La Verdistania è una nazione del Sud America, vicino l’Antartide. La sua capitale è Adlonia. I linguaggi ufficiali sono lo spagnolo, l’italiano, l’inglese, il portoghese, il verdistano, e il vedisa creole, che è un miscuglio tra le altre lingue.

Storia della Verdistania

8900 BC: Una tribù nativa americana, i Xochatl, approdano in una isola vicino alle odierne Argentina, Antartide, Falkland, e Georgia-Sandwich del sud. L’isola viene chiamata Xochatlitlan. 5290 BC: In Xochatlitlan si forma una cultura distinta. Il nome dell’isola e della cultura diventa Chatsan, e gli abitanti vengono chiamati i Chatsi.
2860 BC: Chatsan diventa una civilizzazione embrionica.
2128 BC: A Chatsan si forma una religione basata su un dio di nome Vichat.
1691 BC: Chatsan diventa una civilizzazione avanzata.
1419 BC: Fondazione di Adlonia.
988 BC: Inizio del medioevo di Chatsan. Chatsan cambia nome in Dastan, e gli abitanti vengono chiamati i Dastanis.
657 BC: Inizio del rinascimento di Dastan.
476 BC: I Dastanis scoprono le isole Falkland, le isole Georgia-Sandwich, e l’Antartide. Le colonizzano, chiamandole Kistan, Tristan, e Vistan rispettivamente.
335 BC: Dastan, Kistan, Tristan, e Vistan si uniscono nell’ Impero Verdistanoi, e gli abitanti vengono chiamati Verdistanil.
139 BC: La tecnologia di Verdistanoi è avanzata quanto l’Italia nell’anno 1900.
23 BC: Verdistanoi colonizza la parte a sud dell’Argentina e del Cile.
93 AD: Verdistanoi colonizza tutto il Sud America.
312 AD: La tecnologia di Verdistanoi è più avanzata di quella del 2020.
553 AD: Il re di Verdistanoi ha una visione e decide di far diventare le sue colonie in Sud America indipendenti. In Sud America si formano cinque stati: Yeristanoi, Lakistanoi, Avastanoi, Therastanoi, e Khirastanoi.
1002 AD: Il re di Verdistanoi riesce a creare una pozione che fa si che gli abitanti del regno non crescono ne invecchiano più. Il regno verdistano diventa un regno vasto nel tempo, e non nello spazio.
1319 AD: Verdistanoi inventa il teletrasporto. E’ così che scoprono l’Africa (chiamata da loro Jastanoi), l’Eurasia (Kestanoi), e l’Australia (Thisastanoi).
1444 AD: Il teletrasporto è comune in tutte le case di Verdistanoi. Un sacco di persone lo usano abitualmente, cominciando relazioni segrete con varie tribù e nazioni sparse per il mondo, e creando vaghe leggende di elfi provenienti da Atlantide. Villaggi turistici per verdistani vengono costruiti in varie parti del mondo.
1609 AD: Gli spagnoli, i portoghesi, e gli italiani arrivano a Verdistanoi e la cominciano a colonizzare. Accade una grande guerra. Un sacco di verdistani, portoghesi, italiani, e spagnoli muoiono.
1702 AD: Fine della grande guerra tra la Verdistania e la Kestania. Solo 10 native verdistane rimangono. La Verdistania diventa parte di Spagna, Portogallo, e Italia.
1831 AD: La Verdistania si unifica e diventa una repubblica. Perde le isole Falkland e Georgia-Sandwich.
1930 AD: Inglesizzazione della Verdistania da parte del Regno Unito e degli Stati Uniti. Verdistania diventa territorio degli Stati Uniti.
1998 AD: Verdistania smette di essere territorio degli Stati Uniti e diventa di nuovo la sua nazione.
Per via della sua storia tumultuosa, la Verdistania oggi ha solo 11 abitanti, tutte di loro residenti ad Adlonia.

Verdiana – Una nativa verdistana che biologicamente ha 18 anni. Molto eroica e romantica. La protagonista della storia.

Evinana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 18 anni. Migliore amica di Verdiana. Una secchiona totale. Un po’ timida.

Fuyana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 18 anni. Grande amica di Verdiana ed Evinana. Molto attiva e atletica.

Deshana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 18 anni. Grande amica di Verdiana, Evinana, e Fuyana. Stoica e un po’ snob.

Mimiana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 18 anni. Particolarmente matura, ed è una brava cuoca. E’ come una mamma per le ragazzine orfane del luogo. Ovviamente è anche molto amica di Verdiana, Evinana, Fuyana, e Deshana.

Takana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 15 anni. Adolescente ribelle.

Yasuyana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 12 anni. Molto attiva ed eccitabile se un po’ sporcacciona. Ama fare scherzi.

Firana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 9 anni. Una bambina molto pimpante che adora scrivere e disegnare.

Timyana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 6 anni. Una timida e solitaria bambina che spesso si parla in Verdistano tra se e se.

Keviana – Nativa verdistana. Biologicamente ha 3 anni. Una toddler molto precoce e astuta. Ovvio che lo è, è la toddler più vecchia del mondo!

Wichy Kanachian (Ւիչյ Կանաչիան) – L’unica a non essere nativa della Verdistania, ma invece dell’Hayastan (o Armenia, ma gli esonimi non esistono in verdistano dal 1609.) Nata e cresciuta a Yerevan, era la migliore amica d’infanzia di Jennet Karmirian, ma a 18 anni ha avuto una visione e ha sentito di doversi trasferire in Verdistania. Diventa migliore amica di Verdiana, Evinana, Fuyana, e Deshana. Si è convertita alla religione di Vichat. La personalità di Wichy è molto amichevole ed eccitabile se un po’ infantile.

Categorie: ...

1 commento

Ben Tistanio · 20 settembre 2018 alle 15:29

Bellissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *