Aroush VS Susan 3 – Il naso delle steppe!

SCENA 1

Si vede uno shot di Guzekia. Un logo appare: Aroush VS Susan 3: Il naso delle steppe!

Aroush e Kerli stanno dormendo nella loro camera. E’ la loro prima notte in Lettonia.

Aroush si sveglia e si alza. Si mette le sue pantofole (blu e che assomigliano ad un gatto stilizzato).

Aroush

Kerli! K’uər! Dormigliona! Sii felice, che é il nostro primo giorno! Chissà cosa ha in serbo Guzekin per noi!

Kerli si sveglia.

kerli

“In serbo”? Come fa ad essere in serbo se 1: Noi siamo armene. 2: Lui é russo. 3: Siamo nell’ex-Lettonia. 4: La Serbia é fallita all’Impero Susannico. 5: Sono quasi sicura che nessuno ha parlato serbo fin dal giorno scorso. 6: Si chiama “serbo” solo se viene scritto in alfabeto cirillico. 7: Tu volevi chiamare il tuo primo figlio Sinnoh.

aroush

Hai ragione, Kerli.

kerli

Sei la mia sorellona preferita!

aroush

Anche tu!

Aroush e Kerli si abbracciano, si vestono, e scendono giù in cucina, dove trovano Elektra, Darillys, Vartan, Shalig, e il Prof.

shalig

Figlie mie!

prof

Fate pure colazione. Il mio creatore di cibo automatico crea cibi per i tuoi gusti. Per esempio, Elektra sta mangiando del gelato grigio che sa di carne di lupo.

ELEKTRA

Rawr! Ne volete un pò?

AROUSH

Proverei.

Aroush e Kerli provano il gelato di Elektra. Poi le due ragazze provano il creatore di cibo automatico. Aroush si prende delle crepes con la crema al pistacchio, e Kerli si prende una torta arcobaleno. Darillys ha dei pancake con la panna alla menta e le gocce di cioccolato. Shalig ha del te verde e dei waffle al matcha. Vartan ha del cioccolato fondente fuso in una tazza, con la panna montata e gli sprinkles di sopra. Il Prof ha un bicchiere di latte, alcuni biscotti con gocce di cioccolato, e un uovo sodo.

vartan

Migliore colazione che io abbia mai avuto! Meglio di quelle che fai tu, Shalig!

Darillys

A volte io mi chiedo che cosa succederebbe se Vartan e il Prof si mettessero insieme.

Shalig, Vartan, e il Prof guardano Darillys mentre Aroush e Kerli sghignazzano.

DARILLYS

Che c’é, un’azera non può essere una Fujioshi?

kerli

Tu non sei un’azera, tu sei un’albanese caucasica! Voi di Baku siete diventati “azeri” solo 101 anni fa! L’Azerbaigian é più giovane della Coca-Cola!

PROF

Giusto, cara signorina. L’esonimo “albania” deriva perfino dalla tua lingua. Aghvank vuol dire amiabile in armeno. In realtà si chiamava Udiny. In un’altro universo, le cose sono andate diversamente, e Udiny sarebbe rimasta fino ai giorni nostri, sotto il nome di Udistan.

darillys

Si. Sarebbe bello se fosse così. Io a volte vorrei che ritornasse la lingua Udi e l’alfabeto Albanese Caucasico. Vorrei che noi fossimo rimasti l’Albania Caucasica – Udiny. O Udistan, o come caspio la volete chiamare voi. Nell’Azerbaigian si parla la lingua turca, che fino a 1000 anni fa veniva parlata solo nei monti Altai accanto alla Mongolia. Quindi io non la posso sentire mia. Non é la lingua destinata alla mia linea genetico-tribale. Io sono un’albanese caucasica. E nessuna religione o repubblica o apocalisse o azzerbaggio di tipo vario, lo potrà cambiare.

prof

Il vero Azerbaigian si trovava in Iran.

elektra

Rawr!

vartan

Hai mai provato ad imparare la lingua Udi?

darillys

Si. Ma pochi la parlano e non si trovano risorse. Però ho imparato a scrivere il mio nome nell’alfabeto albanese caucasico.

Darillys prende un fazzoletto e una penna, e scrive “Darillys Tishanev” in alfabeto albanese caucasico. Lo mostra al resto del gruppo.

darillys

E’ il mio nome! Proprio così, in alfabeto albanese caucasico, come dovrebbe essere. Udistan per sempre!

kerli

Yay!

prof

Comunque, nell’universo dove c’é ancora l’Albania Caucasica sotto il nome di Udistan, ci sono stato, ho visitato quell’Udistan, e mi é venuta nostalgia. E’ un posto bellissimo e unico. Un giorno vi ci porterò.

elektra

Rawr.

vartan

Comunque, oggi dobbiamo ancora metterci in moto, prof!

kerli

C’é qualcosa, papà?

vartan

E’ solo passato un giorno. Ci saranno ancora alcuni presi da Susan. Non si può lasciare un’apocalisse in centro!

prof

Apocalisse in centro… apocalisse in centro… fufufu! Ma certo! Come ho fatto a non capirlo! Al centro della Susan nelle steppe! Alla GuzekiMobile!

SCEna 2

I nostri protagonisti escono, salgono sulla GuzekiMobile, e partono per il naso della Susan nelle steppe. I protagonisti scendono.

prof

Eccoci quà! La punta del naso di Susan!

elektra

Rawr! Susan Nasus!

kerli

Ma chi sono quelle persone!

Kerli indica ad un gruppo di persone vestite come Susan Wainwright, che si stanno inchinando e pregando ad un altare dedicato a Susan. Piano piano, stanno tutti morendo uno dopo l’altro.

vartan

Oh, degli ossessionati moribondi.

shalig

Dobbiamo aiutarli!

I nostri amici si avvicinano all’altare, cercando gli ultimi vivi.

kerli

Ma quì stanno morendo tutti! Ho paura!

darillys

Ma se ci siamo quà noi!

elektra

Rawr!

prof

No, c’é un pattern. Più sono lontani dall’altare, prima muoiono.

vartan

Quindi, quello più vicino all’altare, rimarrà l’ultimo.

kerli

Ho ancora paura, papà!

shalig

Non ti preoccupare, piccola. Quando tutto é finito, puoi guardare Steven Universe e non avrai più paura.

kerli

Steven é il mio husbando e Peridot é la mia waifu, dattebayo!

Alla fine, i nostri eroi si trovano davanti all’altare. Una persona sta pregando. Aroush la abbraccia per curarla dall’ossessione.

???

Grazie! Mi avete salvato! Mi presento: Il mio nome é Lonnie Danvers, ho 45 anni, e sono stata io ad avere l’idea del personaggio “Susan Wainwright” e crearla nel Crea un Sim insieme a Boyd. Susan era la mia preferita tra tutti i sim che io ho creato, e sono dispiaciuta che lei abbia creato tutto questo disordine. E tu saresti, mia salvatrice?

AROUSH

Sono Aroush Halapsian.

LONNIE

Che nome!

kerli

Siamo armene! Lei é mia sorella! Comunque io sono Kerli.

vartan

Io sono Vartan, sono il papà di Aroush e Kerli.

SHALIG

E io sono Shalig, la moglie di Vartan e la mamma di Aroush e Kerli.

prof

Io sono il Prof Guzekin! Fufufufu!

lonnie

Ah, tu sei quello scenziato russo strambo?

prof

Si! Fufufufu!

elektra

Rawr! Sono Elektra Mgelidze. Sono georgiana.

kerli

Ovviamente quella del Caucaso non degli Stati Uniti. Rawr!

lonnie

Si capisce dai vostri accenti. Una volta ho colto delle pesche nella Georgia degli Stati Uniti.

kerli

Ovviamente la sua Georgia si chiama saKartvelo, e la mia Armenia si chiama Hayastan. Siamo un mondo di esonimi!

elektra

Rawr!

darillys

E io sono Darillys Tishanev. Provengo dalla nazione un tempo conosciuta come Azerbaigian.

prof

Adesso noi viviamo tutti insieme a Guzekia, in quella che un tempo era la Lettonia.

kerli

Io ho 15 anni, Aroush, Darillys ed Elektra ne hanno 18, i miei genitori ne hanno 49, il Prof ne ha 55.

lonnie

Delle belle giovincelle!

vartan

E ora si torna a casa!

Aroush, Elektra, Darillys, Kerli, Vartan, Shalig, il Prof, e Lonnie salgono sulla GuzekiMobile, e tornano a Guzekia.

SCENA 3

Pranzo nell’edificio principale di Guzekia. Pasta con le zucchine e i pezzi di polpette preparata da Aroush. Lonnie ha mangiato una razione militare artificiale appena salita sulla GuzekiMobile, ma questo é un pranzo di benvenuto, quindi sono tutti e otto insieme.

lonnie

Grazie per il pranzo, Aroush.

aroush

Niente di che. Siamo amiche adesso.

lonnie

Ma siamo rimasti solo noi otto!

vartan

Questo significa che oggi é l’inizio di una nuova era!

prof

Io so clonare la gente. Posso clonarvi tutti e poi allevare i figli.

darillys

E abbiamo anche modi per avere figli insieme tra femmine!

prof

E possiamo invitare persone da altri universi se vogliamo.

kerli

E qua si chiude la nostra avventura.

ELEKTRA

Rawr.

shalig

Lo sai, da quando l’ossessione é scattata, Yerevan non mi é mai mancata.

Fine.

Un pensiero riguardo “Aroush VS Susan 3 – Il naso delle steppe!

  • 16 Maggio 2019 in 04:28
    Permalink

    Complimenti, ogni tua nuova storia mi affascina sempre di più.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *