Oggi insieme a Phil (virtualmente) abbiamo visitato Lisbona

Lisbona é la capitale del Portogallo. Se cammini i marciapiedi trovi dei mosaici acciotolati.

Il miglior ristorante di Lisbona é il Belcanto che é di José Avillez che ha ottenuto due Stelline di Michelin.

Di solito fanno un sacco di pesce e di insalate di mare tipo la crocchetta di merluzzo ma ci sono anche dei dolcetti di pasta sfoglia chiamati Pasteis de Nata e la salsa conosciuta é la salsa Piri Piri che sarebbe la salsa piccante.

Un’altro ristorante é il ristorante “Gesù di Goa” che si chiama così perché il proprietario si chiama Jesus ed é nato a Goa che é un posto in India. Lì Phil ha assaggiato la Samosa che é uno snack indiano che in India é pieno di verdure e di carne ma visto che questa é Lisbona nella Samosa ci mettono l’insalata di mare.

Il vino più famoso a Lisbona é il Porto Tawny che é un vino a metà tra il vino rosé e il vino rosso\nero.

Il liquore più famoso a Lisbona é il Ginja che é un liquore all’amarena.

A Sintra il migliore ristorante é quello di Ramiro dove Phil ha assaggiato i Traverseiros, pasta sfoglia con crema di mandorle serviti caldi.

La parola più importante che abbiamo imparato a Lisbona é Saudade, cioé bramare, provare una piacevole tristezza tipo depressione.

Grazie a tutti ci vedremo al prossimo articolo in cui vi parleremo di New Orleans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *