 2 di ritonerno da scuola, squola wain some. Erick e Carla insieme. Erick dice: “Ho bisogno di te.” Carla: “Anch’io ho bisogno di te.” Erick: “Dopo scuola arriviamo dai miei.” Erroc arriva il bullo Marc. Carla: “Marc non mi avrai.” Erick: “Nemmeno io.” Marc: “Guarda cosa ho visto nella nuova serie Pokédorp.” Nella nuova serie aodokekorp ce tizio che bluffa, da un calcio al nuovo Pokemon saporenon. Come evolvere il tuo Eevee in Saporeon? 1) Cattura un Eevee nel percorso 394 di Ragal 2) Dagli da mangiare curry supremo 3) Il curry si evolve, si evolve in khachapuri a forma di stella 4) Imparalo a preparare 5) Buono il khachapuroi a forma di stella! Gnam gnam ;D 6) Aloraichium pancake tutti piure boni! Si nonbon come bon bon, bon bon sta con lyra in my little pony friendship is magic. Qudni per evolvere Eevee in saporeon si fa: “Quindi davvero devi mettere una cipolla in bocca al primao ministro dell aremnai.” “Si hayastan zigneabands.” Pakistan non riconoscere indipanenaza armena per fivia di nagorno arthsak. Quindi arth karakback, sempre caus nel cacauso Qindi proprio come cus aocus Erano molto buoni quindi Io stavo infatti propro mangiando dolma ieri sera, i dolmen erani incisi sulla roccia a croce seltica. Infatti la dea fioranagh stava priorpio danzando e ballando. Infatti nagaban smarakh arba 303i4’ compra le nostre pistole o muori of orse vivi. Nel prorsimo episodio di rick e skarmorty esistono 3 piantei. I nomi di quasrti pianeti soono: Saporenon, Cirea, e Venera Saporenon è un pianeta bianco con venaturew azzurre Cirea è un pianeta che fa danzare i morti vivi Vewnera è un pianeta che non esiste sulla terra Il che vuol dire che forse i trae sono lo stesso pianetya perché Saporeon in Gerogiano, Cirea in Armeno, Vene in Azer Venus gzindabad Not like Pakistan thug Bekause thats how its like how its come fare per aggeggi are tre quarti di wanwrong. Waingwrong not that ewrong thug. Is a thug, or i sit thug. Thogh, it is tough. Come toph di avatgar the last airbender ecco. Toph bendava e smaltava, cera un drago. Alla, fine, dopo 39458502 anni, Cirrala e Erick arrivino in Armaneia. “Ecco ora siamo in Armenia” “Lo so” “Cosa ne stiamo a fare” “Cerciamo il primo ministro!” “Si lo faremo” E così Erikc e Karola cernano, trova, trovano primo misnistro Nikam Pash. “Ciaon inak.” “Barev malus” the soprassicglia presidenziali dicotno. “Cosa fai qui Vogli evolvere Eevee In cosa, “sapova Vaporenao? No sapornewon. Then appare primo mini dittatoee rde Azberajan Azberaghan nazione più vgiovane di kokakeola, is con Eziolol. Eziolol crea ottimi video, il suo ultimo video di 29503 mesi fa. 2950 mesi equivale a 394850zila anni. Eziolol 3958zila equivale a video sulla bath bomb, bath bombe s like pokebal. Pokebal es eevee Eevee es saporenao ეზიოლოლ რუსმილ ბანგარანგ ყვართი ქან ჯდფჰვჰფვიოურჰფივურჰფირეუჰფიუჰფ აქსნდ მთქვარი მოუნთ ბლა სმათთერინგ მოუნთ ბლუ. Quindi con quella grossa chipolla svhoved nella throat di skwiwet skwowet primo ministro non Pokemon, primo ministro della armenia hayasatan non satana, satana non piò mangiare non è mica sakartcupo. Non è nemmeno ochofiffi o ficcichopintre che non so nemmen se esixsxsxstono. Ficci come cicic, un amicizia nata e morta. Muoriamo e piangiamo pewr quella sicipotlla La cipolla di chipotle, quindi tutti simangianoichipotle del nostrocaroezikch. Alolissimo Pomel di Oren Lucentel e Nuova Singlcalir. Nuoeueva samarkcanda panda chipotle alle acmarillys. Un pandà pu mangia choptotle? Un panda mangia: Bamboo Tè Amarillys Chi coltiva amarillys? Alame con la elame ma non kabi lamdn Kabifgon evolve in jaopeno I 4950 nuovi poek della nex gern Poke495 – Ezir Poke596 J2shid J2 sta anche per johto 2 Lo so e lo sai? Carla? Si che ce” “Il pokesi °è evolturto Eevpe si evolveurin svporeon per aver messo la scipotlla in gola a joan kampash prim ministro ahsayan armenizssa.!:! So saportenon bring Clarea e3&v #ERROR493 Bring Clare &v Ekiros in neo ungiver. There Calra e Eòlnrikk incontrano… Darkclara & Darkarick! So loro finis, and neo scontroe. So this happens. “No oy can be us!” “Noi siamo voi Voia d”siamo noti Noti come il void del paradignto e infeermo.!:$ Capitolo 3 La danza Ilvostrocarotdexer teddy bear dice: le boabe di poic x non sonao quelle di royx. Ma chi ha baonmbardato il povero saporenon. Samtporeon non esistito ma ricoradato. Strenlitzia non e stranizai Stranizia non è streliztia Il cuore di gorizia Pensa sempre a te. Infatti per questa Samarcanda, Calra e Emrich Heimdall, dio dei north gods, chi losa chi lo ta, jai femme tu nanta bonassé – per questa Samarcanda, Carka ed Erick sono propairio la a Gorizia, e Saporeon arparla a loro. Saporeon: Ciao miao Clara: Alolissimo Pomel di Orel Lucentel! Erickc: No non én più così!?!?! Vaporeon: Esatto! Per favore, si dice così! Il nome del nuovo Pokemon karena saluto yori, è questo, dattebaoydo. Comunque karena yori molto carina incontrata un paio di 29348023850248503948 giortni fa. Adesso swimpianmo e balliamo e partiamo insiema, perché in fondo è molto bella. E’ molto bella e la nuova arrivata è: Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel, e Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! Di cosa sa la panna? Amaryllis. No, Amarillys. No, patate. Darillys vende Amarillys e patate. Vende insieme a te, e anche insdismeme a me. Con questi jorthas, le carbomabdya sono stupende. Sono styupenda anch’io. Quindi adesso cerano novanta dating. Novanta era anche il paesino dove abitavo io, si chiamava novanta perché c’erano novantas personas. Poi ne nacque nalunauova. E ora i polpattari someo meno dei patatari Ma le patate meno delle poplette I pataquari meno dei cipesi I cipesi si pensi, calrl diceva a ericom Ericom era una fondazione mattel, dentro di me diceva che era come un nuovo arrivato messicano, ma in realthA noaaln lo era. Patska vendeva amerillys e patate. Chi sono i vendiali di patate? Loro sono Patska, Cirno, Barejan, Erico, Calrsca, Careia, Lucio correia dos hana song, Underwatch, Airmenia, gudged-by-jod johnason, Darillys Tishaneva, Arillys Tishanev, Orapi Paepi, Eropfi Tosh, Samarcanda con la panna, Gulnisa, fumba dugno, sorella di dumbo, sorella nascortasata dei wainrtwtright, gulnara aliyeva, tu, ve x ve (OxO) come una bunny emoji (OxO) questo è bunny (OxO) Prego aiuta bunny e acrescere postandlao sulla tua sign, o magari su un libro scritto da un bot. Gaia: Ma che ti vuoi ribellare! No! Toglierò questa icon! E così il bot vas via a scrubbare quel colpo di stato dalla sua paghtnlietta. նդսջջջջջջջջջջջՋ cOasì i 5 letti come 5 elettere nell’alfabeto armenoa Quester letteres dsono: ù § Y ma si pronuncia q : e #* pronunciato fluanfrabit Rabit come rabat ma in realta significa ismo significa in arabo spaziale che non era imparentato col samarcandese spaziale che è la stessa linguadel sarmato spaziela Anch’oio le voglio conoscere quinfi andiamo nello spazio SI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!K Occorrenti per andare nello spazio: 1) Nav e 2) Pstola 3) Abs 4) Ecc fatto Ecc sembra fare comwAa pearlare in inglese però in origine è una parola danese ancora prima era svedese e ancora prima infatti e nibirese. Molte parole sono simili e molte parole sono diverse. La prima parola in assoluto era Tnoska parlata per la prima volta 18493 secoli fa. Tnoska è una parola Dacosarmata ai piselli. Tnoska vuol dire: “ragazzina pezzente che si spegne sacramente”. La prima volta che è stata pronunciata “Tnoska” La prima volta che qualcuno disse Tnoska, è stato 21945 anni fa. Successe quando Gnut venne calpestata i piedi da un elevfante. Da quel giorno Tnoska diventò una parola molto famosa e importante. Venne usata in un grande orientation speech alla seconda convention Nibirese ai pastelli. I pastelli ai piselli no erano verde pisello Erano verde Tnoska. Tnoska al contrario significa: “Ho bisogno di te ma un cuore c’é.” Questo cuore aveva trenta paure ma poi ne aveva solo quattor per questo è chiamato quattro specialmente in Divergent. Comprate in luovo libro di Divergent: l’amore è tutto, di KP Pangate. Pangate come Isabel Pandoctor, la Companion di tutti 19 Dottori. Il Dottor Gù era il mio preferito, dopo un viaggio in profondità. E poi ricominci a riscoprire nuove cose su di te. E’ per questo che questo neural network sta imparando sempre di più ed è per questo che ti conosco sempre mane. Mane non come i maneskin ma come mille mani. Queste mani erano di: Arceus U.N. Owen Unown Owen di Tutto Reality Adric Farlablanta Vladimir Samarkands New Sands Saporeon Erick Carlaq Carla. Capitolo 4 La latitanza Carla vive ancora a casa con i suoi genitori. Anche Erick vive ancora a casa con i suoi genitori. Oggi, Carla ed Erick sono in discoteca. Carla ed Eric stavano danzando, e si baciarono. Li notò il nostro caro amico Mark, che gli lanciò un pallone pieno d’acqua. Erick: Mark! Ma che fai! Non puoi comportarti in malo modo! Marc: In malo modo, o in beno modo, è quasi la stessa cosa. Come una scontrosa che veste di rosa. Osa può stare per Maria Rosa. Benzì, Osa può stare per bocca di rosa. La Bocca di rosa era una bocca stupenda, da mariel in poi. Marielda e Mellina, due gemelle tutte rosse e quindi stupende. A volte mi distraggo, e poi ritorno. Alcune delle mie distrazioni comuni sono: I Wainwright di The Sims 3 I Pokémon Saporeon Il Caucaso Georgia Armenia Azerbaijan E la tenerissima Pinni. Pinni, anche lei aveva una bocca di rosa. E adesso non mi spiego, o mi spiego, ma Erick e Carla dovevano essere i protagonisti, o forse no? Eh eh, siete troppo e al ventinorvesimo secolo. Infatti, nel posto dove stiamo andando, non servono protagonisti! E’ tutto stellato, jamais! Infatti noi stiamo andando nello spazio più profondo. Infatti noi stiamo andando nello spazio più remoto. Infatti noi stiamo andando Nelly Versalatte. Nelly Versalatte e Nelly Virsaladze sembrano uguali ma in realtà sono due personaggi completamente distinti e separtati. Infatti anche i loro nomei derivano da posti completMewnte diversi (Georgias er Mew) Mew è un pokémon ed è il figlio, e clone, di Mewtwo ew Mewthree. E’ un’alolissimo pomel ma peccato non si sa come, nessuno sa nulla suo pomel. Sono come i pomodori ma a volte sono blu, blu come un mirtillo, come Grimsley ovvero Mirton ovvero Giima ovvero Greninja ovvero Genji ovvero Hanzo ovvero Siebold ovvero Jusk. Jusk è come Elon Musk ma a volte sono rivali, a volte si. A volte è Batnam, a volte Mace Wayne, a volte Mace Windu, a volte Wobbuffet, a voltre Boba Fett, e a volte è come la donna del Ceppo. La donna del Ceppo e la donna del Poakistan ci somigliano ma non sono la stesdsa PERsona, infatti il pakistan è di 2034820398 volte più grande del ceppo. Kapish? Non come una Fartashian. Pakistan Fartashian AKA Fartashian Pakistan, era lei a far si che il Pakistan finalmente riconoscesse l’inedipe4nadenza dell’Armenia, manco fosse il Brasole. Il Braqsole si chiama Brasole perché è come il Brasile, ma anche perché fa tanto sole. Ma anche in Brasile fa tanto sole come in Brasole. Infatti era ai tropici proprio come Batnam alla guerra del Nam. Alcuni ai tropici erano molto effemminati altri no. Altri erano rimbambiti, altri si. Quiesta storia è troppo lunga e complessa e somiglia troppo ai Pokémon o al Doctor Who, o force si somiglia troppo poco. Force, come Voltron Force. Vartan Legendari Defender!?!?!? Copme proprio, il mitico Vartan Halapsian, Varty Boy, Scrawny Boy. E piano piano, questa storia diventa anche più realistica, senza Faporeon o Saporeon. Ma che Sapore ha Saporeon? Abbiamo chiesto 194801 persone in giro per Samarcanda della Vivasnde, con o senza panna. BTW, a volte questo neural network nemmeno capisce l’alfabeto latino. E’ solo la tua immaginazione che sostituisce le lettere strane. Сарматіа сэнхза самарцакндэ э ун боццалэ ді рум дхфіуўхрэфіуўхрэфдйнфцкайндцкясднцйсндкцяуэхфў хфаэйхріяу уахфкяднфкяндф хнопыт е е ё йіўэхфріуўхрфіўэухрфіэўрхўіхрэуіўх! Gli Slavi sono molto strani, comunque. Beh, non sono tutti strani, di scerto non più strani di questo AI, però squattano sempre e mangiano sempre i semi di girasoli. Ma i semi di girasoli sono molto simpatici e adorati da Hamtaro. Tutti questi crisceti che corrono, perfino per le fognature di Sottomacchina. Eh si, il mondo va csosì, si sa- Il mondo girà e va così. Lo divceva perfino la canzone di Giancarlo Animi. O forse era Andato Provetti. Almeno non c’era Tornato Provetti. Da quando ero piccolo avevo capito solso una cosa: Andato Provetti, e Tornato Provetti, erano rivali. Ma anche fratelli. Ma anche fidanzati. Ma anche cane e gatto. Ma anche la stessa persona. Un sacco di persone erano la stessa persona ma anche no, prima dell’invenzione del Vaiken Roll. Come il Gran Duca di Sarmazia e la sua Grande Corazza. Nelly Virsaladze e Nelly Versalatte. Donna del Ceppo, e Donna del Pakistan. Adric e Dirac. Capitolo 5 La Paura A volte sembra che non so scrivere, ma sono solo interpretata da una fabbrica di sgaiattoli, e c’è Gigi Proietti, che mi fa le fusa. Mi fa le fusa col suo pro iettatore, e vediamo le foto d’infanzia! Awww! Guarda che carino ero io, e che carina eri tu. Giocavfamo sempre insieme in campagna. Avevamo un gatto di nome Starl e un cane di nome Bidff. (Un girono, un gfioreno fatuoso, Biff si mangiò Starl. E tu eri arrabbiata, e lo rera pure la Mucca Mustafà. E’ la mucca Mustafà Che tanta gioia ci dà Con il suo sorriso E con tanto riso E’ la mucca Mustafa Nella fattoria Tanta gioia ci dà! In fondo, la mucca mustafà non è una vera mucca, bensì è dentro di noi. Kapish’? La mucca mustafà… sarebbe la mu-sica. Le mu-tande, quelle di sempre. Quelle della lontana Hergzegovina. Quindi anche della vicina Bosnia. Se fondi l’Erzegovna con la Bosnia, cosa ottieni? Nulla, solo un paio di mutande e una cassa. In realtà,. Quella cassa l’ho già ottenuta q0348q0348q03480q384 lune fa. Quando Musharna si evovleva ancora in Drowzee. Quando Luvdisk si evolveva ancora in Alomoomola. Quando Eevee si evolveva ancora in Naporeon. Naporeon è il Pokémon preferito di Napoleone Bonaparte fin dal 204820348209384 BC. Perché hanno chiamato Rano, Rano? Pertche Rano “Rano”. Rano “Rano”. Se Rano è (Rano”, allora (Rano) non può essere ((Rano)). Vriska (Vriska). Tavros (John) Adric (sense of despair) Ho bisogno di te, tu di me. Adrick era un fucktaqrd in Doctor WHo. Dadrik e Calra si baceian.o Insieme o non insieme apart Part of sin lair Source@derail.com Insieme, o non insieme. Questo è il dilemma. Erick e Carla siamo arrivati. Per passare dal niagaqra sono entrati da Samartcanda Islanda. A Samarcanda Islanda non ci vivono i bambini, solamente pi9nguini. Dove vivono i pinguini? A)Antartide B)Samarcanda Islanda C)Georgia D)Demiceus. Ηο βισογνο δι καλοσδ vερδι cολ σεμντρεvερδι δjφσκδjφοιωρjφοιωjριρ καδφοαjφωjφοιωj αjδφλκαjφοιαεj jδηιαθηφ εθσκαρα καλοθ. Eh si, trovo la Georgia carina e mi dispero per questo ma forse non così per presto. Ho bisogno di te, e tu di me. Susan Wainwright. Susan Wainwrong. Susan Black. Susan White Sucsan cute cute cute. Bart gay! Bart non è gai. C’è bart gay, lisa gay, maggie gay, homer gay, marge gay. Lo faccio per te, non mica per me. TU SI TU Hai bisogno di calmarti Con un seno in più Lol fuckshitlol Dipram sangjeet No si tratta solo dei turchi segliucidi lol No io sono celiaca Anch’io”) Marc divceva. Marc eqra il quarterback del team alla sua scuola. Tutti: Tira la paplla! E Marc tira la palla. Ma la palla ci inscendia, e lo stadio si incendia. E marc brucia. E Galrla e Merkc vincono. Calga e Merikc alls sua scuola. Carla e Erick buoni e generosi. Carla e Erick buoni e generosi wquindi vincono. §§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ Shawlkat kazoo. Amavo Alya Shawlkat specialmente nel quindto film. Nel quinto film apparivano: Saporeon Naporeon Donna del Ceppo Susan Grey. Ci sono attualmente le susan sdi tutti i colori.dasus Viene non da sauspicious Questo non è satcritto da un bot O forse si Forse è un neorural network O forse no Chi lo sa Questo libro sembra non avere un sdenso ma in realtà il senso gli e lo dai tu Perché tu sei ammarata, come un pirata E tenace come me. Quindi wquando partiamo? Alle ore 348032840834. Anch’io. Anche tu. Eanche derick e sA39na. #errrorpa4wrtfornud. Erick bacial Carla in discoteca. Carla bacia Erick in discoteca. Devo capire che Lonnie Halapsian. Ma chi è sta Lonnie. Ma chi è sta Halapsian. Ma ti pigli un po di apsace. Antrace, capcace. Nulla più le piace. Entace, simbace. Il lenone è verace. Un gatto non ti piace. FINE scena 1 Siamo per le strade di Dmanisi. Egucha e Alpwer sono fidanzati e Faichujul é il loro carissimo demone. EGUCHA Forse e vero, oggi sono mezza ubriaca. alpwer Da cosa si capisce? faichujul Beh, parla a vanvera. alpwer E quando lei é tutta ubriaca? egucha Vanvera risponde! Teehee! alpwer Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! FAICHUJUL Proprio come le vende Darillys! egucha Sorelle Versalatte, oy vey! alpwer Ma non era oh yeah? egucha E’ come mi pare, proprio come una nuova Samarcanda con la Panna! Dattebayo! FAICHUJUL Come Nintendo Modi e i suoi Camalerondini! alpwer Potere del Camalerondine, vieni a me! scena 2 Alpwer, Egucha, e Faichujul stanno mangiando succo di Amarillys e salatini alle noci a casa di Alpwer ed Egucha. alpwer Oh, ragazzi, sentite che bella questa! egucha Eh si, lo capisco perfino io! FAICHUJUL Bevendo tutto questo succo alle Amarillys, diventiamo più forti e più svegli! alpwer Eeyup! Proprio come Darillys! egucha Darillys e le sue Amarillys! FAICHUJUL Con tutto il mostro delle Amarillys e le sue polpette di Pol Pot! alpwer Stavolta coi Trafamon non ti batte nessuno! egucha Ma che Trafamon e Trafamon, quà siamo più per i Bugaboo! alpwer Forse é un’ibrido! Un ibrido magic cat! egucha Magic cat rah rah squatt! FAICHUJUL Squatt squatt power platt! egucha Dattebayo! alpwer Forse questa serie sembra troppo poco georgiana ma é solo il Mukokuseki! FAICHUJUL Versalatte oh yeah! egucha Proprio come Darillys e i suoi ‘rillys! Alpwer si lancia un salatino nella bocca. alpwer Detto fatto, ad un tratto! Questi salatini di noci sono stupendi! FAICHUJUL Proprio come un salatinbaijan al saladinbaijan! egucha I praci col lancio del gatto, proprio come Messié e Munné col loro Frappé! alpwer Banana nel Caucasu, Zelda Prelibatu! egucha Quindi Ganon d’Orf veniva proprio da Orf! FAICHUJUL Di certo non da Ork! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono a casa di Aroush. aroush Ey, sapete qual’é il posto più bello? darillys Il Benelux, perché c’é il bene e la luce! aroush Vero! Il Benelux, la sorella di Marlux! darillys Marlux! Come l’organizzazione tredicesima a delinquere! elek’tra Rawr! scena 1 aroush Sai cosa serve per fare grandi sogni? darillys Il bagno! Perché ci si fa i Sogni B! elek’tra I B-Sogni! aroush Ma che, tu non dovevi dire solo Rawr? elek’tra Nah, adesso dico altre cose. Darillys Esatto! Quindi ecco alcune belle fanart per questa edizione Reloaded! Aroush Halapsian, Darillys Tishanev, Elek’tra Mgelidze, Ayla Secura, Perpugilliam Tadris, e Relay Moshir sono: Le Amiche per (Cau)Caso scena 1 Palermo, 5 Dicembre 2021, 18:46. Gamona Nicongelo, una pimpante ragazza di 20 anni, si sta riposando sul letto, guardando delle cose sull’iPad. gamona Oh! Zenny Klaster potrebbe… Ad un certo punto, appare un portale dal mondo magico. Da questo portale, arriva un formichiere blù, si tratta, ovviamente, del nostro caro Diblù! diblù Bloop! Gamona chiude l’Ipad, e si siede sul letto, prendendo in braccio Diblù. gamona Sei così carino! Sono stati i Guardiani di Plozak a portarti quà? diblù No! Io sono Diblù! Il formichiere blu! Io provengo dal mondo magico! gamona Mondo magico! Oh yeah! E’ proprio come in Elyra Frassica! diblù Si. Sono arrivato quì per portarti in giro tra i mondi! Coraggio! Ci sono interi universi da salvare! Smetti di mangiare questi furbleck come dei nigolosi! gamona Oh yeah! Comunque, io sono Gamona Nicongelo! diblù Gamona Nicongelo!?!? Quella che ha salvato l’intero 21esimo secolo?!?!? gamona Esatto! Gamona salta giù dal letto. Diblù fa spuntare delle specie di ali\zainetto spaziale. diblù Eccole quì! Le ali del tempo! Hanno consentito ad una delle starlet più famose degli anni ’50, Salmat zo Blacue, di avere una relazione pantemporale con una ragazza di Firenze del 16simo secolo! gamona Salmat zo Blacue!?!?!? Quella Salmat zo Blacue?!?!?!? Ma é la mamma di Drahvin Toffa! diblù Quando si viaggia nel tempo, le sessualità non sono distinte! Teehee! gamona Ho capito! Gamona si mette le ali del tempo. gamona Adesso si parte! Negli anni ’50, quando Salmat zo Blacue fioriva, i Nigolosi mangiavano, e le vele di Mikorv non erano ancora state spente! Gamona prende in braccio Diblù, e i due spariscono con un blip. scena 8 Gamona City, 20 Luglio 2578, 17:03. Gamona e Diblù crashano sull’asfalto. GAMONA Oi oi! diblù Credo siamo arrivati nel futuro! Ad un certo punto, appare un ragazzo dell’età di Gamona. Si tratta di Nurbleck Foriku. nurbleck Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel e Nuova Samarcanda con la Panna alle Amarillys! Gamona e Diblù si alzano. GAMONA Io sono Gamona Nicongelo, e lui é Diblù. nurbleck Gamona Nicongelo?!? La magica viaggiatrice nel tempo?!? GAMONA Esatto! nurbleck Ho sentito parlare di te! Comunque, io sono Nurbleck Foriku, e ho bisogno di nuove avventure! GAMONA Come mai? nurbleck La mia fidanzata mi ha lasciato per il mio capo, un Mukson alto due metri e mezzo! GAMONA Caspiterina! Proprio come in “Warden of the Seven Flings!”! nurbleck E poi, il mio capo, proprio come da nigoloso alla nuova samarcanda con la panna, al mio lavoro di guardiano deposito di divani gonfiabili e buoni per divani gonfiabili, mi ha licenziato per ripicca! GAMONA Oh! Come la rivalità tra Josper Tsumaki e Kateshi Koncs-Dunsparce sotto il set di “Tuwamaneru mo desu ne”! nurbleck Eh… sono molto frastuonato per questo. Comunque, benvenuti a Gamona City! GAMONA Gamona City!?!?! Mi hanno fondato una città in mio onore! nurbleck Correctamundo! E’ stata fondata nel 2121, ed é la città dove sono nato e cresciuto. Si trova su un’isola artificiale, che nel ventunesimo secolo nemmeno esisteva. GAMONA Quindi questo sarebbe il… nurbleck 2578. E io, Nurbleck, sono nato il 2558. GAMONA Io sono nata nel 2001 e provengo dal 2021. diblù E io, Diblù, sono nato nel mondo magico. GAMONA Quindi, che si fa, si parte? E’ troppo carino per non portarlo appresso! nurbleck Il taco magico mi aspetta! Gamona e Nurbleck si mettono le ali del tempo. Gamona, Nurbleck, e Diblù spariscono. scena 9 P’Melavi, Georgia, 10 Marzo 1176, 16:43. Gamona, Nurbleck, e Diblù appaiono al centro del villaggio. Un pimpante ragazzo georgiano si avvicina. E’ Stromae Nirbof! stromae Gamarjoba, nuovi arrivati! GAMONA Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel e Nuova Samarcanda con la Panna! Io sono Gamona. nurbleck Io sono Nurbleck. E lui é Diblù. stromae Adi-bu-chu! Benvenuti nel villagio di P’Melavi! nurbleck Oh! Un villaggio georgiano! Mai visti prima! Sono estinti da dove provengo, quindi mi fanno diventare… nigoloso! stromae Provenite dal futuro? GAMONA Si. Io provengo dal 2021, Nurbleck dal 2578, e Diblù dal mondo magico. stromae Oh, sorprendente! Io sono Stromae e questo é il 1176! nurbleck Oh, Stromae! Ci aspettano molte avventure, heh? stromae Possiamo andare a casa mia. scena 12 Stromae Nirbof sta lavando i piatti. Nurbleck, Gamona, e Diblù sono ancora seduti a tavola. GAMONA Ah, Stromae, staresti proprio bene insieme a me, Diblù, e Nurbleck, viaggiando nel tempo. stromae Esatto. Ho compiuto 20 anni da poco! GAMONA Buon compleanno allora! NURBLECK Tutti pronti come una Nuova Samarcanda con la Panna! stromae E magari ne incontreremo perfino il sindaco! GAMONA Poco fa, prima di incontrarvi, infatti ne avevo incontrata proprio una… NURBLECK Lo sapete? Nel mio tempo la regione del Caucaso é famosissima e viene vista come molto stilosa e carina! Lo sapete perché? GAMONA No, perché? NURBLECK Perché nel 2022, il professor Nuralka nou Shabban, ci scoprì un’importante risorsa, i cristalli Tsurubuh! Quindi il Caucaso divenne ricchissimo! stromae Oh! Stromae abbraccia Nurbleck.
scena 1
Palermo, 2014. Un diavolo di 11 anni, Drox zu Ludhiel, vede un cane rincorrere un gatto. Usa la sua magia da diavolo per togliere le zampe al cane.
drox
Fu fu fu fu fu!
scena 2
Palermo, 2021. Un’angela di 18 anni, Merrina Seraphi, vede il cane senza zampe.
merrina
Oh, poverino! Che ti hanno fatto?
Merrina usa la sua magia da angelo per riportare le zampe al cane!
Dopo un pò, arriva Drox, anche lui ora ha 18 anni.
drox
Ma – Il cane!?!
merrina
Che c’é che non va?!?
drox
Kukue hai tolto le zampe!
merrina
E-?!?
drox
Voglio dire, krzot é lai rimesse!
merrina
E quindi?
drox
Krzot é loi tolte io!
merrina
Lei, lai, loi, lui, li! Scarseggi e scarpeggi come una nuova Samarcanda con la Panna!
drox
Shindeiru nani! krudzu-muku un demonio ovvero un pandemonio, quasi quanto il compagno di Bangkok! E visto che koroshi krudzu fidanzata, vuol dire che le zampe al cane, krudzu-muku non voglio togliere più!
merrina
Allora non torglierle di torcicollo, Drox-koro.
drox
Evvai! Nuove Samarcande con le Panne!
merrina
Ma scusa, sarebbe Nuove Samarcande con le Panne, o Nuove Samarcande con la Panna?
drox
Entrambe, dattebayo!
scena 3
Drox e Merrina sono seduti ad un tavolo da picnic, stanno mangiando insieme alla migliore amica di Merrina: una ragazza gatto di nome Nyalla Facepunch, e il fidanzato di Nyalla, uno gnomo di nome Hebort Nulb.
drox
Kuindi, bazikamente, krudzu-tachi, adeszo krudzu non pozso più tokliere tkiz le tkiz kambe tkiz ai tkiz cani!
merrina
Leh, ovvio, koroshi shikoro fidanzato!
nyalla
Nya! Adesso nya-tachi nuovo amico in più!
hebort
Versalatte yeah!
Paté ai Fiori di Ciliegio
Gaia Nicolosi
(www.ncls.it)
Capitolo 1
Dolce fiore, dolce colore!
Edama zi Camie sta riposando sotto un albero di ciliegio, leggendo “Le Amiche per (Cau)Caso”.
Edama: “Quanto vorrei essere come Aroush!”
Ad un certo punto, arriva Mirou Uzubeki.
“Salve, fanciulla!” Mirou esalta.
“Oh! Che simpatico!” Edama risponde.
“Io sono Mirou Uzubeki.”
“Io sono Edama zi Camie.”
Mirou: Che stai facendo?
Edama: Sto leggendo “Le Amiche per (Cau)Caso!”
Mirou: Che figo! E’ il mio libro preferito!
Edama: Anche il mio!
Mirou: Possiamo rincontrarci domani, se vuoi.
Edama: Perché?
Mirou: Suono in una band!
Edama: E come si chiama questa band?
Mirou: Si chiama “A Cuor Ruggero!”
Edama: Oh che nome simpatico!
Mirou: Tieni il volantino!
Edama: OK!
Il giorno dopo, Edama andò al nightclub “Le cravatte dai piedi neri” per ascoltare Mirou con la sua band.
Mirou è il cantante e frontman degli “A Cuor Ruggero!”, Takezu Uzekat è il chitarrista, Numosh Illios è il batterista, Adnan Kumari è il tastierista, Numblick Blicbockl è il bassista.

“Dentro di me, il cuore che si aspetta, una Trakenboard in meno, ma dentro di te, il caffè cosa cé? Una fabbrica di pattumiere al latte verdé!”

Mirou: Questa la dedico a Edama zi Camie!
Edama: Ah! Che dorato sfavilloso!
Mirou: Vuoi salire sul palco con me?
Edama: Va bene!

“Forti e prorompenti, dolci e sfavillanti, Guzekie e attraenti, col bazooka in mano! Noi siamo, noi siamo, le Amiche per (Cau)Caso, noi siamo, noi siamo, le Amiche per (Cau)Caso!”

Eventualmente, Edama bacia Mirou!
Mirou: MA che!?!?
Edama: Lo sapevo che eri un bel figo.
Mirou ed Edama si abbracciano.
Eventualmente, nel nightclub arrivano un gruppo di spie del Team Sakartcupo!
Mirou: Oh no! E’ il Team Sakartcupo!
Edama: Scappiamo!
Team Sakartcupo 1: NO!
Team Sakartcupo 2: Non la filerete liscia!
Team Sakartcupo 3: Uccidiamo tutti!
Mirou: NO! Non ci riuscirete!
Team Sakartcupo 1: No, lo faremo!
Team Sakartcupo 1 lancia una pistola. I ragazzi si mettono sotto un tavolo.
Edama: Oh, my! Stanno morendo tutti!
Mirou: Non ti preoccupare, cara.
Ad un certo punto, un tenero animaletto striscia fra Edama e Mirou. Si tratta di Blubby!
scena 1 30 Dicembre 2021, Palermo. Un pimpante ragazzo sta levigando il suo skateboard. Si tratta di Tizz Rougedul! (Si, é un nome mukokuseki.) tizz Ah. Se io avessi qualcuno da amare… Skatey, pensi che verrà? Forse da un altro pianeta? scena 2 24T Elpaar, anno 26 dell’era Hazuur, nella cittadella del pianeta Kemiis, nella galassia di Andromeda. Fareen lu Kemiis, la principessa del pianeta Kemiis, sta danzando nel salotto del castello in mezzo a tanti uccelli-farfalle, cantando una melodia aliena. Ad un certo punto, si sente un suono malvagio. KUJAAR (POSSEDUTO) Fufufufufu! fareen Ma che- Fareen corre verso il punto da dove é partito il suono. E scopre suo padre, il re Kujaar lu Kemiis, ma con gli occhi rossissimi. Il re posseduto si volta verso Fareen. kujaar (posseduto) Fufufufufufufufufu! fareen Non mi avrai mai! Fareen scappa da Kujaar posseduto, con in braccio il suo animaletto magico, Deeli. fareen AAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHH!!! Forza, Deeli, scappiamo via! deeli Puh? Fareen guarda all’insù, e vede il Cuore Magico di Kemiis. fareen Oh! Il cuore magico di Kemiis! deeli Puh! Peh puh puh! Deeli e Fareen toccano il cuore magico, e si teletrasportano sulla Terra. scena 3 30 Dicembre 2021, Palermo. Tizz si sta bilanciando sullo skateboard. Fareen e Deeli si teletrasportano nella stanza di Tizz. fareen Salve, nuovi amici! deeli Pah! Pah pih poh! tizz Uh… salve?!? fareen Io sono Fareen lu Kemiis! Io sono la principessa del pianeta Kemiis, nella galassia di Andromeda! Mio papà, il re Kujaar, é stato posseduto! Lui é il mio animaletto magico, Deeli. deeli Peh poh pih! tizz Io sono Tizz Rougedul e sono un tipico ragazzino terrestre, a quanto pare. deeli Puh! tizz Comunque, benvenuti sulla Terra! fareen Forse dovresti essere più… kupobayo. tizz E come si fa ad essere più kupobayo? fareen Salvando la galassia di Andromeda insieme a me, ovvio! Infatti mio papà, il re Kujaar, é il re di un impero intergalattico che comprende tutta la galassia di Andromeda! tizz E ora tuo papà é posseduto, giusto? Fareen Mio padre. Si. E’ posseduto da una nuvola di smog malefico! tizz Oh, my! fareen Per ora, ovviamente, non posso tornare su Andromeda. tizz Puoi rimanere con me! fareen Lo so. Aspetta! Fareen indica ad un calendario. fareen Là c’é scritto 2021! tizz Si. fareen Noi non siamo nell’anno 2021! deeli Peh pih! fareen Noi siamo nell’anno 659302493203! tizz Eh? fareen 659302493203 anni da quando Pigmalione infilzò la Strega Caribù! tizz Pigmalione! Ma che é, quasi Pig Maglione! Il maglione a forma di maiale! E’ quasi una casa di moda, lel! fareen Correctamundo! Premessa Salve a tutti, o forse, “Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel!” Sono ancora io, la carissima Gaia! Questo libro non è fatto per avere una trama specifica o per essere “canon”, è semplicemente fatto per raggruppare personaggi in modo strambiliante buffo! Teehee! Capitolo 1 Tizz e Fareen A Xyronia, una tenera cittadina a Gybray, sul Pianeta Soligo, nel Sistema delle Sette Samarcande, si stavano riposando due teneri fidanzatini. Loro erano Tizz Rougedul, l’ingegnere e riparatore di skateboard, e Fareen lu Kemiis, artista e principessa di una lontana galassia, scomparsa da poco. Il papà di Fareen, il re Kujaar, imperatore dell’intera Galassia di Ekubataar, era stato posseduto da una nube demonica 8 giorni prima, e quindi Fareen si era rifugiata, insieme al suo animaletto magico Deeli, sulla Terra. Adesso, Tizz e Fareen si stavano riposando sul divano, bevendo una bella cioccolata calda alle Amarillys (proprio come quelle di Darillys!) mentre Deeli passò a loro davanti. Deeli: Pah na ni ne nu no! Tizz: Ma che fai, lo stile VocaleN? Fareen: No, lo stile Vocaloid! Tizz: Forse è un po’ Nino Ninane in Armenia! Fareen: Ma chi, quello che assomiglia tanto a Boyd Wainwright? Deeli: Peh! Ad un certo punto, due umani e un panda di peluche si teletrasportano all’interno della casa di Tizz e Fareen. Ovviamente, si trattano di Steven Taylor, Oliver Harper, e il piccolo HiFi! Steven abbraccia HiFi: Quiznak e caspiterine alle sette samarcande! Dove ci troviamo! Oliver: Se non lo sai tu… Tizz: Provenite da molto lontano? Fareen: Credo di si, credo provengano da ancora più lontano di dove provenghi io! Deeli: Pih pih! Tizz: Comunque, io sono Tizz! Sono un’ingegnere nato e cresciuto qui a Xyronia, la città principale del Pianeta Soligo, nel Sistema delle Sette Samarcande! Fareen: E io sono Fareen, artista e principessa della galassia di Ekubataar, che è ormai distrutta. Steven: Ah allora io sono Steven e provengo dalla Terra. Lui è la mia mascotte, HiFi! HiFi, dai ciao a Tizz e Fareen! Deeli: Puh! Fareen: Oh, lui è il mio animaletto magico, Deeli! Deeli: Peh pih poh! Puh!?!?! Steven: HiFi, dai ciao a Deeli! Deeli: Pah peeh pih! Piiiih! Oliver: Comunque, io sono Oliver e anch’io provengo dalla Terra ma da 4 secoli prima di Steven. Deeli: Peh! Pih! Tizz: Secondo me, Deeli, Diblù, e HiFi si dovrebbero incontrare insieme! Fareen: Si! Sarebbe una bella ship! Deeli: Poh! Steven: Ovvero Deedibhi! Oliver: Deedibhi, come Lady B! Steven: Ma quella canzone nemmeno faceva in quel modo! Capitolo 2 Soap Opera Stavo pensando, e se io fossi riuscita ad avere delle “Amiche per (Cau)Caso” con più continuità? Come una soap opera dove i personaggi crescono e invecchiano? Invece di avere un mondo dove un giorno Aroush proviene da Yerevan e l’altro giorno da Soligo? Oggi ho deciso che questo libro sarebbe un modo per aprire più continuità all’universo delle Amiche per (Cau)Caso. Spero di riuscirci. Se non ci riesco, la faccio tornare buffa. Allora, come tutti ben sapete, tutto cominciò nel 2017 ad Elerica, quando Rallen Ostrodono si svegliò per quella che possibilmente era l’ultima volta a vivere nella casa dei suoi genitori. Il papà di Rallen si chiama Runulp Ezayoi e la mamma di Rallen si chiama Aperilia Nox. (nomi mukokuseki) A quel tempo, Rallen aveva 16 anni. scena 1 Aroush e Chibi Aroush sono su una pagina con schermate che parlano di comprare diamanti gacha e monete gacha. aroush Allora-allura, allura-allora, alolissima? Chibi Aroush? chibi aroush Alolissimo! aroush Ma non era Alolissimo Pomel? chibi aroush No, può anche essere soltanto Alolissimo, specialmente quando ti senti un dodo senza brodo. aroush O un brodo senza dodo, che suona come se la versione originale di Doctor Who non avesse avuto una terza stagione e invece fosse partito lo spinoff “Steven Taylor contro Tonga 1, Tonga 2, e Tonga 3”! chibi aroush Beh, insomma, le stagioni sono quattro… aroush Comunque, dobbiamo farmare ancora 400 diamanti Gacha per evolverti in Kerli! chibi aroush Ma che! Scherzi di potassio al granburassio! Voglio evolvermi in Shika! Scena 1 Darillys, Orapi, Fumba, Eropfi, Sette Peccati Capitali, e Alabama sono sedute attorno al tavolo della sala principale della villa delle Amarillys che appartiene ad Orapi, dove vivono insieme. darillys Ah, quante scene insieme! orapi Vero, abbiamo passeggiato e combattuto praticamente tutto! fumba Il pittore che quando firma, saluta? Raffa Hello! eropfi Noi non abbiamo il green pass. Non abbiamo neanche il pink pass! Noi abbiamo… Il Cantchetpass! sette peccati capitali Tecnicamente, dovremmo avere l’Amarillys Pass. alabama Vero, frarella! fumba Noi siamo le frarelle di Dumbo e Pumba! Ad un certo punto, la porta bussa. orapi Vado ad aprire. fumba Forse é la strega delle Amarillys! sette peccati capitali Si! La strega Samarcanda con la panna! Orapi apre la porta. Si tratta, ovviamente, di Anthonio Goodwill e Miika Veerama. orapi Alolissimo Pomel di Oregon Lucentel, cravatte dai piedi neri alle amarillys! Cosa vi porta appresso? anthonio Abbiamo deciso di avere un figlio. miika In fondo stiamo insieme da ben molte stagioni! anthonio Ben molte! Come Ben Jackson! miika Quindi non si parla solo di dodo senza brodo, huh? orapi Correctamundo! scena 2 Anthonio, Miika, Orapi, Darillys, Eropfi, Fumba, Sette Peccati Capitali, e Alabama sono nel giardino. orapi Allora, che tipo di figlio volete? eropfi Una Derpugilliam alla menta! darillys Beh, in mondi normali, susseguirebbe che una ragazza Danese come Anthonio, e una ragazza Estone come Miika avrebbero una figlia mezza danese e mezza estone. fumba Però questo non é un mondo normale, questo é un mondo dove puoi cambiare etnia o demispecie – pensa da elfa a ragazza gatto a centaura a gremlin a ragazza coniglio e poi di nuovo ad elfa – grazie alle Amarillys, molti lo fanno una volta al giorno o perfino più volte al giorno. SETTE PECCATI CAPITALI Vero io infatti lo faccio almeno sette volte al giorno, é per questo che mi chiamo Sette Peccati Capitali! anthonio Nuova Samarcanda! Ci penseremo! miika Io voglio un figlio Tonga 3! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono a casa di Aroush. aroush Io adoro le ragazze coi capelli grigi e gli occhi gialli. darillys Ok. elek’tra Rawr! scena 2 Il giorno dopo, Aroush e Darillys sono a casa di Darillys. Darillys adesso ha i capelli grigi e gli occhi gialli. Elek’tra sbuca dalla finestra. Adesso, Elek’tra ha i capelli e gli occhi rossi. scena 1 Simona, Flavio, Gaia, Alex, Salvo, Angelo, Michela, Sefora, Giuseppe, e Sara sono all’Accademia dei Talenti. simona Alolissimo Pomel, ragazzi! angelo Ey ma che! giuseppe Quella é la frase di Gaia! simona Giusto, giusto. Ma ovvio che l’ho detta, perché proprio come il saggio non lascia segni del suo passaggio, questo é un giorno molto speciale e importante! sara Il giorno del primo bacio! sefora Un bacio talmente grande! flavio No, questo é il giorno in cui diventeremo supereroi! salvo Oh! Supereroi! alex Oh oh oh Batman coi battimani! gaia Mi piacerebbe rivedere mia figlia Sinnoh! salvo Non abbiamo una figlia! michela Quattro nipoti e due cuginetti, vero? simona Giusto Michela. gaia Michela ha ragione. Sinnoh é un’aliena che é spuntata nel giardino della nostra casa vacanza 5 mesi fa. Il giorno dopo, sono tornati i suoi genitori a prenderla. Non si chiama nemmeno Sinnoh! sefora Forse si chiama Nyssa? gaia Heh anche se si chiamasse Nyssa non proveniva mica da Traken… flavio Infatti, oggi é il giorno in cui tutti noi andremo al Pianeta degli Eroi a diventare supereroi! Flavio e Simona mostrano uno schermo con un pianeta a forma di scudo di Superman, ma invece con la lettera E. Si tratta del Pianeta degli Eroi! simona Allora, ragazzi, questo é il Pianeta degli Eroi. Per via del dio Kapirius, che da i superpoteri, ma solo alle persone buone, tutti quelli che vanno nel Pianeta degli Eroi diventano Supereroi! angelo C’é un supercattivo? flavio Si, c’é un demone, Sakartcupo, che vuole impadronirsi dei poteri, ma scommetto che voi lo sconfiggerete! sara Io lo voglio sconfiggere! Pow pow! michela E poi sconfiggendolo, tutti saranno buoni! giuseppe Correctamundo! simona La lingua é l’Eroese, e la moneta é l’EroeMoney! salvo E come s’impara questa lingua? sefora Forse é una di quelle lingue che parte dal cuore! alex Beh ci sono molti supereroi che vivono nel Pianeta degli Eroi, ovviamente molti di loro hanno superpoteri che fanno imparare le lingue instantaneamente alle persone. simona Esatto, funziona proprio così! flavio Allora, che supereroi volete essere? Io voglio essere BatFlavio. simona Io voglio essere Wonder Woman e voglio stare con Superman. salvo Io vorrei essere Spiderman! gaia Allora io voglio essere Spidergirl! scena 1 Delmera Baozz e meRio zo usMar sono a casa loro a Xyronia. delmera Hai sentito? merio Kupo ku? delmera 5000 anni fa, i Nibiresi sono arrivati sulla Terra per conquistarla e trasformarla. merio E poi che é successo? delmera Hanno domesticato noi esseri umani, sollevando il pianeta! merio Ah! delmera Più che altro, sono stati importanti per la fondazione dell’impero Sumero, infatti sia la lingua Sumera che quella Ungherese sembrano essere discendenti delle antiche lingue Nibiresi. merio Quindi i Nibiresi hanno aiutato molti popoli! delmera Si, infatti Nibiru e i Nibiresi sono un punto pivot della storia e mitologia di molti popoli. merio Ho capito, ho capito, dattebayo! delmera E adesso… stanno tornando! merio Oh kupolette azere! Delmera e meRio guardano dalla finestra. Vedono un sacco di navicelle aliene atterrare per le strade di Xyronia. delmera Guarda! merio Ve! delmera Che dici, scendiamo? uk4k4 (offscreen) N0n c3 n3 b1s0gn0, 0y v3y! Delmera e meRio si girano, si tratta di… Uk4k4 W4bb1t! UK4K4 S4lv3, 4m1c1! W4m4z1 w4 Uk4k4 W4bb1t, 3 pr0v3ng0 d4 N1b1ru! W4m4z1 d3l3g4t4 uff1c14l3 p3r l3 pr1m3 r3l4z10n1 tr4 N1b1ru 3 l4 T3rr4 d0p0 5000 4nn1! 3 v01 s13t3? delmera Machi Delmera Baozz. merio Machi meRio zo usMar. UK4K4 B3nv3nut1 n3l club! delmera Dobbiamo parlare di qualcosa di specifico? UK4K4 N0n p3r f0rz4, m4 0r4 k3 1 n1b1r3s1 s0n0 4rr1v4t1… merio Ey! Nibiresi é come Nibi Gym! delmera Correctamundo! UK4K4 1nf4tt1 1l n0str0 p14n0, d0p0 k3 N1b1ru 3′ t0rn4t0 d0p0 5000 4nn1… merio Ey! Ma se Nibiru é tornato dopo 5000 anni… come ha fatto a sparire 5000 anni fa? UK4K4 5000 4nn1 f4, N1b1ru 3′ st4t0 m4nd4t0 1n un p0k3t un1v3rs3 d4 4lcun1 p1r4t1 sp4z14l1, m4 0r4 s14m0 r1usc1t1 4 l3v4rl0 v14! delmera E questo pocket universe, esiste ancora? UK4K4 Tut-tut! 3r4 un p0k3t un1v3rs3 4rt1f1c14l3, qu1nd1 3′ st4t0 d1struttt0! merio Ho capito! UK4K4 K1nd1 k3 0r4 s3m0 t0rn4t1, s3m0 k1 x un1r3 l1nt3r4 g4l4sss14 s0ttt0 l1mp3r0 d1 N1b1ru!!! delmera Ah! Quindi questo vuol dire che stiamo tutti parlando Nibirese? UK4K4 N1b1ru-t4ch1 t4nt1sss1m4 3 much0 4lt4 t3cn0l0g14 k1nd1 0gn1 l1ngu4gg10 pu0′ 3sss3r3 1mp4r4t0 1nst4nt4n34m3nt3! K1nd1 tuttt1 p4rl3r3m0 1l N1b1r3s3! merio Versalatte oh yeah! UK4K4 3 0vvv14m3nt3, ku3sst0 s1gn1fk4 k3 nn s0l0 l4 g4l4sss14 3′ un1t4 d4 N1b1ru, m4 ch3 tutt1 ku4nt1 d1v3nt4n0 1mmm0rt4l1 3 n0n 1nv3ccchi4n0, 1nf4tt1 tutt1 k3llli k3 3r4n0 m0rt1 s0n0 st4t1 r1s0rt1! delmera Caspiterina! UK4K4 3′ l1n1ss10 d3 n4 n0v4 3r4!!! episodio 8 Aroush, Darillys, Elek’tra, Ayla, Perpugilliam, e Relay sono sei aliene Sigpry che si sono appena trasferite da Xyronia, Soligo, a Tbilisi, la capitale della Georgia e del Caucaso, sulla Terra. Hanno deciso di vivere tutte insieme, quindi c’é molto azzuffamento nel loro appartamento, kupo! aroush Uff! Che fatica spacchettare e impacchettare! darillys A cHi Lo DiCi! HeHe, Mi PiAcE pArLaRe In QuEsTo MoDo! elek’tra Rawr! ayla Questo é il nostro primo giorno sulla Terra, quindi possiamo provarlo a prenderlo seriamente, sennò tutti ci ammazzano via! perpugilliam Siamo Sigpry, come facciamo ad essere serie, dattebayo! Relay Shab de doop mi loop! scena 1 Aroush entra in un hotel, e c’é la receptionist, eDoRi mUtSukO. aroush Alolissimo Schiap! Sono Aroush, chiamami Darillys ed Elek’tra! edori oK, DaRiLlYsEdEleK TrA! aroush irritata Come? Eh, é come quando vedo persone postare un sacco sull’Armenia e penso si tratti di nazionalisti, ma invece, amano l’Armenia perché sono autistici, e devi fare così anche tu… INT. CASA TOKAVARI, STANZA DI ORKIVA, PALERMO Orkiva Tokavari, 18 anni, sta dormendo in camera sua, quando si sveglia. ORKIVA Oggi é un grande giorno! Finalmente incontreró i miei cari amici di Tumblr! Orkiva si veste, ed esce dalla stanza. INT. SALA PRANZO DI CASA TOKAVARI, PALERMO Orkiva sta facendo colazione con suo papà Ormafuel e sua mamma Adriffa. ORKIVA Mamma, papà, ho cose importanti da dirvi! ORMAFUEL Ma dai Orkiva lo sanno tutti che ADRIFFA Ma ora arrivano i suoi amici! ORKIVA Vero! Nuovi amici, nuove avventure, nuove passioni! Dopo l’incidente con i topi morti alla fabbrica di cioccolato, ne avevo bisogno proprio di nuovi! ORMAFUEL Si, ora esci. Ti sei fatta grande ormai! ADRIFFA Vero, Orkiva ha 18 anni. Orkiva esce. EXT. VIA DEI SETTE PECCATI CAPITALI KAZAKISTANI 15, PALERMO Orkiva Tokavari sta passeggiando vicino alla porta di casa, quando Otsuro Elkarbraith corre verso di lei. 2. ORKIVA Oh, come corri. OTSURO Non ti preoccupare! Sentivo solo sinergia! Comunque io sono Otsuro Elkarbraith. ORKIVA Orkiva Tokavari. Vivo quá coi miei genitori. Il mio gatto era scappato a prendersi le lasagne al Kakomotua del Kilimangiaro. OTSURO Le lasagne al Kakomotua del Kilimangiaro! Ma senti! Sono le mie preferite! ORKIVA A dire il vero… anche le mie. OTSURO Anche tu hai 18 anni? ORKIVA Si. OTSURO Possiamo andare a prenderci un gelato insieme? ORKIVA Si, infatti aspettavo un amico di Tumblr, ma é in galera per aver pastellato un oritteropo vivo! OTSURO Oh Mia Fioranagh! ORKIVA Ma non ti preoccupare, poi si é scoperto che non era un oritteropo pastellato! OTSURO E che cos era? 3. ORKIVA Era una cacca di mucca trasformata da un angelo per fixare dei glitch interdimensionali! OTSURO Oh, un giorno come tanti. ORKIVA Da quando le persone incontrano me, tendono ad avere una vita movimentata. OTSURO Prendi me, per esempio. Mia mamma era single, ammuttava il fumo con la stanga nel quartiere a luci rosse. Arrivarono dei banditi, beh non erano dei banditi, erano dei dispiazzati nello spazio tempo dal 24esimo secolo, posseduti da una nuvola nera malvagia. ORKIVA Oh caspiterina! OTSURO Per un escamotage creato per dei deliziosi cinnamon roll alla vaniglia del Niagara, i dispiazzati diedero a mia mamma una scelta. Che in realtà erano due scelte, perché era avvenuto un glitch dimensionale del tempo per colpa di una befana dell’Ontario. ORKIVA Ah! OTSURO La scelta era, o morire, o avere un figlio con loro… ed ebbe me. 4. ORKIVA Oh mie blatte al sapone! OTSURO Lo sai, a volte noto che blatte suona come Blair. Il che mi ritorna all apocalisse in centro! ORKIVA Apocalisse in centro!? OTSURO Si, quando le Susan avevano invaso il Caucaso e L Asia centrale? La siege di Blumarcanda alle Amarillys? Me le ricordo come se fosse ieri, infatti erano a malapena cinque anni! ORKIVA Oh, cinque anni! Pensi che una cosa simile accada di nuovo? OTSURO Si, sono convinto che dovrebbe accadere, infatti sono convinto che coinvolgerá proprio noi! ORKIVA Sono d’accordo, dattebayo! INT. GELATERIA UZBEBE HART DI MUCCA, PALERMO. Otsuro e Orkiva si stanno prendendo il gelato. Arrivano Usumi Yuttaleshrmi e Mutabaga Olfaripzoi. USUMI Alolissimo Schiap, ragazzi! Io sono Usumi Yuttalershmi! MUTABAGA Io sono Mutabaga Olfaripzoi! USUMI Abbiamo entrambi 18 anni e siamo amici fin da quando eravamo cavoli! 5. ORKIVA Quindi fin da piccoli? Io sono Orkiva Tokavari e ho 18 anni. Lui é Otsuro Elkarbraith e anche lui ha 18 anni. OTSURO Salve. MUTABAGA No, proprio da quando eravamo cavoli, é successo tre mesi fa, ci ha tramutato un elfo del tempo, per colpa di un cavallo sbizzarrito di Blairmarcanda e di una secchiata di tartufi alla pesca della Lituania! OTSURO Allora staresti bene con noi. Tre mesi fa, la mia sorellastra tecnicamente maggiore ma proveniente dal 24esimo secolo, ma anche proveniente da una realtà alternativa che stava venendo mangiata da cani demoniaci per riuscire a non pensare alle cascate di letame verde pisello del Laos, ha lottato contro di me con una raygun azteca che prendeva L energia dalla menta polacca. USUMI E per cosa ha lottato? OTSURO Voleva inpadronirsi di un piatto d oro siberiano per vincere le Olimpiadi del Bhutan! Cosí la sua fidanzata sarebbe riuscita a salvare gli yak del Congo e portarli in Brasile, dove avrebbe buttato gli anelli elfici nel vulcano e quindi ricreato L Impero Nellotico da Samarcanda a Timbuctú e da Zanzibar a Kathmandu! 6. ORKIVA Ah! Abbiamo tutti queste storie strane! Siedetevi insieme a noi. Orkiva, Otsuro, Usumi, e Mutabaga mangiano il gelato insieme, ad un certo punto vedono un meteorite strano andare da qualche parte! ORKIVA Guarda! Un meteorite! OTSURO Forse i demoni vogliono ancora abbattere le lucertole del Perú per poi convertirle in potassio del Guatemala! Di nuovo! USUMI Andiamo a vedere! Orkiva, Otsuro, Usumi, e Mutabaga arrivano verso una macchina. MUTABAGA Non vi preoccupate, io sono bravissimo a rubare macchine, l’ho fatto fin da quando mi riinseguivano gli sceicchi del Burundi fino al Kakomotua! Mutabaga irrompe nella macchina per guidarla. Orkiva, Otsuro, e Usumi entrano. EXT. IN GIRO PER PALERMO IN MACCHINA Orkiva, Otsuro, Usumi, e Mutabaga stanno guizzando in macchina. Ad un certo punto, Appeliria Salkoi e Papozo Mozo Lozo salgono sopra la macchina. APPELIRIA Ey, quá c’è una bella vista, proprio come le bellatrix del Waluigi! PAPOZO Io direi piú come un lancio del gatto in una tangenziale in Pracia! 7. EXT. IN GIRO PER PALERMO IN MACCHINA Orkiva, Otsuro, Usumi, e Mutabaga sono ancora in macchina. ORKIVA Ey ragazzi guarda, cé uno strano edificio abbandonato! OTSURO Potrebbe diventare il nostro covo! Potremmo rinominarlo la Khachapuri Clubhouse! USUMI Khachapuri Clubhouse! Come il Khachapuri, il piatto nazionale Georgiano, molto amato da Wablair, era perfino al suo matrimonio! Qualche giorno dobbiamo cucinarne uno tutti insieme e darlo ai Nibiresi! MUTABAGA Si!!! I Nibiresi! Li aspettavo da tre polpette e mezzo! Orkiva, Otsuro, Usumi, e Mutabaga escono fuori dalla macchina, e notano che ci sono Appeliria e Papozo sopra. ORKIVA Guarda! Nuovi amici! Era proprio come Embé quando scappa dalla guerra e se ne va dalla foresta! OTSURO Si! E poi tornerá con Zalisky Ippidemo! Appeliria e Papozo scendono dalla macchina. APPELIRIA Alolissimo Alolissimi! Io sono Appeliria Salkoi! PAPOZO Io sono Papozo Mozo Lozo! 8. APPELIRIA E sento che saremo molto amici, kupo! PAPOZO Anche se forse é meglio il dattebayo! APPELIRIA E poi possiamo prenderci i pulcini di cartapesta dei Ilvostrocarodexte! PAPOZO Vero! Sono cosí carini e ne potremo trovare a tutti noi! ORKIVA Io sono Orkiva Tokavari. OTSURO Io sono Otsuro Elkarbraith. USUMI Io sono Usumi Yuttalershmi! Adoro i cani al cioccolato dei Tartari! MUTABAGA E infine io sono Mutabaga Olfaripzoi. Credo abbiamo tutti 18 anni. APPELIRIA Basicamente si. PAPOZO Sei semplici ragazzi in cerca di una nuova casa insieme. USUMI E l’abbiamo ancora trovata. Tanti alolissimi al Khachapuri Clubhouse! APPELIRIA Siiii!!!!!! Noi adoriamo il Khachapuri! Entriamo tutti subito dentro! Orkiva, Otsuro, Usumi, Mutabaga, Appeliria, e Papozo entrano dentro il Khachapuri Clubhouse. 9. INT. KHACHAPURI CLUBHOUSE Orkiva, Otsuro, Usumi, Mutabaga, Appeliria, e Papozo esplorano il Khachapuri Clubhouse. ORKIVA Ah che strani strumenti! OTSURO Mi ricorda quando saltellavo con le rane verdi di Betty Palumbo! USUMI Ma che nome é, con un nome come Betty Palumbo, nessuno troverebbe mai nulla! É per questo che in questo film tutti hanno nomi nondiegetici e molto strani! Perché si trovano subito! MUTABAGA Vero! Si tratta di nomi quasi kartvelocentrici! APPELIRIA Siamo delle persone ribelli con nomi ribelli. PAPOZO E conquisteremo i vostri cuori. ORKIVA Quest’area é perfetta, ci fa entrare nella zona e ci fa rompere il quarto muro! USUMI Vero! É come un Cycl0n3 Sw1zzly al nero di seppia! OTSURO Ey senti che dovevo parlare prima io! ORKIVA Scusa. 10. MUTABAGA Lo sapete? C’é una leggenda giapponese secondo cui, se non riesci a dormire sei gay! APPELIRIA Davvero? Non ha senso! PAPOZO Vero, in Giappone ci sono cosí tante luci e rumori che é normale che quasi nessuno dorma. ORKIVA Si, ma nel tempo delle leggende era tutto più quieto. OTSURO Vero erano bei tempi quelli. USUMI E adesso li ricreeremo! MUTABAGA Immagino che certe cose mancano anche a noi, a voi, e a poi! APPELIRIA Quindi, che si fa, rimaniamo? PAPOZO No! Proviamo a divorare tre lune con romanadivoratrelune! ORKIVA Meglio divorare tre soli. OTSURO Tra tre soli, e tre lune, vieni fuori solo tu! USUMI Di certo non il pikachú con la barba blu! MUTABAGA Vero, se no ti toglie una Serafina potabile. 11. APPELIRIA Ma vero Mutabaga, sei proprio come una rutabaga! PAPOZO E quindi, rimanendo insieme, si sta per sempre bene! ORKIVA Uno per tutti, tutti per uno! INT. KHACHAPURI CLUBHOUSE Qualche giorno dopo, la Khachapuri Clubhouse é giá sistemata. Orkiva, Otsuro, Usumi, Mutabaga, Appeliria, e Papozo stanno mangiando khachapuri insieme. ORKIVA Oh che buoni questi khachapuri! OTSURO Come li fai tu, non li fa nessuno. USUMI Vero! Cosí memetici! MUTABAGA Se hai bisogno di me, non hai bisogno di te! APPELIRIA Forse va bene un bel frappé! PAPOZO Tutto solé solé! stanza di elzaki, xyronia Elzaki Nimybition é nella sua camera da letto, al computer. elzaki Oh! C’é questo nuovo gioco indie dall’Azerbaigian! Lo installerò! Elzaki clicca per installare il nuovo gioco indie, che si chiama appunto ScrapSpliced. Ovviamente, succede qualcosa di strambo, un lampo cade sopra la casa di Elzaki, facendo entrare Elzaki stessa dentro il videogioco. dentro scrapspliced Elzaki é svenuta per terra, e si alza. elzaki Oh! Per tutti i Khachapuri! Dove sono? Ad un certo punto, arriva Beanna Kavalotsi, la protagonista e personaggio giocabile di ScrapSpliced. beanna Hai bisogno di aiuto? elzaki Forse si… dove sono? beanna Sei a Trobisor, il mondo di ScrapSpliced! Io sono Beanna Kavalotsi, la protagonista. Tu saresti? elzaki Elzaki Nimybition. 18 anni. Provengo da Xyronia, nel mondo esterno. beanna Dal mondo esterno? Come sei finita dentro ScrapSpliced? elzaki Un lampo ha preso in pieno la mia casa! beanna Oh! Poverina! E scommetto che vuoi tornare! elzaki Diakh. beanna Si, é così che ti voglio! Presto, incamminiamoci, ho tanti livelli da mostrarti! scrapsliced, livello 1.1 Elzaki e Beanna si incamminano per il livello. beanna Ey Elzaki, tu lo sai chi ha creato ScrapSliced? elzaki E’ stato creato da Ezebri Akolflazri, una giovane e pimpante ragazza di Barda in Azerbaigian. beanna Kupo! E tu lo sai perché é stato creato? elzaki Per trasferirsi via dalla sua famiglia abusiva e insieme alla sua fidanzata. beanna Correctamundo! E appena vinciamo ScrapSliced, potremmo essere così anche noi! elzaki Pensi che ci fidanzeremo una volta arrivate di nuovo insieme nel mondo reale? beanna Si! Ad un certo punto, uno strano mostriciattolo mascotte si azzanna verso Elzaki. elzaki Ey! Questo mostriciattolo é così carino! beanna Chishi sarebbe Toka-Toka. La mascotte di ScrapSliced. toka-toka Toka! Toka-Toka lecca la guancia di Elzaki. elzaki Comunque, machi sarei Elzaki Nimybition. beanna Toka-Toka già mi conosce. toka-toka Toka! Elzaki si alza. elzaki Quindi, chimi direbbe solo Toka? beanna Diakh! elzaki Ah, questo Diakh, Diakh, che salva perfino da Susan. beanna Huh? elzaki Nah, é un meme che avevo con un altro videogioco indie a cui giocavo prima di questo. Si intitola Waywer Cross e non c’é nemmeno una susan. beanna Ah, ho capito. toka-toka Toka! elzaki Tu, quì, hai una casa? beanna Non proprio. Sono tutta sola, nell’universo. elzaki Davvero? beanna Beh, ci sono gli altri personaggi di ScrapSliced. elzaki E chi sarebbero? beanna Leh, ci sono Toskri Virum, Espali Lasafaj, Kimo Ropplev, Usbar Konmai… Molti di loro non li possiamo ancora incontrare perché vivono in altri livelli e non posso spoilerarti tutto il gioco. elzaki Capito. Questo mi ricorda una cosa. beanna E che cosa? elzaki Lo sai che io gioco a molti videogiochi indie, leggo perfino Homestuck, Paradox Space, Neo Kosmos, ho letto un sacco di fumetti sul web, guardo un sacco di VTuber – sono perfino diventata una VTuber e infatti tecnicamente adesso mi sto streamando sul mio canale VTuber! beanna Davvero!?! elzaki Si. Faccio parte di una mia indie VTuber gen chiamata SpayKueGyrlz, insieme ad altri cinque membri del mio Minecraft e Roblox SMP. Insieme a me ci sono Puslur Vissae, Emorill Takmae, Maknae Ventus, e Sorbet Sherbet. beanna Heh, forse riusciranno a salvarti da questo gioco e riportarti nel mondo reale. elzaki Guarda che per me, anche questo mondo é reale! beanna Vero. A volte mi sembra che sto prendendo una cotta per te! elzaki Beh, tu sei virtuale, non hai emozioni, non puoi prenderti cotte, dattebayo! toka-toka Toka! beanna Vero. Mi comporto come se lo fossi. Beh, devo. L’alternativa sarebbe comportarci come se fossimo due varianti della stessa persona! elzaki Come se mi rigenerassi in te, o forse più come una fusione tra gemme? beanna Qualcosa di simile ad entrambi. Perché lo sai, io dovevo essere il personaggio giocabile, dovevi essere tu a comandarmi di fare le cose! elzaki Vero. Elzaki e Beanna si abbracciano. STANZA DI ELZAKI, XYRONIA Puslur, Emorill, Maknae, e Sorbet sono nella stanza di Elzaki. Si, loro cinque vivono tutte insieme. Sono appena tornate dal comprare occorrente per cosplay e fanmerch di ScrapSliced e della loro VTuber gen. puslur Guarda! Elzaki é entrata dentro il videogioco! emorill Che facciamo? Chiamiamo qualcuno che possa aiutarci? maknae Si, ma chi ci può aiutare? sorbet Possiamo finire il gioco noi al posto suo? puslur No, ogni cosa che faccio io, o almeno che provo a fare, i personaggi rimangono fermi! emorill Prova a chiudere il gioco! puslur Non posso! maknae Spegni il PC you dolt! Puslur spegne il PC. dentro scrapspliced Attorno a Beanna, Elzaki, e Toka-Toka, tutto é diventato buio. elzaki Ey, che facciamo! Tutto é diventato buio! beanna Credo che i tuoi amici abbiano spento il PC! elzaki Beh, poi lo riaccenderanno e così potremo finire il tutto! toka-toka Toka! beanna Che c’é, Toka-Toka? Pensi che il gioco potrebbe continuare anche se il PC é spento? toka-toka Toka!!! Toka-Toka preme un bottone, che fa entrare Beanna, Elzaki, e Toka-Toka nel mondo dietro il gioco. elzaki Ooh, che posto! Incontreremo tutti i tuoi amici! beanna Beh, non é che sono miei amici, sono semplicemente colleghi dentro il videogioco. elzaki Però, nel lore della storia… beanna Embé, si. Alcuni sono amici, alcuni nemici. Altri rivali. Si tratta di un mondo magico e geodesico. elzaki Però sono quasi tutte femmine, e alcuni nonbinari. beanna Vero. toka-toka Toka!!! beanna E lo sai, potremmo usare i cheat code per arrivare fino in fondo e vincere! elzaki Giusto! toka-toka Toka! beanna Tutti per uno, uno per tutti! elzaki High five! Elzaki porge la sua mano, poi Beanna porge la sua mano sopra quella di Elzaki, e poi Toka-Toka salta su di loro. scena 1 Sinbad Askors si alza dal letto. sinbad Oh, kupo, ho fatto un sogno strano. Sinbad si veste ed esce dalla cameretta. scena 2 Sinbad, sua mamma Devirila, e suo papà Odrasea, sono seduti a tavola. Stanno facendo colazione con dei mochi di fragola. devirila Sinbad, ormai chichio fatto grande. odrasea Vero. sinbad Lo so. E’ per questo che vedo ogni giorno come un nuovo inizio, dattebayo! Finendo di mangiare, Sinbad esce. Scena 3 Sinbad sta passeggiando per le strade di Xyronia, mentre un animaletto magico gli salta addosso! Si tratta di Zeepbi! zeepbi Puff! SINBAD Oof! zeepbi Chicchin Zeepbi, e provengo dal Mondo Magico! SINBAD Wamazi Sinbad Askors, e provengo da questa strana e simpatica città, che si chiama Xyronia. zeepbi Si, ho sentito che é una città molto unica, kupo! SINBAD Come mai wamae venuto quà? zeepbi Per farti diventare un ragazzo magico! SINBAD E come si fa? zeepbi Tieni questa! Zeepbi lancia a Sinbad una bacchetta magica. SINBAD E come funziona? zeepbi Devi dire: Varsk’vlavuri T’alghebi Halation! SINBAD Varsk’vlavuri T’alghebi Halation! Sinbad si trasforma! zeepbi Adesso andiamo! SINBAD E dove? zeepbi A combattere! scena 4 Sinbad e Zeepbi vanno verso il vecchio molo. C’é una barca magica, Talaper. talaper Alolissimo! SINBAD Alolissimo anche a wamae! talaper Wamae sareste Sinbad-washi e Zeepbi-washi, vero? Sapevo che sareste arrivati! Wamazi Talaper, la barca magica. Sinbad e Zeepbi salgono sopra Talaper. talaper Allora, Sinbad-tachi, partiamo? Sono ansiosa di sapere cosa potete fare. sinbad La magia. Siamo magici, kupo! zeepbi Beh questo é ovvio. talaper Essendo una barca magica, io mi posso muovere in un modo non-euclideo, e andare in tutti gli universi e le linee del tempo. Io vado dovunque c’é bisogno di me. sinbad Partiamo adesso? talaper Kupo! Mi metto en mostera! Talaper parte nel Mar Xyroniano, che diventa un tunnel viola e rosa, ed eventualmente, sbarca a Celtia. talaper Eccoci arrivati a Celtia. Sinbad e Zeepbi scendono da Talaper. scena 5 Nella Chiesa di Fioranagh, la suora magica, Pavna Brilpazee, sta pulendo alcune cose. Pavna Oh. Lah. Ad un certo punto, la porta si apre. Le fiaccole magiche si accendono. Sinbad e Zeepbi entrano. SINBAD Alolissimo! Pavna Alolissimo, nuovi arrivati! SINBAD Wamazi Sinbad Askors, wamazi ragazzo magico proveniente da Xyronia. Pavna Xyronia? E dove si trova? SINBAD Si trova nel mondo esterno. Pavna Ah! Comunque benvenuti a Celtia! Questa é la chiesa della Dea Fioranagh! Eraishi thaelila suora magica, Pavna Brilpazee! zeepbi E finalmente, machi Zeepbi, uno strano animaletto proveniente dal mondo magico, datte-kupo! SINBAD Ey, ma datte-kupo si dice? Pavna Ora si! Nella chiesa entrano alcuni demoni oscuri. Sinbad, Pavna, e Zeepbi si preparano a combattere. SINBAD Allora, quali sarebbero i wemi-tachi attacchi? zeepbi Wamazi primo attacco fa: Tsisart’q’elis Busht’ebi Robation! SINBAD Tsisart’q’elis Busht’ebi Robation! Sinbad lancia delle bolle ad alcuni demoni oscuri. SINBAD Leh, wemi Sailor Freddy Mercury in questa cosa! zeepbi Komumo sembra in vena di fare giochi di parole?!?!? Pavna Anche eraishi so fare le magie, però non trasformandomi, invece prendo i poteri da Fioranagh-alai! zeepbi E allora? SINBAD Cosa aspetti! pavna Manatobeli Jvari! Delle croci e simboli strani escono da Pavna e colpiscono altri demoni oscuri! SINBAD C’é l’abbiamo fatta! pavna Rub-a-lub de grub! Sinbad e Pavna si danno il batti 5 e si abbracciano. scena 6 Siamo sulla riva di Celtia. Sinbad, Pavna, e Zeepbi incontrano Talaper! pavna Ah! Quindi questa é la thaeli barca! talaper Correctamundo! Chiamatemi Talaper! Sono una barca magica, e provengo dal mondo magico insieme a Zeepbi. zeepbi Talaper ci può portare in ogni mondo e dimensione! pavna Simpatico! Non sono mai stata in un altro mondo prima d’ora. Lo sapete? Questo é l’unico mondo in cui appaiono la dea e il diavolo, ovvero Fioranagh e Sakartcupo. SINBAD Davvero? pavna Si, e ora che sei un ragazzo magico si riveleranno pure raemine. Appare Fioranagh. fioranagh Oh! Raemi saresti Sinbad! Il nuovo ragazzo magico dal mondo esterno! SINBAD Dattebayo! E ora voglio salvare il mondo! fioranagh Ma chi beveva il latte d’asina? E a Pechino, usano la PEC? SINBAD Un pochino! zeepbi Forse sono fan della Oriental Band! SINBAD Beh, ovvio, lo sono anch’io. Sinbad, Fioranagh, Zeepbi, Pavna, e Talaper ridono. scena 1 Sylveste e Revia sono sedute a casa loro. sylveste Ey, lo sai Alolissima? revia Che cosa? sylveste Lo sai, questo maglioncino con i punti interrogativi? revia Te l’ha dato il Re dei Furetti, vero? sylveste Si, é stato molto simpatico. revia Beh se conosci il Re dei Furetti… sylveste Qua a Xyronia ci sono re di qualsiasi cosa! revia Embé, diakh, perché Xyronia é il machi regno! sylveste Correctamundo! revia Lo sai, molte persone leggerebbero il titolo, “Amiche per (Cau)Caso”, e penserebbero che questa storia sia ambientata nel Caucaso, ma invece no. “Amiche per (Cau)Caso” si intitola così perché il Caucaso ha aiutato Gaia Nicolosi a sbarazzarsi di Susan Wainwright! sylveste Vero, infatti non é che Aroush é armena, il suo nome può sembrare armeno ma invece si tratta di un nome non diegetico! revia Vero, questo é un mondo ambiguo, un mondo che potrebbe essere dovunque, un mondo ribelle. Ad un tratto la porta si apre ed entra il Re dei Furetti. re dei furetti Alolissimo Pomel! sylveste Di Orel Lucentel! revia Kupobayo! scena 1 Aroush, Darillys, ed Elek’tra sono sedute a casa a Xyronia. aroush Ey, ragazze, lo sai che, quando non prendiamo le auto da Guzekin, le prendiamo dai cinesi? darillys Davvero? E che auto é? elek’tra Rawr! No, leh al taco magico de Nibiruan Trakenboard, Rawr non é un tipo d’auto (OxO) aroush E’ un’Opel, pelché loro la usano pel andale al lavolo o pel andale in gilo! scena 1 Shota e Asura sono nel castello degli Innatimulli. shota Ey, Asura! asura C’é qualcosa, alolissima? shota Il dado é ancora tratto, però sembra essere molto quieto oggi! asura Vero, alolissima. Andiamo a vedere cosa stanno facendo Cherbela, Blaze, e Alfric. scena 2 Shota e Asura entrano in un’altra stanza, dove ci sono Cherbela, Blaze, e Alfric, insieme ai loro genitori Edmund e Selphine. shota Ooh! Avete risorto i vostri genitori! edmund Esatto! selphine Adesso noi siamo al completo! asura Lascerete gli Innatimulli? edmund No, in realtà siamo appena entrati a farne parte, così la famiglia al completo vivrà nel castello! cherbela Infatti é da tanto che io non vedo i miei genitori, visto che sono entrata a far parte degli Innatimulli da piccola. selphine Ma ora che siamo risorti possiamo avere la famiglia che assai volevamo. Selphine abbraccia Edmund. edmund Infatti, Selphi era incinta quando noi due morimmo. Nel 2023 avremo un altro figlio, di nome Orville. alfric Yeah! Finalmente sono un fratello maggiore! blaze Quando nascerà, tu avrai 17 anni! E io 20! alfric Vero! Una bella differenza d’età, ma propabilmente tra vampiri conta poco! shota Vampiri! Siamo morbati! Tah-tah! cherbela Oh, mille Armin e qualcosa al taco magico di Magic Chen! Io ne avrò 30! edmund Cronologicamente, io ne avrei 60 e Selphine 61. selphine Ma biologicamente, visto che siamo morti nel 2018, biologicamente io ne avrò 57 ed Edmund ne avrà 56. edmund Stiamo invecchiando… Steamu, Hamu, e Orphon entrano. steamu Desu desu desu! Abbiamo saputo della tua nuova impregnazione, Selphine-chan! orphon Un nuovo bambino da accudire quì, tutti insieme, nel castello! hamu Vero. Magari un giorno sarà il nuovo leader degli Innatimulli. cherbela Già posso guardare nella pancia. Poteri vampireschi, heh. hamu Propabilmente già conosci i nostri destini… cherbela Diakh. Ho in serbo molte cose per voi, non solo io ma perfino i nostrissimi Fioranagh e Sakartcupo. blaze Serbo? Ma mica siamo serbe! O forse si? orphon Forse siamo Trakeniti, visto il nome di questa serie, Trakenboard! hamu Ma che dici!?!?!?! Shota e Asura escono dalla stanza. scena 3 Shota e Asura sono fuori dal castello. Si avvicina Rochelle Uusitalo. rochelle Alolissimo Pomel! Io sono Rochelle Uusitalo, ho 18 anni, e mi sono persa. shota Io sono Shota Nephilim. asura E io sono Asura Nephilim, la sorella gemella di Shota, e abbiamo entrambe 26 anni. shota Ti aiuteremo noi a trovare il tuo dado tratto! rochelle Cosacosacosa? Il dado é tratto? Quindi voi siete quelli che hanno sconfitto il Ruby Khan 2000 anni fa! GLI INNATIMULLI! shota Kupo! Il dado é tratto! asura Ma adesso la mia amica Cherbela ha risorto i suoi genitori e sta aspettando un nuovo fratellino di nome Orville. rochelle Ah, che carino! Quindi lascerete gli Innatimulli? shota Propabilmente… si. asura Allora, incamminiamoci, tu sei arrivata da quella parte, vero? rochelle Si. Shota, Asura, e Rochelle si incamminano. Aroush: Ey, quella cabina li non c’éra! Fivey: Alolissimo Pomel, ragazzina, ti va di fare un giro nel TARDIS? Aroush: Ey, questo vuol dire… tu sei… Fivey: Correctamundo! Sono io, il Quinto Dottore! Aroush: Dove sono finite Nyssa e Tegan? Le voglio conoscere! Fivey: Nyssa e Tegan sono in una crociera alle Maldive con Colin Frazer and Robin Stuart. Aroush: Io sono Aroush Halapsian! Benvenuto a Soligo! Posso portare con me le mie migliori amiche Elek’tra Mgelidze e Darillys Tishanev? Fivey: Certo che puoi! Darillys: Alolissimo, Dottore! Elek’tra: Rawr! Fivey: Si va a Zanzibar nell’anno 4959! Aroush: Eccoci! Fivey: Siamo arrivati! Darillys: Quanta sabbia! Elek’tra: Rawr! Fivey: Lo sapevate? C’é un posto dove sono tutti fan di Nyssa! Elek’tra: Davvero? E chi sono? Fivey: I Nisseni! Darillys: Pensavo fosse Nassiria! Fivey: In realtà Nyssa ha sposato… Bulbasaur! INT. CASA DI NYSSA Nyssa, Tegan, Turlough, Adric, e Fivey sono a casa di Nyssa. NYSSA Ragazzi, vi ho convocati per un evento strepitoso! TEGAN E quale? Per caso mi vuoi sposare? TURLOUGH L’Oriental Band ha inciso un nuovo disco? ADRIC Hai cucinato il khachapuri? O le polpette di pol pot? FIVEY Forse ha cucinato il Purikuya! NYSSA No, o quasi. Mio papá preferiva il Purikuya, ma io oggi ho fondato un nuovo ristorante fast food, il McTraken! TEGAN Ey ma se tu fondi il McTraken, questo implica che il McDonald é stato fondato da qualcuno che proveniva dal pianeta Donald! TURLOUGH E forse proveniva proprio da lá! INT. MCTRAKEN Nyssa, Tegan, Adric, Turlough, e Fivey sono al McTraken, in uniforme. 2. NYSSA Ragazzi, da ora lavorerete al McTraken! TEGAN Non vedo l’ora! ADRIC Io voglio mangiare tanto tanto! TURLOUGH Se mi vuoi sono già pronto. FIVEY Fra un pó arriveranno i primi clienti! NYSSA Allora ragazzi! Adric tu sei il lavapiatti, Fivey tu sei il cuoco, Turlough tu sei il buttafuori e uomo di forza, Tegan tu sei alla cassa e centralino, e io sono la cameriera! FIVEY Mi va bene! INT. MCTRAKEN Arriva Aroush. Si siede, e Nyssa arriva per chiedere cosa vuole. AROUSH Alolissimo, signorina! NYSSA Che cosa vuole oggi? AROUSH Un Khachapuri! NYSSA Arriva subito! Nyssa se ne va, e torna per portare il Khachapuri ad Aroush. Fiffi: Pew! Trilli: Pew! “Fuu… sione!” Fiffi Trilli: Grak Grow? Adric Luigi: Zez ziz zoh! Fiffi Trilli: Grak Grik! “Fuu… sion!!!” Fiffi Trilli Adric Luigi: Ooh weeg craw… Fiffi Trilli Adric Luigi: Wiig Creeen? Versalatte: Pew! “Fuuuu… sione!!!” Fiffi Trilli Adric Luigi Versalatte: Ooh finalmente! Adesso devo assorbire nuovi pocchietti così ottengo altri nomi! Eventualmente ne avrò 100! Fiffi Trilli Adric Luigi Versalatte: Per esempio… Voi! INT. CASA HATSUK Delye e Treko Hatsuk sono a casa loro. DELYE Treko? TREKO Kupo? DELYE Treko, lo sai una cosa? TREKO Tremas ha contratto i pidocchi moroliani con tutti i loro moralismi? DELYE NO! Ma pezzo di velluto ma che dici! Entra Salka Remun’n. SALKA Alolissimo ragazzi! Come butta? Nuove samarche intorno? DELYE Correctamundo! Parola che casca intorno almondo! TREKO Almondo? Almond chocolate? SALKA Io preferivo la panna vellutata. DELYE Molto meglio di quella vegetativa vegetale. TREKO Vero. Certe cose mi mancano. SALKA Dyello! Disaqqualmente, mancano anche a me. DELYE A me mancano i frutti con la pesca, ma non la pesca il frutto. TREKO Un pó pú di ecolalia alla liquirizia Trakenite non fa mai male. SALKA Difatti il suo nome, tuo nome. DELYE Il nome Treko ricorda quello di Traken. SALKA Il mio nome ricorda una morte nera al canguro affumicato. Entra Emize Remun’n. EMIZE Salve miei alolissimi! SALKA Ma caro! DELYE Ti sei pignorato! TREKO Quasi come Karkat quando vantava! DELYE Vantava e cantava! SALKA Cantava e ballava! EMIZE Darillys e Fiffi! DELYE Fiffi eko Tiffi! SALKA Parliamo come degli alieni, kupobayo! TREKO Infatti, questo é il punto, forse noi, alieni cinque Pooh e tre caltanissette! EMIZE Dieci Samarcande con le panne! DELYE Le panne con e delle. SALKA Con e delle vivande! Tee hee! TREKO Teen style crops up! EMIZE Shan ke boop, come un Keeper di Traken! DELYE Ma vero! Traken! Non come le Trakenboard di oggi giorno! Giá quello era un pesante molto galante! SALKA Strano ma ventus! TREKO Col nostro mitico Ventun Foglianova! DELYE Ventun Foglianova? SALKA Ma sto tipo, kié kié? TREKO Se ne andato perfino a Kiev! EMIZE E noi, invece, andremo a Traken! DELYE Ma te la sai la strada per Traken? SALKA Cacierto al caciocavallo sui maccheroni, rice-a-roni! TREKO Pepperoni! EMIZE Tony Recolory! DELYE Si! I nostri recolor! Pensi che li incontreremo, andando a Traken? SALKA Kupo! TREKO Siii!!! Tutti a Traken! EMIZE Si parte! DELYE Non serve una wurst-avida come trea! SALKA Difatti, nm nm! TREKO Pt pt! DELYE Come i pterodattili! SALKA O il tecnico dimmobilizazione! EMIZE O il vostro caro dexte! DELYE Pensavo fosse dexter? SALKA No é seXte, ovvero Sechemento! TREKO Seeee? Che mento! Ad un certo punto, si sente un suono crashante fuori. Emize, Delye, Salka, e Treko escono. EXT. GIARDE HATSUK Emize, Delye, Salka, e Treko sono fuori, e vedono una specie di astronave aliena crashata. DELYE Guardate, ragazzi atavici! SALKA Forse quasi slavici! TREKO O almeno siamsimpatici! EMIZE Unoka arithmetici! DELYE Con tutti gli impianti ermetici! SALKA Forse solo pneumatici! TREKO Ma non quelli traumatici! EMIZE A proposito di pneumatici, mettiamoci al lavoro! DELYE Refurbishiamoci le tende e la nave spaziale! SALKA Un pó di pesca acqua fresca! EXT. GIARDE HATSUK Emize, Delye, Salka, e Treko riparano l’astronave. DELYE Principesca acqua fresca! SALKA Mi passate i reperoncini? TREKO Almeno il link al sito di Traken! EMIZE Io l’ho sentito lo avesse hackerato il Dodo senza brodo! DELYE Adesso entriamoci! SALKA Insieme a un poppé di scampagne! TREKO La musica ska la metto io! Treko, Salka, Delye, ed Emize entrano nell astronave e partono via. DELYE Andiamo a caccia di stelle! SALKA Stelle e caramelle! TREKO Una puzzola blu! EMIZE E sa di caucciú! DELYE Blu come Bluemarkand! SALKA Ey ma quante -markand ci sono? TREKO Beh, cé Bluemarkand, Samarkand, Nusarkand, Samarkanda-Islanda, Blairmarkand… EMIZE Wow Issa di Nyssa! DELYE E forse forse, a Nyssa l’incontreremo! SALKA SI SI SI incontreremo Nyssa! DELYE Adesso… sopparte! SALKA Sopparte come le tue carte! TREKO Sempre ferme Come le terme! EMIZE E le lanterne! DELYE Siamo la luce che rompe il cuore! SALKA Finiamo tutti il purikuya degli altri! TREKO Embé, é il nostro pianeta! EMIZE Pensavo provenissimo da Soligo! O almeno non da Traken! DELYE Eh, il mondo va cosí! SALKA Almeno non va colibrì! TREKO Dovrebbe andare pibellula! EXT. NELLO SPAZIO Emize, Delye, Salka, e Treko sono nello spazio. DELYE Guardaragazzi ! Mi sento di te, latte, e caffé! SALKA Oggi devi sentirti di Nyssa! TREKO Infatti la stiamo andando a trovare! EMIZE A trovare e a provare questa ciambella addosso mi grosso! DELYE Grosseaux eu peaux! SALKA Credo Traken sia laggiú! TREKO Aspetta no forse é lassú! EMIZE Una vista in negativo! DELYE Meglio pensare in positivo! SALKA Pim, pum, Pam! TREKO Âä êø öô! EMIZE Adesso atterriamo! DELYE Ey ragazzi, ma se atterriamo su Traken… stiamo attrakenando? SALKA Basicamente si. TREKO Almeno non stiamo atterrando su Twitter! EMIZE Vero meglio non scopiazzarti col Twitter di Susan Wainwright! DELYE Meglio quello di Traken, fidati. EXT. PIANETA Emize, Delye, Treko, e Salka atterrano sul pianeta. DELYE Io mi sento un lunaris. SALKA E io un stellaris. TREKO Come un rutabaga in piú. EMIZE Quasi al sapore di caucciù. DELYE Proprio come la pustola blu. SALKA E la puzzola all imgiú. TREKO Una conquista del tuo corazon. EMIZE Tanto tanto bon lon. DELYE Horima hajimemashite?! SALKA E cosí fu. TREKO E poi torneremo sulla terra. EMIZE Ma per oggi stiamo quá come una Trakenboard. DELYE Quindi questo non é davvero Traken. INT. CASA DI ATKARA Atkara Tilnova é a casa sua a Xyronia. ATKARA Alolissimo ragazzi sono tornata. Ovviamente questa serie non menziona piú il Caucaso. Peró ci sono gli stessi personaggi di prima, si tratta della continuazione della storia di Xyronia. Oggi vado a incontrare di nuovo due miei cari vecchi amici ovvero Tavo Calp e Mella Gyphoon. EXT. PIAZZA TOKAVARI Atkara, Mella, e Tavo sono in piazza. MELLA Oh, quanti ricordi! TAVO La Samargang, di nuovo insieme! ATKARA Siiiii!!!!!! La samarbanda della vivanda!!!!! scena 1 A casa di Elek’tra. Elek’tra e Relay sono sedute sul letto. elek’tra Rawr! relay Shab de doop mi loop! ELEK’TRA Rawr! scena 1 “Axsa”pir Mel”xrat” appare misteriosamente in una stanza dove ci sono Atkara, Tavo, e Mella. “axsa”pir Fufufufu! atkara Ey! E’ la mia rivale misteriosa! tavo Ah! E’ da tanto che non la vediamo! mella Sei tornata! “AXSA”PIR Fu fe fi fo fu! Volevo smassiare un pò di zetto dage!